Stanno tutti bene

Film 1990 | Drammatico 125 min.

Regia di Giuseppe Tornatore. Un film con Marcello Mastroianni, Michèle Morgan, Salvatore Cascio, Valeria Cavalli, Nicola Di Pinto. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 1990, durata 125 minuti. - MYmonetro 2,78 su 3 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Stanno tutti bene tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Da Castelvetrano il vedovo pensionato Matteo Scuro parte per far visita alle due figlie e ai tre figli emigrati in continente. Ha vinto un premio ai Nastri d'Argento, ha vinto un premio ai David di Donatello,

Consigliato sì!
2,78/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,56
CONSIGLIATO SÌ
Un film per americani fatto da italiani.

Un film destinato al mercato estero e soprattutto americano. Infatti gli italiani sono proprio come ci vedono gli stranieri. Cliché, vedute turistiche. I figli di Matteo Scuro, interpretato da Mastroianni, vivono tutti in grandi città. Non ce n'è uno in provincia o in un paesino. Matteo ha dato i nomi ai figli pensando alle sue opere liriche preferite: Canio, Tosca, Guglielmo, Norma e Alvaro. Vorrebbe unirsi a loro ma sono troppo impegnati, così li cerca a Napoli, Roma, Firenze, Milano e Torino. Non sarà tutto rose e fiori. Qualche rara sequenza divertente c'è, come il bambino che guarda la lavatrice e non la televisione, ma si sente una ricerca presuntuosa delle scene madri e alla fine si rimane orfani ugualmente.

Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Da Castelvetrano (Trapani) il vedovo pensionato Matteo Scuro (Mastroianni) parte per far visita alle due figlie e ai tre figli emigrati sul continente. Le tappe del viaggio sono Napoli (dove il figlio è irreperibile), Roma, Firenze, Milano e Torino con una deviazione quasi galante a Rimini. Il tema conduttore è la differenza tra verità e illusione: non è vero che i figli stiano tutti bene come avevano fatto credere al genitore. Il 3° film di G. Tornatore è magniloquente, tiepido, ripetitivo, inquinato da molti stereotipi e arricchito da poche invenzioni. Un viaggio può essere una "peregrinatio animae" o un "itinerarium mentis". Il film cerca di essere l'una e l'altro senza riuscirci.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO

STANNO TUTTI BENE disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 16 settembre 2010
Nalipa

RIuscito nel sottolineare che chi non vuole sentire é peggio di un sordo e chi non vuole veder é peccio di un cieco. Il film narra di un pensionato che parte dalla Sicilia per andare a trovare i figli di cui va molto fiero in quanto crede siano tutti sistemati come lui ha sempre desiderato. Durante il suo viaggio comprende di  non conoscere affatto i figli i quali sono ormai [...] Vai alla recensione »

domenica 27 febbraio 2011
joker 91

Un film a mio modesto parere discreto che viene innalzato a buon film da un interpretazione incredibile dell'attore italiano più grande della storia del cinema ovvero Marcello Mastroianni che con la sua mimica facciale regge tutto il film unita alla voce incredibile per il personaggio,la solitudine dell'anziano è affrontata ai massimi livelli da tornatore che però non è [...] Vai alla recensione »

mercoledì 6 novembre 2019
Onufrio

Dopo la vana attesa di rivedere tutti i suoi 5 figli nella natia Sicilia, svanita con la fine dell'estate, Matteo Scuro, ormai vedovo, decide di lasciare Trapani e partire on the road per una visita a sorpesa ai figli sparsi in grandi città come Napoli, Roma, Firenze, Milano, Torino. Il resoconto finale è amaro, nulla è come sembra, e l'anziano Matteo se ne ritorna a casa [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 settembre 2019
Prospero

Il film che non avevo mai visto è molto triste e si nota il grande talento di Tornatore quando guarda alla sua Sicilia , mirabili, oniriche, bellissime scene, si intuisce il suo grande amore per la sua terrra e il grande regista che diventerà. Magistrale come sempre Mastroianni. 

mercoledì 24 febbraio 2016
Barolo

Bel film di Tornatore,ottima l'interpretazione di Mastroianni,padre affettuoso e sognatore,bella storia, finale struggente.

mercoledì 18 settembre 2013
Alex67

Buon film anche se con un finale un po’troppo amaro. Se i finali a lieto fine sono (a parte le commedie) sono forse troppo scontati, lo sono anche i finali forse un po’troppo amari. Bravissimo come sempre Mastroianni

mercoledì 9 novembre 2011
Francesco2

Ma siete tutti dei film accaniti di Tornatore, Mastroianni o di entrambi?Farinotti ha avuto un disaccordo del novantasette per cento. Mai visto in più di tre anni che guardo "MyMovies".

Frasi
"E quando crescerai tuo figlio, non farlo pensando che diventi qualcuno ma uno qualsiasi!"
Una frase di Matteo Scuro (Marcello Mastroianni)
dal film Stanno tutti bene - a cura di stefano
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Gian Luigi Rondi
Il Tempo

Con Stanno tutti bene Giuseppe Tornatore non delude. E c’erano tutti i presupposti, invece, dopo il successo di Nuovo Cinema Paradiso. Anche qui la malinconia, ma non in chiave nostalgica, per rivedere il passato, per dirci di un padre ultrasettantenne, vissuto sempre in un paesino siciliano di provincia, che un giorno decide di andare a trovare i suoi cinque figli che si sono stabiliti in varie città [...] Vai alla recensione »

winner
miglior soggetto originale
Nastri d'Argento
1991
winner
miglior musica
David di Donatello
1991
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati