Detective per caso

Film 2019 | Commedia Film per tutti 85 min.

Regia di Giorgio Romano. Un film con Emanuela Annini, Alessandro Tiberi [II], Giulia Pinto, Giordano Capparucci, Giuseppe Rappa. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2019, durata 85 minuti. Uscita cinema lunedì 18 marzo 2019 distribuito da Medusa. Oggi tra i film al cinema in 6 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 5 recensioni.

Condividi

Aggiungi Detective per caso tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Una commedia che tratta temi sociali importanti con leggerezza, declinata in modo da poter sottolineare il talento degli artisti disabili. Detective per caso è 10° in classifica al Box Office. martedì 19 marzo ha incassato € 14.641,00 e registrato 2.238 presenze.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Un film elementare ma divertente, a cui corrisponde un'iniziativa dal forte messaggio sociale.
Recensione di Martina Ponziani
lunedì 29 ottobre 2018
Recensione di Martina Ponziani
lunedì 29 ottobre 2018

Giulia e Pietro sono due ragazzi inseparabili. Insieme alla loro esuberante comitiva di amici si ritrovano ogni sera per commentare le ultime novità. Un giorno però Pietro nota Marta, una ragazza con problemi di droga perseguitata da persone che la ricattano per soldi. Lui le si affeziona, scatenando la gelosia di Giulia che comincia ad essere preoccupata che l'amico si cacci nei guai. La sua previsione si avvera quando Pietro viene coinvolto in una rapina e scompare nel nulla. Giulia metterà insieme una squadra per risolvere il mistero e finalmente realizzerà il suo sogno di diventare una detective come quelle che ha sempre ammirato in TV.

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con l'Accademia L'arte nel cuore che ha messo a disposizione attori professionisti disabili per un film che, per la prima volta, non tratta le tematiche della disabilità.

I protagonisti sono stati affiancati da alcuni dei volti attoriali più noti del nostro panorama cinematografico che hanno partecipato con entusiasmo, anche con piccoli cammei, a questa iniziativa.

Il film diretto da Giorgio Romano più che di un'aspirazione artistica si avvale infatti di un intrinseco impegno sociale. Agli attori disabili nel nostro cinema (e non solo) vengono affidati esclusivamente dei ruoli che ricalchino la loro disabilità, quando sarebbe del tutto possibile inserirli in un contesto in cui vengano messi sullo stesso piano di attori normodotati. Una semplice riflessione ed un forte messaggio che la realizzazione di un film come questo voleva lanciare, quasi una sfida per incentivare un ripensamento della visione che si ha di questi interpreti.

Le loro capacità ed il loro studio non ha infatti nulla da temere per credibilità: i due protagonisti Emanuela Annini e Alessandro Tiberi sono assolutamente a proprio agio davanti alla macchina da presa e si nota il grande lavoro fatto all'interno dell'Accademia per far emergere al meglio la loro spontaneità.

L'intreccio del film è molto elementare ma i personaggi sanno far divertire, rilanciando l'allegria degli interpreti. Tanti gli attori della nostra serie A che si possono scovare durante la visione: su tutti Claudia Gerini nei panni della detective televisiva idolo della protagonista, ma anche Paola Cortellesi, Valerio Mastandrea, Massimiliano Bruno, Stefano Fresi, che compaiono solo per pochi minuti calandosi in personaggi simili a quelli che il pubblico ha già imparato a conoscere.

Sei d'accordo con Martina Ponziani?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 18 marzo 2019
Silvia Peterlana

Secondo me la storia andava avanti lentamente, ma mi è piaciuto il fatto che i protagonisti indagassero anche se avevano degli impegni.

martedì 12 marzo 2019
Alice

Una piacevole sorpresa del festiival del cinema di Roma, un film che merita di essere visto. Una commedia gialla brillante e divertente con attori eccezionali. Ve lo consiglio

giovedì 1 novembre 2018
Giordano

Un bellissimo film per abbattere le barriere ve lo consiglio

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 12 marzo 2019
Pedro Armocida
Film TV

Inutile girarci intorno. Costruito come un giallo un po' naïf, Detective per caso colpisce soprattutto perché i principali protagonisti sono interpretati da disabili e da normodotati. Ma dopo pochi minuti sono la recitazione degli attori, e la loro direzione, a risultare molto convincenti. Lodevole quindi il progetto che ruota attorno all'associazione L'arte nel cuore, un'accademia che lavora in campo [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
giovedì 7 marzo 2019
 

Giulia e Pietro sono due ragazzi inseparabili. Insieme alla loro esuberante comitiva di amici si ritrovano ogni sera per commentare le ultime novità. Un giorno però Pietro nota Marta, una ragazza con problemi di droga perseguitata da persone che la ricattano [...]

VIDEO
martedì 12 febbraio 2019
 

Giulia e Pietro sono due ragazzi inseparabili. Insieme alla loro esuberante comitiva di amici si ritrovano ogni sera per commentare le ultime novità. Un giorno però Pietro nota Marta, una ragazza con problemi di droga perseguitata da persone che la ricattano [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati