Sono pazzo di Iris Blond

Film 1996 | Commedia 110 min.

Regia di Carlo Verdone. Un film Da vedere 1996 con Carlo Verdone, Andréa Ferréol, Claudia Gerini, Nuccia Fumo, Mino Reitano, Anna Calato. Cast completo Genere Commedia - Italia, 1996, durata 110 minuti. - MYmonetro 3,17 su 1 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sono pazzo di Iris Blond tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Romeo fa il cantante di piano bar in coppia con una fastidiosa compagna di mezza età (Ferreol). Siamo a Bruxelles. Conosce la bella Claudia e si mette...

Sono pazzo di Iris Blond è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,17/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,50
CONSIGLIATO SÌ
Uno dei film più controllati e riusciti di Carlo Verdone.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

Romeo è un musicista pop in piena crisi. La sua compagna lo ha tradito con un amico che, per di più, fa parte della band in cui lui suona. Per cercare di mettere un po' d'ordine nella sua vita si rivolge a una santona napoletana la quale gli predice che una donna dal nome di un fiore, cantante e amante della poesia sarà il suo vero grande amore. Finisce col credere che sia così quando, ridottosi a fare il pianista entertainer in crociera, incontra la belga Marguerite, in là con gli anni e appassionata cantante dell'opera di Jacques Brel. Ma il 'vero' amore non sarà lei perché il caso gli farà incontrare Iris, cameriera (di origini italiane) in un fast food di Bruxelles. Le piace cantare, scrive poesie dozzinali e pota gli uomini come rami secchi...
Carlo Verdone ci offre con Sono pazzo di Iris Blond uno dei suoi film più controllati e, per questo, più riusciti. Anche perché ha al suo fianco una vera e propria partner: Claudia Gerini. Dopo averla avuta con sé nell'episodio più divertente di Viaggi di nozze le propone qui un ruolo completamente diverso da quello della coatta romana e l'attrice dimostra di saperlo portare sullo schermo al meglio. Se nella parte iniziale del film il regista forza un leggermente i toni nella caratterizzazione del personaggio interpretato da Andrea Ferreol con le sue manie esistenzialiste e un barboncino con vestitino, da quando entra in scena Iris la storia assume il tono amaro dell'illusione destinata a frantumarsi. Perché Romeo, con la sua esperienza musicale, è convinto di essere un Pigmalione (pronto anche a mascherare in inglese la pochezza dei versi della sua protetta) mentre non si accorge che Iris procede per un percorso del tutto personale che non si può neppure definire arrivista quanto piuttosto incapace di guardare all'altro e ai suoi bisogni.
Il Verdone sceneggiatore, con il contributo determinante di Francesca Marciano con cui aveva già scritto il suo miglior film (Maledetto il giorno che ti ho incontrato) e Perdiamoci di vista, si cuce addosso un personaggio che non va mai sopra le righe nel suo mettersi a disposizione sperando di ottenere in cambio l'amore. Ma nella vita non funzione così e forse (ma non si sa mai, attendete il finale) anche al cinema.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Una cartomante predice a un giovane pianista depresso che incontrerà la donna dei suoi sogni: porta il nome di un fiore e gli cambierà la vita. Incontra Marguerite, si convince che sia lei, ma si è sbagliato e lo scopre quando nella sua vita entra, sconvolgendogliela, la cameriera Iris. 15° film di C. Verdone attore-regista, è una commedia sentimentale in cui la musica (curata da Lele Marchitelli, con testi delle canzoni scritti da Francesca Marciano) è una componente trainante dell'azione. Sul versante comico le gag sono poche e deboli. Il film appartiene soprattutto a C. Gerini che infatti trionfa: il capocomico si è messo al servizio di un'attrice. Breve apparizione autoironica del cantante calabrese Mino Reitano.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
SONO PAZZO DI IRIS BLOND
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
iTunes
-
-
-
-
-
-
Infinity

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€7,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 9 gennaio 2013
Fabal

Non pochi, tra il pubblico, si erano accorti della sintonia tra Ivano e la Jessica in Viaggi di nozze: se ne accorge lo stesso Verdone che, solo un anno dopo, punta nuovamente sulla commedia in agrodolce scegliendo la Gerini come spalla. "Nuovamente" perché gli snodi srutturali e dialogici riprendono lavori come Perdiamoci di vista e Maledetto il giorno che t'ho incontrato, in [...] Vai alla recensione »

martedì 5 giugno 2012
ultimoboyscout

E' uno dei migliori film del Verdone regista, molto pacato, sempre nei limiti di una comicità con le briglie, in cui a trionfare sono la Gerini e la musica (terza protagonista del film), più dell'attore romano. Si tratta di una commedia amara, che si stacca dai più recenti e commerciali prodotti del regista, dagli ottimi propositi e col personaggio classico del perdente [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 novembre 2018
Luca Scialo

Romeo (Carlo Verdone) è il pianista di una band, ma la sua fidanzata lo tradisce con il chitarrista. Preso dallo sconforto, si rivolge ad una santona napoletana che gli rivela che conoscerà una donna col nome di un fiore, amante della poesia. Durante una serata su una nave da crociera, conosce una cantante francese: Margharet, e crede che la donna sia lei.

venerdì 11 dicembre 2015
RinoGaetanoforever

Di fatto è l'ultimo film di Carlo verdone,di spessore,psicologico e attoriale.Claudia Gerini,in un ruolo autoironico e Verdone,che limita al massimo i suoì clichè romaneschi e il film ne guadagna in fluidità narrativa.

domenica 1 dicembre 2013
Balla coi Lupi.

Uno dei migliori film di Verdone, atipica commedia che non si risparmia nell'affrontare la scomoda realtà impregnata di opportunismo. Storia d'amore a senso unico, che a tratti sembra poter sbocciare anche nella fredda (lei si) Iris.

sabato 19 settembre 2009
claudiorec

Imperdibile per i fan di Verdone. Secondo film con la Gerini

Frasi
"Tu non mi hai offeso, mi hai tradito che è peggio!"
Romeo Spera (Carlo Verdone)
dal film Sono pazzo di Iris Blond - a cura di Giuseppe
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati