Vai e vivrai

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Vai e vivrai  
Un film di Radu Mihaileanu. Con Yaël Abecassis, Roschdy Zem, Moshe Agazal, Sirak M. Sabahat, Moshe Abebe Titolo originale Va, vis et deviens. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 153 min. - Francia, Israele 2005. uscita venerdì 4 novembre 2005. MYMONETRO Vai e vivrai * * * - - valutazione media: 3,34 su 23 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,34/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * 1/2 -
Trailer Vai e vivrai
Il film: Vai e vivrai
Uscita: venerdì 4 novembre 2005
Anno produzione: 2005
Un altro film 'importante' del regista di 'Train de vie'. Un'opera sul bisogno di appartenenza che sa andare oltre la contingenza storica che racconta.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un altro film 'importante' del regista di 'Train de vie'
Giancarlo Zappoli     * * * - -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING

1984. Centinaia di migliaia di Africani trovano rifugio nei campi profughi in Sudan. Gli Israeliani, con l`aiuto degli Americani, portano in salvo gli etiopi di origine ebrea, i Falasha. Un bambino viene salvato dalla madre che lo fa salire su un convoglio facendolo passare per ebreo. Verra' adottato da una famiglia israeliana e crescera` con il desiderio di rivedere la madre misto al conflitto interiore dato dalla consapevolezza della non appartenenza. Un film dal soggetto apparentemente complesso quello del regista di quel piccolo gioiello che e` stato "Train de vie". Capace pero` di toccare ancora una volta il cuore degli spettatori grazie all`estrema partecipazione che mostra nei confronti dei due piani della narrazione. Sul versante sociale Mihailehanu e` impietoso nei confronti degli israeliani piu` retrivi che nascondono la loro xenofobia dietro 'l`uso distorto della parola divina. Sul piano piu` privato mostra una grande delicatezza nel descrivere la crescita di un ragazzo adottato desideroso, al contempo, di integrarsi ma anche di ritrovare la propria madre. Quella madre che lo aveva fatto partire assegnandogli un mandato: "Va'e diventa". Come spesso accade nei festival ci si chiede perche` questo film non sia in Concorso. Mistero.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
VAI E VIVRAI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Infinity
Premi e nomination Vai e vivrai MYmovies
Vai e vivrai recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
* * * * *

Sempre la mamma

lunedì 26 maggio 2014 di Manganini

Bellissimo film, e vi dirò perchè. Una storia atipica, in una tribù in cerca di un'identità, inizia la storia di un ragazzino etiope cristiano, la cui  madre lo induce a cogliere un'opportunità, quella di vivere. Madre e figlio cristiani rimasti senza famiglia, si trovano in un campo profughi di un etnia etiope di fede ebraica che vuole con la collaborazione di Israele e degli Stati Uniti, andare in Israele in quanto ebrei a tutti gli effetti. Il continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Vai e vivrai adesso. »
Shop

SOUNDTRACK | Vai e vivrai

La colonna sonora del film * * * * -

Cover CD Vai e vivrai È disponibile in tutti i negozi la colonna sonora del film Vai e vivrai del regista. Radu Mihaileanu

di Rita Celi La Repubblica

Dopo la commovente e straordinaria fuga di una comunità ebraica sul finto treno di deportati, Radu Mihaileanu torna a raccontare un nuovo viaggio, dall'Africa in Israele, e una nuova menzogna. Il protagonista anche questa volta si chiama Schlomo, come il pazzo del villaggio in Train de vie, ma nel nuovo film, Vai e vivrai è un bambino ospite di un campo profughi del Sudan dove nel 1984 migliaia di ebrei etiopi, i Falasha, aspettano di partire per Tel Aviv. E qui nasce la bugia: la madre cristiana spinge il piccolo Schlomo a fingersi ebreo per salvarlo dalla carestia e dalla morte, mentre in realtà nessuno dei due è un discendente del popolo d'Israele. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Storia di un bambino senza patria, di Israele, degli ebrei etiopi Falasha. Nel 1984, un’azione israelo-americana chiamata Operazione Mose portò in Israele, dai campi profughi del Sudan, migliaia di Falasha. Tanti morirono: su 8000 ne arrivarono 4000, gli altri furono uccisi dalla fame, dalla sete, dallo sfinimento, dalle torture, dagli omicidi. Questa è la premessa storica che Vai e vivrai di Radu Mihaileanu racconta in bianconero. Poi, la vicenda. Una madre etiope cristiana fa partire, perché soprava viva fingendosi ebreo, il suo bambino di sei-sette anni: il distacco è straziante, i profughi baciano la terra prima di imbarcarsi su centinaia di aerei, dal finestrino il bambino vede la luna con la quale identificherà per sempre la madre perduta. »

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

«Va, vivi e diventa...», dice un’etiope (Messe Shibru Sivan) al figlio (Moshe Agazai). Poi lo allontana da sé, senza terminar la frase. Il suo accorato “diventa” va inteso dunque in senso assoluto, intransitivo. E un po’ come se al bambino — che presto riceverà un nuovo nome ebraico, Schlomo sua madre dicesse: fa dite stesso quell’uomo, e anzi quel singolo che hai diritto d’essere. E il singolo, appunto, il “protagonista” di Vai e vivrai (Va, vis e deviens, Francia. Belgio, Israele e Italia, 2005, 140’). »

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

In Train de vie, degli ebrei, ai tempi dell’Olocausto, si fingevano deportati custoditi da militari nazisti. In questo nuovo film dell’ebreo rumeno oggi cittadino francese Radu Mihaileanu c’è invece un bambino indotto dalla madre a fingersi ebreo per uscire dall’Etiopia, dove dei veri ebrei, ma di pelle nera, i Falasha, erano oppressi dal regime filosovietico di Menghistu e pativano fame e miseria. Quell’esodo, con meta Israele, era stato organizzato negli anni Ottanta, d’intesa anche con gli Stati Uniti, per far arrivare a Gerusalemme quei falasha che avevano tutto il diritto di vivere finalmente nella Terra Promessa, lontani da persecuzioni. »

Vai e vivrai | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità