Il rovescio della medaglia

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblicon.d.
Margaret Avery
Margaret Avery (74 anni) 20 Gennaio 1944 Interpreta Megan Thomas
Kelly Lynch
Kelly Lynch (59 anni) 31 Gennaio 1959 Interpreta Marsha Pinnock
Harry Belafonte
Harry Belafonte (91 anni) 1 Marzo 1927 Interpreta Thaddeus Thomas
John Travolta
John Travolta (64 anni) 18 Febbraio 1954 Interpreta Louis Pinnock
Tom Bower
Tom Bower   Interpreta Stanley
Andrew Lawrence
Un uomo che lavora in una fabbrica dolciaria viene licenziato per una gelosia ingiustificata del suo datore di lavoro. Per vendetta lo rapisce ma poi ...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
    * * - - -
Fantafilm
cento anni di cinema di fantascienza
Locandina Il rovescio della medaglia

Il film si svolge in una società americana "alternativa", in un tempo immaginario nel quale gli afroamamericani detengono il potere economico e politico e i bianchi fanno parte della minoranza povera, ghettizzata e discriminata. Un operaio bianco, Louis Pinnock (Travolta), viene licenziato in tronco perchè sospettato - ingiustamente - di molestare la moglie del miliardario Thaddeus Thomas (Belafonte), proprietario della fabbrica presso la quale lavora. Fallito ogni tentativo di dimostrare la propria innocenza e ridotto in miseria dall'oggi al domani, Pinnock rapisce Thomas con l'intenzione di chiedere un riscatto. Per l'uomo, il sequestro si trasforma in una dolorosa odissea attraverso quartieri popolati da uomini disperati e da piccoli criminali, dove la legge e l'umanità non riescono a penetrare; per il bianco si tratta, invece, di un viaggio obbligato verso la morte che si conclude in maniera beffarda e inaspettata.
Poco saggiamente sbilanciato tra impegno civile e melodramma, il film registra un progressivo calo di tensione che toglie vigore alla simolante idea di pilotare sui sentieri fantasociologici della "ucronia" una lucida rifessione sui mali della società americana contemporanea. Come in altre opere potenzialmente progressiste (e anche di grande successo come Indovina chi viene a cena?) Hollywood sembra temere di pronunciare la parola di troppo, quella che reca scandalo alla bonaria platea borghese, e preferisce giocare la carta dello spettacolo imballando un interessante soggetto in una convenzionale confezione di lusso. Ma le eccellenti interpretazioni di Travolta e di Belafonte e la suggestiva colonna sonora meritano attenzione, e da sole lasciano intendere cosa avrebbe potuto significare il film in mano a produttori più coraggiosi.Il titolo White Man's burden (Il fardello dell'uomo bianco) rivisita provocatoriamente quello di una celebre poesia di Rudyard Kipling, nella quale si esalta la missione colonizzatrice della superiore razza bianca, maestra di civiltà per le popolazioni "arretrate".

Stampa in PDF

Premi e nomination Il rovescio della medaglia Fantafilm cento anni di cinema di fantascienza
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Il rovescio della medaglia adesso. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

L'espressione che dà il titolo originale al film, “il fardello dell'uomo bianco”, è quella usata dallo scrittore inglese Rudyard Kipling (1865-1936) per indicare i pesi del colonialismo dell'Inghilterra in India, e viene citata in chiave assolutamente sardonica. Il film è basato infatti su una metafora illuminante, ingegnosa e forte: immagina un'America in cui il ruolo e la condizione sociale di neri e bianchi siano invertiti. I neri sono capitalisti duri o professionisti colti, affinati e melomani, abitanti anche in belle residenze serviti da domestici bianchi; e i bianchi sono lavoratori o disoccupati poveri, maltrattati e inaspriti, barboni buttati sul marciapiede, piccoli spacciatori, prostitute, drogati e musicisti, nei loro ghetti dominati da criminalità, disperazione, furore. »

Il rovescio della medaglia | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità