MYmovies.it
Advertisement
Joker, il sequel ormai non basta più. In arrivo i film sui villain DC

Il superamento del miliardo di dollari worldwide spingerebbe la produzione verso nuovi progetti.
di Massimiliano Carbonaro

Joaquin Phoenix (Joaquin Raphael Phoenix) (45 anni) 28 ottobre 1974, San Juan (Portorico - USA) - Scorpione.
mercoledì 20 novembre 2019 - News

Non solo il sequel di Joker (guarda la video recensione), la Warner Bros starebbe per offrire a Todd Phillips la possibilità di realizzare altri film con i personaggi della DC raccontandone le origini. A rivelarlo The Hollywood Reporter che in esclusiva ha riportato i contatti tra il regista e il presidente del colosso statunitense che controlla la D.C. Comics e quindi i diritti dei personaggi legati al mondo di Superman e Batman.
 

Bisogna sottolineare che Todd Phillips, che di Joker oltre che il regista è anche il co-sceneggiatore, aveva già sbancato i botteghini di tutto il mondo con la trilogia comica di The Hangover - in Italia la serie di film intitolata Una notte da leoni - capace di sfiorare complessivamente 1,5 miliardi di dollari.

Il mondo legato ai fumetti della casa editrice seconda in questo momento negli Stati Uniti solo alla Marvel non ha avuto in questi anni un rapporto facile con il cinema. Anche perché dall'altro lato della barricata vedevano il Marvel Cincomics Universe che sembrava non sbagliare un colpo (invece qualche film sotto il par c'è stato come i due sequel di Iron Man hanno dimostrato). Il successo per molti versi inaspettato di Joker, almeno in questa forma così eclatante, ha mostrato invece che il meraviglioso mondo D.C. può riservare altrettante sorprese. Ora bisogna solo capire come tradurre questo successo in una strategia di fondo. Anche perché non sempre è possibile replicare la formula che ha sapientemente mescolato cinema autoriale e fumetto mainstream.

Comunque, Todd Phillips secondo l'autorevole giornale americano, già dopo i risultati del primo fine settimana dall'uscita di Joker si era presentato dal presidente della Warner, Toby Emmerich, proponendogli una serie di film da realizzare sulle origini di alcuni personaggi proprio della D.C. La proposta, però, non fu subito accolta. Ora invece le cose cambiano sull'onda del successo miliardario di quella che diventerà la nemesi di Batman.

A questo punto, dato per scontato che un Joker 2 si farà, accompagnato con tutta probabilità dal premio Oscar come miglior attore protagonista per il suo interprete, Joaquin Phoenix, resta da capire quali possono essere i personaggi che possono essere raccontati affrontando la narrazione della loro genesi. THR scarta alcuni caracter che sono già in lavorazione, come un film su Batman visto che siamo in attesa di quello con Robert Pattinson, ma anche quello dedicato a Wonder Woman (per altro nel 2020 arriverà con Gal Gadot Wonder Woman 1984) o a Superman (in fondo L'uomo d'acciaio di Zack Snyder è solo del 2013) sono automaticamente da escludere. Si ritiene più probabile invece che si continui ad esplorare la storia dei grandi criminali, gli avversari storici degli eroi in calzamaglia, targati D.C.

Fari puntati in particolare su due dei personaggi più iconici su questo fronte come il potentissimo Darkseid (che per molti versi assomiglia al folle titano Marvel Thanos) e il geniale Lex Luthor storico avversario non solo fumettistico ma anche cinematografico di Superman.


JOKER: VAI ALLA RECENSIONE DEL FILM
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati