Tower Heist – Colpo ad alto livello

Film 2011 | Commedia +13 104 min.

Titolo originaleTower Heist
Anno2011
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata104 minuti
Regia diBrett Ratner
AttoriBen Stiller, Eddie Murphy, Casey Affleck, Alan Alda, Matthew Broderick, Stephen Henderson Judd Hirsch, Téa Leoni, Michael Peña, Gabourey Sidibe, Nina Arianda, Aprella, Danielle McKee.
Uscitavenerdì 25 novembre 2011
DistribuzioneUniversal Pictures
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,78 su 24 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Brett Ratner. Un film con Ben Stiller, Eddie Murphy, Casey Affleck, Alan Alda, Matthew Broderick, Stephen Henderson. Cast completo Titolo originale: Tower Heist. Genere Commedia - USA, 2011, durata 104 minuti. Uscita cinema venerdì 25 novembre 2011 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,78 su 24 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Tower Heist – Colpo ad alto livello tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il direttore del personale di un lussuoso grattacielo di New York perde insieme al resto del personale una grossa cifra di denaro per colpa di un truffatore di Wall Street alloggiato lì. Insieme decidono di fare una rapina per vendicarsi. In Italia al Box Office Tower Heist – Colpo ad alto livello ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 1,6 milioni di euro e 597 mila euro nel primo weekend.

Tower Heist – Colpo ad alto livello è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,78/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,70
PUBBLICO 2,63
CONSIGLIATO SÌ
Un populismo gaudente e dinamico per un audace colpo ai soliti noti di Wall Street.
Recensione di Edoardo Becattini
lunedì 21 novembre 2011
Recensione di Edoardo Becattini
lunedì 21 novembre 2011

Josh Kovacs è il direttore del personale del Tower, un lussuoso grattacielo residenziale di New York di proprietà del magnate Arthur Shaw. Josh ha una forte ammirazione verso il capo, per il quale gestisce con rigore e professionalità tutti gli impegni, oltre a uno stuolo di dipendenti e di clienti. Finché un giorno, l'FBI irrompe e Josh scopre incredulo che l'amato capo è accusato di bancarotta fraudolenta e che ha truffato, tra gli altri, anche tutti i suoi dipendenti, investendo i loro fondi pensione e lasciandoli senza un soldo. La sua furiosa reazione costa il licenziamento a lui e al cognato in procinto di diventare padre, ma anche l'idea di lanciarsi in una folle impresa volta a espropriare i beni illegalmente accumulati dal magnate.
Sfidando ogni paradosso e ipocrisia, dalle crisi finanziarie Hollywood ha sempre tratto grandi guadagni. L'importante è situarsi sempre dalla parte dei disgraziati e fare dei ricchi e dei potenti i perfidi cattivi. La strategia è la stessa in Tower Heist, dove l'attuale crisi finanziaria converte il malessere sociale in puro intrattenimento. Per l'occasione, Stiller & Co. diventano una banda di soliti ignoti alla prese con un colpo mirabolante che non è solo una vendetta personale, ma l'attuazione di una riscossa sociale. La "banda del buco nel grattacielo" è presto fatta. Stiller mette da parte il repertorio di sfigato cronico o di utile idiota per ergersi a eroe positivo, sufficientemente cool e meschino per essere un perfetto leader della working class metropolitana. Eddie Murphy e tutti gli altri sono i vari satelliti che orbitano attorno al suo carisma un po' cialtrone: il simpatico ladruncolo di strada (Murphy), il giovane quasi-padre precario (Casey Affleck), l'ex dirigente bancario distrutto dal crack finanziario (Matthew Broderick) e i due immigrati in cerca di lavoro e di visto (Michael Peña e Gabourey Sidibe).
Al contrario dei vari Ocean's, dove sono i dettagli di elaborazione del piano e il training dei vari rapinatori (oltre ai sorprendenti rovesciamenti finali) a creare la suspense, in Tower Heist tutte le parti salienti di preparazioni vengono deliberatamente omesse e viene messa in atto una sfida continua alla sospensione dell'incredulità. A raccontarle, le azioni di questo gruppo di improbabili rapinatori suonano ridicole, ma l'intenzione di Brett Ratner è proprio quella di condurre un gioco spaccone e iperbolico, al fine di distrarre la folla dal senso di indignazione con una parata comica.
Come la trilogia di Rush Hour, anche Tower Heist è infatti prima una commedia che un film d'azione. Ma, come e più che in Rush Hour, Ratner si dimostra capace di fare di ogni situazione comica il pretesto per creare perfino più caos e dinamismo che in un normale film d'azione. Un piccolo taccheggio per provare le proprie attitudini al furto, le deviazioni del doppio-giochismo, il passaggio di un'auto d'epoca da un piano all'altro del grattacielo: tutto lavora in funzione di uno spettacolo popolare, che fa del sentimento di rivalsa dell'uomo comune l'essenza del divertimento. Nel far leva su questo populismo leggero e caotico, Ratner non è certo un Robin Hood in lotta contro i nuovi fautori della finanza allegra. Ma è pur sempre un ottimo affabulatore di strada. L'alternativa agli indignati di Occupy Wall Street gradita all'industria hollywoodiana.

Sei d'accordo con Edoardo Becattini?
TOWER HEIST – COLPO AD ALTO LIVELLO
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 23 luglio 2012
ultimoboyscout

Il trio composto da Ben Stiller, Casey Affleck e Matthew Broderick decide di prendere lezioni di criminalità da Eddie Murphy come fecero i nostri soliti ignoti con Totò. Ma prima di far loro scalare l'Olimpo del riscatto li manda a rubare mutande, per poi far valere su di loro i suoi diritti di professionista. L'alto livello del titolo rimanda alla magnifica suite della torre [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 novembre 2011
andaland

La storia riprende un genere thriller commedia, tipo Ocean 11/12/13. Buon cast e sceneggiatura intrecciata in modo sapiente. Il film scorre bene in modo coinvolgente e convincente. L'insolita copia Stiller/Murphy regge bene e la combriccola di malviventi improvvisati è abbastanza caratteristica. Se si vuole passare una serata spensierata, senza troppe pretese.

giovedì 8 dicembre 2011
CinemaLove

Commedia ben fatta! Divertente sempre!

mercoledì 7 dicembre 2011
Filippo Catani

Il responsabile della sicurezza di un palazzo di lusso a New York decide di organizzare un colpo ai danni di un multimilionario a cui lui e altri dipendenti avevano affidato i propri risparmi vedendoli andare in fumo. Commedia leggera e divertente con Ben Stiller Eddie Murphy e Tea Leoni che ha il merito di far trascorrere allo spettatore una tranquilla visione.

lunedì 28 novembre 2011
msrosse

Ottimo ritmo, bella storia, real supsence, sano umorismo. Un bel film, non c'é che dire ... consigliato

lunedì 23 aprile 2012
John2333

Tower heist film divertente a tratti,1&30 di piacere,film molto scorrevole poi ci sono una quantità di attori bravi nei film commedia comunque si puó vedere

giovedì 26 gennaio 2012
vanoide69

Un miscuglio tra Ocean's Eleven e Dick & Jane operazione furto. Film scorrevole e piacevole solamente che è una cosa già vista.

venerdì 2 dicembre 2011
ilfreddo1983

Commedia carina ma che non lascia il segno,non annoia ma neanche entusiasma lo spettatore.Gli attori sono bravi ma questo non basta.Una volta usciti dal cinema ci si dimentica subito quello che si è andato a vedere.

domenica 27 novembre 2011
ioulisse

Forse la mia sarà solo un'impressione (sbagliata) ma la scena della terrazza non vi ricorda la scena ne i Soliti Ignoti?Eppoi tutte quelle citazioni sparse nel film... che ne pensate?

mercoledì 2 dicembre 2015
Barolo

Carino senza pretese.Ben Stiller è un buon attore comico,idem per Murphy,le situazioni sono surreali, ma l'effetto esilarante è garantito dall'abilità degli attori. carino

domenica 26 ottobre 2014
yurigami

Io il film l'ho visto in lingua originale e mi ha fatto davvero molto ridere, film molto bello, con una comicità semplice e scene d'azione davvero originali (molto dozzinali ma dopotutto è un film, per di più comico, quindi non mi interessa), anche se la trama è un po' un infarinatura di altre pellicole più famose, tipo i soliti ignoti, dove Totò [...] Vai alla recensione »

venerdì 8 giugno 2012
Rico90

Un film che lascia il tempo che trova si lascia guardare ma niente di più. 

sabato 14 aprile 2012
Cenox

Bello quanto inaspettato questo film! Poteva essere l'ennesima commediola di genere, mentre invece si è rivelato solo in parte una commedia, con molti spunti interessanti, anche d'attualità, come le grandi truffe finanziarie che hanno sconvolto (e non solo!) l'America. Il buon cast di attori rende ancora più godibile il tutto, interpretando lo staff preparato di un [...] Vai alla recensione »

venerdì 2 dicembre 2011
renato volpone

Davvero la commedia americana non decolla...anzi atterra sempre di più. Questo film che è un po' commedia e un po' film d'azione racconta di un gruppo di uomini che vengono licenziati a causa di un manager che ha creato una mega truffa con i soldi loro e di tutti i loro colleghi di lavoro. La sceneggiatura non regge...

giovedì 1 dicembre 2011
BLACKY

Un film completo, che merita di essere visto, apprezzato e infine conservato nella propria videoteca. Sembrerà strano ma quando ho cominciato a vedere il film non mi aspettavo come sarebbe finito, in effetti poteva dirigersi in molte direzioni pur partendo da un' idea di base sentita già molte volte. Durante lo sviluppo della storia e la descrizione dei personaggi, ci si accorge immediatam [...] Vai alla recensione »

lunedì 31 ottobre 2011
sheffield

credo che sia un film che debba far aprire gli occhi a molte persone che affidano i loro risparmi ad una sigola persona

mercoledì 7 dicembre 2011
martalari

    Tower Heist - Colpo ad alto livello VOTO 6 (ne' abbastanza "action" e ne' abbastanza "comedy")   Visto Tower Heist. Action comedy poco comedy con l'action (e anche il film) che decolla solo nella seconda parte.   Ben Stiller e' il direttore capo del personale responsabile di un "grattacielo-residence" per [...] Vai alla recensione »

mercoledì 7 dicembre 2011
martalari

ne' abbastanza "action" e ne' abbastanza "comedy"

domenica 27 novembre 2011
mantaor

Personalmente oltre le 2 stelle non vado perchè ci sono dialoghi da commedia che non fanno neanche sorridere e scene da action movie con 0 suspence. Ritengo inoltre sia inutile discutere di fotografia, regia o attori perchè la sceneggiatura è veramente penosa e trascina via tutto e tutti.

Frasi
"Tutti questi anni ad aprire la porta, anno dopo anno... e la Verità è che la gente può aprirsela da sola!"
Una frase di Lester (Stephen Henderson)
dal film Tower Heist – Colpo ad alto livello - a cura di Stefania
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Fabio Ferzetti
Il Messaggero

La Grande Crisi e i sentimenti che suscita, soprattutto i più inconfessabili, in chiave di commedia d’azione. Immaginiamo un uomo così ricco e così solo da avere una piscina tutta per sé, in cima a un grattacielo (è l’irresistibile apertura di «Tower Heist», da non raccontare). Immaginiamo che ai piani bassi di quella lussuosa torre svettante sopra Manhattan si affanni un piccolo mondo brulicante di [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

È ufficiale: il nuovo cattivo di Hollywood è il finanziere. In questo caso si tratta di Arthur Shaw (Alan Alda), magnate di Wall Street dall’apparenza bonaria che ha gettato i risparmi di molti investitori, tra cui anche quelli dello staff del condominio superlusso in cui abita. Il capo dello staff, Josh Kovacs (Stiller), che si era fidato di lui, gli giura vendetta e per portarla a termine mette insieme [...] Vai alla recensione »

Anthony Lane
The New Yorker

L’uomo ricco e potente, chiuso nel suo castello – per l’esattezza il suo attico a Central park west – truffa i poveretti che bussano alla sua porta, compresi l’amministratore e il portiere del palazzo in cui vive. Come possono fare i poveretti a riavere indietro i loro sudati risparmi? Ben Stiller, Eddie Murphy, Casey Affleck, e Matthew Broderick interpretano i cittadini indignati che si uniscono per [...] Vai alla recensione »

Roberto Nepoti
La Repubblica

Rimbalzano sempre più spesso nel cinema, anche in forma di commedia, la crisi economica americana e le malefatte degli squali di Wall Street. Qui ce n’è uno, magnate omaggiato da tutti, che ha rubato miliardi di dollari ai propri azionisti; inclusi i fondi pensione dei dipendenti del lussuoso grattacielo di Central Park dove abita. Quando gli agenti dell’Fbi lo mettono agli arresti domiciliari l’amministrat [...] Vai alla recensione »

Laurie Strode
Il Manifesto

Se la più sottovalutata, poco vista, Depression comedy dell'anno è Larry Crowne di Tom Hanks, quella più colossal e immancabile (a partire dalla campagna pubblicitaria enorme fatta in Usa e dal miniscandalo sulla cerimonia Oscar) è sicuramente Tower Heist. Cacofonico, allegramente volgare e iperprodotto, laddove il film di Hanks è garbato, calibrato nei dettagli fino a sembrare quasi dimesso, il nuovo [...] Vai alla recensione »

NEWS
GALLERY
venerdì 25 novembre 2011
 

Il regista Brett Ratner dirige un cast stellare, guidato da Ben Stiller ed Eddie Murphy, in Tower Heist - Colpo ad alto livello, action-comedy incentrata su un gruppo di operai intenzionati a vendicarsi di Arthur Shaw (Alan Alda), un finanziere di Wall [...]

BIZ
giovedì 6 ottobre 2011
Robert Bernocchi

Molti ricorderanno che, ai tempi di Gran Torino, Clint Eastwood aveva detto che sarebbe stata la sua ultima interpretazione. Fortunatamente potrebbe non essere vero. Infatti, il celebre regista e interprete è in trattative per partecipare a Trouble with [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati