MYmovies.it
Advertisement
Iniziano a crescere gli incassi dei film natalizi: il vero fenomeno rimane Bohemian Rhapsody

Al primo posto Il Ritorno di Mary Poppins, al secondo Amici come prima e al terzo il biopic sui Queen.
di Andrea Chirichelli

Rami Malek (37 anni) 12 maggio 1981, Los Angeles (California - USA) - Toro. Interpreta Freddie Mercury nel film di Bryan Singer Bohemian Rhapsody.
domenica 23 dicembre 2018 - Box Office

Iniziano a crescere gli incassi dei film natalizi, ma il vero fenomeno di stagione rimane Bohemian Rhapsody (guarda la video recensione): ieri al primo posto si è confermato Il Ritorno di Mary Poppins (guarda la video recensione), che ha incassato 741mila euro, mentre Amici come Prima è secondo, con 444mila euro. Il biopic sui Queen ha mantenuto il terzo posto, con ben 415mila euro, che portano il totale a 16,7 milioni: con queste medie è legittimo pensare che il film possa superare i 18 milioni complessivi.

Bumblebee (guarda la video recensione) conferma il quarto posto con 264mila euro, mentre dietro tutti i film si mantengono compresi tra i 150mila e i 100mila euro. Un Piccolo Favore (guarda la video recensione) chiude a 142mila, Il Testimone Invisibile (guarda la video recensione) a 139mila, Macchine Mortali a 119mila.

Chiudono Ben is Back (guarda la video recensione) con 111mila euro, Il Grinch (guarda la video recensione) con 100mila e Old Man & the gun (guarda la video recensione) con 90mila e un'ottima media per sala. Anche Cold War (guarda la video recensione), pur restando fuori dalla top ten, viaggia con ottime medie.
Andrea Chirichelli

Negli USA si profila una grossa delusione per Disney e Il Ritorno di Mary Poppins, che sta incontrando molte più difficoltà del previsto. Il film finisce solo al terzo posto nella giornata di venerdì, con 6,7 milioni di dollari incassati, che portano il suo totale a 15,5 milioni dopo tre giorni di programmazione. La stima per la fine del weekend è di appena 25 milioni di dollari, la metà di quanto inizialmente stimato dagli analisti.

Parte forte Aquaman, che incassa 28 milioni e per il quale si prospetta un weekend da almeno 80 milioni di dollari. Il film è già il vincitore del periodo natalizio, anche perché Bumblebee, che pure ha aperto con un discreto dato, 8,4 milioni, non ha la forza per stargli dietro.

Reggono bene Spider-Man: Un nuovo universo (guarda la video recensione), che arriva a 53 milioni e The Mule, che tocca quota 30. Difficoltà, peraltro previste, per Second Act, che apre con 2,4 milioni e Benvenuti a Marwen, un film francamente mandato al macello da Universal, che non arriva nemmeno a 1 milione nel day one. Già fuori dalla top ten Macchine Mortali, altro flop natalizio.

In Cina Spider-Man: Un nuovo universo prende il largo con 17 milioni, mentre Aquaman arriva a 225. In Corea del Sud passa in testa Aquaman, che supera il locale The Drug King, mentre in Giappone apre in testa Ralph Spacca Internet (guarda la video recensione), che supera Dragon Ball Super: Broly e l'eterno Bohemian Rhapsody.

Box Office Italia del 22/12/2018
1. Il ritorno di Mary Poppins: Euro 741.151
2. Amici come Prima: Euro 444.352
3. Bohemian Rhapsody: Euro 415.271
4. Bumblebee: Euro 264.329
5. Un piccolo favore: Euro 142.646
6. Il Testimone Invisibile: Euro 139.942
7. Macchine mortali: Euro 119.520
8. Ben Is Back: Euro 111.625
9. Il Grinch: Euro 100.027
10. Old Man & the Gun: Euro 90.481


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati