Advertisement
Balzo in avanti di Oldboy al box office: scalate 4 posizioni

Calano gli incassi, non cambia la testa della classifica. Intanto Nuovo Cinema Paradiso (ri)conquista la Cina con 1,7 milioni di dollari d’incasso in appena quattro giorni di programmazione.
di Andrea Chirichelli

Oldboy

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
martedì 15 giugno 2021 - Box Office

Calano gli incassi ma la classifica resta omogenea, con The Conjuring – Per ordine del diavolo, che incassa 46mila euro e si avvicina al milione e mezzo, mentre Crudelia insegue a 32mila euro ed un totale prossimo a superare 1,7 milioni. Ieri sul podio è tornato Run, con 17mila euro ed un totale di 117mila, mentre The Father - Nulla è come sembra, grazie ai 12mila euro ottenuti supera quota 800mila.

Tutti gli altri titoli finiscono sotto quota 10mila euro. Comedians arriva a 80mila euro totali, gran balzo in avanti per Oldboy, che sale dalla decima alla sesta posizione con 6mila euro ed un totale di 44mila. Lassie torna a casa è settimo e supera 50mila euro totali, mentre Il cattivo poeta è ottavo con 610mila euro. Novità al nono posto, Amazing Grace debutta con poco più di 4mila euro (e resterà al cinema tre giorni). Chiude Un altro giro con 4mila euro.

In arrivo ci sono Monster Hunter, Spirit - Il ribelle e Spiral – L’eredità di Saw, che dovrebbero dare linfa ad un boxoffice che pare già “estivo”.

BOX OFFICE CINA
A oltre trent’anni dalla sua uscita Nuovo Cinema Paradiso sa ancora far parlare di sé: in Cina il capolavoro di Giuseppe Tornatore tocca quota 1,7 milioni di dollari d’incasso in appena quattro giorni di programmazione, con quasi 70mila spettatori. Il film, dopo aver esordito addirittura in top ten, occupa ora il 12esimo posto della classifica nazionale e dovrebbe sicuramente raggiungere almeno i 2/2,5 milioni di dollari, secondo una stima conservativa. Un grande classico, insomma, non tramonta mai.

In testa alla classifica c’è Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga, che ah debuttato con oltre 12 milioni di dollari, davanti al locale Never Stop e a Crudelia, mentre Fast & Furious 9 sta per salutare la top ten con un incasso di circa 215 milioni di dollari, che dovrebbero diventare 220 a fine corsa, un ottimo dato, ma inferiore agli ultimi capitoli del franchise, che inizia a mostrare la corda. A livello globale il film ha raggiunto quota 269 milioni di dollari ma è ancora lontano dal superare il miglior incasso occidentale del 2021, Godzilla vs Kong, arrivato a 441 milioni. Per farcela servono gli incassi americani ed europei, mercati questi che riceveranno il film nelle prossime settimane. Attualmente nella top ten globale ci sono ben cinque titoli cinesi: Hi Mom, primo con 847 milioni, Detective Chinatown 3, secondo con 702 milioni, Cliff Walkers, sesto con 180 milioni, A Writer's Odyssey, settimo con 150 milioni e Sister, decimo con 128 milioni.

Box Office Italia di lunedì 14 giugno 2021
1. The Conjuring - Per ordine del diavolo: Euro 46.397
2. Crudelia: Euro 31.859
3. Run: Euro 17.101
4. The Father - Nulla è come sembra: Euro 12.648
5. Comedians: Euro 7.171
6. Oldboy: Euro 6.355
7. Lassie Torna a Casa: Euro 5.174
8. Il cattivo poeta: Euro 4.403
9. Amazing Grace: Euro 4.162
10. Un altro giro: Euro 4.114
 


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati