La talpa

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La talpa   Dvd La talpa   Blu-Ray La talpa  
Un film di Tomas Alfredson. Con Gary Oldman, Kathy Burke, Benedict Cumberbatch, David Dencik, Colin Firth.
continua»
Titolo originale Tinker Tailor Soldier Spy. Spionaggio, durata 127 min. - Gran Bretagna, Francia, Germania 2011. - Medusa uscita venerdì 13 gennaio 2012. MYMONETRO La talpa * * * 1/2 - valutazione media: 3,72 su 183 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
3,72/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * * -
 critica * * * 1/2 -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
Una spia britannica deve scoprire una talpa russa all'interno del Circus, il più grande dipartimento dei Servizi Segreti Britannici.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un film romantico ed elegante, carico e delicato allo stesso tempo
Marianna Cappi     * * * * -

Londra, 1973. Control, il capo del servizio segreto inglese, è costretto alle dimissioni in seguito all'insuccesso di una missione segreta in Ungheria, durante la quale ha perso la copertura e la vita l'agente speciale Prideaux. Con Control se ne va a casa anche il fido George Smiley, salvo poi venir convocato dal sottogretario governativo e riassunto in segreto. Il suo compito sarà scoprire l'identità di una talpa filosovietica, che agisce da anni all'interno del ristretto numero degli agenti del Circus: quattro uomini che Control ha soprannominato lo Stagnaio, il Sarto, il Soldato e il Povero.
John Le Carré, prima di diventare uno dei massimi esponenti della letteratura di spionaggio, è stato dipendente del MI6 e ha effettivamente visto la propria carriera interrompersi a causa di un agente doppiogiochista al soldo del KGB. Di questa trasposizione per il grande schermo Le Carrè stesso ha dichiarato: "sono orgoglioso di aver consegnato ad Alfredson il mio materiale, ma ciò che ne ha realizzato è meravigliosamente suo", e non potrebbe esserci verità più lampante e gradita.
Meno rispondente, forse, al sapore del libro ricreato in sede televisiva trent'anni fa con un grande Alec Guinnes e il plauso incondizionato dell'autore, la Talpa di Alfredson soffrirebbe dentro qualsiasi schermo più piccolo di quello cinematografico. Perché è di un gran film che si tratta, di quel genere di film che è reso tale dalla perfezione delle parti e da qualcosa di più.
Visivamente impeccabile -elegante e vivido al punto che si sentono l'odore della polvere sui mobili, il leggero graffiare del tessuto dei cappotti, il fumo delle sigarette, l'umido, i sospiri-, il film ha una delicatezza che non si direbbe possibile sulla carta, parlato moltissimo com'è, da attori dal peso specifico enorme (dei quali il recentemente oscarizzato Colin Firth è in fondo il meno impressionante).
Lo Smiley di Gary Oldman è il più leggero ed immenso, col passo felpato e il cuore gonfio, non si sa se più fragile o più terrorizzante, impossibile cioè da "catturare" in un'impressione univoca. Qualcuno che confonde: un virtuoso del proprio mestiere di segreto ambulante.
Ma il vero valore aggiunto del film, il tocco che quasi riscrive il genere di appartenenza di questa pellicola, è il suo cuore sentimentale, addirittura romantico. Trattenuto, imploso, mostrato per piccoli indizi, quasi fossero distrazioni, il sentimento amoroso (tragico ma vitalissimo) è ciò che scalda il film di Alfredson da cima a fondo: il punto debole che fa la sua forza, il dettaglio che fa la sua grandezza.

Incassi La talpa
Primo Weekend Italia: € 1.114.000
Incasso Totale* Italia: € 2.735.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 1 aprile 2012
Incasso Totale* Usa: $ 24.097.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 18 marzo 2012
Sei d'accordo con la recensione di Marianna Cappi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
65%
No
35%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination La talpa

premi
nomination
Premio Oscar
0
3
European Film Awards
2
0
BAFTA
2
11
* - - - -

Tanto rumore per nulla

sabato 14 gennaio 2012 di diziani

Passato in sordina all'ultima mostra cinematografica di Venezia , la talpa, di Tomas Alfredson è un thriller che non ha nessuna delle caratteristiche tipiche del genere. Non aspettatevi  l'azione ,  inseguimenti, movimento, la talpa è un film che punta sugli aspetti meno appariscenti della vicenda e in gran parte basato sul  dialogo, forse un'opera più adatta a una messa in scena teatrale che a una sala cinematografica. Tratto dal romanzo di John continua »

* * * - -

Un grande cast per un intenso film di spionaggio

mercoledì 5 ottobre 2011 di cinemaMAnia

La Talpa è un romanzo di John LeCarrè da cui Tomas Alfredson ha tratto questo film. Cast di lusso con il premio Oscar Colin Firth relegato ad un ruolo meramente secondario insieme a Gary Oldman (protagonista assoluto) e Tom Hardy. Complessi intrighi, faccende di spionaggio e di controspionaggio, doppiogiochisti e talpe da smascherare. Siamo in piena Guerra Fredda. Nei servizi segreti britannici c’è una talpa che lavora per i Russi. A chi affidare il compito continua »

* * * * *

Un film di rara pacatezza ed eleganza

martedì 17 gennaio 2012 di davidearte

Smiley è il capace e astuto vice capo del servizio di intelligence britannica, il Circus, che durante la guerra fredda tenta di sottrarre informazioni al nemico sovietico per fare bella figura con gli americani e rientrare in gioco nel difficile scacchiere internazionale degli anni ’70. Qualcosa non funziona e una importante azione di spionaggio in Ungheria finisce con la morte dell’agente inglese sotto copertura. Il capo Comando viene licenziato e con lui anche il suo vice; ma il governo ha in continua »

* * * - -

L'estetica del tradimento

domenica 15 gennaio 2012 di jaylee

Lo svedese Tomas Alfredson ci regala con La talpa una dimostrazione di come un film sia una sinergia di vari elementi, dove nessuno è di per sé sufficiente a garantirne il valore, ma dove la somma è superiore all’insieme dei singoli. La Talpa affresca l’opera di Le Carrè su un infeltrito paesaggio europeo degli anni ’70, un film di spionaggio che, per il ritmo dilatato e la cura del dettaglio, ricorda davvero le migliori produzioni del genere di una quarantina di anni fa. George Smiley (Gary Oldman) continua »

Ricky Tarr
"Voglio farmi una famiglia, non voglio finire come voi!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
CONTROLLO
"Un uomo deve capire quando è il momento di lasciare la festa..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jim Prideaux
"Ho conosciuto molti Bill, tutti bravi ragazzi!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film La talpa oppure Aggiungi una frase
Shop

SOUNDTRACK | La talpa

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 25 ottobre 2011

Cover CD La talpa A partire da martedì 25 ottobre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film La talpa del regista. Tomas Alfredson Distribuita da Silva Screen. Su internet il cd Tinker Tailor Soldier Spy è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 19,50 €
Prezzo di listino: 22,30 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film La talpa

INTERVISTE | Con La Talpa arrivano al Lido gli 007 di Alfredson.

Dalla svezia con furore

lunedì 5 settembre 2011 - Ilaria Ravarino

Dalla Svezia con furore Gli 007 svedesi piacciono, eccome, alla Mostra di Venezia. Accolto da un lungo applauso in sala stampa, il regista di Stoccolma Tomas Alfredson e il produttore Tim Bevan hanno portato oggi in concorso Tinker, Taylor, Soldier, Spy (in Italia a gennaio con il titolo La Talpa), che lo sceneggiatore Peter Straughan ha tratto dal romanzo capolavoro sul mondo delle spie di John Le Carré. Già adattato per il piccolo schermo nel 1979 in una miniserie in 7 puntate, La Talpa ha portato al Lido anche un cast di altissimo livello: Colin Firth, John Hurt, Benedict Cumberbatch, Mark Strong e Gary Oldman, che nel film di Alfredson veste i panni del personaggio interpretato trent’anni fa da Alec Guinness nella miniserie tv.

FOCUS | Le Carré impone la propria scrittura. Di Pino Farinotti.

Quando un film si inchina al libro

lunedì 16 gennaio 2012 - Pino Farinotti

La talpa: quando un film si inchina al libro La Talpa, l'atteso film tratto dal romanzo fondamentale di John Le Carré, diretto da Tomas Alfredson, ha ottenuto mediamente tre stelle nei giudizi. Trattasi di prodotto di classe, colto ed elegante, di ottima letteratura, ma non di grande film. Lo scrittore inglese ne è il padrone assoluto, ben più del regista.

   

NEWS | Marco Müller non ha dubbi e ci racconta i nuovi cigni in concorso.

Quale sarà il nuovo black swan?

venerdì 29 luglio 2011 - Robert Bernocchi

Quale sarà il nuovo Black Swan? L'anno scorso, ad aprire il Festival di Venezia c'era Il cigno nero di Darren Aronofsky. Il passaggio a Venezia si è chiuso con un premio minore (miglior giovane attrice per Mila Kunis), ma ha aperto la strada a uno straordinario successo di pubblico e all'Oscar per la protagonista Natalie Portman. Quest'anno, chi potrebbe ricalcare queste gesta? Alla domanda, risponde il direttore della Mostra Marco Müller. "A noi sembra che ci siano parecchi potenziali Il cigno nero, soprattutto in concorso.

   

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

La talpa candidato dal London Film Critics Circle

mercoledì 21 dicembre 2011 - Robert Bernocchi

Come sempre in questo periodo, proseguono gli annunci legati a premi e nomination importanti. Per esempio, le candidature conferite dal London Film Critics Circle, che ha prestato molta attenzione a un notevole prodotto locale come La talpa, ma anche a Drive. In effetti, questi due titoli hanno ottenuto ben sei candidature, tra cui quella per miglior film, categoria che vede in lizza anche The Artist, Una separazione e The Tree of Life. Unica delusione per La talpa, il fatto che sia l’unico prodotto in lizza nella categoria principale a non vedere nominato anche il suo regista, Tomas Alfredson. continua »

   

Ecco gli otto film a cui prestare particolare attenzione.

La talpa di Tomas Alfredson (Concorso)

lunedì 29 agosto 2011 - Robert Bernocchi

Lasciami entrare è forse il miglior esempio di horror innovativo uscito fuori negli ultimi anni. Forse, perché è più di questo, considerando che racconta due adolescenti con la sensibilità di un Truffaut e quindi non rientra esattamente nei canoni moderni di questo genere. Ora, Tomas Alfredson si ritrova ad adattare La talpa, dall’omonimo romanzo di Le Carrè e i trailer finora apparsi in Internet ci hanno fatto capire tre cose. Primo, gli attori coinvolti (Gary Oldman, Colin Firth, Tom Hardy, John Hurt, Toby Jones e tanti altri) sembrano tutti perfettamente in palla e in grado di ottenere qualche riconoscimento dalla giuria. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Il secondo trailer de La talpa

giovedì 25 agosto 2011 - Robert Bernocchi

Continua a uscire materiale promozionale de La talpa, l’adattamento realizzato da Tomas Alfredson dell’omonimo romanzo di John Le Carré, in attesa di scoprire il film alla Mostra del Cinema di Venezia. Grazie a un cast notevole, formato tra gli altri da Gary Oldman, Colin Firth, Ciaran Hinds, Jared Harris e Tom Hardy, così come a un regista che ha stupito il mondo con il suo Lasciami entrare, si tratta di una delle pellicole più attese al Lido. Questo secondo trailer, rispetto al primo visto alcune settimane fa, è meno d’atmosfera e più esplicativo. continua »

   

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Il trailer de La talpa

venerdì 5 agosto 2011 - Robert Bernocchi

Continuano a uscire trailer dei film che vedremo tra qualche settimana a Venezia. Ora è il turno de La talpa, tratto dal romanzo di John Le Carré e che presenta uno dei cast più impressionanti tra le pellicole del Lido, visto che può vantare nomi come Gary Oldman, Colin Firth, Tom Hardy, Ciarán Hinds, Toby Jones, John Hurt e Kathy Burke. In effetti, non sarebbe sorprendente se qualcuno di loro tornasse l’ultimo giorno per ritirare un premio. Intanto, da quello che possiamo vedere da questo nuovo trailer, sembra proprio che Tomas Alfredson, dopo lo straordinario lavoro svolto su Lasciami entrare, abbia fatto nuovamente centro. continua »

   

Con Oldman che fa la spia la Guerra fredda non invecchia

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Segnatevi il nome di Tomas Alfredson, talentuoso regista svedese che avevamo già apprezzato quando firmò il bellissimo horror giovanilistico Lasciami entrare. Con la stessa bravura lo ritroviamo mentre ci trasporta nelle atmosfere uniche di questo adattamento di un romanzo di John le Carrè che, in realtà, assomiglia più ad una biografia dello scrittore, ex agente del Mi6 la cui carriera da 007 venne interrotta proprio per il doppio gioco del suo collega Kim Philby che, al servizio del Kgb, fece saltare la copertura di molti agenti britannici. »

Oldman, agente segreto da Oscar

di Valerio Caprara Il Mattino

Un film di gran classe, tratto da un bestseller di qualità e adatto - deo gratias - a un pubblico adulto desideroso di avvincenti coinvolgimenti e non solo di lauree in cinefilia. «La talpa», inoltre, è in grado di suscitare un fenomeno del tutto sconosciuto a intere generazioni di spettatori da multiplex: l'accesa discussione all'uscita dal cinema. Bisogna anche aggiungere, per amore di verità, che la proiezione della copia sottotitolata all'ultima Mostra di Venezia aveva seminato crisi di comprensione persino tra le fila degli agguerritissimi convenuti: si spera che adesso, grazie alla versione italiana, il suaccennato dibattito sui personaggi, gli intrecci e il tourbillon d'ambientazioni si svolga in modi e toni meno precari o smarriti. »

Smiley, il travet dello spionaggio

di Alberto Crespi L'Unità

Non chiedeteci, tre mesi dopo la visione a Venezia (era in concorso e avrebbe meritato il Leone d’oro), di raccontarvi la trama della Talpa. Troppo complicata. Gli appassionati di spionaggio sanno già che si ispira al famoso romanzo di John Le Carré, e quindi sanno cosa aspettarsi. I profani dovranno accontentarsi di sapere che il protagonista è ilmitico George Smiley, l’eroe più azzeccato fra quelli creati dal romanziere. Smiley è un veterano dei servizi segreti britannici, eha quasi raggiunto la rispettabile e deprimente età della pensione. »

Il nemico è fra noi

di Paola Casella Europa

Ma chi l’ha detto che non si può fare un film di genere per adulti, resistendo alla tentazione di spettacolarizzarlo per esigenze di cassetta? Ne è la prova La talpa, adattamento cinematografico del romanzo di John Le Carré, e seconda prova di regia (dopo l’horror Lasciami entrare) dello svedese Tomas Alfredson. Alfredson prende una delle spy story più amate e conosciute del mondo, peraltro già felicemente adattata per il piccolo schermo da John Irvin nel ’79, e la rivolta come un calzino, sovvertendo molti dei diktat del genere: a cominciare dalla velocità della narrazione. »

La talpa | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | osteriacinematografo
  2° | diziani
  3° | martino76
  4° | jaylee
  5° | hidalgo
  6° | capo apache
  7° | moghi
  8° | filippo catani
  9° | melandri
10° | film 2011
11° | claudiofedele93
12° | password
13° | moviefan000
14° | humanitas
15° | club.club
16° | lungezza minima: 5 caratteri
17° | bon:bon
18° | cratoalo55
19° | trimegisto85
20° | luca scial�
21° | ultimoboyscout
22° | catcarlo
23° | steph.
24° | italiandvd
25° | testanera
26° | ultimoinquisitore
27° | renato volpone
28° | paolo fi
29° | davidearte
30° | cinemamania
Premio Oscar (3)
European Film Awards (2)
BAFTA (13)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità