Star System - Se non ci sei non esisti

Acquista su Ibs.it   Dvd Star System - Se non ci sei non esisti  
Un film di Robert B. Weide. Con Simon Pegg, Kirsten Dunst, Jeff Bridges, Danny Huston, Gillian Anderson.
continua»
Titolo originale How To Lose Friends & Alienate People. Commedia, durata 110 min. - Gran Bretagna 2008. - Mikado uscita venerdì 8 maggio 2009. MYMONETRO Star System - Se non ci sei non esisti * * 1/2 - - valutazione media: 2,76 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,76/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
Trailer Star System - Se non ci sei non esisti
Il film: Star System - Se non ci sei non esisti
Uscita: venerdì 8 maggio 2009
Anno produzione: 2008
   
   
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia che alterna il divertimento grottesco all'indagine umana e psicologica attraverso citazioni felliniane
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Sydney Young è nella redazione di un giornale satirico londinese e non perde occasione per farsi notare anche nelle manifestazioni più importanti come il BAFTA. La sua propensione per combinare guai, arrivando però ovunque, attrae l'attenzione di Clayton Harding, editore di una prestigiosa rivista americana, che lo chiama a New York. Ora Sydney dovrebbe riuscire a farsi strada nel mitico (per lui) mondo dello Star System hollywoodiano ma non è che in redazione ci siano molti disposti ad aiutarlo. A partire, inizialmente, da Allison che dichiara di odiarlo (ha compiuto involontariamente un attentato all'integrità del romanzo che la giovane collega sta scrivendo) ma che finisce con l'aiutarlo quando si ficca nei guai. Il che accade a ritmo costante perché Sydney riesce a mettersi in competizione con il suo diretto superiore e a creare problemi (uno dei quali di tipo canino) alla starlette in ascesa Sophie Maes.
Il film si ispira esplicitamente alle memorie della carriera newyorchese (fallita) del giornalista Toby Young assunto e poi licenziato da "Vanity Fair". Young è così abile nel farsi eliminare che è stato estromesso anche dalla consulenza per questo film.
Simon Pegg (ricordate L'alba dei morti dementi?) riesce a rendere con grande efficacia le vicende di questo perdente che vorrebbe essere a tutti costi un winner ma che non ci riesce. Sarebbe stato semplice imboccare la strada del grottesco e conservarla dall'inizio alla fine del film. Invece Pegg alterna le gag (spesso divertenti) alla sottolineatura dell'umanità del personaggio a cui letteralmente mancano gli strumenti per riuscire a tenersi lontano da gaffe e figuracce di maggiore o minore gravità. D'altronde non poteva essere altrimenti visto che Weide si ispira esplicitamente a La dolce vita di Fellini a cui fa più di un riferimento nel corso del film. C'è poi un elemento importante che, come sempre più spesso accade, finirà "lost in translation". Nella versione italiana si finisce col perdere il continuo gioco di più o meno sottili confronti tra gli Stati Uniti e la Gran Bretagna. Se spesso gli inglesi hanno trattato i cugini americani come i parenti rozzi ora è il loro turno per apparire provinciali e smarriti nel Grande Paese.

Premi e nomination Star System - Se non ci sei non esisti MYmovies
il MORANDINI
Star System - Se non ci sei non esisti recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Star System - Se non ci sei non esisti
Primo Weekend Italia: € 120.000
Primo Weekend Usa: $ 1.401.000
Incasso Totale* Usa: $ 2.776.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 7 dicembre 2008
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Star system: leggero con brio

mercoledì 13 maggio 2009 di houssy

Sarà che adoro Simon Pegg dai tempi di Shawn of the dead, sarà che idolatro Jeff Bridges dal momento che incrocia il suo sguardo in Starman, sarà che i rimandi ad altri film non si contano, ma devo dire che Star System (orrendo titolo italiano del ben più azzeccato How to lose friends and alienate peolple) conquista dalla prima all'ultima sequenza. La storia del giovane reporter inglese che vola a New York per lavorare ad una blasonata rivista, portando lo scompiglio nel mondo dello show business, continua »

* * * - -

Una commedia con un pizzico di romanticismo...

venerdì 15 maggio 2009 di sw3ntrax

Aspettavo impaziente questo film per poter rivedere Megan Fox, una donna bellissima ma da valutare ancora come attrice. Il film si pone sotto una luce demenziale ma non lo è; gli attori sono eccellenti, seguono il proprio personaggio molto bene. A me ha divertito molto, in particolar modo il protagonista che si propone in una parte comica-irriverente interessante, con sparate alla homer simpson, cioè senza peli sulla bocca. In definitiva un film per potersi divertire in compagnia, forse non adattissimo continua »

* * * * -

Tra tanta banalità, ecco il mito....

giovedì 14 maggio 2009 di ciccio capozzi

“STAR SYSTEM-SE NON CI SEI NON ESISTI” di ROBERT B. WEIDE; USA-UK, 09. Il giovane aspirante critico cinematografico inglese di rottura, è chiamato a New York dal più potente editore di riviste di comunicazione glamour. Dovrà lottare per adattarsi e non farsi fagocitare. Ispirato alle autobiografie di Toby Young, giornalista e critico, ha trovato nella messa in film il giusto equilibrio tra la satira e l’osservazione dall’interno di un ambiente così complicato come quello che ruota attorno al cinema. continua »

* * * - -

Simpatico!

mercoledì 6 maggio 2009 di cerry85

Ieri sera ho potuto vederlo in anteprima gratuita e mi ha fatto passare una bella serata! Se avessi dovuto pagare il biglietto intero forse non sarei andato a vederlo al cinema, perchè secondo me non è il genere che merita di essere visto al cinema, però è una buona commedia, a metà tra il comico e il romantico. Soprattutto comico, però, con l'irriverente humor del protagonista inglese che mi ha divertito davvero tanto. Ottima la battuta rivolta a Megan Fox che si è bagnata tutto il vestito: >! continua »

Simon Pegg (alias Sidney Young) rivolto a Megan Fox (alias Sophie Maes)
Ti premierei per il miglior vestito non protagonista!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
simon pegg kristen dust
Alison: "C'è il mio fidanzato seduto lì!"
Sidney: "Ah sì, cazzo se è piccolo!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Star System - Se non ci sei non esisti

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 22 settembre 2009

Cover Dvd Star System - Se non ci sei non esisti A partire da martedì 22 settembre 2009 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Star System - Se non ci sei non esisti di Robert B. Weide con Simon Pegg, Kirsten Dunst, Jeff Bridges, Danny Huston. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Star system. Se non ci sei non esisti è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 4,99 €
Aquista on line il dvd del film Star System - Se non ci sei non esisti

Sorpresa, stavolta il cafone è inglese

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

È basso. È rozzo. È sprovvisto di qualsiasi savoir faire. Spara battute surreali e spiazzanti. È convinto che un vero giornalista, più è temuto più è rispettato. Ed è inglese. Con un curriculum simile è dura far carriera nella rivista cinematografica più patinata e piaciona di New York. I capi ti snobbano. I colleghi ti schizzano. Le pierre dettano legge. Le dive nemmeno ti vedono oppure ti sfruttano. E quella compagna di tavolo con un romanzo nel cassetto è l’amante del vicedirettore bellone e sottaniere. »

Un maialino rosa e diventi famoso

di Lietta Tornabuoni La Stampa

«Tu? Ma se tu non conosci nessuno! Se credevi che Brad Pitt fosse un mastino!». Per entrare nel giro delle Celebrità si fa di tutto: anche arrivare a una festa tenendo al guinzaglio un maialetto rosa che poi si libera, prende l’ascensore e se ne va. Sono tante le allusioni a La dolce vita di Fellini: citazioni, brani, la musica irresistibile di Nino Rota. Il film brillante e spiritoso è tratto dal libro di ricordi di Toby Young Un alieno a Vanity Fair, in cui il giornalista inglese racconta come fu assunto dalla rivista più chic, da Londra si trasferì a New York, venne licenziato dopo due mesi per mancata osservanza delle regole mondane. »

Sulle tracce di Hollywood il gossip diventa commedia

di Valerio Caprara Il Mattino

Commedia tra il sofisticato e il demenziale sul classico tema del divismo, «Star System - Se non ci sei non esisti» lo aggiorna con abbondanti dosi di veleno a carico dei media schiavi del gossip. Tratto dall’autobiografia del giornalista inglese Toby Young, il film valorizza un comico strepitoso come Simon Pegg perfettamente accoppiato con la filiforme Kirsten Dunst e sviluppa a dovere il titolo originale che suona pressappoco così: «Come perdere amici e alienare gente». Il protagonista, in effetti, è un giornalista ex contestatore che da Londra riesce a traslocare nella redazione di un lussuoso magazine newyorkese: deciso a inebriarsi del mitico star system hollywoodiano, Sydney aspirerebbe anche alle grazie della «brava collega» Allison, ma non si può esimere dal provocare guai in serie. »

Il cronista in cerca di glamour finisce per ridere dello star system

di Roberto Nepoti La Repubblica

Benché suo padre, professore di filosofia, pensi che Brad Pitt sia il nome di un cane aggressivo, il giornalista Sidney Young sogna di entrare nel mondo del glamour. Gli offre l' occasione la rivista newyorkese "Sharps", specie di Vanity Fair ambitissima da press-agent e star del cinema. Non che lì lo trattino benissimo, a cominciare dal caporedattore («se ci provo io è flirt, se lo fai tu è molestia sessuale»); tra una gaffe e l' altra, però, Sidney riesce a piazzare un colpo gobbo: così può mirare alla starlette dei suoi sogni, Sophie. »

Star System - Se non ci sei non esisti | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 8 maggio 2009
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità