MYmovies.it
Advertisement
Jimi Senza Hendrix

Le istantanee di vita a Hollywood e dintorni.
di Roy Menarini

In foto André Benjamin in una scena del film Jimi - All Is By My Side di John Ridley.
André Benjamin . Interpreta Jimi Hendrix nel film di John Ridley Jimi - All Is By My Side.

domenica 21 settembre 2014 - Approfondimenti

Già da alcuni anni, il cinema angloamericano ci ha abituati a non raccontare più biografie complete - come ai tempi di Gandhi o, più recentemente, Ray - ma brevi tratti di esistenza, istantanee di vita, brani scelti all'interno di storie personali conosciute fin nei minimi dettagli. Anzi, sembra quasi che Hollywood sia affascinata al pari da vite comuni divenute improvvisamente celebri (127 ore, Into the Wild, Captain Phillips, etc.) e vite notissime di cui sbirciare solo alcuni momenti - come nel caso di The Queen, Il discorso del re, I due presidenti, Frost/Nixon, A Royal Weekend e così via.

Le ragioni? Un cambiamento del ruolo del cinema nella società contemporanea. Laddove il giornalismo all'epoca del web è sempre più schiacciato sul presente, tocca all'arte audiovisiva fungere da storiografia condivisa. Basta pensare a Yves Saint-Laurent, cui sono stati dedicati ben tre film in pochi anni: un documentario, una biografia "approvata" e un'altra "maledetta". Jimi (in streaming su MYMOVIESLIVE! domenica 21 settembre alle 21.30 per i profili UNLIMITED) appartiene alla categoria di quei film su personaggi celeberrimi che preferiscono indagare un segmento particolare piuttosto che rischiare l'agiografia. In questo caso, la permanenza di Hendrix a Londra nel 1966, poco prima della mitica esibizione di Monterey del 1967, quella della chitarra in fiamme e della notorietà universale. La narrazione si ferma in effetti proprio ai piedi dell'aereo che porta il musicista in America.

Già Jimi, non ancora mito. Il day-before è un'altra strategia narrativa vincente. Ci permette di conoscere il personaggio prima che l'archivio mediatico ne occupi per sempre l'immagine pubblica. Marco Bellocchio, per esempio, in Vincere ha rappresentato il giovane Mussolini nella prima parte del film ricorrendo a Filippo Timi, per poi occultarlo alla vista dello spettatore e lasciando quasi solamente alle immagini di repertorio le successive apparizioni. Ma, per rimanere al rock, molti ancora ricordano Nowhere Boy sul John Lennon adolescente.

Qui, poi, John Ridley deve anche fare a meno dei brani più noti di Jimi Hendrix, alle prese perciò con brevi esibizioni, assoli, cover. A differenza del film su Lennon o di altri simili, però, l'immagine di Jimi era già fissata nel 1966 (anno in cui si svolge il racconto) per come la conosciamo oggi. Dunque non si poteva sfuggire al rischio più concreto, quello del confronto con la storia mediatica e l'icona. Pericolo evitato grazie alla scelta di Andre 3000, non solo eccezionale nel fondere mimesi e distanziazione rispetto alla rockstar, ma musicista a sua volta, quindi capace di giocare tra testo e contesto agli occhi dello spettatore musicofilo. Non tutto fila liscio in Jimi - All Is by My Side, compreso uno stile nervoso e talvolta irritante, solidale però con la personalità di Hendrix, baciato da un enorme talento e contemporaneamente brusco, strafottente, poco conciliante, immaturo, smargiasso. Un genio, ma non per forza un grande uomo. La scelta di pescare lo "slice of life" all'interno di biografie accidentate (e dense, anche quando si muore giovani) permette anche di rinunciare a qualche correttezza politica di troppo e incontrare, frugando, qualche bagliore di verità.

Prenota un posto per vedere Jimi - All Is By My Side, in streaming il 21 settembre alle 21.30 »

news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati