Deadpool

Film 2016 | Azione +13 107 min.

Titolo originaleDeadpool
Anno2016
GenereAzione
ProduzioneUSA
Durata107 minuti
Regia diTim Miller
AttoriRyan Reynolds, Morena Baccarin, Ed Skrein, T.J. Miller, Gina Carano, Brianna Hildebrand Rachel Sheen, Andre Tricoteux, Jed Rees, Taylor Hickson, Leslie Uggams, Ben Wilkinson.
Uscitagiovedì 18 febbraio 2016
Distribuzione20th Century Fox
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,84 su 53 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Tim Miller. Un film con Ryan Reynolds, Morena Baccarin, Ed Skrein, T.J. Miller, Gina Carano, Brianna Hildebrand. Cast completo Titolo originale: Deadpool. Genere Azione - USA, 2016, durata 107 minuti. Uscita cinema giovedì 18 febbraio 2016 distribuito da 20th Century Fox. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,84 su 53 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Deadpool
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Deadpool è un personaggio della Marvel, chiamato anche il Mercenario Chiacchierone a causa della sua parlantina inarrestabile. Il film ha ottenuto 2 candidature a Golden Globes. In Italia al Box Office Deadpool ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 7,3 milioni di euro e 3 milioni di euro nel primo weekend.

Deadpool è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,84/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,17
CONSIGLIATO SÌ
Il film sul più volgare e politicamente scorretto dei supereroi Marvel aderisce alla tradizione di genere e si presenta meno inconsueto del previsto.
Recensione di Emanuele Sacchi
giovedì 18 febbraio 2016
Recensione di Emanuele Sacchi
giovedì 18 febbraio 2016

Wade Wilson è un mercenario senza scrupoli per cui tutto ha un prezzo, finché scopre la sua anima gemella: una prostituta di nome Vanessa. Quando tutto sembra andare per il meglio, Wilson scopre di avere un cancro all'ultimo stadio. Per questo viene avvicinato da un sinistro personaggio che ha in serbo una proposta di cura insolita. Wilson accetta ma finisce per essere vittima di un esperimento genetico dagli esiti imprevedibili.
Dopo dodici anni di tentativi Ryan Reynolds riesce a vestire i panni di Deadpool in un film interamente dedicato all'omonimo fumetto Marvel e tagliato su misura per lo humour cinico e corrosivo che caratterizza i personaggi da lui interpretati. A parte l'attore che lo incarna, resta poco ad accomunare questo Deadpool con quello introdotto in veste di villain in X-Men Origins: Wolverine, ma in diversi momenti la sceneggiatura di Rhett Reese e Paul Wernick strizza l'occhio a quella prima apparizione. Perché il principale punto di discontinuità rispetto al mondo supereroistico di Deadpool sta nella sua sfacciata natura metatestuale, ancor più esibita delle battute machiste di facile presa. Reynolds/Deadpool ironizza su se stesso (personaggio), sui fumetti Marvel in genere, su Star Wars, su Liam Neeson, Hugh Jackman/Wolverine e infine su Lanterna Verde e quindi sull'altro se stesso (attore), visto che fu sempre Reynolds a vestire i panni del supereroe nel superflop.
Deadpool rappresenta la zona di confine tra i supereroi Marvel - bisognosi di un refresh e in attesa di una rivoluzionaria Fase Tre del Marvel Cinematic Universe - e il cinema comico ultra-scurrile di James Franco, Seth Rogen, Jonah Hill e compagnia. In sostanza, il sogno di Kevin Smith realizzato e fattosi carne, ma spinto così all'eccesso da far sembrare Clerks un film di Tarkovskij. Un adattamento fedele - pessimo doppiaggio italiano a parte - allo spirito originario dell'anti(super)eroico personaggio, nato per spingere sull'acceleratore del politicamente scorretto, collezionando un numero da record di riferimenti sessuali e di cadaveri, uccisi nelle maniere più barbare e splatter.
Un personaggio in fondo minore, sincretico e derivativo già nella sua connotazione fenotipica: look da Spiderman, assenza di pietà da Punitore, poteri da X-Man e humour da nerd sboccato, Deadpool è un corollario di qualcosa che già esiste, un'appendice. Come a dover ribaltare questo handicap la trasposizione cinematografica diretta da Tim Miller si fa strada a colpi di fracasso esibizionista, come il più spavaldo e molesto degli invitati a una festa, che sceglie in fondo solo una via un po' più bizzarra del quarterback della squadra di football americano per ottenere lo stesso scopo, ossia le attenzioni delle fanciulle.
Fuor di metafora il target di Deadpool resta maschile, ma al di là di qualche battuta estrema anche se oggettivamente esilarante, il film si piega ben presto alla tradizione del genere, aderendo al più vetusto pattern sulle origini del supereroe e sulla resa dei conti (con contributo collettivo di altri supereroi) contro la sua nemesi creatrice. Svanisce così la cortina di apparente diversità di Deadpool, a cui non basta "rompere il quarto muro" rivolgendosi direttamente al pubblico, o ricorrere ad analoghi e vetusti espedienti, per convincere sulla sua effettiva natura di eversivo innovatore. Forse meglio accontentarsi di divertire chi sceglie di stare al gioco.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
Dal fumetto della Marvel Comics, arriva al cinema il supereroe che non vuole essere come gli altri.
Overview di Gabriele Niola

Esce il 18 febbraio, precedendo di tre mesi il nuovo film dedicato agli X-Men, la prima opera cinematografica dedicata a Deadpool, personaggio unico nell'universo a fumetti e mai visto al cinema.
Contrariamente a qualsiasi altro eroe da comic book infatti Deadpool è conscio di essere tale e già sulla carta si rivolge spesso al lettore, cosa che non mancherà di fare nel film, in cui è previsto rompa di frequente la quarta parete. A braccetto con questa caratteristica ne arriva anche un'altra, fondamentale, cioè la brutalità comica. Deadpool, come richiesto e voluto dai fan, sarà un film vietato ai minori di 17 anni non accompagnati, colmo quindi di violenza e scurrilità come i fumetti.
È dal 2004 che Ryan Reynolds insegue questo personaggio. All'epoca era in discussione con la New Line che ne deteneva i diritti ma senza successo, poi da quando questi sono passati alla Fox ha ripreso ad interessarsene, finendo per interpretarlo (ma con poca soddisfazione di tutti) in X-Men: le origini - Wolverine. Quando però un video realizzato come prova per testare costumi e toni di un possibile film dedicato al personaggio è trapelato online con grande successo il film ha avuto il via libera.
Il film non avrà niente a che vedere con la "vecchia" linea narrativa X-Men, non terrà conto di quanto visto in X-Men: le origini - Wolverine ma ricomincerà tutto da capo (come del resto hanno fatto gli X-Men recentemente). Ovviamente tutta la storia e la sceneggiatura sarà giocata su quel doppio binario di durezza e comicità preso direttamente dal personaggio, diventato matto in seguito ad un esperimento andato male e caratterizzato dall'essere fuori dal mondo. Wade Wilson era in cerca di un modo per fermare il cancro che lo stava uccidendo e così ha aderito al programma Arma X, lo stesso che ha trasformato Wolverine. Un incidente durante il processo però gli ha consegnato, assieme ad abilità inumane, anche la pazzia e l'umorismo demenziale che ne consegue. Deadpool vive come mercenario e si muove sul crinale tra positività e negatività.
La 20th Century Fox ha in mente, nel caso in cui andasse bene il film, di far incrociare Deadpool con gli X-Men il più spesso possibile (e con lo spin-off dedicato a Gambit), intanto però questa prima pellicola a lui dedicata è trattata come un esperimento a budget basso (del resto il divieto ai minori di 17 ne restringe gli incassi) e grande libertà. A scriverlo ci sono Paul Wernick e Rhett Reese, gli autori di Benvenuti a Zombieland mentre a dirigere l'esordiente (nel lungometraggio) Tim Miller. Le prime immagini e il primo trailer sembrano mantenere tutte le promesse che erano state fatte, consegnano sia quel che conosciamo del cinema di supereroi (origini, combattimenti, esaltazione del superomismo), sia un'ironia molto diversa dal solito sposata con il cruento e marcio della violenza.
Si tratta di una commistione impossibile nel mondo dei film più grandi che invece qui è possibile proprio grazie alla natura "piccola" di Deadpool. Questa infatti è, a detta di molti dei realizzatori, il possibile segreto del film, nel senso che consente agli autori di muoversi con molta più agilità e di fare cose che sarebbero impossibili in un film dal budget più alto.
Dopo il flop di Lanterna verde quindi Ryan Reynolds torna ad intepretare un supereroe e la cosa non manca di fare capolino già nei trailer di Deadpool in cui Wlison chiede di non avere un costume verde e animato. Nel film ci sono anche Ed Skrein nel ruolo del villan Ajax e Gina Carano l'artista marziale che Steven Soderbergh ha portato al cinema e che lentamente si sta facendo un nome nell'azione.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
DEADPOOL
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
TIMVISION
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
TIMVISION
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 18 febbraio 2016
Luca Capaccioli

Dopo ben quattordici anni da quando Ryan Reynolds ha tentato di interpretare Deadpool, finalmente riesce nel suo intento, in una pellicola diretta da Tim Miller assolutamente originale e fuori dai classici schemi a cui siamo ormai abituati. C'è da precisare, però, che il personaggio è già apparso in un altro film dedicato alla saga degli X-Men, ovvero X-Men le origini: [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2016
Revine1995

Violenza esplosiva, orgogliosa irriverenza nerd e un boom di ironia sessuale sono la miscela che rende il film di Tim Miller (regista) un bel film. Deadpool infrange i canoni del cinecomic classico portando sul grande schermo momenti di grande ilarità in parte attesa; è un film diverso da qualsiasi altro: il protagonista (Ryan Reynolds) vive il film da unico personaggio, accompagnato [...] Vai alla recensione »

sabato 4 febbraio 2017
laurence316

Dopo innumerevoli rinvii, a seguito di infinite traversie produttive, a ben 6 anni da quando lo script iniziale è stato completato, dopo la trionfale accoglienza al Comic-Con, in particolare grazie alla diffusione su Internet di un video-test girato in CGI che ha suscitato l'interesse del pubblico esce finalmente nelle sale cinematografiche il film dedicato a Deadpool, uno dei personaggi [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 marzo 2016
parieaa

Premetto che di Deadpool non ne sapevo praticamente nulla e che quindi sulla fedeltà al fumetto non posso dire nulla, ma sulla sua versione cinematografica non posso che dirmi molto soddisfatto. Certo la storia è un po' fiacca e gli effetti speciali non un gran chè (escluso Colosso), ma non è nulla di grave, se paragonato ai veri punti di forza del film, ossia innovazione [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2016
BadHaz

Premetto tre cose: 1) il film è una bomba 2) MENO MALE che i diritti sono rimasti  alla Fox e non sono andati alla Disney! 3) il film è una bomba! Tutto il cast, dal regista fino agli spazzini, ha fatto un ottimo lavoro. Tutto, o quasi tutto, funziona alla grande nel lungometraggio, a partire dall'interazione fra i personaggi, all'interpretazione di Ryan (LUI è [...] Vai alla recensione »

domenica 21 febbraio 2016
jaylee

Basato su uno dei fumetti più anomali del mondo Marvel, ovvero Deadpool, che di supereroistico, a dire la verità, ha solo il costume ed i superpoteri, essendo un mercenario linguacciuto, sboccato e violento. In effetti, il primo film di Tim Miller, si presenta più come un film di vendetta, che altro: quella di Wade Wilson (R. Reynolds), alla ricerca del medico che sì lo ha curato dal cancro, donandogli [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2016
Bruga

Chiamare il nuovo film Deadpool solo interessante, però, sarebbe un eufemismo. Il protagonista non è  un patriottico "Ubermensch" il cui scopo è  proteggere il mondo, ma una riprovevole  macchina programmata per uccidere,  interessata letteralmente solo a salvare la propria faccia. I suoi superpoteri non sono appariscente, semplicemente indecente. [...] Vai alla recensione »

martedì 21 giugno 2016
Cipolla Profumata

Un super eroe diverso dagli altri ci voleva ed in fondo fa gran simpatia. Sullo schermo sembra  la versione volgare di Spiderman,personcine educate come Capitan America.Thor o Superman a stento gli rivolgerebbero la parola. La sceneggiiatura non ci racconta nulla di nuovo infatti torture,rapimenti,lotta finale contro il malvagio di turno,ne abbiamo viste a bizzeffe,tuttavia il montaggio [...] Vai alla recensione »

martedì 5 aprile 2016
TheMaster

Senza discorsi inutili su quanto mamma Marvel sia caduta in basso,inizio subito a dire che Deadpool è un film cerchiobottista mascherato da film fuori dagli schemi che,come per Ant Man,soffre della mano sbagliata di persone sbagliate che ne hanno curato la produzione,un lavoro del genere dallo a Neil Marshall,a Edgar Wright,a Matthew Vaughn o anche a Martin McDonagh ma non a Tim Miller che anche [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 febbraio 2016
Filippo Catani

Wade Wilson è un mercenario che scopre di avere un cancro all'ultimo stadio. A questo punto cede alle lusinghe di un losco personaggio che lo sottopone a una inconsueta operazione chirurgica. Deadpool ovvero un antieroe sboccato che ne combina un po' di tutti i colori. Questa potrebbe essere la sintesi più appropriata per definire questo supereroe Marvel che fa un po' il [...] Vai alla recensione »

lunedì 11 luglio 2016
fedeleto

Wade è un mercenario dalla parlantina non indifferente.Quando si innamora di una donna sembra al settimo cielo,ma un malessere gli fa rimanere i giorni contati.Grazie ad un esperimento diventa un mutante invincibile,riuscirà a uccidere i cattivoni che lo hanno reso "poco presentabile" e ritornerà con la sua donna tanto amata.

domenica 20 marzo 2016
APropositodiCinema

Sicuramente qualcosa di nuovo per quanto riguarda i film di supereroi. Deadpool è un film divertente, cazzone, scorretto, ma che risente di qualche pecca. Prima fra tutte il fatto che abbia nel protagonista il suo unico punto di forza: la storia sembra costruita a tavolino apposta per far esistere il supereroe e ne conseguono personaggi secondari piatti e/o poco sviluppati (primo fra tutti il [...] Vai alla recensione »

martedì 24 gennaio 2017
Lucastorti

Adoro i film sui supereroi e anche questo ha la sua bella dose di spettacolarità e di scene e battute da salvare. Solo che,  per i miei gusti, è esagerato come violenza fin troppo esplicita, anzi splatter e come linguaggio scurrile a go-go. Sembra si sia puntato quasi tutto su questo. Come se non bastasse la recitazione, specialmente del protagonista, lascia molto a desiderare e [...] Vai alla recensione »

domenica 5 giugno 2016
Onufrio

Deadpool porta una spruzzata di novità al filone dei film sui supereroi. Un ragazzo un pò sopra le righe che ha trovato l'amore della propria vita viene sconvolto sapendo di avere un tumore ormai in fase terminale, ma una strana proposta gli viene fatta da un tizio non proprio affidabile, il ragazzo accetta e diventa immortale con i pro e i contro, col volto deturpato e con dei superpoteri [...] Vai alla recensione »

lunedì 1 gennaio 2018
theforumplayer

Deadpool non cerca niente è un film incredibile esilarante. Il problema sembra lo scherno e ironie che rimangono dopo l'inaccettazione del fulcro sembiotico e antipersonaggi surreali tipo voler far credere che un forum sia una città con la nuvolosità di fuxas e al tempo decantare di verifiche e realismo per il paese, col surrealismo delle buche, ritenere persicolosi [...] Vai alla recensione »

lunedì 2 ottobre 2017
l''uomo della sala

Diamo a cesare quel che è di cesare: Deadpool è probabilmente uno dei personaggi più citati, amati e iconizzati degli due anni, e non certo a torto. Scanzonato, comico, ma all'occorenza coraggioso, un'antieroe scanzonatissimo e formidabile. Due ore veramente godibili... ma solo di Deadpool. Infatti, la trama del film è un canovaccio spesso proposto anche nei marvel. [...] Vai alla recensione »

venerdì 26 febbraio 2016
DarkGamer

Non sono mai stato un amante dei film di supereroi, ne ho visti alcuni e saltati altri. Una delle mie trilogie preferite è quella di Batman di Nolan, questo a causa della sua diversa "essenza" rispetto ai soliti film di questo genere. Conoscevo il personaggio di Deadpool, nonostante non avessi mai letto un suo fumetto. Il trailer (rigorosamente REDBAND!) ha fatto salire di non poco l'hype, quindi le [...] Vai alla recensione »

venerdì 10 febbraio 2017
qisoneb

Non sembra un classico ne di marvel o altre cose, risultando screanzato nell'autoironia soprattutto. Butterato e maleducato con le abitudini sgradite e forse è la mancanza per renderlo coi fiocchi, però il resto è gradevole e di piacimento, poi con le mascherine... sembrano, chiunque un gran modello di personaggio e il resto non è di gusto quanto il wide comico [...] Vai alla recensione »

martedì 28 giugno 2016
Fabian T.

La più grande difficoltà nel giudicare questo film è sforzarsi di trovargli un merito oggettivo. Impresa ardua se non impossibile (almeno per me). Tutto molto forzato, finto all'inverosimile, sopra le righe, inutile e pretenzioso, banale e pecoreccio. Ma andiamo con ordine e partiamo dal protagonista, Ryan Reynolds; chiunque, persino il fruttivendolo sotto casa, sarebbe stato [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 aprile 2016
khaleb83

Non esiste la possibilità di adattare decentemente un fumetto di supereroi senza scontentare qualcuno: o ci si piega a logiche commerciali, il che è più che comprensibile ma rende il prodotto scadente, o si punta a qualcosa di troppo settoriale per poterci investire decentemente. Per questo motivo Deadpool funziona meglio degli altri prodotti Marvel: il personaggio originale consente di prendere [...] Vai alla recensione »

sabato 20 febbraio 2016
Nick16

Premessa: io ADORO Deadpool, pur non avendo mai letto i fumetti, ma conosco il personaggio tramite Wikipedia e il videogioco (uno dei più divertenti di sempre). Dico questo perchè ammetto che potrei essere di parte (d'altronde se a uno piace il personaggio, apprezza per forza il film): Il film a mio avviso è riuscitissimo, sono molto felice che non abbiano modificato troppo [...] Vai alla recensione »

domenica 16 luglio 2017
qisoneb

Sono quei film action o fantasy dove spesso il filmaker narra le cose fantasy a suo modo, volerci trovare delle realtà in modo ossessivo sembrerebbe comunque sbagliato se non quelle dello spettacolo. Forse per quel qualcuno preferibili a altre, però forse vi si può avere divertimento anche in storie tipo frankenstein, superman, e deadpool, e però poi clarc kent in [...] Vai alla recensione »

domenica 6 marzo 2016
elpiezo

  Film interamente dedicato a Deadpool, bizzarro soggetto appartenente alla numerosa famiglia Marvel. Ryan Reynolds interpreta con il suo consueto cinico humor, lo scanzonato personaggio in tuta rossa che armato di pistole e parolacce cercherà di salvare la sua bella dal consueto cattivo di turno. Anti eroe politicamente scorretto, il film non lesina piacevoli sequenze d'azione [...] Vai alla recensione »

sabato 20 febbraio 2016
tidusquall17

Deadpool si presenta al pubblico nei trailer e nelle pubblicità come un film di supereroe innovativo, fuori dagli schemi e ironico. Arrivati al cinema con tutte le migliori aspettative però, ci si trova davanti un film al quanto scadente. Sono stato davvero deluso e mi vergogno di aver visto questo film. Parte con una raffica di battute, banali, stupide e soprattutto scontate, che cercano di ripetersi [...] Vai alla recensione »

venerdì 2 settembre 2016
Bluenight

Per chi ha visto il film ha potuto notatre che Deadpool non è proprio il classico supereroe che salva le persone o la città... lui è un cosiddetto antieroe, che si ribella ai valori della città in cui vive e che si fa giustizia a modo suo, ma facendolo con stile. Cattura i criminali divertendosi e facendo battute e ironie che ci permettono di fare tante risate grazie anche [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2016
Revine1995

Violenza esplosiva, orgogliosa irriverenza nerd e un boom di ironia sessuale sono la miscela che rende il film di Tim Miller (regista) un bel film. Deadpool infrange i canoni del cinecomic classico portando sul grande schermo momenti di grande ilarità in parte attesa; è un film diverso da qualsiasi altro: il protagonista (Ryan Reynolds) vive il film da unico personaggio, accompagnato [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 febbraio 2016
miranbaricic

Deadpool è un personaggio Marvel estremamente anarchico e poco canonico per come è stato concepito, e per questo la produzione aveva fra le mani una grossa opportunità di intrattenimento. Chiaramente prima di andare a vedere un film Marvel sono ben lungi dall'aspettarmi un prodotto di valore artistico importante, ma cerco piuttosto un prodotto godibile e divertente senza troppe [...] Vai alla recensione »

lunedì 9 maggio 2016
Liuk

Non amo i film eccessivamente volgari quindi non posso apprezzare Deadpool. Il personaggio è sicuramente irriverente e politicamente scorretto, ma è l'eccesso che stona. La trama non brilla per idee originali, la tipologia di narrazione invece dona ritmo e presenta flashback ben congeniati. Complessivamente una sufficienza scarsa.

venerdì 19 febbraio 2016
default

Uno dei più bei film che abbia mai visto, non lascia mai tempi morti, ti lascia attaccato allo schermo per tutta la proiezione, un mix tra ironia battute e azione eccezionale! Super consigliato!

sabato 20 febbraio 2016
dariotto

il super eroe della marvel ,egoista ,egocentico ,ma innamorato .che per il suo grande amore  combatte e vive ,  guardarlo val la pena perchè in stile marvel diverte ed emoziona  ,non male da rivedere 

lunedì 9 maggio 2016
Lamont Cranston

3 stelle a Deadpool??? Sul serio?...Parlo da appassionato di film di supereroi, e assicuro al 100% che non si può considerare nemmeno un film, l'unica proiezione che abbia mai visto in cui sarei voluto uscire dalla sala dopo neanche 10 minuti...incredibilmente infantile, sciatto e senza un verso alcuno...più corretto per Deadpool sarebbe stato il segno meno davanti alle 3 stellette!.

martedì 23 febbraio 2016
BntC7

Io spero solo che, come Deadpool, la produzione dia più soldi per il secondo film! Si, perché è stato fantastico! Finalmente un trasposizione quasi perfetta, senza tagli o censure. Tim Miller è riuscito finalmente a regalarci Deadpool esattamente per come è nel fumetto. È stato dannatamente divertente, ne vorresti ancora dopo i titoli di coda! Ovviamente non [...] Vai alla recensione »

domenica 21 febbraio 2016
mavez

Sono rimasto un po sorpreso nel guardare questo film , certo non è il solito melenso film di eroi buoni che salvano il mondo , sono riusciti a creare qualcosa di un po diverso, non tanto come trama che rimane comunque semplice ma come atteggiamento generale irriverente . Simpatici i titoli di testa che presentano chi ha lavorato al film con etichette come "buoni a nulla" (i produttori) o "un cameo [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 febbraio 2016
Doyle

Film ben fatto, sicuramente divertente ed in grado di intrattenere,ottime le scene d'azione e  il personaggio è semplicemente fantastico. Forse esagerata la volgarità in alcune scene e linguaggio ma rimane tutto nel guardabile. La trama è semplice ma viene resa avvincente dal personaggio stesso che interagisce con il pubblico con i suoi molti interventi e flashback. Vai alla recensione »

sabato 20 febbraio 2016
Antowitz

Secondo me è uno degli adattamenti più fedeli di sempre in casa Marvel.  Ovviamente non aspettatevi trama profonda e originale, perché è piuttosto banale e piena di cose già viste.  Ma questo non incide sul fatto che per tutta la durata del film non abbia mai annoiato, anzi, mi son fatte grosse risate.  Proprio per questo motivo non posso che consigliarlo [...] Vai alla recensione »

lunedì 14 agosto 2017
trouffldpotemkez

Non sembra aver copiato niente comunque. Vi è gente che sarebbe capace a dire cose del genere, s'è creato da solo e tante persone possono dirlo, poi le similitudini vi possono essere in qualsiasi film, però a spese... e proposte a ben vedere, non perde un punto... con scene pensate quando ancora erano in fasce i genialoni del malcostume, ed se ci si somma qualche macchinina [...] Vai alla recensione »

mercoledì 9 marzo 2016
MrDerrickWood

Eravamo in tanti a sperare in un film su Deadpool  riuscito. Si può dire missione compiuta? Ovviamente SI salvo qualche difetto trascurabile. Ritmo un po blando a causa dell'alternanza tra linea narrativa principale e flasback e personaggi secondari ben impostati psicologicamente ma non approfonditi. Ma il fulcro principale del film è Deadpool.

lunedì 7 marzo 2016
LOMAX

Il film oltre a rasentare il genere demenziale del peggior livello, è di una volgarità inaudita e assolutamente fuori luogo. La struttura è carente sotto tutti i punti di vista e gli effetti speciali, quelli si di buona qualità, non riescono a salvare un film inutile, per non dire addirittura dannoso. Se si considera che il genere 'supereroi' è il preferito [...] Vai alla recensione »

giovedì 20 aprile 2017
Contrammiraglio

Alquanto mediocre, almeno ci fosse l'ironia; due stelle solo per le fanciulle, una a testa! 

mercoledì 2 marzo 2016
Blounter

Non ritengo sia un totale capolavoro, ma definirlo deludente mi pare eccessivo. È un ottimo adattamento cinematografico del personaggio Deadpool, la comicità spesso contorta ed esasperata è una componente anche del fumetto, solo che probabilmente lì la cesura delle battute è avvertita più distintamente e questo riesce a farti ridere lì e non qui.

domenica 28 febbraio 2016
Ellebi66

una sequela di volgarità prive di qualsiasi senso. Porky's in confronto è un film di alto livello. Penso di non aver mai visto al cinema un film di tale bassezza.

lunedì 6 febbraio 2017
trouffldpotemkez

Non tipo i film iniquità recenti, coi quesiti scontati e poi dal risultato deludente... Nonostante il colossal che proponevano, tipo batman vs superman, grande quesito del cosa fosse meglio, con superman soltanto con la stoffa... del costume senza partitismo, rappresentanza e il resto un conglomerato fascicomunistico stile voto di scambio mascherino et cavaliere e colpi di arte marziale [...] Vai alla recensione »

martedì 22 marzo 2016
opidum

bel film d'azione. il protagonista si prende nbonariamente e intelligientemente in giro ammettendo che la bellezza gli è servita eccome a far carriera. violentissimo e volgarissimo questo film che non ha avuto nessun problema di censura. infatti la sala era piena zeppa di bambini che ridevan come matti. apettiamo e speriamo un film su Lobo.

domenica 28 febbraio 2016
Flaw54

Un film incommentabile, di una volgarità e di una mancanza di idee impressionanti. Non dico altro.

mercoledì 11 maggio 2016
fourt

deathpool... il migliore degli recenti script fantaction, per varie vicissitudini e altrettante storie risapute, dopo aver promosso e accmultao spazzatura, deve servirsene per emergere di nuovo e riqualificarsi con quel che trova, gli esperimenti sembrano essere andati a buon esito e wade mitico e fantascientifico iconico carbura da qualche parte, per il divertimento, fantascienza e effetti speciali, [...] Vai alla recensione »

sabato 12 marzo 2016
Marco Farulli

Film sicuramente da vedere almeno una volta. Dead pool è il supereroe più  simpatico del mondo Marvel. Ma nel filmè troppo differene la parte supereroe pazzo dale scene di quando è  nella vita reale. Dead pool è pazzo sempre ..questa è una discordanza forte del film. Inutili poi le scene di sesso..

sabato 26 marzo 2016
giuseppetoro

Un fil d'azione da supereroi ma non come gli altri..qui ci sono molte parti simpatiche..ironismo da eroe..

mercoledì 23 marzo 2016
francy99

Film divertente e carino per passare un pomeriggio, ma sinceramente, non da spenderci 10 euro. Voto: 7

lunedì 1 febbraio 2016
giorgioplatinetti

uscirà il 12 oppure il 18?

venerdì 19 febbraio 2016
stellab

Un filmetto noioso e basato solo sulla parolaccia e volgarita gratuita.  La storia non esiste e dopo mezz'ora non ne puoi piu.  Da evitare. 

FOCUS
FOCUS
martedì 29 dicembre 2015
Gabriele Niola

Esce il 12 febbraio, precedendo di tre mesi il nuovo film dedicato agli X-Men, la prima opera cinematografica dedicata a Deadpool, personaggio unico nell'universo a fumetti e mai visto al cinema. Contrariamente a qualsiasi altro eroe da comic book infatti Deadpool è conscio di essere tale e già sulla carta si rivolge spesso al lettore, cosa che non mancherà di fare nel film, in cui è previsto rompa di frequente la quarta parete.

Frasi
"Forse vi chiederete il perchè del costume rosso, be', così i cattivi non possono vedermi sanguinare… ecco, lui ha capito tutto, ha messo i pantaloni marroni!"
Una frase di Wade Wilson/Deadpool (Ryan Reynolds)
dal film Deadpool - a cura di samuel turco
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Già dai titoli di testa si capisce che Deadpool non è un film sui supereroi come gli altri, anche perché nell'universo Maevel questo è uno dei personaggi più anticonformisti di sempre. Il film, che ne ripercorre la genesi, gli rende omaggio nel modo giusto, esaltando le sue caratteristiche di anti-eroe logorroico, volgare, amorale, che non si prende mai sul serio, consapevole di essere solo un fumetto. [...] Vai alla recensione »

NEWS
BOX OFFICE
martedì 23 febbraio 2016
Andrea Chirichelli

Dopo un weekend scoppiettante, anche il lunedì riserva sorprese. Il resto della classifica non presenta sostanziali novità: si conferma la forza di The Danish Girl, sempre ai piedi del podio e quella dell'ottimo Il caso Spotlight, mentre in coda troviamo [...]

BOX OFFICE
domenica 21 febbraio 2016
Andrea Chirichelli

Questo weekend stiamo assistendo ad uno dei testa a testa più appassionanti degli ultimi mesi: ieri Perfetti Sconosciuti è tornato in testa alla classifica dei miglior incassi italiani con un sabato memorabile da più di 1 milione di euro davanti a Deadpool [...]

BOX OFFICE
venerdì 19 febbraio 2016
Andrea Chirichelli

È Deadpool il nuovo padrone del box office italiano. Il nostro paese si allinea a tutti gli altri e premia il più assurdo dei supereroi Marvel con un giorno d'esordio al di sopra delle attese: oltre 500mila euro e la miglior media schermo con 1.

BOX OFFICE
martedì 16 febbraio 2016
Andrea Chirichelli

Ieri nessuna sostanziale novità nella classifica italiana con Perfetti sconosciuti che raccoglie altri 289mila euro e raggiunge la rispettabile quota di 3,6 milioni in cinque giorni. Tarantino non molla e probabilmente resterà "vivo" almeno fino agli [...]

BOX OFFICE
venerdì 12 febbraio 2016
Andrea Chirichelli

Arrivano i nuovi film del weekend, ma Tarantino non molla! The Hateful Eight mantiene la prima posizione giovedì, con 242mila euro, e resiste all'assalto di Perfetti sconosciuti che esordisce con 239mila euro.

NEWS
martedì 11 agosto 2015
 

Online il trailer italiano del film dedicato all'anti-eroe più anticonformista dell'Universo Marvel. Tratto dal fumetto della Marvel Comics, Deadpool racconta la storia del mercenario Wade Wilson, ex agente operativo delle Special Forces, che, dopo essere [...]

NEWS
mercoledì 5 agosto 2015
 

Da X-Men le Origini: Wolverine, nasce lo spin-off dedicato ad un altro personaggio Marvel, Deadpool. Il regista prescelto a dirigere questo film molto atteso è stato Tim Miller, mentre nel cast ci sono Ryan Reynolds, Morena Baccarin, T.

NEWS
venerdì 12 giugno 2009
Marlen Vazzoler

L'attore Ryan Reynolds ha ammesso in una recente intervista che detiene molto controllo sulla sceneggiatura dello spin-off di Deadpool, e assicura i fan che cercherà di rendere la storia la più fedele possibile al materiale originale.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati