Trolls World Tour

Film 2020 | Animazione, Avventura, Commedia, Film per tutti

Regia di Walt Dohrn, David P. Smith. Un film Da vedere 2020 con Francesca Michielin, Stash, Elodie, Sergio Sylvestre, Anna Kendrick, Justin Timberlake. Cast completo Genere Animazione, Avventura, Commedia, - USA, 2020, Uscita cinema lunedì 15 giugno 2020 distribuito da Universal Pictures. Oggi tra i film al cinema in 15 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,95 su 7 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Trolls World Tour tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Il sequel del musical d'animazione di successo del 2016 della DreamWorks Animation. In Italia al Box Office Trolls World Tour ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 6,1 mila euro e 602 mila euro nel primo weekend.

Trolls World Tour è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING Compralo subito

Consigliato sì!
2,95/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 2,40
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Un road movie alla scoperta della formula che lega armonia e libertà.
Recensione di Marianna Cappi
sabato 11 aprile 2020
Recensione di Marianna Cappi
sabato 11 aprile 2020

Non c'è pace tra i brillantini. Ancora una volta, il mondo di glitter e arcobaleni, canti, balli e abbracci di Poppy e dei suoi amici è sconvolto da una minaccia esterna. Re Peppy, suo padre, temeva che sarebbe successo, ma aveva tenuto il segreto. L'ora, però, è giunta per rivelare ai Pop Trolls che non sono soli nell'universo: altri cinque popoli di Trolls vivono isolati gli uni dagli altri, dediti a cinque generi musicali diversi: classica, techno, country, funk e rock. Ma Barb, la pestifera regina dell'hard Rock, vuole distruggere i diversi da lei, rubare le sei corde magiche e imporre al mondo un unico sound. Riusciranno Poppy e Branch a sventare il suo piano liberticida?

Nella prevedibilità della risposta a questa domanda sta l'unico limite di Trolls World Tour, secondo capitolo cinematografico della fortunata serie animata Dreamworks.

A differenza del primo ispirato lungometraggio, qui non c'è tempo né ragione di dilungarsi nell'introduzione del mondo di riferimento e dei suoi curiosi abitanti, pertanto veniamo gettati immediatamente nel vortice dell'avventura, cavalcati al ritmo spedito della trama, e sta al nostro occhio e al nostro orecchio rubare al volo le piccole perle che il film dissemina qua e là.

Il tour mondiale di Barb e del suo ego disperatamente bisognoso d'attenzione è l'occasione, per Walt Dhorn e la sua squadra, di sbizzarrirsi con la colonna sonora e le citazioni visive: sulle note di Cindy Lauper e degli Scorpions, Francesca Michelin e Elodie (nella versione italiana) si sfidano così a colpi di vocalizzi, mentre al tradizionale debito narrativo verso l'universo dei Puffi si aggiungono strizzatine d'occhio al musical, al cinema di genere e agli universi paralleli, Marvel su tutti.

In tempi di haters e di sfide via social per imporre il proprio gusto e deridere quello altrui, in ogni ambito del reale e dell'immaginario, questa parabola ultracolorata e ultrasonorizzata sulla ricchezza che viene dalla diversità e sul pericolo di ascoltare un'unica voce, pur nella sua prevedibilità, racconta del nostro presente più di quanto sembri, compresa la pratica del revisionismo storico ad opera dei vincenti, che mondano dai testi i loro peccati passati.

Pensato per il grande schermo e dirottato direttamente sul piccolo per cause di forza maggiore, Trolls II va guardato con attenzione se non si vogliono perdere le raffinatezze della texture, il collage a tecnica mista che anima molte sequenze, la sintesi visiva con la quale sono stati disegnati generi e sottogeneri, dallo psicotropo Smooth Jazz, "venduto" allo scopo commerciale, all'ipercinetico iperfemminile K-Pop. C'è posto per tutti, è questa la morale: a ognuno dev'essere lasciata la possibilità di trovare e godere della musica e dell'aspetto che più lo rappresenta o lo diverte, che più è nelle sue "corde".

Noi scegliamo la parodia del Country, troppo triste per le orecchie fucsia di Poppy ma che fa invece breccia nell'incompreso Branch, la new entry di Mini Diamante, partorito in modalità istantanea dalla chioma di papi Guy, e la comparsata silenziosa del Signor Nuvola, il più diverso tra diversi, e quello che si prende meno sul serio.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
È guerra per la conquista del panorama musicale.
Overview di Giorgio Crico
mercoledì 11 dicembre 2019

Nel 2016 Trolls ottenne un buon riscontro di pubblico e critica: il secondo capitolo si intitola Trolls World Tour e racconta di come, quattro anni dopo la loro prima avventura, Poppy e Branch abbiano scoperto di far parte di una di sei differenti tribù di Troll che sono suddivise su altrettanti territori. La particolarità è che ogni tribù è affine a un differente genere musicale: c'è quella del pop, quella del funk, quella della musica classica, quella country, quella techno e quella rock. I problemi nascono quando King Thrash e Queen Barb, sovrani della tribù del rock, decidono di distruggere le altre forme musicali per far sì che la loro regni suprema. Poppy e Branch sono quindi costretti a darsi da fare ed escogitare un modo - insieme con amici e alleati vecchi o nuovi - per riuscire a risolvere questo enorme problema.

Trolls World Tour dà seguito a un primo film dello stesso tipo realizzato qualche anno fa per creare un franchise cinematografico basato sui Troll, bambolotti in commercio fin dal lontanissimo 1959 e protagonisti di fortune alterne da noi ma molto, molto noti negli Stati Uniti.

Anche questa nuova produzione vede Walt Dohrn alla regia, stavolta in coppia con David P. Smith (per Trolls aveva condiviso il ruolo con Mike Mitchell, che però a questo giro era impegnato con Lego Movie 2).

Per quanto riguarda il cast delle voci, i due protagonisti sono stati interpretati nel primo Trolls dalla cantante Elisa e da Alessio Bernabei, ex cantante dei Dear Jack, che sostituivano rispettivamente Anna Kendrick e Justin Timberlake, le voci USA.

Nella versione originale, questo nuovo capitolo può contare sulla collaborazione di alcuni artisti fondamentali dei vari generi musicali: l'ex Black Sabbath Ozzy Osbourne è re Thrash, il rapper Anderson Paak è Prince D mentre il re del funk George Clinton è King Quincy, così come la madrina dell'hip-hop Mary J. Blige doppia Queen Essence e Kelly Clarkson è Delta Dawn. Completano il novero dei musicisti coinvolti Gwen Stefani, le Icoan Pop, J Balvin e Ester Dean.

TROLLS WORLD TOUR
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 5 maggio 2020
Oscar Cosulich
Ciak

È il sequel di Trolls (2016), come il precedente si basa sulle Troll dolls, le bambole ideate da Thomas Dam. I Pop Trolls Poppy e Branch scoprono che la loro non è l'unica tribù di Troll: ce ne sono altre cinque, ognuna è dedicata a una diversa forma di musica. Il mondo del Pop, quello del Funk, della Musica classica, della Techno e del Country stanno però per essere annientati dalla malvagia regina [...] Vai alla recensione »

martedì 21 aprile 2020
Ilaria Feole
Film TV

Nonostante quel che il primo Trolls aveva provato a farci credere, salta fuori che il mondo non è fatto solo di allegre canzoni pop, arcobaleni e glitter che escono (letteralmente) anche dal fondoschiena. No: l'universo dei Trolls, come ogni parco a tema cinematografico che si rispetti, è composto da diversi mondi, tutti musicali. Scopriamo così che oltre i confini del sorridente e sculettante paese [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 aprile 2020
Barry Hertz
The Globe and Mail

Finora la serie di film Trolls era famosa soprattutto per l'inno pop di Justin Timberlake, quasi fastidiosamente orecchiabile, Can't stop the feeling. Da adesso potrebbe diventare celebre per essere il progetto che ha spaccato il modello di business di Hollywood. A marzo, quando è diventato chiaro che il pubblico non si sarebbe mai avventurato in una sala cinematografica per evitare inutili rischi, [...] Vai alla recensione »

giovedì 16 aprile 2020
Alice Sforza
Il Giornale

La regina Poppy e il suo fido (e innamorato) Branch sono rappresentanti dei Pop Trolls. Si scopre che queste creature vennero separate, tempo fa, dagli Anziani, in funzione del diverso animo musicale: oltre al Pop, esistono i regni di Funk, Techno, Classica, Country e quel Rock la cui governante, Barb, vorrebbe assoggettare tutti i Trolls sotto il suo sound.

sabato 11 aprile 2020
Francesco Alò
Il Messaggero

Nel primo cartone animato al computer Trolls, del 2016, questi pacifici gnometti dai capelli laccati dritti combattevano contro sgraziati umanoidi in un mondo fantasy tra Il Signore degli Anelli e Il Trono di Spade. Di loro imparavamo quanto amassero ballare attraverso il sodalizio tra la principessa Poppy e il burbero Branch. Prima di diventare un cartone animato della Dreamworks, lo studio fondato [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
lunedì 6 aprile 2020
 

Il sequel del musical d'animazione di successo del 2016 della DreamWorks Animation. Vai all'articolo »

POSTER
lunedì 20 gennaio 2020
 

Poppy e Branch scoprono di essere solo una delle sei tribù di Troll sparse su sei terre diverse e che si esprimono attraverso sei differenti tipi di musica: Funk, Country, Techno, Classica, Pop e Rock.

OVERVIEW
mercoledì 11 dicembre 2019
Giorgio Crico

I simpatici troll tornano nel sequel del fortunato musical d'animazione del 2016. Vai all'articolo »

TRAILER
venerdì 22 novembre 2019
 

Regia di Walt Dohrn, David P. Smith. Un film con Anna Kendrick, Justin Timberlake, Jamie Dornan, Sam Rockwell, James Corden. Guarda il trailer »

SHOWTIME
    Oggi distribuito in 15 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati