Animali fantastici e dove trovarli

Film 2016 | Fantasy +13 133 min.

Titolo originaleFantastic Beasts and Where To Find Them
Anno2016
GenereFantasy
ProduzioneGran Bretagna, USA, Palestina
Durata133 minuti
Regia diDavid Yates
AttoriEzra Miller, Eddie Redmayne, Colin Farrell, Ron Perlman, Jon Voight, Samantha Morton Gemma Chan, Katherine Waterston, Carmen Ejogo, Dan Fogler, Christine Marzano, Lasco Atkins, Alison Sudol, Peter Breitmayer, Jenn Murray, Lucie Pohl, Jason Newell.
Uscitagiovedì 17 novembre 2016
TagDa vedere 2016
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,48 su 38 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di David Yates. Un film Da vedere 2016 con Ezra Miller, Eddie Redmayne, Colin Farrell, Ron Perlman, Jon Voight, Samantha Morton. Cast completo Titolo originale: Fantastic Beasts and Where To Find Them. Genere Fantasy - Gran Bretagna, USA, Palestina, 2016, durata 133 minuti. Uscita cinema giovedì 17 novembre 2016 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,48 su 38 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Animali fantastici e dove trovarli tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La sceneggiatura del film è stata scritta da J. K. Rowling, l'autrice dei best seller dedicati ad Harry Potter. Il film ha ottenuto 2 candidature e vinto un premio ai Premi Oscar, 5 candidature e vinto un premio ai BAFTA. In Italia al Box Office Animali fantastici e dove trovarli ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 14,8 milioni di euro e 6 milioni di euro nel primo weekend.

Animali fantastici e dove trovarli è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,48/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 3,36
PUBBLICO 3,59
CONSIGLIATO SÌ
Riuscito e affascinante allargamento dell'universo potteriano, di cui Yates si conferma un ottimo traduttore in immagini.
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 16 novembre 2016
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 16 novembre 2016

Il giovane magizoologo Newt Scamander arriva a New York dall'Inghilterra con una valigia piena delle creature fantastiche che ha raccolto e salvato in molti anni di viaggi e ricerche. Senza volere, scambia però il prezioso carico con quello di Jacob Kowalski, pasticcere e No-Mag (è il nome americano dei Babbani), il quale libera inavvertitamente le creature, violando lo Statuto di Segretezza e mettendo Newt nei guai. È il 1926 e il Paese è in grande subbuglio: l'oscuro Gellert Grindewalt è introvabile, qualcosa di misterioso semina caos e distruzione per le strade della città e i fondamentalisti della caccia alle streghe sono sempre più infervorati. Il mondo magico e quello dei No-Mag sono pericolosamente vicini ad entrare in guerra.
Bisogna essere creature un po' magiche, com'è J. K. Rowling, per far saltar fuori da un bestiario di poche pagine, pensato come testo scolastico per i giovani allievi di Hogwarts, una pentalogia che, stando almeno al primo capitolo, non ha nulla del calco della saga potteriana ma soltanto una magnifica continuità di visione e di felicità d'invenzione. In questo quadro, David Yates non ha, però, un ruolo minore: la sua frequentazione dell'universo magico della scrittrice ne ha fatto probabilmente il miglior traduttore in circolazione per il cinema, specie degli episodi più scuri e perturbanti, com'è questo, nei quali dimostra ancora una volta di saper equilibrare con sapienza la necessità di non edulcorare il tema e l'eleganza di non indulgere nell'orrorifico per vezzo.
Denso di citazioni interne e di indizi che faranno incuriosire i fan, così come di allusioni a personaggi storici (Deliverance Dane) e persino di reminiscenze e atmosfere di sapore prettamente cinematografico, Animali Fantastici e Dove Trovarli non è per questo un film chiuso ai nuovi arrivati. Al contrario. E non potrebbe essere diversamente: in primo luogo perché, proprio come Newt, siamo tutti nuovi al mondo che incontra e agli amici che si farà (non più un trio ma un quartetto, adulto, altrettanto riuscito) e, secondariamente, perché il film è, nel suo tema, un invito a ripensare proprio i pregiudizi e la clandestinità, e a non temere la diversità. Non solo Newt si stupisce che gli Stati Uniti non prevedano, come fa già l'Europa, matrimoni misti tra Maghi e No-Mag, ma soprattutto il film racconta, nel suo cuore più dark e potente, quali terribili conseguenze può avere punire qualcuno per quello che è, quale forza folle e traumatica può scatenare in un bambino il sentirsi rifiutato, non accettato, non amato.
Scamander, che salva le creature che terrorizzano chi non le conosce, le nutre e la protegge, e soprattutto si adopera per insegnare ad altri maghi come prendersi cura di loro, ha l'animo del giovane maestro illuminato, che sa che bisogna mettersi ad altezza di bambino, giocare con lui, parlare il suo linguaggio. Non è un caso, dunque, che al pronunciare la parola "scuola", lui, Tina e Queenie sospirino di nostalgia. Questo sarà anche un film per un pubblico più adulto, ma non per chi non ha almeno un po' di nostalgia per quel tempo, l'infanzia, in cui non c'erano barriere tra le pareti di casa e il mondo degli amici e degli animali immaginari.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 18 novembre 2016
elfoscuro75

Insegnanti, scuola, temi adolescenziali, quiddich: via tutto. Via finalmente quella gabbia di vincoli legati a un personaggio che fanno la tua fortuna e al contempo la schiavitù di uno scrittore. Harry Potter da personaggio diviene mondo. La Rowling, dopo 20 anni può detonare la propria creatività divertendosi e lo fa con una opera inedita spettacolare: una gioia per gli occhi.

giovedì 24 novembre 2016
laurence316

19 anni dopo l’uscita del primo romanzo della saga del maghetto, 15 anni dopo l’inizio dell’avventura cinematografica di Harry Potter, 5 anni dopo la sua conclusione, la Rowling, ovviamente prontamente supportata dai produttori in odore di denaro sonante, decide di ritornare al mondo magico da lei creato, ma lo fa a partire da un soggetto praticamente originale, dal momento che [...] Vai alla recensione »

giovedì 1 dicembre 2016
Fluxio35

Questo film è il fantasy che più di tutti appartiene a questo genere, anzi aggiunge novità davvero interessanti da questo punto di vista. Innanzitutto non è il solito fantasy: infatti vengono presentate tematiche molto mature, come ad esempio la discriminazione sociale. Notiamo subito come la sceneggiatrice J.K. Rowling abbia voluto dare un'importanza fondamentale alle [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 novembre 2016
Sammy28

Animali Fantastici e Dove Trovarli, ambientato nella New York del 1926, è l'indiscusso e curatissimo inizio di una nuova saga di cinque film che farà da spin-off e, successivamente, da prequel ad Harry Potter. J.K. Rowling, che qui la troviamo nel ruolo di sceneggiatrice e produttrice, si conferma essere un'eccellente portatrice di creatività ed idee sempre nuove, grazie anche al suo infinito universo, [...] Vai alla recensione »

sabato 19 novembre 2016
byakuran91

Se siete fan di Harry Potter non potrete che amare questo film. Premesso che, almeno per quanto riguarda i libri, venero la saga ideata dalla Rowling. I film invece hanno tante lacune, specialmente gli ultimi quattro. Animali fantastici, fortunatamente, nasce come film sceneggiato direttamente dalla Rowling, che si dimostra ancora una volta una fucina di idee ed un ottima madre del mondo magico.

sabato 10 dicembre 2016
ANDREA GIOSTRA

 Joanne Kathleen Rowling scrive un'altra bellissima storia fantastica. dove la magia è padrona, come già nell'immortale serie cinematografica di Harry Potter, il cui primo libro, “Harry Potter e la pietra filosofare”, dopo varie e note disavventure editoriali, venne pubblicato nel 1997 in Gran Bretagna, con le sole iniziali della scrittrice, J.

mercoledì 30 novembre 2016
Sammy28

Questo film si inserisce nell'universo di Harry Potter come l'inizio di un suo prequel. Nonostante i molti rimandi e collegamenti alla saga principale, può essere pienamente apprezzato anche da chi non è un fan potteriano. I punti a favore del film sono numerosi. Innanzitutto, David Yates, il regista, insieme alla sceneggiatrice J.

venerdì 2 dicembre 2016
Miao88

Il film di Animali Fantastici e Dove Trovarli si presenta immediatamente come un fantasy noir misto anche a momenti fatti di gag divertenti. Il regista David Yates e la sceneggiatrice J.K. Rowling sono riusciti in modo efficace a bilanciare sequenze molto dark con quelle comiche, creando scambi di battute impeccabili. Spiccano le scenografie, che riflettono l'elevata fantasia dei loro autori.

giovedì 24 novembre 2016
byakuran91

Lo ammetto,  io mi sono innamorato, questa settimana torno al cinema. Come avevo già scritto altrove è superiore a diversi film della saga di Harry Potter (e sottolineo superiore ai FILM). Molto buoni i nuovi personaggi, non vedo l'ora che vengano approfonditi meglio, interessanti le questioni rimaste in sospeso che tengono vivissima la curiosità per i sequel.

giovedì 1 dicembre 2016
Lighttina

Ritorna la magia, ritorna l'attesa, ma questa voltà non abbiamo nulla di scritto nero su bianco, siamo armati solo della nostra fantasia che grazie a questo primo titolo introduttivo alla saga, prende letteralmente il volo e galoppa all'infinito!  Interpretazioni magnifiche da parte dei protagonisti, musiche splendide effetti speciali ben curati, grazie a tutti questi elementi [...] Vai alla recensione »

martedì 21 febbraio 2017
scavadentro65

Se ci si limita a giudicare il film in base agli effetti speciali, allora merita cinque stelle. Ovviamente rivolgendosi ad un pubblico eterogeneo e ormai abiutato alle mirabilie tecniche la trama non può autoalimentarsi solo nel campo dell'immaginifico, per giunta condizionato dagli Harry Potter di recente memoria. Il lungometraggio però è dotato di robuste gambe e veleggia [...] Vai alla recensione »

sabato 19 novembre 2016
Tanuz95

J.K. Rowling si cimenta nello scrivere la sceneggiatura ed essere produttrice di un film che ha tutte le carte in regola per creare un nuovo successo degno di Harry Potter pronto a far tornare ''bambini'' i vecchi fan della saga ma anche di attrarre a se una nuova fetta di pubblico in contemporanea. Detto ciò non bisogna fare ''L'errore'' di immaginarsi un nuovo film come Harry Potter, perché nonostante [...] Vai alla recensione »

mercoledì 15 febbraio 2017
annalisarco

Era da tanto tempo che non veniva prodotto un film così bello per gli occhi. Animali Fantastici e Dove Trovarli, nuova creatura di JK Rowling e diretto da David Yates, fa parte del magico mondo di Harry Potter senza al momento avere troppi richiami con il suo famoso predecessore.

mercoledì 14 giugno 2017
hollyver07

Ciao. Ci risiamo... con maghi, streghe, sortilegi e faune bizzarre...! Beh, si... ci risiamo... ma ritengo in positivo. Storia un pelino aleatoria in alcuni elementi della sceneggiatura e personaggi non tutti cesellati a dovere (per es. Colin Farrell) non sminuiscono il piacere di rivedere in azione questo specifico genere della fantasia di nota origine.

lunedì 21 novembre 2016
bekkella

Davvero bello per quanto se ne dica! ovviamente poco collega questa nuova saga col la precedente tranne che per gli ovvi aspetti magici quali incantesimi folletti e qualche riferimento a Silente e alla scuola magica Londinese:)! ma ciò non toglie nulla al film che assolutamente non pretende di essere una continuazione o meglio un prequel di Harry Potter ma, anzi,ha una trama tutta sua…e sicuramente [...] Vai alla recensione »

domenica 27 novembre 2016
Umanista

"Animali fantastici e dove trovarli" non mi è piaciuto, ecco perché. Come ci insegna il regista e sceneggiatore francese Yves Lavandier, una sceneggiatura per poter essere valida deve comprendere 4 elementi: uno o più personaggi con cui il pubblico possa empatizzare, un conflitto, un ostacolo e un obbiettivo; il film tratto dal libro della Rowling ha solo uno di questi elementi: il personaggio accattivante [...] Vai alla recensione »

sabato 26 novembre 2016
Marce84

Il film è molto originale ed intelligente. Ha delle bellissime trovate e dà libero sfogo alla fantasia fanciullesca. Parte dal presupposto che parallelamente al mondo umano/reale, esiste un mondo magico di cui solo alcuni uomini ne sono a conoscenza. Probabilmente la cosa più riuscita è che la trama riesce a collegare il mondo magico al mondo reale, in modo tale che tutto [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 novembre 2016
Gianluca il Bomma

Iniziamo col dire che un pò scetticismo c'era, inevitabile quasi, dopo 12 anni e 8 capitoli di successo, bisognava distaccate totalmente mente e cuore da quello che ci aveva tenuto legati al mondo magico . Quindi ci accomodiamo in una sala gremita di spettatori di tutte le età, mentre pian piano si abbassano le luci e cresce la trepidazione.

domenica 20 novembre 2016
Mickey97

Una nuova saga è iniziata. Animali Fantastici e dove trovarli è prodotto dal già noto David Heyman e diretto dall'irrinunciabile David Yates che oramai è rientrato nelle grazie della Rowling, la quale ritenendosi soddisfatta del suo lavoro per gli utlimi quattro film di Harry Potter , si è mostrata pienamente favorevole al fatto che fosse lui a girare questa pellicola. [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 novembre 2016
il cinemante

Non proprio tutti i libri sono fatti per diventare film, ma ci si può sempre provare, eppure non è questo il caso: chissà cosa si aspettava la Rowling, produttrice del film,  nel vederlo sui grandi schermi. Un film che parte alla grande, con la giusta azione tesa ad attrarci in una New York in vige un clima del terrore fra babbani e maghi, ma in cui non si intende tanto bene [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 novembre 2016
NinfadoraTonks

Da vera Potteriana il mio giudizio potrebbe essere di parte, ma non c'è storia! Come sempre, un capolavoro del genere. JK e David riescono a dar vita al mondo magico in un modo indescrivibile. Cito soltanto una battuta di Jacob Kowalski: "Non può essere vero, non sono in grado di immaginarlo". Infine, Eddie ha un modo di recitare che calza alla perfezione con il personaggio.

lunedì 12 dicembre 2016
Halfdutch

domenica 11 dicembre 2016
Emanuele 1968

Per essere di sabato sera la sala non era neppure piena......., certo che come indivisibili, la pazza gioia, che vuoi che sia, fai bei sogni, agnus dei e tanti altri........

venerdì 9 dicembre 2016
opidum

attenzione Spoilerino : leggete solo se avete già visto il film. grazie premetto che non ho mai letto un film della Rowlins e mai ho visto un film di hary potter secondo me il film animali fantastici e dove trovarli e il film men in black hanno delle incredibili somiglianze. 1) in entrambi c'è una società segreta che convive pacificamente e ben integrata con l'umanità che non sà e non deve [...] Vai alla recensione »

domenica 20 novembre 2016
paolo middei

che dire.....non ho amato tanto harry potter,ma questo film anche se è collegato a lui mi è piaciuto moltissimo..... ogni tanto mi piace viaggiare nel mondo magico di questi film anche se ho 40 anni.... guardatelo in 3d mi raccomando...consigliato

domenica 19 marzo 2017
Liuk

Uno spin off estratto dalla saga potteriana di JK Rowling difficilmente lo si poteva prevedere e, nello stupore, questo Animali Fantastici etc. colpisce per originalità rispetto alla saga che lo precede. La narrazione è brillante, più simpatica e divertente di Harry Potter, e il minor accento fantasy rende il lavoro finale piuttosto originale.

giovedì 19 gennaio 2017
TheMaster

La scarsa qualità e valenza filmica della saga di Harry Potter è risaputa,a parte La Camera dei Segreti e Il Prigioniero di Azkaban,tutti gli altri sono dei polpettoni fantasy ricchi di stereotipi,di simbolismo da quattro soldi e di attori che a parte i grandi big sono sempre risultati simpatici come un manico di scopa ficcato nelle tubature,a parte forse Rupert Grint che si sarebbe rivelato [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 novembre 2016
FiloZilio96

Innanzitutto buonasera, ho una buona e una cattiva notizia da darle: partiamo da quella bella, ovvero un finale del film veramente interessante, mi complimento, anche se io potevo fare molto meglio. Passiamo alla nota dolente, cioè, se qualcuno non ha capito, la brutta notizia; Parliamo della prima ora del film, durante il quale, io e i miei coetanei di un certo rango, ci siamo completamente scassati [...] Vai alla recensione »

lunedì 28 novembre 2016
skywalker70

Fantasy omologato all'ormai imperante buonismo ed eccesso di zuccherosità. Gli effetti speciali (molto belli, ma ormai un po' inflazionati) colmano il vuoto lasciato da una trama scontata e approssimativa e da una sceneggiatura a tratti ridicola. Non si può definire un film noioso, ma sicuramente non ha molti spunti interessanti.

lunedì 21 novembre 2016
GUSTIBUS

Ho dato 3stelle per amore di HPotter...POI davanti al successone di pubblico in Italia e Usa che dire?..70 anni prima della mitica SAGA non mi ha convinto del tutto.. L'ultima mezz'ora SEMBRAVA un film della Marvel....avro'bisogno di tempo...SICURAMENTE dovro'vedermelo3/4volte!..nn mi ha entusiasmato...SONO contento x il successo ma da nostalgico Potter era una altra cosa.

Frasi
"Preoccuparsi significa soffrire due volte"
Newt Scamander (Eddie Redmayne)
dal film Animali fantastici e dove trovarli - a cura di Robi
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

Fiancheggiando Harry Potter, saccheggiando "Ghostbuster", evocando King Kong. La saga è morta, viva la saga. E se non ci fosse la Rowling a offrire da vecchi libri questo spin-off (la digressione di un prequel), ci avrebbero pensato i manager Warner. New York, 1926, con occhialini per il 3D: allievo di Hogwarts, mago zoologo Scamander, a caccia di fantasiosi animali sfuggiti al controllo (una delle [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Prequel di Harry Potter, sceneggiato oltre che scritto da J.K. Rowling. New York 1926. Sbarca dall'Inghilterra con la sua valigetta il mago, magizoologo anzi, Newt Scamander con l'intenzione di prendere contatto con il Macusa, Magico Congresso degli Stati Uniti d'America. Ma da subito va tutto storto. Dalla misteriosa valigetta, scambiata con quella identica cli un non-mago (quelli che in Inghilterra [...] Vai alla recensione »

Valerio Caprara
Il Mattino

Per aggirarsi nei labirinti supereffettistici di Harry Potter è stata necessaria, accanto a un'accurata preparazione filologica, anche una forte dose d'affezione e d'adesione. Forse - è questa la notizia principale - si può fare a meno di questa seconda componente al cospetto dello spin-off che l'inesausta scrittrice J. K. Rowling ha promosso motivata dalla comprensibile gratitudine alla miniera d'oro [...] Vai alla recensione »

Maurizio Acerbi
Il Giornale

J.K. Rowling vuol ripetere, anche come sceneggiatrice cinematografica, il successo di Harry Potter. Non dà un seguito alla storia del maghetto, ampiamente conclusa, ma con l'escamotage di Animali Fantastici e Dove Trovarli (era il libro di testo studiato dagli studenti di Hogwarts), l'autrice cerca di sbancare anche al botteghino. Siamo nel 1926, anno nel quale si immagina che l'autore di quel volume, [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Autore di un trattato sugli animali fantastici che il maghetto Harry Potter legge durante il suo primo anno di scuola, Newt Scamander è il protagonista di questo primo spinoff della saga (previsto in cinque episodi), scritto direttamente per il cinema dalla Rowlings stessa che, come prevedibile, si è dimostrata sceneggiatrice ricca di fantasia e senso narrativo.

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Nel 2001 J.K. Rowling, la creatrice di Harry Potter, scrive Fantastic Beasts and Where to Find Them, ovvero Animali fantastici: dove trovarli. L'autore apparente è il magizoologo Newt Scamander, l'80 per cento del prezzo di copertina viene destinato ai bambini poveri. Si tratta di uno pseudobiblion, che prende il nome da uno dei testi obbligatori del primo anno a Hogwarts, la scuola di magia frequentata [...] Vai alla recensione »

Fabio Ferzetti
Il Messaggero

Ambientazione newyorkese, regista britannico: in fondo è quasi una nèmesi. I primi due Harry Potter erano infatti diretti dall'americanissimo Chris Columbus, sceneggiatore di Gremlins e regista di Mamma ho perso l'aereo. La prima trasferta oltreoceano di J. K. Rowling con questo "prequel" di Harry Potter porta invece la firma del britannico David Yates, regista efficace e senza guizzi degli ultimi [...] Vai alla recensione »

NEWS
BOX OFFICE
giovedì 1 dicembre 2016
Andrea Chirichelli

Animali Fantastici e dove trovarli domina la classifica italiana senza rivali... almeno fino a oggi. Il film raccoglie altri 275mila euro e stacca nettamente La cena di Natale, che riesce a stare sopra ai 100mila euro e Snowden, che si sta rivelando [...]

BOX OFFICE
martedì 29 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Brusca frenata per Animali Fantastici e dove trovarli, che resta ovviamente in testa ma con "soli" 190mila euro, un incasso "da lunedì" (almeno per un film di così grande richiamo). Il film è a quota 10,9 milioni ed entro la fine della settimana supererà [...]

BOX OFFICE
lunedì 28 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Un altro weekend fortunato per Animali fantastici e dove trovarli, che continua a incassare oltre un milione al giorno, mantenendo a grande distanza la concorrenza. Sul podio, rispettivamente con 413 e 376mila, troviamo gli italiani La cena di Natale [...]

BOX OFFICE
domenica 27 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Gran sabato per Animali fantastici e dove trovarli che ottiene 1,2 milioni di euro da oltre 160mila spettatori. Il film Warner supera così L'era glaciale - In rotta di collisione arrivando a 9,6 milioni di euro complessivi.

BOX OFFICE
sabato 26 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Animali Fantastici e dove trovarli vince facilmente il venerdì con mezzo milione di euro e consolida il primato della classifica. Il film è arrivato a quota 8,3 milioni di euro ed entro la fine del weekend sarà arrivato attorno ai 10 milioni di euro. [...]

BOX OFFICE
giovedì 24 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Un fantastico mercoledì per Animali fantastici e dove trovarli, che incassa altri 600mila euro e vola a 7,6 milioni di euro, superando Doctor Strange in meno di una settimana e insediandosi al sesto posto della classifica annuale, con la concreta possibilità [...]

CINEMA AND DESIGN
giovedì 24 novembre 2016
Houzz

Re indiscusso del box office italiano, Animali fantastici e dove trovarli, al cinema da giovedì 17 novembre, è il prequel della saga di Harry Potter e riprende il libro pubblicato da J.K. Rowling nel 2001.

BOX OFFICE
mercoledì 23 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Animali Fantastici e dove trovarli sta piacendo parecchio in Italia: il film anche ieri ha incassato 445mila euro, una cifra notevolissima per un giorno feriale e ha accumulato finora quasi 7 milioni di euro in meno di una settimana di programmazione. [...]

BOX OFFICE
domenica 20 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Animali Fantastici e dove trovarli chiude un sabato straordinario, da 2 milioni di euro: il film è già arrivato a quota 3,8 milioni ed entrato al decimo posto nella classifica dei film di maggiore successo di questa stagione dopo soli tre giorni di programmazi [...]

BOX OFFICE
sabato 19 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Animali Fantastici e dove trovarli sfiora il milione di euro nella giornata di venerdì e si prepara ad un weekend complessivo da 4-5 milioni. Nessuno riesce a star dietro al film "Potteriano" e così sul podio Animali Notturni e La ragazza del treno devono [...]

BOX OFFICE
venerdì 18 novembre 2016
Andrea Chirichelli

Animali Fantastici e dove trovarli annichilisce tutta la concorrenza e si prepara ad un weekend sontuoso sul fronte degli incassi. Ben 772mila euro (grazie a 110mila spettatori) entrano nelle casse del film Warner, che dovrebbe chiudere il weekend con [...]

winner
migliori costumi
Premio Oscar
2017
winner
miglior scenogr.
BAFTA
2017
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati