Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
martedì 24 gennaio 2017

Pasquale Petrolo

L'altra metà del duo comico che ha gettato il cuore oltre il cinepanettone

Altri nomi: Lillo / Lillo Petrolo
54 anni, 27 Agosto 1962 (Vergine), Roma (Italia)
occhiello
"Lei mi deve trasformare da ambasciatore a perfetto coatto!"
dal film Colpi di fulmine (2012) Pasquale Petrolo è Ferdinando
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Pasquale Petrolo

Intervista al regista Neri Parenti e alla coppia comica Lillo&Greg.

Colpi di fortuna, sul set del film di Natale

lunedì 21 ottobre 2013 - Gabriele Niola cinemanews

Colpi di fortuna, sul set del film di Natale Christian De Sica l'aveva già annunciato qualche mese fa (e non senza polemiche) che Colpi di fortuna sarebbe stato il suo ultimo film di Natale con la Filmauro (storica casa di tutti i cinepanettoni), ora anche Neri Parenti, regista di moltissimi dei film in questione specie dai primi anni 2000 ad oggi, annuncia dal set che con questo film scade il suo contratto:
"A Natale prossimo starò di certo facendo qualcos'altro. Qualcosa di simile perchè a me piace questo genere qui, ma chiudo la mia collaborazione con la Filmauro".

   

Natale a Londra - Dio salvi la Regina

* * - - -
(mymonetro: 2,36)
Un film di Volfango De Biasi. Con Pasquale Petrolo, Claudio Gregori, Paolo Ruffini, Nino Frassica, Eleonora Giovanardi.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2016. Uscita 15/12/2016.

Pets - Vita da animali

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)
Un film di Chris Renaud, Yarrow Cheney. Con Louis C.K., Eric Stonestreet, Kevin Hart, Jenny Slate, Alessandro Cattelan.
continua»

Genere Animazione, - USA 2016. Uscita 06/10/2016.

Forever Young

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)
Un film di Fausto Brizzi. Con Fabrizio Bentivoglio, Sabrina Ferilli, Teo Teocoli, Stefano Fresi, Pasquale Petrolo.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2016. Uscita 10/03/2016.

Natale col boss

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,87)
Un film di Volfango De Biasi. Con Claudio Gregori, Pasquale Petrolo, Francesco Mandelli, Paolo Ruffini, Giulia Bevilacqua.
continua»

Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 16/12/2015.

Tempo instabile con probabili schiarite

* * - - -
(mymonetro: 2,33)
Un film di Marco Pontecorvo. Con Luca Zingaretti, Pasquale Petrolo, John Turturro, Carolina Crescentini, Lorenza Indovina
Genere Commedia, - Italia 2015. Uscita 02/04/2015.
Filmografia di Pasquale Petrolo »

domenica 25 dicembre 2016 - Gli italiani si fermano a centro classifica con in testa Poveri ma ricchi, al quarto posto.

Oceania supera Rogue One al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Oceania supera Rogue One al box office

sabato 24 dicembre 2016 - Rogue One primo seguito da Oceania. Gli italiani annaspano.

Oceania vs Rogue One il trend non cambia al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Oceania vs Rogue One il trend non cambia al box office Gli incassi iniziano a crescere lentamente, ma per ora il trend non cambia: titoli stranieri sugli scudi e film italiani rattrappiti in un Natale che, se continuasse così, sarebbe davvero anomalo per la nostra cinematografia. Rogue One: A Star Wars Story resta primo con poco meno di 400mila euro, seguito da Oceania, che raccoglie 319mila euro (e potrebbe tentare il sorpasso tra oggi e domani). Completa il podio Miss Peregrine - La Casa Dei Ragazzi Speciali, mentre oramai l'ordine delle commedie nostrane è chiaro: davanti De Sica con Poveri ma Ricchi, piuttosto in ritardo Lillo & Greg e il Trio Aldo, Giovanni e Giacomo, con Natale a Londra - Dio salvi la Regina e Fuga da Reuma Park. Tempi duri per i cinepanettoni! Coda della classifica più autoriale, con Lion, Florence e Sully, ma per ora, anche per questo tipo di film, manca la "sorpresa". In America la commedia Proprio lui? apre nelle anteprime natalizie con poco meno di un milione di dollari, e potrebbe portare a casa una quindicina di milioni nell'arco del weekend di Natale. In testa c'è ovviamente Rogue One: A Star Wars Story, che supera i 220 milioni in casa e i 400 a livello mondiale, con il passaggio del mezzo miliardo entro Natale praticamente assicurato. Tre le new entry la migliore è Sing mentre è bagarre per il terzo posto tra Assassin's Creed e Passengers, che viaggiano su medie e incassi quasi identici. Nonostante l'arrivo del musical animato di Universal, anche Oceania continua ad andare forte: il film Disney piace tantissimo in America, ma sta incontrando parecchie difficoltà nel resto del mondo e potrà al massimo ambire a raggiungere il mezzo miliardo di dollari, senza riuscire ad eguagliare Alla Ricerca di Dory o Zootropolis, i due film "miliardari" (due dei tanti...) che Disney ha realizzato quest'anno.
Ieri su MYmovies.it 278.207 visitatori: (+70,93% vs Comingsoon.it | +303,27% vs Movieplayer.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di venerdì 23 dicembre 2016.

Box Office Italia del 23/12/2016
1. Rogue One: A Star Wars Story: Euro 372.057
2. Oceania: Euro 319.125
3. Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali: Euro 175.211
4. Poveri ma ricchi: Euro 135.144
5. Natale a Londra - Dio salvi la Regina: Euro 113.461
6. Fuga da Reuma Park: Euro 86.136
7. Lion - La strada verso casa: Euro 61.735
8. Florence: Euro 59.273
9. Sully: Euro 33.244
10. Non c'è più religione: Euro 31.673

mercoledì 21 dicembre 2016 - Fra gli italiani Poveri ma ricchi è quello più in forma.

Miss Peregrine, unico film capace di tenere testa a Rogue One al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Miss Peregrine, unico film capace di tenere testa a Rogue One al box office Pochi cambiamenti nella classifica italiana, con i soli Rogue One: A Star Wars Story e Miss Peregrine - La Casa Dei Ragazzi Speciali capaci di restare sopra ai 100mila euro, mentre tra gli italiani appare chiaro che quello più in forma è Poveri ma Ricchi, con Aldo, Giovanni e Giacomo e la coppia Lillo e Greg che stentano parecchio. New entry all'ottavo posto per Bolshoi Ballet stagione 2016-2017, elemento che conferma la debolezza cronica dei film natalizi che dovrebbero, condizionale d'obbligo, iniziare a carburare da venerdì in poi, con l'inizio delle agognate vacanze natalizie. In arrivo c'è Oceania, seguita da un gruppetto di uscite minori ed in attesa tre tre big di "metà vacanze": Mister Felicità (il nuovo film di Siani, che a fine stagione sarà probabilmente il miglior incasso italiano), Il GGG - Il Grande Gigante Gentile e Passengers. Rogue One: A Star Wars Story supera agevolmente i 300 milioni di dollari a livello mondiale e potrebbe trovarsi sopra ai 500 milioni di dollari già entro domenica sera. Attenzione però alla forte concorrenza natalizia, specie negli States: arrivano in sala Sing (in più di 4000 sale), Assassin's Creed e Passengers (in 3000 sale, anche se entrambi sono stati stroncati dalla critica), che dovrebbero dare parecchio filo da torcere allo spin off di Guerre Stellari.
Focus Oriente: In Cina partenza a razzo per The Great Wall, il discusso film con Matt Damon diretto da Zhang Yimou, che sbaraglia la concorrenza con 60 milioni di dollari. Crollo per Your Name, che però porta a casa ben 77 milioni di dollari, mentre continua a reggere benissimo Hacksaw Ridge, arrivato a 34 milioni. In corea del Sud vince nuovamente il locale Pandora, ma la sorpresa è La La Land, che è arrivato a ben 10 milioni, un dato notevolissimo per un film del genere. Domani aggiornamento anche dal Giappone.
Ieri su MYmovies.it 264.843 visitatori: (+76,57% vs Comingsoon.it | +278,49% vs Movieplayer.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di martedì 20 dicembre 2016.

Box Office Italia del 20/12/2016
1. Rogue One: A Star Wars Story: Euro 291.228
2. Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali: Euro 102.067
3. Poveri ma ricchi: Euro 85.101
4. Natale a Londra - Dio salvi la Regina: Euro 54.429
5. Fuga da Reuma Park: Euro 50.352
6. Sully: Euro 45.249
7. Non c'è più religione: Euro 25.809
8. Bolshoi Ballet: Euro 15.324
9. Captain Fantastic: Euro 13.451
10. Babbo Bastardo 2: Euro 13.319

mercoledì 14 dicembre 2016 - Oggi nuova edizione del Cinema2day, con il biglietto a 2 euro per tutti gli spettatori.

Bosch, esordio col botto al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Bosch, esordio col botto al box office Oggi nuova edizione del Cinema2day, con il biglietto (normale) a 2 euro per tutti gli spettatori: per l'occasione The Birth of a Nation anticipa l'uscita e Sing, film animato di Universal, si offre al pubblico in una interessante anteprima (la data di uscita ufficiale è il 4 gennaio). Domani arrivano i big natalizi: Rogue One: A Star Wars Story, Miss Peregrine - La casa dei ragazzi speciali, Fuga da Reuma Park di Aldo, Giovanni e Giacomo, Natale a Londra - Dio salvi la Regina con Lillo & Greg e Poveri ma Ricchi, di Brizzi con De Sica e Brignano. Ieri classifica stabile con l'eccezione di Il curioso mondo di Hieronymus Bosch, documentario di Nexo Digital, che esordisce col botto in seconda posizione con ben 65mila euro. In testa, per l'ultimo giorno, c'è Sully che è a un passo dall'entrare nella top ten stagionale italiana assoluta. In America si aspetta Rogue One: A Star Wars Story, con le prime recensioni pubblicate, generalmente positive, che dovrebbero ulteriormente spingere il film verso i 150 milioni nel primo weekend. Paradossalmente, c'è più interesse per capire quanto e come reggerà il colpo Collateral Beauty, dramma con Will Smith mandato al macello contro la corazzata Guerre Stellari: già raccogliere 15-20 milioni sarebbe un successo clamoroso.
Focus Oriente: In Cina resta in testa Your Name. arrivato a quota 71 milioni e oramai prossimo a superare i 300 a livello mondiale. Gran colpo per Hacksaw Ridge, che sia piazza al secondo posto con ben 17 milioni di dollari, davanti a Suddenly Seventeen e Sully, che apre con 5 milioni. Delude Oceania, fermo ad appena 25 milioni. In Corea del Sud vince il locale Pandora, ma la grossa sorpresa è l'ottima partenza di La La Land, che apre al secondo posto con ben 4 milioni di dollari. In Giappone torna in testa un film animato, ma stavolta non è Your Name., sceso al quinto posto e che ha oramai esaurito la sua spinta (anche perché oramai l'han visto tutti, ha quasi 16 milioni di spettatori ed è diventato il quarto miglior film di tutti i tempi in patria) ma Monster Strike The Movie: Hajimari no Basho e, che supera Animali Fantastici e dove trovarli, arrivato a 36 milioni complessivi.
Ieri su MYmovies.it 303mila utenti (+17% vs comingsoon.it +342% vs movieplayer.it). Fonte Audiweb - dati della giornata di lunedì 13 dicembre 2016.

Box Office Italia del 13/12/2016
1. Sully: Euro 84.173
2. Il curioso mondo di Hieronymus Bosch: Euro 65.470
3. Non c'è più religione: Euro 57.796
4. Animali fantastici e dove trovarli: Euro 35.998
5. Un Natale al Sud: Euro 35.013
6. Babbo Bastardo 2: Euro 34.515
7. La festa prima delle feste: Euro 28.618
8. È solo la fine del mondo: Euro 20.453
9. Shut In: Euro 20.144
10. Una vita da gatto: Euro 18.055

martedì 13 dicembre 2016 - Lunedì deludente per gli incassi. Tra domani e giovedì si aspettano le nuove entrate "natalizie".

A Sully bastano 66mila euro per mantenere la prima posizione al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

A Sully bastano 66mila euro per mantenere la prima posizione al box office

Altre news e collegamenti a Pasquale Petrolo »
Natale a Londra - Dio salvi la Regina (2016) Pets - Vita da animali (2016)
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | moviecard® | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso |
pubblicità