The Royals

Film 2015 | Drammatico 42 min.

Regia di Mark Schwahn, Tom Vaughan, James Lafferty, Les Butler, Jean De Segonzac, Arlene Sanford, Michael Lange, Tara Nicole Weyr, Erica Dunton, Menhaj Huda. Una serie con Alexandra Park, William Moseley, Jake Maskall, Tom Austen, Elizabeth Hurley. Cast completo Genere Drammatico - USA, 2015, STAGIONI: 4 - EPISODI: 80

Condividi

Aggiungi The Royals tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Le vicende e gli intrighi di una immaginaria famiglia reale in una Londra moderna.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
News
Critica
Premi
Cinema
Trailer
Una moderna Royal Family nella Londra contemporanea.
Ilaria Ravarino
mercoledì 28 giugno 2017
Ilaria Ravarino
mercoledì 28 giugno 2017

Spade e fucili da caccia, boa di piume di struzzo, mangiatori di fuoco, mascherine alla Eyes Wide Shut, slip di pizzo e minidress pitonati, top argentati, fantasia animalier a corte, a casa, per strada, oltre ogni confine del buon gusto. E dentro a questa cornice infernal-estetica una trama in cui The Queen incontra Dinasty, Gossip Girl strizza l'occhio a Shakespeare, e ogni più torbida fantasia da tabloid sulla monarchia inglese prende forma e spazio in tv. Benvenuti nel mondo di The Royals di Mark Schwahn, tre stagioni scritte dall'autore (americano, va da sé) del teen drama One Tree Hill, irresistibile universo glamour-trash saggiamente incapace di prendersi sul serio.

Al centro della saga, primo soggetto originale del canale E! in onda dal 2015, le improbabili vicissitudini di un'immaginaria e moderna corte inglese, più simile agli Ewing di Dallas che ai Windsor di Buckingham Palace.

Le donne, più posh e cattive che mai, sono le vere protagoniste tra le mura, le stanze e le lenzuola di corte. La regina vedova/mantide Helena, interpretata dalla britannica Elizabeth Hurley, guida con piglio dittatoriale un plotone di nobili dalla condotta più che discutibile: sua madre ha il volto di Joan Collins, sua figlia Eleanor (Alexandra Park: la migliore della serie) ha problemi di droga e un compagno che la tradisce con la regina, e il figlio Liam (William Moseley) perde tempo a scolpirsi gli addominali e a correre dietro a popolane giustamente intimorite dal suo coté familiare. In una bolla rigorosamente e sdegnosamente lontana dalla realtà si muovono le trame dei fanta-reali in lotta per il potere, scandite da una colonna sonora pop molto azzeccata (fin dai titoli di testa, su "Everybody Wants to Rule the World" dei Tears for Fears).

The Royals è una serie non adatta a tutti, ma affrontata col giusto senso dell'umorismo - sapendo cioè di avere a che fare con un materiale più vicino alla fantasia di una Kardashian che a quella di uno Shakespeare - promette ore di spensierato, leggero, incolpevole divertimento.

Episodi: 10 (41 min.)
Regia di Mark Schwahn, James Lafferty, Les Butler, Erica Dunton, Menhaj Huda, Clark Mathis.

Recensione di Ilaria Ravarino

Letteralmente risorto dai Tropici, il principe Robert torna a corte gettando scompiglio tra familiari e pretendenti al trono. Mentre Eleanor cerca di costruire finalmente una relazione stabile con Jasper, nonostante l'uomo continui a mettersi nei guai, suo fratello Liam si prepara a strappare il trono dalle mani di Cyrus grazie all'aiuto di Helen. Il ritorno di Robert manda tuttavia in crisi il ragazzo, e con lui anche lo zio Cyrus: sopravvissuto al cancro e alle trame dei familiari, non vuole certo lasciarsi sfilare il trono dal nuovo arrivato. Helen dal canto suo sembra aver trovato pace, intessendo una relazione con un uomo molto ricco e molto innamorato. Anche nel suo caso, tuttavia, il ritorno di Robert produrrà conseguenze non proprio piacevoli. Qualcosa, nella storia di quel figliol prodigo improvvisamente tornato a casa, non quadra: un enigma che sarà risolto solo alla fine della stagione, con un ribaltamento narrativo da capogiro.
Episodi: 10 (41 min.)
Regia di Mark Schwahn, James Lafferty, Les Butler.

Recensione di Ilaria Ravarino

Otto settimane dopo la morte di re Simon, i principi Liam ed Eleanor sono distrutti dal dolore. Il ragazzo, abbandonato il sogno d'amore con Ophelia, decide di ritrovare il suo posto nel mondo immolandosi a una missione ben precisa: trovare, e punire, il colpevole della morte di suo padre. Ad aiutarlo sarà Jasper, ancora innamorato di sua sorella Eleanor. Ma la ragazza non ricambia lo slancio della sua ex guardia del corpo, coinvolta in una relazione omosessuale che promette di causarle più di una preoccupazione. Cyrus intanto, riuscito a conquistare il trono dopo aver dichiarato illegittima la successione dei nipoti, deve affrontare due problemi: la rabbia di Helen, impegnata a trovare un modo per sbarazzarsi di lui, e una grave malattia che lo sta debilitando.
Tra furti di diamanti e test di paternità, sette antimonarchiche e violenti colpi di scena, la seconda stagione di The Royals si conclude con uno dei finali più sorprendenti e imprevedibili che si possano immaginare.
Episodi: 10 (41 min.)
Regia di Mark Schwahn, Tom Vaughan, James Lafferty, Jean De Segonzac, Arlene Sanford, Michael Lange, Tara Nicole Weyr.

Recensione di Ilaria Ravarino

Londra, giorni nostri, un'immaginaria corte inglese. I reali sono sconvolti dalla tragica morte del principe Robert, figlio perfetto, erede al trono, militare dalla condotta ineccepibile. Il vuoto lasciato da Robert è grande, anche perché nessuno dei suoi fratelli sembra in grado di aspirare al trono: il principe Liam si è innamorato di una donna non nobile, Ophelia, figlia del capo delle guardie reali, mentre la sua gemella Eleanor, viziata e ribelle, sembra interessata più ad autodistruggersi che a governare. Preso dallo sconforto, il re Simon prende una decisione drastica: farà terminare la secolare storia della monarchia inglese attraverso un referendum da sottoporre al popolo britannico. L'idea di Simon, tuttavia, non piace né alla regina adultera Helen, né al fratello Cyrus, che su quel trono si sistemerebbe volentieri: e mentre la possibilità di una consultazione popolare si fa sempre più lontana, la vita stessa del re viene messa in pericolo. La famiglia reale nasconde segreti molto pericolosi: non tutto è come sembra, inclusa la morte del principe Robert.
 
 
ACCEDI - REGISTRATI

Oltre 10.000 titoli tra film, serie TV, cartoni e documentari.


ACCEDI ADESSO

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati