Tonno spiaggiato

Film 2018 | Commedia +13 90 min.

Anno2018
GenereCommedia
ProduzioneItalia
Durata90 minuti
Regia diMatteo Martinez
AttoriFrank Matano, Marika Costabile, Lucia Guzzardi, Niccolò Senni, Fabrizio Nevola Francesco Arienzo, Piero Grant.
Uscitagiovedì 10 maggio 2018
TagDa vedere 2018
DistribuzioneVision Distribution
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,90 su 33 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Matteo Martinez. Un film Da vedere 2018 con Frank Matano, Marika Costabile, Lucia Guzzardi, Niccolò Senni, Fabrizio Nevola. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2018, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 10 maggio 2018 distribuito da Vision Distribution. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,90 su 33 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Tonno spiaggiato tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Francesco offende la sua fidanzata che decide di lasciarlo. Il ragazzo escogiterà un folle piano per riconquistarla. In Italia al Box Office Tonno spiaggiato ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 381 mila euro e 214 mila euro nel primo weekend.

Passaggio in TV
venerdì 28 settembre 2018 ore 16,00 su SKYCINEMA1

Consigliato sì!
2,90/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,80
CONSIGLIATO SÌ
Una commedia demenziale, dal ritmo comico tutto suo, che prende il volo e crea quell'effetto valanga che ogni commedia spera di innescare.
Recensione di Paola Casella
venerdì 27 aprile 2018
Recensione di Paola Casella
venerdì 27 aprile 2018

Francesco è un comico che mette il parmigiano ovunque e non fa ridere nessuno. L'unica che, alle sue battute pietose recitate in palcoscenico, scoppia in una risata è Francesca, e fra i due nasce un amore delicato e paradossale che dura per ben 15 settimane. Poi però Francesco ha la pessima idea di esibirsi in uno sketch che ha come oggetto di ridicolo proprio la sua ragazza, "colpevole" di avere qualche chilo in più: per la prima volta ridono tutti - tutti meno Francesca. La grande storia d'amore finisce, e Francesco non se ne fa una ragione: il suo destino di tonno spiaggiato rischia di rimanere tale per sempre. Per riconquistare la sua ormai ex ragazza questo quasi trentenne che va ancora in giro su una bicicletta con le rotelle dovrà inventarsi di tutto, fino al piano più assurdo: uccidere la zia di Francesca per poterne riabbracciare la nipote al funerale.

Matteo Martinez, che ha una vasta esperienza nei campi della pubblicità e del web, debutta alla regia del lungometraggio con una commedia demenziale scritta insieme a Frank Matano, che in Tonno spiaggiato ha il ruolo di Francesco.

Fin dall'inizio ci sono tutti i tormentoni insopportabili del cinema italiano di commedia contemporaneo: il protagonista che si racconta in voce fuori campo, i selfie, le riprese in videocamera, e via elencando. In particolare, c'è la terribile tendenza recente a confondere il surreale con l'illogico: non sono la stessa cosa, e se il primo ha una grande tradizione, il secondo distrae e delude.

Miracolosamente però, da quando compare in scena la zia Nanna meravigliosamente interpretata da Lucia Guzzardi, il film trova un ritmo comico tutto suo, e si comincia a ridere davvero. Allora sì che la montagna di cazzate adolescenziali, probabilmente partorite dal duo Martinez-Matano in lunghe serate a base di superalcolici e Nutella (nel film ribattezzata Morella Kutriero, giacché una delle trovate di Tonno spiaggiato è fare product placement con marche false), prende il volo e crea quell'effetto valanga che ogni commedia spera di innescare.

Martinez è abbastanza intelligente da circondare il protagonista di ottimi attori che suppliscono alle carenze recitative di Matano e ne potenziano il vero punto di forza, ovvero il suo apparire come un imbucato ovunque vada. Da Marika Costabile, bellissima proprio nel suo essere un po' "fuori formato", a Niccolò Senni, una garanzia nei panni dell'amico Niccolò, a Francesco Arienzo, conduttore di talk show alla C'è posta per te di nome Eduardo De Filippi, tutto il cast di contorno funziona, il che è evidentemente anche un merito delle scelte di sceneggiatura e di regia.

È nei dettagli che si intuisce che Martinez e Matano sono più di due "soliti idioti". Entrambi fanno quello che cinematograficamente non si fa, e che per questo funziona a scopo comico: come il chiamare i due protagonisti con lo stesso nome, o il riempire la classica sequenza malinconica sulla giostra di facce grottesche, o il coprire una lavagna di calcoli senza capo né coda, fra i quali ad ogni successiva inquadratura cogliamo un elemento nuovo. E soprattutto costruiscono una sottotrama per il personaggio di Niccolò che si chiarirà solo alla fine, e rivelerà una delicatezza inaspettata. Tonno spiaggiato rischia di diventare un piccolo cult della comicità demenziale, e Frank Matano rischia di smarcarsi dallo stereotipo dello youtuber senza identità.

Sei d'accordo con Paola Casella?
VIDEO RECENSIONE
TONNO SPIAGGIATO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 14 maggio 2018
ius10

film penoso strappa 3 o 4 risate peril restorimani attonito sulla totale assenza di emozioni che genera

sabato 12 maggio 2018
antonella

film di comicita crescente apparentemente demenziale ma fresca leggera; un film sorprendente, benché appaia talvolta legato a certi canoni,  non sai mai dove vada a parare. Ricco di profondità e di messaggi "toccati"con delicatezza, umorismo che non possono non sfocale in grandi risate grazie agli attori in particolare Frank e la Guzzanti , splendida davvero! Non avevo [...] Vai alla recensione »

giovedì 30 agosto 2018
Pippo

Uno dei più brutti film italiani degli ultimi anni. Matano è semplicemente come il comico che interpreta all'inizio del film: non fa ridere. Situazioni comiche banali ed interpretazione pessima. Da evitare come la peste, pessimo

domenica 27 maggio 2018
samu.caccia

Un film inguardabile, insulso, penoso. Soldi e tempo spesi veramente male! 

venerdì 25 maggio 2018
8e1/2

L'ennesimo film di uno youtuber: che dire? Per questo tipo di linguaggio c'è il web, eppure non si capisce perché ci si ostini a provare a fare il salto al cinema. Il cinema è un'altra cosa..

venerdì 21 settembre 2018
Vepra81

Il film può essere anche una commedia, ma io l'ho trovato irriverente e blasfemo nei confronti della religione.  Riprese e recitazione buona. Spogliarsi in una chiesa non mi sembra il caso. Direi quindi che non mi è piaciuto.

venerdì 25 maggio 2018
inmyopinion

Per un film così sgangherato l'unica cosa che conta, credo, sia la risata, ovvero se si ride o non si ride. Io non ho riso e mi sono pure un po' annoiato.

sabato 12 maggio 2018
andifranceschi

Naturalmente un capolavoro nel suo genere. Un crescendo di risate e di situazioni originali  ede esilaranti. Martinez/Matano vogliono divertire e divertirsi. Ci riescono in pieno. Non sempre le recitazioni sono impeccabili, ma non importa, sono entrato per ridere e ho riso in tutte le gag preparate per far ridere. Straripante.

venerdì 11 maggio 2018
Filippo99

Il film è brillante e intelligente. La storia è semplice da seguire ed è divertentissimo!

venerdì 11 maggio 2018
Flabber

un film la cui comicità rispecchia ciò in cui la risata delle nostre generazioni sI sente a proprio agio!Surreale, irriverente, ritmo ritmo ritmo, tante deep risate con le lacrime agli occhi! Non si vedeva o forse non si è mai visto un film del genere Made in Italy!

venerdì 11 maggio 2018
manuelCau

Mi ha piacevolmente sorpreso, un film leggero che strappa molteplici risate soprattutto grazie alloSplendido contributo della nonna che con frank forma una coppia esilarante!!

sabato 12 maggio 2018
ersilia

Commedia sorprendente per un giovane regista qual'è Matteo Martinez, demenziale quanto basta per incollare il pubblico in attesa del "prossimo passo ". Risate a gogo' sopratutto nella seconda parte nn certamente non disattende le aspettative di chi vuole trascorrere un tempo tuffandosi nell'assoluto buonumore. La zia Nanna poi...... una meravigliosa quanto inquietante bomba di energia

venerdì 11 maggio 2018
Giulia

Finalmente qualcosa di diverso. Un film che supera i soliti schemi della comicità italiana, che si avvicina al surrealismo dei Griffin e all'uomorismo graffiante e politicamente scorretto degli stand up comedian americani. Azzeccatissimo il personaggio interpretato da Marcello Cesena (il Jean Claude di Mai dire lunedì) la cui fisicità e comicità si integra perfettamente [...] Vai alla recensione »

domenica 13 maggio 2018
Jessica

Appena terminato, la prima cosa che ho pensato è stata "pazzesco!". Un susseguirsi di scene comiche e colpi di scena. La regia è originale, curata nei minimi particolari. Un film che rappresenta pienamente la comicità di Matano: mai scontata ed irriverente. 

sabato 12 maggio 2018
Alessandro

Tonno spiaggiato è un'enclave assoluta nel panorama cinematografico italiano. Divertente, disorientante, surreale, parte con gli stereotipi più vieti della commedia all'italiana ma, proprio quando lo spettatore si “accomoda” su quella chiave di lettura, li fa a pezzi per poi ricomporli in un mosaico stralunato e divertente.

venerdì 11 maggio 2018
Fra

Forse il target di pubblico è 16-20, questo lo capisco, ma a me non ha fatto ridere, anzi mi ha annoiato. Sgangherato, confuso, ho riso una volta.

martedì 15 maggio 2018
Fabiola De Stefani

Ci ho visto tanto "effetto Simpson" e tanta gentilezza in questo film, binomio non proprio scontato nel cinema italiano. Bravissimo il regista ma molto più sapiente il montaggio. Protagonista molto convincente.

lunedì 14 maggio 2018
Stefano Coco

Tante risate. Genuino

domenica 13 maggio 2018
Simo05

Film consigliatissimo! Molto fresco e simpatico!! Frank sempre molto divertente. Bella regia. Da vedere!

sabato 12 maggio 2018
Arciere

Finalmente una commedia italiana fuori dagli schemi, con innumerevoli trovate surreali e una comicità tagliente che raramente ritroviamo nel paonarama italiano. 

venerdì 11 maggio 2018
inmyopinion

L'ho visto ieri, ero andato per vedere un altro film ma poi per un problema di orari mi sono ritrovato a vedere questo Tonno spiaggiato: grave errore. Lo sconsiglio vivamente. Forse può anche piacere a un pubblico di liceali, ma ho dei dubbi anche su questo. Più che altro non si ride praticamente quasi mai e in un filmetto del genere se non ridi diciamo che la durata della pellicola [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 maggio 2018
8e1/2

Cerco di vedere tutto al cinema, quindi sono andato a vedere anche questo film. Quindi mi accomodo in questa sala vuota, mi siedo, buio..dopo un'ora e mezza si riaccendono le luci e realizzo che praticamente non ho riso mai. Sarà la sala vuota? Non credo. Più semplicemente direi che è un film che non fa ridere, cosa grave per un'operazione commerciale che ha come obiettivo [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 maggio 2018
Lama

Sketch sensa senso mal raccordati tra loro. Peccato perchè Matano, se indirizzato meglio e se seguito, secondo me può fare molto di più. Martinez gira bene, è proprio nella sceneggiatura del film (assolutamente inesistente) l'errore più grosso. In Italia si continuano a fare film che sono solo scenette messe insieme; esci dalla sala e cosa ti rimane? Nulla. Vai alla recensione »

Frasi
Ci evolviamo ,come i pokemon
Francesco (Frank Matano)
dal film Tonno spiaggiato - a cura di Lorenzo Amodio
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 10 maggio 2018
Pedro Armocida
Il Giornale

Frank Matano scrive una sceneggiatura su un ragazzo che, lasciato dalla fidanzata, cerca di riconquistarla uccidendone i parenti perché andando ai funerali riesce a ristabilire un contatto con lei. La costruzione delle gag, surreali, piene di humor nero, citazionistiche ma anche originali (la vecchia che bestemmia), è qualcosa di poco visto nel nostro cinema.

giovedì 10 maggio 2018
Emiliano Morreale
La Repubblica

Frank Matano, diventato noto per i suoi video su YouTube e poi in varie apparizioni televisive, è spesso stato un problema per i film a cui ha partecipato, perché sul grande schermo i suoi tempi comici risultavano stonati. Il problema rimane in parte anche in Tonno spiaggiato, in cui Matano è protagonista assoluto. Però in questo caso, insieme al regista e co-sceneggiatore Marco Martinez, ha provato [...] Vai alla recensione »

NEWS
VIDEO RECENSIONE
mercoledì 9 maggio 2018
 

Francesco è un comico che non fa ridere nessuno. Tranne Francesca. Fra i due nasce un amore delicato. Poi Francesco si esibisce in uno sketch che ha come oggetto i chili di troppo della sua ragazza: per la prima volta ridono tutti, meno Francesca. [...]

Marika Costabile nella parte di Francesca
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati