Colpi di fulmine

Acquista su Ibs.it   Dvd Colpi di fulmine   Blu-Ray Colpi di fulmine  
Un film di Neri Parenti. Con Christian De Sica, Luisa Ranieri, Rosalba Pippa, Simone Barbato, Claudio Gregori.
continua»
Commedia, durata 104 min. - Italia 2012. - Universal Pictures uscita giovedì 13 dicembre 2012. MYMONETRO Colpi di fulmine * * 1/2 - - valutazione media: 2,83 su 63 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,83/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * 1/2 - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Continua il sodalizio tra Neri Parenti e Christian De Sica anche per il film di Natale 2012.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Parenti si congeda dal cinepanettone e realizza un prodotto abile nell'arte della gag e capace di emozionare
Marzia Gandolfi     * * * - -

Alberto Belli è un celebre psichiatra finito nei guai col fisco. In attesa che il fratello avvocato ne dimostri l'integrità, Alberto indossa la tonaca e 'si fa prete' in un paese del Trentino, dispensando assoluzioni e ansiolitici. Presto integrato nella comunità, che ne apprezza lo stile disinvolto e svagato, Alberto si innamora di Angela, avvenente maresciallo dei Carabinieri e promessa sposa del sindaco. Tra confessioni e rivelazioni scottanti, Alberto e Angela avranno la meglio su 'divise' e destino. A Roma invece Ermete Maria Grilli, ambasciatore italiano presso il Vaticano, resta folgorato dalla bellezza e dal carattere impetuoso di Adele, pescivendola e popolana verace. Deciso a conquistarne il favore, i modi nobili e garbati dell'ambasciatore si rivelano un impedimento insormontabile. In aiuto di Ermete interviene Nando, autista colto e romano da sette generazioni, che ne smonta stile, educazione e forma, iniziandolo alla maniera e alle espressioni del coatto. Ermete impara in fretta, facendo capitolare il cuore di Adele. Ma poi le cose si complicano e Ermete dovrà suo malgrado rivelarsi.
Trecentosessantacinque giorni dopo Vacanze di Natale a Cortina qualcosa è cambiato. In meglio. Intanto è cambiato il Paese, si tratta di trasformazioni più o meno consistenti, più o meno rapide, di costumi, pratiche, idee, norme, credenze e valori. La crisi economica, curata con una medicina troppo amara, ha prodotto un cambiamento radicale degli stili di vita, che non ha evidentemente lasciato indifferente i produttori di cinema popolare. Senza dimenticare di dilettare lo spettatore, Parenti e De Laurentiis (Aurelio e Luigi) si congedano dal cinepanettone e realizzano un prodotto abile e consumato nell'arte della gag ma anche nella capacità di toccare le corde emozionali del pubblico.
Colpi di fulmine, diviso in due episodi autonomi, innamora i suoi protagonisti, offrendo un modello di cittadino onesto, antitetico ai modelli di ieri sempre in vacanza dal mondo, sempre individualisti, sempre pieni di un ottimismo sfrenato e acritico. Se la storia svolta da Christian De Sica apre le danze e la commedia, garantendo un vincolo, anche solo affettivo, con un passato ancora prossimo, la vicenda sentimentale in cui restano diversamente coinvolti Lillo e Greg segna il passo, lavora ai fianchi e produce lo scarto. La distanza tra commedia comico demenziale e commedia sentimentale è colmata dalla credibilità di Claudio Gregori e Pasquale Petrolo e da una trama finalmente ben scritta, che fa qualcosa di più che raccontare un sentimento.
Colpi di fulmine elude di fatto l'atarassia del cinepanettone, cedendo alla tentazione del sentimento. Non è (ancora) amore ma è almeno la promessa di un amore possibile. Sufficiente a risvegliare lo spettatore e a scatenare un terremoto emozionale nell'ordinaria routine artistica di Christian De Sica, alieno nel modo del suo personaggio in un territorio avvertito come straniero. Ma lo spaesamento dura poco, bravo, bravissimo e sempre in attesa di essere 'scoperto' dietro la maschera colorata e scoppiettante, l'attore romano trova una nuova energia e una nuova espressione, quella dell'amore. Espressione che esorcizza le baruffe chiassose con la Ferilli, il formare e sformare coppie, gli adulteri e i tradimenti. L'episodio agito da De Sica, più facile e inconsistente, rimanda il secondo, abitato da Lillo e Greg con disinvoltura e mestiere. Sorpresa e strenna insieme, i due attori spingono oltre l'ostacolo il cinema popolare, attingendo alla mancanza di misura e di buon gusto del cinepanettone, esplorandone lingua e linguaggio, rendendo omaggio alla sua influenza e alle sue origini romane(sche), scherzandoci sopra e fornendo al contempo una strategia per affrontarlo, rielaborarlo e superarlo. In Ermete e Nando alto e basso lottano per trovare un modo di convivere senza che il primo finisca assorbito dal secondo.
Romani de Roma e romani du monde, parzialmente inclusi e parzialmente esclusi, Lillo e Greg restituiscono l'immaginazione (e tante risate) a chi aveva disimparato a immaginare (e a ridere).

Incassi Colpi di fulmine
Primo Weekend Italia: € 1.388.000
Incasso Totale* Italia: € 10.000.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 13 gennaio 2013
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
69%
No
31%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
domenica 7 settembre 2014 alle ore 19,15 in TV su SKYCINEMA1
Scopri gli altri film in televisione »
Premi e nomination Colpi di fulmine

premi
nomination
Nastri d'Argento
0
1
* * * - -

Finalmente un prodotto decente!

sabato 15 dicembre 2012 di Camillo

Il film è diviso in due parti. Nella prima Alberto Belli, psichiatra, è costretto a scappare dalla sua clinica per problemi finanziari, nonostante sia innocente. Si traveste da prete e scappa in trentino, dove rimane in incognito e diventa il nuovo parroco di un piccolo paese. Qui nascerà un amore reciproco con una donna, che però non potrà rivelargli i propri sentimenti poiché Alberto è nelle vesti di parroco. Nella seconda abbiamo la storia di Ermete continua »

* * * - -

Buona commedia all'italiana

venerdì 21 dicembre 2012 di Nino Pell.

Buona prova del regista Parenti. Un film comico direi riuscito grazie alla simpatica interpretazione di tutti gli attori e ad una sceneggiatura ben costruita, essenziale e senza momenti morti. Interessanti naturalmente i due episodi che compongono questo film. Nel primo primeggia l'estro comico del sempreverde Christian De Sica, direi vecchio ed esperto pigmalione della scena, mentre nel secondo episodio c'è la sorpresa del convincente e preparato duo Lillo e Greg che si dimostra veramente di buon continua »

* - - - -

Risparmiate i soldi del biglietto

mercoledì 2 gennaio 2013 di Poisonblack

Premessa: pochissime volte mi è capitato di valutare un film con una sola stella,perchè di solito qualcosa di buono,vuoi nella sceneggiatura,nella recitazione o in qualche dettaglio riesco sempre a trovarla.Gli stessi cinepanettoni,tanto affossati dalla critica,una risata me l'hanno spesso strappata e,presi per quello che sono,avevano un loro perchè.Ma dopo la visione di "colpi di fulmine" sono veramente allibito.La critica ne ha parlato bene,l'ha visto come continua »

* * * - -

Commedia bipolare ma in sintesi riuscita

mercoledì 9 gennaio 2013 di brod13

Parto col dire innanzitutto che secondo me si tratta di cinepattone dall’ andamento bipolare. IL primo episodio del dottor psichiatra De Sica è scontato, scialbo, piatto, noioso e la dinamica teatrale reiterata e puntualmente forzata del nostrano risultano stuccanti da un po’ di tempo. Sarebbe consigliabile un po’ di riflessione con magari semplice e reale rinnovamento di stock di battute e danze di scena a mio parere. Non credo sia necessario aggiungere altro, gli sparring partner anche lasciano continua »

lilo
"Lei mi deve trasformare da ambasciatore a perfetto coatto!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Prete
"Vi dichiaro... Vi dichiaro... Vi dichiaro... Vagito e doglie!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Colpi di fulmine

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 3 aprile 2013

Cover Dvd Colpi di fulmine A partire da mercoledì 3 aprile 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Colpi di fulmine di Neri Parenti con Christian De Sica, Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Luisa Ranieri. Distribuito da Terminal Video. Su internet Colpi di fulmine (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,99 €
Aquista on line il dvd del film Colpi di fulmine

VIDEO | Una clip del nuovo film di Neri Parenti.

Lillo e greg a lezione di romanaccio

mercoledì 28 novembre 2012 - Nicoletta Dose

Colpi di fulmine, Lillo e Greg a lezione di romanaccio Un film che affronta il tema dell'amore a prima vista. Colpi di fulmine è il nuovo lungometraggio di Neri Parenti, diviso in due episodi comici ed entrambi ricchi di battute e sorprese, interpretati da un cast di personaggi noti della commedia italiana. Oltre a Christian De Sica, vediamo la cantante Arisa, Simone Barbato, Luisa Ranieri, Anna Foglietta e Lillo e Greg. Questi ultimi sono protagonisti di una clip presentata in esclusiva nella quale si dilettano in una lezione di romanaccio intitolata "Te piasse un colpo di fulmine": come si può rifiutare l'approccio di una ragazza bruttina? I due comici propongono una frase dialettale che gli 'studenti' provenienti da diverse parti d'Italia non riescono però a pronunciare nel modo corretto.

   

BIZ

Due episodi per una svolta con l'aiuto di Lillo e Greg

di Francesco Alò Il Messaggero

A sessantadue anni e quaranta film da regista, ecco il primo bacio romantico nella carriera di Neri Parenti. Se lo scambiano Christian De Sica e Luisa Ranieri nel primo episodio di Colpi di fulmine, la svolta promessa e mantenuta del cinepanettone targato De Laurentiis. Via il ritmo da «farsetta», addio pochade d'ambientazione borghese e benvenuto al romanticismo comico alla Richard Curtis di Love Actually. Un elegante De Sica si finge prete in Trentino Alto Adige per fuggire dalla finanza mentre Lillo & Greg, protagonisti del secondo episodio (il migliore), sono portaborse e ambasciatore impegnati in un viaggio nella «coattitudine»: il primo dovrà insegnare le maniere romanesche al secondo per conquistare l'amore di una ruspante fruttivendola (adorabile Anna Foglietta) del mercato di Borgo Pio. »

Cinepanettone addio, Parenti «vola» in Trentino

di Marco Giusti Il Manifesto

Dopo 27 anni di stretto presidio natalizio Aurelio De Laurentiis abbandona il format del cinepanettone e la fabbrica delle scorregge sotto l'albero e punta a altro. A cosa non sa bene. Intanto arriva questo Colpi di fulmine , riesumazione del vecchio movie-movie a due episodi diretto dal regista di famiglia e grande esperto di commedia Neri Parenti, scritto dallo stesso regista con Volfango De Biasi, Domenico Saverni, Alessandro Bencivenni e, non accreditato, il Massimo Gaudioso di Benvenuti al sud e Reality , che appartiene a una specie di terra di mezzo tra vecchi modelli e un po' di sperimentazione comica. »

Leggerezza e disimpegno il cinepanettone si spurga dalle grevità

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Intrattenimento senza doppio fondo. È la mission di Neri Parenti, servita con fedeltà senza sorprese e con risultati alterni. Comico ma anche sentimentale e fiabesco. Due metà, filo comune gli amori impossibili. Tra un finto prete che è in realtà uno psichiatra in fuga dalla guardia di finanza (De Sica) e una carabiniera (Luisa Ranieri), tra un ambasciatore e una pescivendola. De Sica ha raffinato la sua arte in un mix dove è impossibile separare le sue doti dai regali di papà Vittorio e di Sordi. »

Lillo e Greg contro De Sica

di Dario Zonta L'Unità

Sin dal titolo, devoto alla commedia sentimentale qui virata a farsa, Colpi di Fulmine dovrebbe segnare l'inizio di una nuova epoca per il cosiddetto cinepanettone alla De Laurentis. Le cose, però, non stanno esattamente così. Non di fine si dovrebbe parlare, ma di metamorfosi, come è ovvio che sia, dato che se va male la fetta annuale del cinepanettone vale, solo per le sale, qualcosa come 10/12 milioni di euro. L'anno scorso con Vacanze di Natale a Cortina, il precipuo genere ha dato l'ultimo saluto alla formula consueta che prevedeva, come è noto, un'ambientazione da vacanze natalizie (ovunque nel mondo), e la solita sequela di sketch, più o meno divertenti, più o meno volgari. »

Colpi di fulmine | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | nino pell.
  2° | camillo
  3° | brod13
  4° | re sole
  5° | ultimoboyscout
  6° | scarlett
  7° | flyanto
  8° | poisonblack
Nastri d'Argento (1)


Articoli & News
Video
1|
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 13 dicembre 2012
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità