Andiamo a quel paese

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Andiamo a quel paese   Dvd Andiamo a quel paese   Blu-Ray Andiamo a quel paese  
Un film di Salvatore Ficarra, Valentino Picone. Con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Tiziana Lodato, Lily Tirinnanzi, Fatima Trotta.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - Italia 2014. - Medusa uscita giovedì 6 novembre 2014. MYMONETRO Andiamo a quel paese * * 1/2 - - valutazione media: 2,77 su 41 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,77/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Due amici abbandonano la metropoli per rifugiarsi nel piccolo paese d'origine, dove la vita è meno cara ed è più facile tirare avanti. L'impatto con la nuova realtà rivelerà non poche sorprese.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Commedia completamente incentrata sulla parola che gioca la carta della denuncia del malcostume politico e culturale italiano
Marzia Gandolfi     * * 1/2 - -
Showtime:
mercoledì 28 settembre 2016 alle ore 21,15 in TV su SKYCINEMAHITS
Scopri gli altri film in televisione »

Valentino e Salvo, disoccupati in cerca di fortuna e raccomandazione, lasciano Palermo per il paese, dove Valentino è nato e ha piantato la donna dei suoi sogni. La situazione a Monteforte non è però promettente, la gente mormora tra piazza, chiesa, bar e barbiere. L'età matura dei paesani ispira Salvo che risolve di (soprav)vivere con la pensione della suocera e di ogni zio e zia provvisto di 'utile'. Accolti e costretti a un regime alimentare severo, che li conservi in salute e in vita, i 'pensionanti' delegano vita e ritiro pensione a Salvo e Valentino, che comprano la prima auto nuova e provano a godersi il quotidiano. Ma uno dopo l'altro gli ospiti senili trapasseranno, gettando Salvo nella più completa disperazione. Irriducibile e ostinato, convince Valentino a sposare la zia Lucia per garantirsi con la sua pensione il futuro. Niente tuttavia andrà secondo i suoi piani. Perché la vita è sempre in agguato.
Ci risiamo, Andiamo a quel paese, commedia assolatissima della coppia Ficarra e Picone, è ancora una volta incentrata sulla parola e senza nessun interesse rispetto alla visione. Ma se il loro quarto film produrrebbe il medesimo risultato recitato in radio, se non altro questa volta prova a dialogare con la situazione archetipica e sociale in cui Andiamo a quel paese è calato. La commedia gioca allora la carta della denuncia del malcostume politico e culturale italiano, in cui i figli faticano a diventare protagonisti del loro tempo e gli adulti 'delegano'. I grandi sono madri, nonne e nonni, zie e zii in piena crisi di identità, al punto da svendere i sentimenti e venderli al migliore offerente, pensione compresa.
Tra populismo e corruzione, a mancare secondo Salvo Ficarra e Valentino Picone sono i principi morali, la volontà e il pudore. In assenza di regole e leggi si scialacquano le sostanze e si insidiano le zie. Ma davvero l'unico patrimonio culturale trasmettibile alle generazioni future sono le pensioni? Evidentemente no e il film prova ad assegnare a ogni cosa il giusto peso, una forza spirituale e un'onda che 'bagna' anche la Chiesa e il desiderio di amore dei suoi ministri. L'epopea sgangherata del duo scioperato, alle prese col 'debito pubblico' accumulato dai padri, coi genitori detentori di 'ricchezza' mobiliare o immobiliare e coi trasferimenti intra-familiari, per la prima volta non sembra derivare da operazioni comiche radicate nei tempi e nei ritmi degli sketch televisivi ma provenire da una poetica cinematografica e da precisi filoni della commedia all'italiana.
L'attualizzazione socio-antropologica del soggetto si appoggia finalmente su un testo scritto per l'occasione e uno sviluppo narrativo più volte affrancato dalla vis comica dei protagonisti. L'addizione di battute comiche lascia il posto all'evoluzione del soggetto, che mormora un mormorio anti-istituzionale (e confessionale) nemmeno troppo sottotraccia. Sotto il cielo, come dice il giovane prete venuto dal Trentino a miracol mostrare, forse si agita qualcosa di nuovo, una risata sovvertitrice. I problemi sorgono al solito sulla messa in scena, un nulla visivo che non valorizza l'idea di partenza.
Troppo occupati a favorire la mimesi e la comprensione spettatoriale, Ficarra e Picone non riescono ancora a ragionare in termini cinematografici. Per gli attori siciliani nati stanchi il cinema sembra uno dei tanti luoghi sui quali spalmare la loro identità multimediale piuttosto che il coronamento di una carriera. Iperdinamico l'uno e mite l'altro, Ficarra e Picone insistono a darsi alla macchina da presa senza preoccuparsi troppo della specificità del mezzo. A loro favore rema comunque una generosità attoriale che invalida in più di un'occasione il grado zero della regia, accomodata sulla voce over e su quella inside di Nino Frassica. Voci che raccordano la storia e la conducono verso un finale nero. Un epilogo amaro che reclama 'implorando' l'urgenza di un ricambio generazionale delle classi dirigenti.

Incassi Andiamo a quel paese
Primo Weekend Italia: € 2.501.000
Incasso Totale* Italia: € 8.021.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 11 gennaio 2015
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
25%
No
75%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Andare a quel paese... con piacere.

domenica 9 novembre 2014 di CiccioGia

 Te c'hanno mai mannato a quer paese? Sapessi quante gente che ce sta..., cantava il grande Alberto Sordi. Beh, di certo almeno una volta è capitato a tutti, raramente invece capita di andarci (anzi di ritornarci) spontaneamente. E quel paese non è per niente una parolaccia, è un luogo, vero, che è teatro di una serie di avvenimenti al limite dell'assurdo, di una vicenda che è l'anima limpida e divertente dell'ultima opera filmica del duo comico continua »

* * * * -

Ficarra e picone nella loro prova più matura

domenica 16 novembre 2014 di Alf70

“Andiamo a quel paese” di Salvo Ficarra e Valentino Picone è sicuramente il loro film più profondo e maturo, riuscendo a raccontare in un plot narrativo efficace e ben congegnato, il declino morale, sociale ed economico di un Italia che, mai come oggi, si può rappresentare con lo slogan contrario di: “Non è un paese per giovani”. La scrittura del film, come sempre mai volgare e forzata, nella tradizione dei due attori/autori siciliani, utilizza il paradosso e la satira per denunciare la realtà continua »

* * * * -

Il pese è piccolo e la gente mormora....

sabato 8 novembre 2014 di angela.busacca

Aria aperta e spazi invasi dalla luce: se negli ultimi lavori (sia "La matassa" che "Anche se è amore non si vede") Ficarra & Picone avevano scelto ambientazioni "urbane", per questo nuovo film ritornano nella "profonda" Sicilia rurale, nell'immaginario borgo di Monteforte, "paese delle arance", scolpito dal sole e popolato da tante figurine disegnate tra tradizione e caricatura (il barbiere-chiacchierone, gli inossidabili giocatori di briscola al tavolo del bar, il carabiniere tontolone, le arzille continua »

* * - - -

"l'amore finisce la pensione è per sempre"

domenica 26 ottobre 2014 di Melvin II

 Il biglietto d’acquistare per “Andiamo a quel  paese” è 3) di pomeriggio  “Andiamo a quel paese” è un film del 2014 scritto, diretto e interpretato da Ficarra e Picone, prodotto da Attilio De Razza e Medusa  Film ,  con: Fatima Trotta, Tiziana Lodato, Nino Frassica, Lily Tirinnanzi, Francesco Paolantoni, Mariano Rigillo. Ieri si è conclusa la nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma con una sobria continua »

Parroco
"L'amore non ha alternative!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Valentino e Salvo
Valentino: "Compa' ma che usi la mia laurea come vassoio?"
Salvo: "E allora? Che fa?"
Valentino: "Come che fa Salvo, ma stai scherzando?! Io ci ho messo 8 anni!"
Salvo: "E io ci ho messo 4 bicchieri!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Valentino e Salvo
Valentino: "Compa' ma che usi la mia laurea come vassoio?"
Salvo: "E allora? Che fa?"
Valentino: "Come che fa Salvo, ma stai scherzando?! Io ci ho messo 8 anni!"
Salvo: "E io ci ho messo 4 bicchieri!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Andiamo a quel paese

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 26 marzo 2015

Cover Dvd Andiamo a quel paese A partire da giovedì 26 marzo 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Andiamo a quel paese di Salvatore Ficarra, Valentino Picone con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Fatima Trotta, Tiziana Lodato. Distribuito da Warner Home Video. Su internet Andiamo a quel paese (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Andiamo a quel paese

SOUNDTRACK | Andiamo a quel paese

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 11 novembre 2014

Cover CD Andiamo a quel paese A partire da martedì 11 novembre 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Andiamo a quel paese del regista. Salvatore Ficarra, Valentino Picone Distribuita da RTI/Record Service. Su internet il cd Andiamo a quel paese è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 10,50 €
Prezzo di listino: 13,30 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film Andiamo a quel paese

NEWS | 'Soap Opera' e 'Andiamo a quel paese' aprono e chiudono il Festival.

Roma 2014 nel segno della nuova commedia all'italiana

martedì 23 settembre 2014 - a cura della redazione

Roma 2014 nel segno della nuova commedia all'italiana Due commedie apriranno e chiuderanno la nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, che si svolgerà dal 16 al 25 ottobre presso l'Auditorium Parco della Musica: si tratta rispettivamente di Soap Opera di Alessandro Genovesi (con Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi, Ricky Memphis, Elisa Sednaoui, Chiara Francini, Ale e Franz, Diego Abatantuono) e Andiamo a quel paese, scritto, diretto e interpretato da Salvatore Ficarra e Valentino Picone (con Fatima Trotta, Tiziana Lodato, Nino Frassica).

   

Ecco un vorrei ma non posso tra Alberto Sordi e Franco&Ciccio

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Quarta regia (e cointerpretazione) della coppia comica composta da Salvatore Picarra e Valentino Picone, la cui notorietà proviene da Striscia la notizia e dalla palestra di Zelig. L'aspetto più interessante risiede non tanto nell'aspetto sul quale il film fa comicità, quanto nella modalità. Quarantenni precari e in perenne attesa della manna assistenziale, l'ipercinetico Salvo, che ha moglie e figlio, con l'amico remissivo e lagnoso Valentino decidono di lasciare Palermo per ritirarsi nel paese di origine di Valentino e della moglie di Salvo. »

Ficarra e Picone nel solito sud

di Silvio Danese Quotidiano Nazionale

Dalla città al paesello, gli amici Salvo e Valentino, senza futuro occupazionale, l'uno testa da affarista di piccolo cabotaggio votato all'assistenzialismo, l'altro lamentoso onesto vigliacchetto, trovano il modo di gestire le pensioni di parenti anziani inventando una sorta di casa residenza, dove si mangia poco per vivere a lungo... Arte di arrangiarsi nell'anno di recessione quarto. Resuscitando Franco e Ciccio, ma meno dotati di paradosso mimetico ed energia scenica, al quarto lungometraggio il duo Ficarra & Picone calca la mano sull'invenzione pandelinquenziale in alternativa al lavoro che non c'è e che, secondo rituale e un po' noiosa tradizione, i meridionali non hanno voglia di cercare. »

di Anna Maria Pasetti Il Fatto Quotidiano

Poveri e disoccupati, Valentino (Picone) e Salvo (Ficarra) lasciano Palermo, quest'ultimo con moglie e figlioletta, verso il paese d'origine della consorte. Vi trovano una retroguardia esistenziale, con l'ovvietà della maggioranza di residenti abbondantemente over 60. Il lampo di genio è immediato: aprire la dimora, dove già vive la suocera, a sue coetanee/i a mò di novella Villa Arzilla, autogestita, anzi, autofinanziata. Già, perché a sostenere i simpatici anziani sono le pensioni di ciascuno, abilmente fatte proprie da Salvo e co. »

Andiamo a quel paese | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | cicciogia
  2° | alf70
  3° | angela.busacca
  4° | ultimoboyscout
  5° | marvin85
  6° | mickey97
  7° | onufrio
  8° | romifran
  9° | liuk!
10° | scordo.giancarlo
11° | pfei69
12° | toty bottalla
13° | melvin ii
Link esterni
Facebook
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità