Drive

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Drive   Dvd Drive   Blu-Ray Drive  
Un film di Nicolas Winding Refn. Con Ryan Gosling, Carey Mulligan, Bryan Cranston, Albert Brooks, Ron Perlman.
continua»
Titolo originale Drive. Azione, Ratings: Kids+16, durata 95 min. - USA 2011. - 01 Distribution uscita venerdì 30 settembre 2011. MYMONETRO Drive * * * - - valutazione media: 3,14 su 174 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

VIDEO | In esclusiva su MYmovies.it il contenuto speciale del DVD in uscita.

L'intervista a nicolas winding refn

mercoledì 15 febbraio 2012 - Nicoletta Dose

Drive, l'intervista a Nicolas Winding Refn Scritto dallo sceneggiatore candidato all'Oscar Hossein Amini (Le ali dell'amore) e tratto dall'omonimo romanzo di James Sallis, Drive è un vero e proprio film cult. Si è fatto notare a Cannes, dove Nicolas Winding Refn ha vinto il premio come miglior regia, e ora, dopo la distribuzione nelle sale cinematografiche, esce nella versione in DVD e Blu-ray il prossimo 22 febbraio. La storia è di quelle che attira l'attenzione dello spettatore in cerca di adrenalina: Driver (Gosling) è un uomo dalla doppia personalità, di giorno fa lo stuntmen, di notte accompagna rapinatori sul luogo del delitto garantendo loro una fuga a tempo di record.

   

INCONTRI | Miglior regia a Cannes, l’autore di Drive racconta ideali e progetti.

Il danese tranquillo

martedì 27 settembre 2011 - Gabriele Niola

Nicolas Winding Refn, il danese tranquillo Dirige film che sembrano scritti da Scorsese con la passione postmoderna per il crimine di un Tarantino ma raffreddando tutto come farebbe Aki Kaurismaki. Così, dall’incontro tra la mitologia statunitense e il cinema europeo nascono gli inclassificabili, ma bellissimi, film di Nicolas Winding Refn, di cui l’ultimo, Drive (per il quale ha vinto il premio come Miglior Regia all’ultimo festival di Cannes), sarà nelle sale italiane dal 30 settembre. Ma se Scorsese ha avuto un burrascoso passato di droghe, Tarantino è un fiume di parole ed eccessi e Kaurismaki si vanta di non aver diretto mai nemmeno una scena da sobrio, Refn è l’esatto contrario.

   

MOSTRA DI VENEZIA | Scritto e diretto da Bradley Cooper, con Cooper e Lady Gaga, il film sarà alla 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica.

A star is born in prima mondiale alla mostra del cinema di venezia

martedì 24 luglio 2018 - a cura della redazione

A Star is Born in prima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia La Biennale di Venezia annuncia che A Star is Born, l'atteso debutto nella regia del quattro volte candidato al premio Oscar® Bradley Cooper (American Sniper, American Hustle, Il lato positivo), interpretato dallo stesso Cooper e dalla pluripremiata superstar della musica e candidata all'Oscar® Lady Gaga, nel suo primo ruolo da protagonista in un film, sarà in prima mondiale, fuori Concorso, alla 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. La proiezione di A Star is Born - anche co-sceneggiato e prodotto da Bradley Cooper - si terrà venerdì 31 agosto in Sala Grande al Palazzo del Cinema del Lido di Venezia.

   

MOSTRA DI VENEZIA | Scritto e diretto da Bradley Cooper, con Cooper e Lady Gaga, il film sarà alla 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica.

A star is born in prima mondiale alla mostra del cinema di venezia

martedì 24 luglio 2018 - a cura della redazione

A Star is Born in prima mondiale alla Mostra del Cinema di Venezia La Biennale di Venezia annuncia che A Star is Born, l'atteso debutto nella regia del quattro volte candidato al premio Oscar® Bradley Cooper (American Sniper, American Hustle, Il lato positivo), interpretato dallo stesso Cooper e dalla pluripremiata superstar della musica e candidata all'Oscar® Lady Gaga, nel suo primo ruolo da protagonista in un film, sarà in prima mondiale, fuori Concorso, alla 75. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. La proiezione di A Star is Born - anche co-sceneggiato e prodotto da Bradley Cooper - si terrà venerdì 31 agosto in Sala Grande al Palazzo del Cinema del Lido di Venezia.

   

CELEBRITIES | Eroe referenziale, l'attore riattiva gli oggetti di culto e diventa l'interprete ideale di Blade Runner 2049. Al cinema.

L'anima del replicante

martedì 10 ottobre 2017 - Marzia Gandolfi

Ryan Gosling, l'anima del replicante Prima di Drive, Ryan Gosling era un volto familiare soltanto agli appassionati di cinema indipendente americano. Animale da palcoscenico rivelato all'istante in una manciata di film (The Believer, Half Nelson, Blue Valentine), il giovane attore restava tuttavia confidenziale. Allergico ai fenomeni di isteria collettiva, alle grandi produzioni e ai macho dei film d'azione tradizionali, Ryan Gosling fa un passo di lato e rifiuta tutto, crescendo all'ombra del cinema indie. Il suo curriculum conta di fatto pochi film di puro divertissement e quelli annoverati sono scelti con accortezza (The Nice Guys).

TELEVISIONE | In prima serata alle 21.15 un uomo alle prese con una doppia vita dovrà salvare dalla rovina la famiglia della donna che ama.

Il film stasera in tv su cielo

giovedì 28 settembre 2017 - a cura della redazione

Drive, il film stasera in TV su Cielo Driver (non ha un nome) ha più di un lavoro. È un esperto meccanico in una piccola officina. Fa lo stuntman per riprese automobilistiche e accompagna rapinatori sul luogo del delitto garantendo loro una fuga a tempo di record. Ora Driver avrebbe anche una nuova opportunità : correre in circuiti professionistici. Ma le cose vanno diversamente. Driver conosce e si innamora di Irene, una vicina di casa, e diventa amico di suo figlio Benicio. Irene però è sposata e quando il marito, Standard, esce dal carcere la situazione precipita.

   

TELEVISIONE | In prima serata alle 21.15 un uomo alle prese con una doppia vita dovrà salvare dalla rovina la famiglia della donna che ama.

Il film stasera in tv su cielo

giovedì 28 settembre 2017 - a cura della redazione

Drive, il film stasera in TV su Cielo Driver (non ha un nome) ha più di un lavoro. È un esperto meccanico in una piccola officina. Fa lo stuntman per riprese automobilistiche e accompagna rapinatori sul luogo del delitto garantendo loro una fuga a tempo di record. Ora Driver avrebbe anche una nuova opportunità : correre in circuiti professionistici. Ma le cose vanno diversamente. Driver conosce e si innamora di Irene, una vicina di casa, e diventa amico di suo figlio Benicio. Irene però è sposata e quando il marito, Standard, esce dal carcere la situazione precipita.

   

NETFLIX | Il 'Nuovo cinema mondiale in streaming' si arricchisce di titoli che spaziano dall'action all'impegno civile, senza dimenticare le commedie e il pubblico più giovane.

Su netflix 5 nuovi film in esclusiva

sabato 5 agosto 2017 - Andrea Fornasiero

Da Take Me a Fino all'osso, su Netflix 5 nuovi film in esclusiva Netflix presenta cinque nuove esclusive internazionali, tra film prodotti dalla piattaforma e altri solo distribuiti, tutti uniti dall'egida di successo "Netflix Original" e così continua a consolidare la sua offerta di film sotto le insegne del "nuovo cinema mondiale in streaming". L'offerta spazia da un titolo di impegno civile come Fino all'osso con Keanu Reeves e Lily Collins sul tema dell'anoressia, al più disimpegnato thriller per teenager The Babysitter diretto da McG. C'è poi l'action disperato di Message from the King (disponibile dal 4 agosto) con Chadwick "Black Panther" Boseman firmato dal regista belga Fabrice du Welz e non mancano le occasioni per ridere: la commedia romantica L'incredibile Jessica James e la folle storia di rapimenti concordati Take Me, con la star di Orange Is the New Black Taylor Schilling.

POSTER | L'attore nel ruolo di outsider maledetto in un adrenalinico crime-drama tra Drive e Come un tuono. Da giugno al cinema.

Il poster del film con michael fassbender

mercoledì 12 aprile 2017 - a cura della redazione

Codice criminale, il poster del film con Michael Fassbender Criminali da generazioni, i Cutler non riconoscono nessuna legge e vivono di rapine, corse d'auto ed inseguimenti con la polizia. Quando Chad (Michael Fassbender), figlio del capobanda Colby (Brendan Gleeson), decide di abbandonare la sua vecchia vita per offrire un futuro diverso ai suoi figli, deve scontrarsi con la rabbia del padre e con un sistema che non sembra permettere alcuna redenzione. Michael Fassbender, nel ruolo di outsider maledetto, è il protagonista di un adrenalinico crime-drama tra Drive e Come un tuono.

   

GALLERY | Deludono l'indagine sulla bellezza di Winding Refn e il patinato turismo umanitario di Sean Penn. Oggi The Salesman di Asghar Farhadi ed Elle di Verhoeven.

Il glamour è di scena a cannes

sabato 21 maggio 2016 - a cura della redazione

Il glamour è di scena a Cannes Si avvia alla conclusione il Festival di Cannes, che ieri ha visto sfilare sul Montée des Marches due registi molto attesi che però non si sono rivelati all'altezza delle aspettative della critica. Il danese Nicolas Winding Refn (Drive, Solo Dio perdona) ha presentato in concorso The Neon Demon, la sua personale indagine sulla bellezza in chiave horror. Un film questa volta al femminile (protagonista è Elle Fanning, che interpreta l'aspirante modella Jesse) accolto da fischi. ''Mi interessa il processo creativo più che il risultato", ha replicato Winding Refn.

   

CANNES FILM FESTIVAL | Il regista si difende in conferenza stampa dopo i fischi e le forti proteste ricevute dal suo nuovo lavoro, The Neon Demon.

«la creatività fa reagire»

venerdì 20 maggio 2016 - a cura della redazione

Refn ai critici: «La creatività fa reagire» L'accoglienza all'atteso The Neon Demon di Nicolas Winding Refn è stata quasi horror. Buuu, fischi, e forti proteste e quasi nessun applauso. Il regista ha replicato in conferenza stampa: ''mi interessa il processo creativo più che il risultato. La creatività suscita reazioni''. Il regista di Drive e di Solo Dio perdona - Only God Forgives, mette in scena questa volta Jesse, una giovane aspirante modella (Elle Fanning), molto orfana e molto Cenerentola, che approda a Los Angeles. La sua bellezza perfetta, e forse ancor più la sua purezza, scatenano l'invidia delle sue colleghe che fanno di tutto per rubare quello che ha più di loro: la giovinezza.

   

CANNES FILM FESTIVAL | A pochi giorni dalla chiusura del Festival, scopriamo i 10 autori già riconosciuti come maestri indiscussi in almeno uno dei grandi eventi europei o mondiali.

I registi che hanno già vinto

mercoledì 18 maggio 2016 - Gabriele Niola

Cannes 69, i registi che hanno già vinto Quello di Cannes è un festival di campioni più che di nuove scoperte. Chi accede al concorso ha già sulle spalle vittorie, allori, riconoscimenti e premi. Con qualche eccezione sì può dire che la competizione ufficiale sia il terreno in cui è possibile vedere i cineasti, giovani o vecchi che siano, più premiati e riconosciuti del mondo, quelli che hanno creato intorno a sè uno status di celebrità del cinema autoriale anche grazie ai festival europei (Cannes in testa). Non a caso anche quest'anno almeno 10 cineasti sono stati già riconosciuti come maestri indiscussi del genere in uno dei grandi eventi europei o mondiali, hanno cioè vittorie che parlano per loro.

CANNES FILM FESTIVAL | Unico italiano Stefano Mordini con Pericle il nero, prodotto da Valeria Golino, in Un Certain Regard.

Tutti i film

giovedì 14 aprile 2016 - a cura della redazione

Festival di Cannes 2016, tutti i film È stata annunciata oggi la selezione di film che parteciperanno alla 69esima edizione del Festival di Cannes (11-22 maggio). Ad affiancare il già annunciato Café Society di Woody Allen (in apertura fuori concorso) ci saranno altri tre titoli americani: l'attesissimo BFG (Il gigante gentile), favola live action di Spielberg tratta dal best-seller di Roald Dahl; Money Monster di Jodie Foster, con George Clooney e Julia Roberts (in uscita in Italia il 12 maggio) e The Nice Guys di Shane Black, con i "cattivi ragazzi" Ryan Gosling e Russell Crowe (in arrivo da noi il 1° giugno).

NEWS | I fratelli belgi tornano al Festival con Deux jours, une nuit.

Il giorno dei dardenne

martedì 20 maggio 2014 - a cura della redazione

Cannes 67, il giorno dei Dardenne Bagno di folla ieri sulla Croisette per i protagonisti dell'ultimo atteso film diretto da David Cronenberg, Maps to the Stars, presentato ieri in concorso a Cannes e in uscita nelle sale italiane da domani, mercoledì 21 Maggio. Julianne Moore, Mia Wasikowska, Robert Pattinson, John Cusack hanno sfilato sulla Montèe des Marches al fianco del regista canadese, che a proposito del film ha dichiarato: "Racconto di un mondo in cui esisti o no a seconda della fama che hai. Ma non è Hollywood. Questa storia si sarebbe potuta ambientare anche in altri microcosmi, a Wall Street per esempio".

   

NEWS | In concorso Nebraska e La vie d'Adèle.

Il giorno di payne e kechiche

giovedì 23 maggio 2013 - Chiara Renda

Cannes 66, il giorno di Payne e Kechiche Al Festival di Cannes era atteso fino all'ultimo ma ha dato forfait il divo del momento Ryan Gosling, consacrato proprio due anni fa dal Festival in occasione della presentazione di Drive. E lo stesso regista di quel film diventato un cult, il danese Nicolas Winding Refn, lo ha diretto in Solo Dio perdona - Only God Forgives, che però pare aver diviso il pubblico e la critica della Croisette. Nella giornata di oggi il concorso vedrà alternarsi l'America e la Francia nelle figure di due autori molto apprezzati, entrambi in odore di Palma d'Oro: Alexander Payne (Oscar per Sideways e Paradiso amaro) e il tunisino naturalizzato francese Abdellatif Kechiche.

   

NEWS | In concorso Solo Dio perdona di Nicolas Winding Refn.

Oggi di scena ryan gosling e robert redford

mercoledì 22 maggio 2013 - Chiara Renda

Cannes 66, oggi di scena Ryan Gosling e Robert Redford Superato il giro di boa, il Festival di Cannes ieri ha conquistato il pubblico con l'applaudito La grande bellezza di Sorrentino, ma a sorprendere tutti è stato Behind the Candelabra, ultima fatica di Steven Soderbergh con due attori in stato di grazia, Michael Douglas e Matt Damon nei panni rispettivamente dell'eccentrico showman Liberace e del suo amante segreto. Oggi di scena uno dei film più attesi di questa 66esima edizione: Solo Dio perdona - Only God Forgives, nuova collaborazione tra il regista danese Nicolas Winding Refn e Ryan Gosling due anni dopo Drive.

   

NEWS | Il grande Gatsby di Luhrmann apre la kermesse.

Al via la 66. edizione

mercoledì 15 maggio 2013 - Chiara Renda

Festival di Cannes 2013, al via la 66. edizione Si inaugura oggi con Il grande Gatsby (da domani al cinema) la 66. edizione del Festival di Cannes, in programma fino al 26 maggio con un cartellone ricchissimo. "Vivere il cinema con tutta la passione di un desiderio immortale", questo il messaggio lanciato quest'anno dal Festival attraverso un passionale manifesto che vede Joanne Woodward e Paul Newman protagonisti di un romantico bacio. E la passione è il filo conduttore di opere in concorso come La grande bellezza di Paolo Sorrentino, ma anche Only God Forgives di Nicolas Winding Refn (regista di Drive che su MYMOVIESLIVE! in questi giorni festivalieri viene omaggiato con le proiezioni della trilogia di Pusher e Bronson), Nebraska di Alexander Payne e Inside Llewyn Davis dei fratelli Coen, ispirato alla vita di Dave Van Ronk, cantante folk statunitense e ambientato nella scena musicale folk degli anni '60.

   

NEWS | Nel mese di maggio 14 nuovi film.

Un programma sempre più ricco

mercoledì 1 maggio 2013 - Robert Bernocchi

MYMOVIESLIVE!, un programma sempre più ricco Dopo il successo dei film del Far East Film Festival, il programma di maggio su MYMOVIESLIVE! è ancora più ricco di proposte. L'offerta dei film in anteprima o che non hanno avuto una distribuzione in Italia, è infatti integrata con una quindicina di titoli a orari diversi, in modo da poterli vedere e rivedere comodamente. Il programma inizia con un film assolutamente inedito in Italia, The One and Only, della regista premio Oscar Susanne Bier. Si tratta di una commedia sentimentale in grado di far ridere e piangere con uguale efficacia, lanciando anche qualche frecciatina al nostro Paese.

   

NEWS | In concorso anche La grande bellezza di Paolo Sorrentino.

Il programma

giovedì 18 aprile 2013 - Chiara Renda

Festival di Cannes 2013, il programma Vivere il cinema con tutta la passione di un desiderio immortale: questo l'invito lanciato dalla 66. edizione del Festival di Cannes, in programma dal 15 al 26 maggio, attraverso la locandina tratta dal film del '63 Il mio amore con Samantha di Melville Shavelson: la scena è quella del romantico bacio tra Joanne Woodward e Paul Newman, coppia anche nella vita reale. In attesa dell'inizio del festival, è stato svelato oggi durante l'attesa conferenza stampa il cartellone ufficiale, anticipato qualche ora prima da una rivelazione di titoli (quasi tutti corretti) da parte del sito americano Indiewire, che avrebbe ricevuto una e-mail con la lista del programma da un fantomatico "Monsieur Hulot".

   

NEWS | Nove nomination per entrambi i film. Nastro dell'anno ai Taviani.

È sfida tra giordana e ozpetek

lunedì 4 giugno 2012 - Luca Volpe

Nastri d'argento 2012, è sfida tra Giordana e Ozpetek È nel corso di una cerimonia all'insegna della sobrietà, priva del red carpet in segno di rispetto delle vittime del terremoto in Emilia, che il Sindacato dei Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) ha reso note le candidature ai prossimi Nastri d'argento, prestigiosi riconoscimenti giunti quest'anno alla loro 66esima edizione. Saranno soprattutto due, Romanzo di una strage e Magnifica presenza, entrambi con 9 candidature, i film che il prossimo 30 giugno, al Teatro Antico di Taormina (con differita televisiva su Raiuno il 14 luglio), si contenderanno la vittoria nelle principali categorie.

   

APPROFONDIMENTI | Le provocazioni di un regista dal talento visionario non comune.

Gaspar noé

mercoledì 7 dicembre 2011 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Gaspar Noé Per essere francese gli mancherebbe giusto una "d". Gaspare, infatti, nella lingua di Molière si scrive Gaspard. Dietro quell'assenza fonetica apparentemente insignificante si agitano miscugli di culture, un animo meticcio, atteggiamenti punk, provocazioni situazioniste, stati di alterazione allucinogena e un talento visionario non comune. Gaspar Noé è come una canzone di Manu Chao: clandestino dentro. Fin da quando a dodici anni fu costretto a scappare dalla sua città, Buenos Aires, insieme ai genitori perseguitati dai fascisti.

   

APPROFONDIMENTI | Tra Drive e la trilogia di Pusher, il regista che 'sente' i suoi film.

Nicolas winding refn

mercoledì 28 settembre 2011 - Mauro Gervasini

La politica degli autori: Nicolas Winding Refn Prima di vederli, Nicolas Winding Refn (Copenaghen, 29 settembre 1970) i suoi film li sente. Lavora a tutto volume, come se l’impatto visivo delle proprie opere fosse preceduto da un sussurro, o da una scossa musicale. Prendete Drive, ultimo titolo premiato al recente Festival di Cannes per la miglior regia, nelle sale italiane dal 30 settembre. Prima di girarlo, il cineasta incontra Ryan Gosling. Per pura cortesia, perché ha intenzione di rifiutare il progetto, su commissione e non proprio nelle sue corde.

   

NEWS | Dalla K di Kung Fu panda 2 fino alla S di Sherlock Holmes.

Tutti i film più spettacolari dei prossimi mesi

venerdì 5 agosto 2011 - Gabriele Niola

Tutti i film più spettacolari dei prossimi mesi Al rientro dalle vacanze arriverà nelle sale un corposo numero di film ad alto tasso spettacolare che le case di distribuzione hanno evitato di far uscire durante il periodo estivo (ancora considerato infruttuoso). Un'inondazione di grossi titoli, tutti insieme nei 4 mesi di fuoco che apriranno la stagione cinematografica 2011/2012. Da Kung fu panda (26 agosto) fino a Sherlock Holmes: Gioco di ombre (16 Dicembre) la collezione autunno-inverno delle sale italiane ci proporrà un solo supereroe (Lanterna Verde, il 2 settembre), molti autori, molte sorprese, un film incatalogabile (Cowboys & Aliens, il 14 ottobre), pochi sequel, due prequel, un remake, uno spinoff e infine un film emo con vampiri casti e puri.

   

NEWS | Negli ultimi 3 mesi l'automobile è stata la protagonista di ben 5 film.

Tornano le macchine al cinema

domenica 3 luglio 2011 - Gabriele Niola

Tornano le macchine al cinema Dice William Friedkin che l’inseguimento è la forma più pura di cinema perchè l’unica non replicabile dagli altri media narrativi. Negli ultimi tre mesi abbiamo visto arrivare al cinema ben cinque pellicole che avevano al centro l’automobile, pronte per inseguire in tre di essi (Drive Angry 3D, Fast & Furious 5 e il cannense Drive) e animate in due (Cars 2, Transformers 3). Macchine che scappano dagli inferi, che trainano caveau, che scortano criminali, che indagano crimini internazionali e che sventano una possibile conquista del pianeta Terra.

   

NEWS | Malick e Kaurismaki i principali favoriti per la Palma d'Oro.

Il festival al bilancio

domenica 22 maggio 2011 - Ilaria Ravarino

Totopalma, il festival al bilancio Vittoria ex aequo per "Un Certain Regard", salgono sul gradino più alto del podio il maestro coreano Kim Ki-Duk con l'autobiografico Arirang e il tedesco Andreas Dresen con il doloroso stop in corsa su un malato terminale di tumore. Intanto Malick, Kaurismaki, Refn, Hazanavicius sono i quattro nomi dati per vincitori a poche ore dal Palmares ufficiale, che sarà rivelato questa sera a Cannes durante la cerimonia di premiazione in sala Debussy. Favoriti per la Palma d’Oro The tree of life di Terrence Malick, film atteso e molto amato nonostante la spiazzante deriva metafisica, e Le Havre di Aki Kaurismaki, capace di riscuotere un più largo spettro di consensi senza tuttavia accendere identiche passioni.

   

NEWS | Tree of Life è il Miglior Film della 64. edizione del Festival di Cannes.

Fuori l'italia

domenica 22 maggio 2011 - Ilaria Ravarino

Palma d'oro a Malick, fuori l'Italia La ferale notizia trapela nel pomeriggio: fuori l'Italia dal Palmares. Nessun premio al Alice Rohrwacher, che vede sfumare il sogno della Camera d'Or assegnata a Pablo Giorgelli con Las Acacias, a mani vuote Nanni Moretti e Paolo Sorrentino: al primo nessuna consolazione, al secondo, almeno, il riconoscimento della giuria ecumenica. A Terrence Malick e al suo Tree of life la Palma d'oro, consegnata da Jane Fonda: tutto come previsto inclusa la mancata partecipazione del regista «timido e discreto ma contentissimo come lo siamo tutti noi – hanno detto i produttori ritirando il premio – siamo sul palco al posto di un gigante: il film è stato un lunghissimo percorso ma il gioco è valso la candela».

   

NEWS | I film di Sorrentino e Moretti in concorso alla Croisette.

La line-up del festival

giovedì 14 aprile 2011 - Nicoletta Dose

Cannes 2011, la line-up del festival Le gambe di Faye Dunaway sono "dei compassi che misurano il mondo, donandogli il suo equilibrio e la sua armonia". Così soleva dire Bertrand ne L'uomo che amava le donne di François Truffaut, ed è la frase alla quale si è probabilmente ispirato il regista e fotografo Jerry Schatzberg che ha ritratto Faye Dunaway nel manifesto ufficiale di Cannes 2011, in programma dall'11 al 22 maggio prossimi. Un tocco di eleganza e femminilità che ammanta la kermesse della tradizionale raffinatezza intellettuale.

   

Drive | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | jaylee
  2° | riccardo t.
  3° | glenn_glee
  4° | spike
  5° | molenga
  6° | beppe baiocchi
  7° | luciacinefila
  8° | robertadl
  9° | epidemic
10° | iamanicon
11° | the mikemaister
12° | tonyparadise
13° | maa54
14° | ultimoboyscout
15° | lucio
16° | ettoregna
17° | boffese
18° | francesco2
19° | pier lorenzo pisano
20° | blackredblues
21° | michela31
22° | sblob
23° | andrea levorato
24° | fedson
25° | greyhound
26° | albertopezzi
27° | sebust89
28° | dandy
29° | tmpsvita
30° | fabiomillo
31° | stefano bruzzone
32° | madmax86
33° | shiningeyes
34° | cenox
35° | diego vitali
36° | steph.
37° | themaster
38° | cizeta
39° | marco padula (scrittore)
40° | flyanto
41° | salvatore marfella
42° | killbillvol2
43° | bella earl!
44° | hollyver07
45° | filippo catani
Premio Oscar (1)
NYFCCA (2)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (1)
Festival di Cannes (1)
David di Donatello (1)
Cesar (1)
BAFTA (4)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità