Le streghe di Salem

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Le streghe di Salem   Dvd Le streghe di Salem   Blu-Ray Le streghe di Salem  
Un film di Rob Zombie. Con Sheri Moon Zombie, Bruce Davison, Jeffrey Daniel Phillips, Ken Foree, Dee Wallace.
continua»
Titolo originale The Lords of Salem. Horror, Ratings: Kids+16, durata 101 min. - USA 2012. - Notorious uscita mercoledì 24 aprile 2013. - VM 14 - MYMONETRO Le streghe di Salem * * 1/2 - - valutazione media: 2,60 su 68 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,60/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * 1/2 -
 critica * * * - -
 pubblico * * - - -
   
   
Un'ignara dj entra in contatto con una forza sconosciuta, che sembra provenire da una delle streghe arse sul rogo 300 anni prima.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Streghe e satanismo tornano a Salem 300 anni dopo, al centro del delirio visivo di Rob Zombie
Emanuele Sacchi     * * * 1/2 -

Salem, Massachussets. Un nome che da generazioni produce inquietudine, riportando alla memoria gli antichi episodi di stregoneria e la violenta repressione che ad essi seguì. Fino al terzo millennio, in cui è un'ignara dj - Heidi - ad entrare in contatto con una forza sconosciuta, che sembra provenire da una delle streghe arse sul rogo 300 anni prima. È l'inizio di una inarrestabile discesa negli inferi, del corpo e della mente.
Ogniqualvolta si pronunci il nome Rob Zombie, presto emergono i denigratori con i consueti capi di imputazione ai suoi danni: troppo derivativo, troppo convinto di poter coprire con eccessi di scurrilità o truculenza le lacune di una poetica incompiuta, troppo compiaciuto. The Lords of Salem forse non li dissuaderà ed è lungi dal risultare quell'opus magnum che da Rob si attende in ogni occasione, ma rappresenta uno scarto importante, una svolta che non può passare sotto silenzio. Affidandosi per la prima volta completamente al corpo filmico della moglie, Mrs Sheri Moon, Rob firma la sua opera più ambiziosa; The Lords of Salem sonda la profondità della bellezza del demonio, iniettando forti dosi di gotico americano in una visione della Bestia che richiama l'incubo personal-satanico-riproduttivo di Polanski e l'eterno spettro della Family di Manson, transitando presso il Lucifero di Anger. Come il parassita che si accanisce su una ferita ancora in suppurazione, così Zombie insiste, fino in fondo, sull'atmosfera generata da un'inquietudine senza fine, percorrendo come una novella Dorothy quella scia di sangue che, dai roghi puritani del XVII secolo fino a Bel Air, è parte integrante della contraddittoria storia d'America. I momenti di puro orrore non mancano, ma la naiveté de La casa dei 1000 corpi, in cui prevaleva la volontà di riempire lo schermo di mostri e caricature del passato glorioso del gore, ha lasciato il posto a un nuovo Rob Zombie. Rarefatte ma saggiamente distribuite le sequenze di puro orrore, mentre a prevalere sono l'inquietudine costante e una deriva visionaria e allucinata, che ha forse il difetto di aprire all'eccesso gli occhi sull'operazione di Zombie, denudando gli ingranaggi della macchina. Ma che dice molto sull'evoluzione stilistica di un autore da cui passano necessariamente le sorti dell'horror futuro. Un instancabile cantore del Male di cui seguire le mosse, passo dopo passo.

Incassi Le streghe di Salem
Primo Weekend Italia: € 245.000
Sei d'accordo con la recensione di Emanuele Sacchi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
53%
No
47%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * *

Il capolavoro di rob zombie

giovedì 25 aprile 2013 di Alex

Con "The Lords of Salem" ,Rob Zombie conferma quanto sia sprecato il suo talento,per il  classico genere horror .Il suo è un lavoro viscerale.E' il trionfo della realtà sul finto perbenismo,sulla demagogia cattolica filo-clericale.Presente anche la forte esorcizzazione fatta nei confronti del folcloristico "satanismo"."The Lords of Salem" è sostanzialmente una critica alla civiltà contemporanea,impotente difronte alla razionalità.La continua »

* * * * -

Il talento di un regista visionario

martedì 30 aprile 2013 di fefè22

è sicuramente il piu personale film di Rob Zombie,il meno violento e quello che si basa piu sull'atmosfera e sul diffondere nell'animo del pubblico una profonda sensazione di angoscia. Nel suo sesto lungometraggio rob zombie innesta varie citazioni a Rosemary baby e Shining , presenta una bellissima direzione della fotografie ( Brandon Trost),delle musiche fantastiche ( tra le quali va citata quella che nel film è chiamata "la canzone del diavolo" che mi ha messo molto a disagio ) , gli attori continua »

* * * - -

Delirante e folle delirio visivo

venerdì 26 aprile 2013 di tiamaster

Le streghe di Salem è sicuramente il miglior prodotto cinematografico finora sfornato da Rob Zombie, che riesce ad unire ottimamente citazionismo di capolavori degli anni 70-80, tipo di pellicole a cui il regista si è ispirato (il condominio delle streghe e i suoi corridoi rimandano a capolavori come Rosemary's baby e Shining, e le luci a Suspiria) a immaginario Heavy-metal satanico. Se Zombie aveva in mente di scrivere una trama insensata come unico pretesto per un viaggio psichedelico,malato continua »

* * * * -

Il perfetto orrore integrale onirico di r. zombie

lunedì 29 aprile 2013 di virginia1982

La pellicola più riuscita di Rob Zombie. Raccapricciante,onirico, satanico e visionario. In questo film il regista sembra aver raggiunto la maturità vera e propria, unendo il suo caratteristico orrore integrale e fortemente visivo ad un contesto più sofisticato: la stregoneria. Spiega il suo orrore dandone un motivo, questa è l'innovazione, accantona il delirio sadico fine a se stesso, filo conduttore dei precedenti film e libera nuovi elementi e nuovi confini.  Tenebre continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Le streghe di Salem adesso. »
Shop

DVD | Le streghe di Salem

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 24 ottobre 2013

Cover Dvd Le streghe di Salem A partire da giovedì 24 ottobre 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Le streghe di Salem di Rob Zombie con Sheri Moon Zombie, Bruce Davison, Jeffrey Daniel Phillips, Ken Foree. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution. Su internet streghe di Salem (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Le streghe di Salem

SOUNDTRACK | Le streghe di Salem

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 16 aprile 2013

Cover CD Le streghe di Salem A partire da martedì 16 aprile 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Le streghe di Salem del regista. Rob Zombie Distribuita da Universal International Music. Su internet il cd The Lords of Salem è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 19,90 €
Prezzo di listino: 22,70 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film Le streghe di Salem

Uno sguardo tutto horror e rock'n'roll. Le streghe del muezzin Rob Zombie

di Giona A. Nazzaro Rumore

Quando i White Zombie Zombie pubblicano il loro primo album ufficiale, su Caroline, Soul Crusher, Rob Zombie si fa chiamare Rob «Dirt» Straker. Figli del rumorismo male volente di Pussy Galore e di Steve Albini, la band aveva alle spalle già tre mini di cui uno, Psycho-Head Blowout, pare avesse fatto impazzire Kurt Cobain. Il problema dei White Zombie è che se anche si accompagnavano ai figuri più minacciosi di New York, loro erano un'altra cosa. Rob Zombie, infatti, da fan sfegatato dei Kiss, di Alice Cooper e degli Slade, sognava una band che fosse la somma algebrica fra la sua passionaccia per gli horror della Universal degli anni 30, l'exploitation più feroce dei Seventies e un glamour decadente in grado di coniugare la follia di Screaming Lord Sutch, i riffoni dei Black Sabbath, la ferocia dei Black Flag, la pantagruelica debauche dei Led Zeppelin e il distacco imperiale dei Rolling Stones. »

di V.A. Musetto New York Post

I film di Rob Zombie (il rocker gotico che si è trasformato in regista di culto) non sono per tutti. Del resto a lui non interessa affatto. Fa i suoi film esattamente come vuole, fregandosene di compiacere il grande pubblico. A qualcuno piacerà, gli altri possono rassegnarsi. Il suo ultimo film, Le streghe di Salem, non fa eccezione. La protagonista è la moglie del regista, Sheri Moon Zombie (non è la prima volta che interpreta un film del marito), nel ruolo di Heidi, una dj notturna nella cupa Salem, in Massachusetts. »

di Adriano De Grandis Il Gazzettino

Si torna a Salem. Un disco innocuo spinge una dj a entrare in contatto con riti satanici di 3 secoli prima. Rob Zombie firma un nuovo cantico del Male, affidandosi alla moglie Sheri Moon e alzando l'orrore a un parossismo estetico, tra la blasfemia ieratica e la forza magmatica del Diavolo. È "horrock" estremo che diventa lirismo: agli inferi senza paracadute. Da Lynch e Carpenter fino ai demoni reali da cronache Usa. Potente, ma senza l'epica sconvolgente della Casa del Diavolo. Da Il Gazzetti »

Le streghe di Salem | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1° | fefè22
  2° | the adrenalin addict
  3° | larry king
  4° | noia1
  5° | dandy
  6° | gianleo67
  7° | elray
  8° | tiamaster
  9° | virginia1982
10° | ginger jan
11° | jacopo b98
12° | renato volpone
13° | miroforti
14° | alex
Rassegna stampa
Giona A. Nazzaro
Trailer
1 | 2 | 3 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità