MYmovies.it
Advertisement
No problem: dal teatro alla televisione

Vincenzo Salemme tramuta lo spunto per una pièce teatrale in una commedia ambientata nel mondo della fiction.
di Tirza Bonifazi Tognazzi

Attori e bambini (a carico)
Vincenzo Salemme (61 anni) 24 luglio 1957, Napoli (Italia) - Leone. Regista del film No Problem.

martedì 7 ottobre 2008 - Incontri

Attori e bambini (a carico)
Dopo aver incassato più di cinque milioni di euro con SMS - Sotto mentite spoglie, Vincenzo Salemme torna alla commedia con No Problem che lo vede vestire i panni di Arturo Cremisi. Nella finzione scenica il suo personaggio è un attore di cinquant'anni che ha ottenuto successo come protagonista di una gettonatissima serie televisiva nella quale interpreta un padre. Fuori dal set (e dalla fiction) Arturo verrà coinvolto nella vita di un bambino di nome Mirko che ha perso il papà ed è convinto che l'attore sia il suo vero padre. "Per una serie di motivi sarò costretto ad accollarmi questo bambino, sua madre e lo zio matto, Antonio (Giorgio Panariello, Ndr)" ha anticipato Salemme nelle note del film scritto insieme a Ugo Chiti da un soggetto del regista. "Arturo non vuole deludere il pubblico dando l'idea di essere egoista e insensibile ma si prende cura del bambino anche per assecondare un'operazione di marketing ideata dal suo improbabile ed esagitato agente Enrico Pignataro (Sergio Rubini, Ndr)". Pur posando lo sguardo sull'ambiente televisivo, No Problem non vuole essere una critica a quel mondo, come ha specificato l'attore e regista nell'incontro che si è svolto questa mattina a Roma. "Piuttosto la mia vuole essere una critica al successo televisivo legato all'effimero e non al talento. Penso che sia molto rischioso frequentare la tv se non si ha talento".

Il folle, un ruolo che ritorna
Giorgio Panariello: È vero, anche Leonardo Pieraccioni mi aveva fatto interpretare il pazzo. Evidentemente per il cinema italiano sono come George Clooney per i fratelli Coen. Quando servono idioti i registi chiamano me. In realtà quello di Antonio è un personaggio difficile perché è un pazzo, sì, ma è anche molto intelligente e umano.
Vincenzo Salemme: Può succedere che un attore resti incastrato in un determinato ruolo, ma un bravo interprete deve saper fare tutto. Alberto Sordi, per esempio, non era un comico. Era il più grande attore dei suoi tempi.

Vestire i panni del press agent
Sergio Rubini: Per interpretare questo ruolo non mi sono ispirato a nessun personaggio, reale o di fiction, in particolare. Avevo solo voglia di lasciarmi andare al mondo di Vincenzo che stimo moltissimo come attore. Oltretutto entrambi ci siamo formati a teatro e questo è qualcosa che ci lega. Quanto al rischio di rimanere invischiato in un certo personaggio, posso dire che in generale gli attori sono persone con problemi di identità. Qualche volta può accadere che alcuni ruoli ti rimangano addosso, magari nell'abbigliamento o nella pettinatura, e in quei casi puoi fare molta fatica a scollarteli.

Salemme e il teatro
Vincenzo Salemme: Se un attore è bravo lo è in qualsiasi ambiente, che sia la televisione, il teatro o il cinema. Se posso scegliere, però, preferisco circondarmi di attori teatrali perché trovo che siano più credibili. E sono sicuro che se la fiction italiana pescasse di più dal teatro i risultati sarebbero diversi. Ormai sono dieci anni che lavoro nel cinema e oggi posso dire di conoscere meglio il mezzo. La verità è che sono uno che deve lavorare, altrimenti va in crisi. Il cinema mi dà questa possibilità ma allo stesso tempo mi dà il modo di tenere vivo il teatro, perché il teatro mette le idee e il cinema dà loro la diffusione.

Gallery


Giorgio Panariello (58 anni) 30 settembre 1960, Firenze (Italia) - Bilancia. Interpreta Antonio nel film di Vincenzo Salemme No Problem.
Il folle, un ruolo che ritorna
Sergio Rubini (59 anni) 21 dicembre 1959, Bari (Italia) - Sagittario. Interpreta Enrico Pignataro nel film di Vincenzo Salemme No Problem.
Vestire i panni del press agent
Vincenzo Salemme (61 anni) 24 luglio 1957, Napoli (Italia) - Leone. Interpreta Arturo Cremisi nel film di Vincenzo Salemme No Problem.
Salemme e il teatro
Il trailer
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati