La famiglia Bélier

Acquista su Ibs.it   Dvd La famiglia Bélier   Blu-Ray La famiglia Bélier  
Un film di Eric Lartigau. Con Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera, Roxane Duran.
continua»
Titolo originale La famille Bélier. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 100 min. - Francia 2014. - Bim Distribuzione uscita giovedì 26 marzo 2015. MYMONETRO La famiglia Bélier * * * - - valutazione media: 3,18 su 41 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,18/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Una commedia diretta dal regista francese Eric Lartigau, conosciuto per aver girato uno degli episodi del film collettivo Gli infedeli.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Brillante commedia francese supportata da una sceneggiatura solida, che mescola con perfetta misura umorismo, lacrime, disfunzioni, pregiudizi e canzoni
Marzia Gandolfi     * * * - -
Showtime:
domenica 29 maggio 2016 alle ore 15,20 in TV su SKYCINEMA24
Scopri gli altri film in televisione »

Paula Bélier ha sedici anni e da altrettanti è interprete e voce della sua famiglia. Perché i Bélier, agricoltori della Normandia, sono sordi. Paula, che intende e parla, è il loro ponte col mondo: il medico, il veterinario, il sindaco e i clienti che al mercato acquistano i formaggi prodotti dalla loro azienda. Paula, divisa tra lavoro e liceo, scopre a scuola di avere una voce per andare lontano. Incoraggiata dal suo professore di musica, si iscrive al concorso canoro indetto da Radio France a Parigi. Indecisa sul da farsi, restare con la sua famiglia o seguire la sua vocazione, Paula cerca in segreto un compromesso impossibile. Ma con un talento esagerato e una famiglia (ir)ragionevole niente è davvero perduto.
Campione di incassi in Francia e nella stagione appena passata, La famiglia Bélier è una commedia popolare che aggiorna con note e sorrisi il vecchio tema dell'adolescente alla ricerca di un'identità stabile. Sospeso tra focolare e autonomia, il nuovo film di Éric Lartigau 'riorganizza' una famiglia esuberante intorno a un'età per sua natura fragile e scostante. A incarnarla è il volto pieno e acerbo di Louane Emera, ex concorrente dell'edizione francese di The Voice, che presta voce e immediatezza a un personaggio in cerca di un posto nel mondo. Se comicità e crisi si accomodano tra la rappresentazione genitoriale del futuro filiale e la tensione allo svincolo della prole, i personaggi vivono situazioni esilaranti, annullano lo scarto con l'amore e spiccano il salto verso una condizione nuova. Appoggiato su una sceneggiatura solida, che mescola con perfetta misura umorismo, lacrime, disfunzioni, pregiudizi e canzoni, La famiglia Bélier svolge una storia ben ordita in cui ciascun personaggio gioca la sua parte con effetto e sincerità, senza mai sconfinare nel pathos. Precipitando lo spettatore nel mondo 'smorzato' dei malentendants, Lartigau elude lo sguardo (fastidioso) dei 'normali' sui disabili, mettendo in scena una famiglia che quella difficoltà ha imparato a gestirla, intorno a quella difficoltà è cresciuta e su quella difficoltà si è impratichita, sentendo ogni movimento della vita. La famiglia Bélier non emoziona perché è differente ma al contrario perché è universale, si agita, si rimprovera e fa pace come tutte le famiglie del mondo. Chiusi nella sordità e in una bolla di sicurezza familiare, i Bélier si fanno sentire forte e chiaro attraverso la voce limpida di Paula e attraverso il linguaggio marcato dei segni. Linguaggio che regista e attori dimostrano di saper adottare con sensibilità dentro un film good movie alla francese, che 'canta' Michel Sardou. Celebre chanteur parigino, ammirato dal professore appassionato e coinvolto di Éric Elmosnino, Sardou è il tappeto musicale che 'accompagna' il ritratto di una famiglia in un interno domestico e in un esterno bucolico, lontano dalle città e dentro una Francia atemporale e irriducibile, che alla techno preferisce la chanson française, al formaggio di soia quello a latte crudo, alle hall degli aeroporti le piazze di paese. Per preservare 'quella Francia' i Bélier sono addirittura disposti a scendere politicamente in campo e a battersi 'a gran voce'. In tempi di crisi, la commedia di Lartigau ripara nei valori di cui Paula è in fondo portatrice sana. Perché il suo distacco dalle 'origini' è solo fisico, mai totale e lirico come le parole 'segnate' di Sardou ("Je vole"). Parafrasando la canzone, Paula "non fugge, lei vola" verso spazi e tempi di prova in cui prepararsi alla vita. Dentro una moltitudine di diversità Éric Lartigau pesca quella irresoluta dell'adolescenza e di un'adolescente che deve apprendere un 'linguaggio' nuovo ed evidentemente altro e incoerente rispetto a quello familiare. Ispirato al libro di Véronique Poulain ("Les Mots qu'on ne me dit pas"), La famiglia Bélier è abitato da un cast irresistibile, condotto da François Damiens e Karin Viard, genitori affatto 'sordi' a la maladie d'amour e a quel fiume di note impetuose che cercano una melodia. Una melodia che Paula legittima adesso con la sua voce (e le sue mani).

Premi e nomination La famiglia Bélier MYmovies
Incassi La famiglia Bélier
Primo Weekend Italia: € 546.000
Incasso Totale* Italia: € 2.760.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 24 maggio 2015
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
81%
No
19%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination La famiglia Bélier

premi
nomination
European Film Awards
0
1
Cesar
1
6
* * * * -

Fantastico abbinamento tra commedia e musica.

giovedì 12 marzo 2015 di Claudio S.

Capita spesso di attendere l'uscita di una pellicola così tanto che se il film non rispetta le tue aspettative esci dal cinema con l'amaro in bocca. Capita meno spesso di vedere un'anteprima quasi per caso, senza sapere nulla di quello che sta per essere proiettato. Con questo stato d'animo ho visto l'anteprima de “La famiglia Bèlier” che mi ha lasciato piacevolmente sorpreso, divertito ed entusiasta. Questa commedia francese affronta con la giusta ironia tematiche quali il sordomutismo e la continua »

* * - - -

Palo: quasi goal ...

lunedì 30 marzo 2015 di dinoroar

Quasi goal, nel senso che è andato vicino ad essere un buon film. L'idea, semplice ma carina, a tratti è sviluppata in modo quasi banalotto da "tempo delle mele". Il menage delle diverse abilità all'interno della famiglia poteva essere spinto più in profondità; ed invece ci si è fermati alla superficie risolvendo il tutto con una bella cantatina. Intendiamoci, non si soffre a vederlo, ma da una commedia ci si attende qualcosa di pi&ugr continua »

* * * - -

Una percezione di leggerezza troppo evidente

lunedì 30 marzo 2015 di Storie di Cinema

Certo, la famiglia Bélier è proprio strana. Tutti sordomuti, tranne Paula, la maggiore di due figli. Quella dei Bélier è comunque una famiglia che appare tutt'altro che disagiata: lavora, si mantiene dignitosamente, cresce i figli al meglio, legge, si informa e si esprime in maniera moderna. Gestiscono una fattoria in un villaggio francese e producono formaggio. Paula dà anima e corpo per agevolare l'attività di famiglia: si occupa del bestiame, continua »

* * * * -

Il valore della famiglia

domenica 29 marzo 2015 di Maurizio Meres

Bella commedia francese dove emerge soprattutto la voglia di vivere di affrontare il mondo attraverso i gesti gli sguardi i comportamenti e il pensiero e i sogni di un adolescente nel periodo più importante della sua vita ,il passaggio alla maturità come concetto di donna .La bella Louane una bella sorpresa quando una persona giovanissima recita con gli occhi al suo primo film e con una bellissima voce....spero che sarà sempre un crescendo,dal punto di vista professionale. Tutti i personaggi continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film La famiglia Bélier adesso. »
Shop

DVD | La famiglia Bélier

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 10 settembre 2015

Cover Dvd La famiglia Bélier A partire da giovedì 10 settembre 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd La famiglia Bélier di Eric Lartigau con Karin Viard, François Damiens, Eric Elmosnino, Louane Emera. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution. Su internet famiglia Bélier (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,59 €
Prezzo di listino: 7,99 €
Risparmio: 0,40 €
Aquista on line il dvd del film La famiglia Bélier

VIDEO | Eric Lartigau racconta il film campione d'incassi in Francia.

Intervista al regista

giovedì 26 marzo 2015 - a cura della redazione

La famiglia Bélier, intervista al regista "È lei e nessun'altra", questo ciò che ha pensato il regista francese Eric Lartigau quando ha incontrato la giovane Louane Emera, ex concorrente dell'edizione francese di The Voice e protagonista del suo film La famiglia Bélier. In quest'intervista esclusiva Lartigau racconta la sua commedia incentrata su una ragazzina di sedici anni con un incredibile talento per il canto e una famiglia esuberante, per cui deve fare da tramite con il mondo. Inizialmente incentrato soprattutto sulla figura di Paula, il film ha poi preso una forma diversa, diventando una storia corale in cui ogni personaggio gioca il suo ruolo fondamentale, ribaltando in positivo quella che poteva sembrare una situazione di disagio (la sordità della famiglia).

   

PLAYLIST | Il film campione d'incassi in Francia. Dal 26 marzo al cinema.

Ascolta la playlist

martedì 24 marzo 2015 - a cura della redazione

La famiglia Bélier, ascolta la playlist Nella famiglia Bélier, sono tutti sordi tranne Paula, che ha 16 anni. Nella vita di tutti i giorni, Paula svolge il ruolo indispensabile di interprete dei suoi genitori, in particolare nella gestione della fattoria di famiglia. Un giorno, incoraggiata da professore di musica che ha scoperto che possiede un dono per il canto, decide di prepararsi per partecipare al concorso canoro di Radio France. Una scelta di vita che per lei comporterebbe l'allontanamento dalla sua famiglia e l'inevitabile passaggio verso l'età adulta.

   

Quando il talento diventa handicap

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

A casa Bélier sono tutti dei gran chiacchieroni, eppure non vola una mosca. Logico, i Bélier sono sordi dalla nascita. Padre, madre, figlio, tutti sordi. Poi c'è Paula, la primogenita (Louane Emera). Che non solo ci sente benissimo, ma un giorno scopre di avere una voce magnifica. Anzi una voce che fa paura. A lei per prima. Perché Paula è la bocca e l'orecchio dei genitori, che hanno una fiorente tenuta agricola in Normandia ma comunicano solo - brillantemente - nel linguaggio dei segni. Dunque Paula, che a 16 anni non ha ancora avuto il suo primo ciclo, oltre a andare a scuola è sempre pronta ad aiutare, magari accompagnando gli innamoratissimi genitori dal medico (scena esilarante). »

La sfida di Paula Bélier, una voce da urlo in una famiglia di sordi

di Anna Maria Pasetti Il Fatto Quotidiano

La natura è bizzarra: se madre, padre e fratellino sono sordi, capita che la l6enne Paula Bélier ci senta bene e soprattutto abbia una voce che spacca. Tanto da concorrere come talento canoro per Radio France. Ma per la famiglia lei è l'unico 'portavoce" con il mondo esterno, in quella Francia rurale dove gestire una fattoria - come hanno i Bélier - implica dotarsi di sempre più amore e innovazione, e lasciarli soli per andare a Parigi diventa una sfida esistenziale. Commedia "fenomeno" di Natale dei botteghini d'Oltralpe (oltre 7 mln spettatori), La famiglia Bélier lavora sulla "normalità di essere diversi" e con levità anche sui filoni del romanzo di formazione, della caricatura politica (il padre sordo si candida da sindaco: una beffa al linguaggio retorico della politique francaise. »

A casa Bèlier l'unica che canta non la sente nessuno

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Paula è un'adolescente sensibile e premurosa, frequenta il liceo, si dedica al canto sotto la guida di un maestro che crede molto in lei, e si fa in quattro per sostenere la fattoria di famiglia: la famiglia Bélier, allevatrice di bovini e produttrice di formaggi nella regione della Loira. Il fatto è che Paula è la sola della famiglia Bélier che non sia sordomuta. Lo sono il fratellino, la mamma, il papà che, intrepido e incurante del proprio deficit, si candida a sindaco. La faccenda del canto solleva nella ragazza un dilemma apparentemente senza soluzione. »

"La Famiglia Bélier", umorismo e musica vincono l'handicap

di Alessandra Levantesi La Stampa

Ci fu un tempo in cui, nell'Europa non ancora economicamente unita, la Francia era culturalmente assai più vicina alla cugina Italia di quanto non lo sia ora. Delon e Belmondo, Bardot e Moreau erano star amate dal pubblico nostrano non meno che da quello parigino; Sartre e l'esistenzialismo influenzavano il dibattito culturale; ed erano in molti a conoscere le canzoni di Trenet, Piaf, Montand e ad affollare le sale all'uscita di film come Un uomo e una donna. Oggi neppure attori di fama internazionali quali Binoche e Depardieu offrono abbastanza garanzie al botteghino e alzi la mano chi conosce il nome di qualche recente chansonnier. »

La famiglia Bélier | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi

Pubblico (per gradimento)
  1° | claudio s.
  2° | maurizio meres
  3° | storie di cinema
  4° | alex2044
  5° | flaw54
  6° | xcacel
  7° | fabriziog
  8° | nanni
  9° | little paul
10° | amgiad
11° | fede slevin
12° | sir gient
13° | zoom e controzoom
14° | edopisa
15° | zarar
16° | flyanto
17° | magro
18° | enzo70
19° | vanessa zarastro
20° | great steven
21° | francesca meneghetti
22° | catcarlo
23° | stefano capasso
24° | gabriella
25° | robert eroica
26° | dinoroar
European Film Awards (1)
Cesar (7)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Facebook
Sito italiano
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 26 marzo 2015
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità