MYmovies.it
Advertisement
Film nelle sale: Ponyo, diverso da chi? La verità è che non gli piaci abbastanza

Più national che international.
di Lisa Meacci

Una guida fai da te
Ben Affleck (Benjamin Geza Affleck) (46 anni) 15 agosto 1972, Berkeley (California - USA) - Leone. Interpreta Neil nel film di Ken Kwapis La verità è che non gli piaci abbastanza.

venerdì 20 marzo 2009 - News

Una guida fai da te
Temperature non troppo miti a parte, la primavera è arrivata (almeno sul calendario) e si inaugura con un weekend quasi tutto italiano. Solo due i film internazionali, che però meritano la nostra attenzione.
Partiamo da una fresca e divertente commedia corale diretta da Ken Kwapis, La verità è che non gli piaci abbastanza, nata come guida fai da te per difendersi dalle relazioni sbagliate. Due sceneggiatori della nota fiction Sex and the City sono infatti partiti da una conversazione tra due personaggi della serie per creare un intreccio di storie d'amore che riflettono sulla fallibilità del comportamento umano. Il cast si descrive da solo: Ben Affleck, Jennifer Aniston, Drew Barrymore, Jennifer Connelly, Bradley Cooper, Ginnifer Goodwin e Scarlett Johansson raccontano ciascuno la propria idea dell'amore esplorando il divario tra i sessi nella sfera sentimentale. A volte delusi, a volte innamorati, a volte solo amici, i protagonisti vivranno tutte le sfaccettature dell'attrazione...
Un inseguimento internazionale
Quel belloccio di Clive Owen sarà invece impegnato in un thriller politico pieno di azione nel film The International, pellicola diretta da Tom Tykwer che ha dato il via alla primissima giornata della 59esima Berlinale. Nei panni di un agente dell'Interpol, Clive ha l'arduo compito di smascherare un'importantissima banca sospettata di corruzione. Aiutato dall'assistente del procuratore distrettuale di Manhattan, Eleanor Whitman (Naomi Watts), l'agente Louis Salinger seguirà le tracce dei soldi da Berlino a Milano, da New York a Istanbul rischiando anche la vita pur di far luce su una serie di attività illegali.
Due volte "diverso"
L'ondata italiana inizia con Diverso da chi?, una commedia diretta dall'esordiente alla regia Umberto Carteni, che legge in chiave moderna il tema dell'omosessualità. Dopo Saturno Contro, Luca Argentero torna a vestire i panni di un ragazzo gay, stavolta come politico in corsa all'elezione di sindaco di una città del nordest fidanzato da 14 anni con Remo. Tra i pregiudizi degli avversari e lo sgomento del suo partito, per bilanciarlo gli viene affiancata Adele (Claudia Gerini), moderata, conservatrice e antidivorzista, simbolo vivente dei valori tradizionali. I due litigano in tutto ma presto la rivalità si trasforma in un'irrefrenabile attrazione sessuale reciproca, paradossalmente anche grazie ai consigli di Remo che suggeriva un comportamento più calmo e pacifico. Piero a questo punto si ritrova confuso e tra mille peripezie di ogni genere, deve tentare di sbrogliare la situazione nella quale si è cacciato e capire da che parte stare...Lui, che della propria "diversità" aveva fatto un cavallo di battaglia dovrà affrontare la sua situazione di uomo "due volte diverso" fino a porsi la domanda: ma diverso da chi?
Un po' d'aria dall'altra parte del mare
Sempre sul tema dell'identità sessuale si muove la proposta di Valerio D'Annunzio con il suo film indipendente, Aria. La storia, scandita dalle musiche di Giovanni Allevi, racconta di un uomo, ormai anziano con la passione per la musica, che da sempre sente di vivere nel corpo sbagliato: vorrebbe essere una donna ma i condizionamenti sociali e familiari gliel'hanno impedito...almeno fino ad oggi.
Di Impotenti esistenziali si parla invece con Giuseppe Cirillo che racchiude attraverso cinque episodi il suo punto di vista esistenziale su temi che toccano la società di oggi.
L'inedita coppia Iacchetti/Tognazzi è poi protagonista di L'ultimo crodino, storia ispirata ad un fatto di cronaca nera realmente accaduto trasformata in una commedia divertente. Dopo debiti e alcuni investimenti sbagliati, Pes (Enzo Iacchetti) e Crodino (Ricky Tognazzi) tentano di rubare la bara di Enrico Cuccia, grande manovratore della finanza italiana, al fine di chiedere un riscatto ma non tutto va come dovrebbe andare...
Jean Sarto ci porta infine Dall'altra parte del mare con un'opera drammatica sulla rappresentazione della Shoah. Abele è chiamato ad allestire a Trieste un'opera teatrale dedicata alla Shoah, ma le varie prove di messa in scena divengono presto per tutti gli attori un canale di confessione per esprimere le proprie riserve.
Una tenera amicizia
Il film della settimana per i più piccoli è Ponyo sulla scogliera, una favola semplice ma incantevole che ha come protagonisti Sosuke, un bambino di cinque anni e Ponyo, un pesce rosso che sogna di diventare un essere umano…

Gallery


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati