Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro

Acquista su Ibs.it   Dvd Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro  
Un film di Julian Jarrold. Con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, Maggie Smith, James Cromwell.
continua»
Titolo originale Becoming Jane. Biografico, Ratings: Kids, durata 120 min. - Gran Bretagna, USA 2007. - Eagle Pictures uscita venerdì 12 ottobre 2007. MYMONETRO Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro * * 1/2 - - valutazione media: 2,92 su 48 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,92/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * * 1/2 -
   
   
   
La vita di Jane Austen e la sua relazione con un giovane irlandese.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
L'educazione sentimentale di Jane Austen attraverso un'attenta radiografia del tessuto sociale della sua epoca
Marzia Gandolfi     * * * - -

Jane Austen è una giovane donna in età da marito nell'Hampshire del 1795. Educata dal padre alla letteratura e alla musica, sogna un matrimonio con sentimento. Di tutt'altro parere sembra essere sua madre, ansiosa di accasarla con l'aristocratico e impacciato Sir Wisley, nipote della facoltosa Lady Gresham. L'arrivo in campagna di Tom Lefroy, irlandese sfacciato avviato dallo zio alla carriera giuridica, sconvolgerà gli equilibri della piccola comunità rurale. Invaghitosi, ricambiato, dell'orgogliosa Jane, Tom ispirerà col suo amore il cuore e le pagine della Austen.
Come si diventa Jane Austen? Rinunciando al sentimento, accettando il proprio status di zitella e concentrandosi sul comportamento sociale della borghesia del primo Ottocento. L'educazione sentimentale della scrittrice inglese anticipa i temi che la stessa Austen approfondirà in seguito nei suoi romanzi: gli affari amorosi delle fanciulle, l'eterno binomio mente e cuore, etica ed estetica, ragione e istinto, i gruppi di famiglia, il ballo. Che sia l'Elizabeth di Orgoglio e pregiudizio, la Marianne di Ragione e sentimento o la Anne di Persuasione, la giovane protagonista è sempre lei, Jane, una donna determinata a seguire le ragioni del cuore grazie a un padre indulgente e affettuoso e nonostante una madre compromessa col "sistema" e fermamente convinta della bontà delle proprie iniziative.
Contro l'ipocrisia elevata a norma di vita dell'aristocrazia britannica e contro l'anacronismo che costringeva figlie e mogli in una condizione di immaturità psicologica e culturale, Jane si proponeva come un modello di donna emancipata. Julian Jarrold, prima ancora che sui nodi e sullo sviluppo della vicenda, si sofferma sul carattere della protagonista, sottolineando le vibrazioni e le sfumature di una donna in grado di controllare le pulsioni del cuore con un'eccezionale forza di volontà e tuttavia capace di attirare a sé l'attenzione del disinvolto Lefroy fino a scuoterlo dalla sua volubilità. La storia dell'amore impossibile della Austen per Tom Lefroy diventa (anche) un pretesto per radiografare il tessuto sociale dell'epoca, arcaico e rigidamente pregiudiziale.
Al regista interessano i dinamismi di gruppo, i microcosmi e le regole che li governano: il rito del cibo, con le sue liturgie della disposizione degli invitati intorno alla tavola, il rito della danza con il ballo della stagione invernale, che restituisce l'affanno celato sotto le educate conversazioni e i cortesi inchini. Se le tematiche affrontate sono lontane dal gusto moderno, Jarrold accentua l'attualità dei romanzi e della biografia della Austen cercando di rendere fisiche le emozioni, permettendosi quello che non poteva la compita narratrice, per il semplice fatto di non averlo conosciuto e verificato. Un plauso meritano i due protagonisti, Anne Hathaway e James McAvoy, capaci di trovare le giuste misure recitative per vestire con credibilità i "costumi" di fine Settecento.

Premi e nomination Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro MYmovies
il MORANDINI
Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro
Primo Weekend Italia: € 66.000
Primo Weekend Usa: $ 1.010.000
Incasso Totale* Usa: $ 18.663.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 21 ottobre 2007
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
90%
No
10%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * * -

L'amore impossibile

sabato 17 novembre 2007 di MaryLuu

Premetto e non nascondo la mia passione che rasenta l'adorazione per i film in costume e in particolare per i film ambientati a fine del 700, primi dell'800. Sono davvero rimasta affascinata dalla vita di Jane Austen, autrice di orgoglio e pregiudizio, e ho vissuto con lei le sue gioie e il suo dolore. Jane ha un cervello,una cultura e non avrebbe mai sposato il ricco Sir Wisley per soldi. Piuttosto la povertà, la miseria, la tristezza. Piuttosto meglio credere in se stessi e tentare di dare continua »

* * - - -

Coooosa! ma questa non è jane austen

martedì 7 agosto 2007 di serena from london

Oh santo cielo, ma allora qui si sta proprio raschiando il barile! Cosa altro si inventeranno, mi aspetto di vedere a questo punto il travolgente amore di Dante per Beatrice fondersi con arcane immagini di un viaggio tra paradiso e inferno! o perchè no, un film su mitico Conrad, ovviamente tutti poco fedeli alla realtà. ma chi e questa, certo non la piccola e fiera zitelluccia inglese che ci ha regalato capolavori quali orgoglio e pregiudizio, Northanger Abbey e ragione e sentimento. no questa continua »

* * * - -

Semplicemente donna

giovedì 29 gennaio 2009 di topkarol88

Come si fa a trasformare il proprio dolore in oro? Facendo come la giovane miss Austen, la giovane talentuosa Jane Austen. Questo film, Becoming Jane, parla della vita (romanzata) di una delle scrittrici britanniche più famose al mondo che scrisse di argomenti complicati come l’amore, l’orgoglio, trattando temi come l’emancipazione della donna, la moralità della società di fine settecento con una grazia ed una delicatezza tali da far innamorare anche il più cinico dei lettori. Jane Austen, interpretata continua »

* * * - -

Per conoscere la mitica austen

mercoledì 20 febbraio 2008 di Maximo

Questa biografia della famosa Austen trascorre come un calmo pomeriggio piovoso inglese. La Hathaway, reduce dall'enorme successo firmato Prada, gioca il suo primo ruolo ufficiale da protagonista, cimentandosi con uno dei personaggi più noti in assoluto della storia della letteratura. Appare piuttosto soft per essere la scrittrice di infinite emozioni, forse in qualche modo sembra che la Austen abbia compensato nei suoi romanzi quello che mancava nella sua vita. Intravediamo certo i pilastri portanti continua »

Jane Austen
Un romanzo deve mostrare il mondo nella sua realtà, deve rivelare l'origine delle nostre azioni…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jane Austen
I miei personaggi avranno sempre ciò che desiderano…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jane Austen
Ironia è il mettere insieme verità contraddittorie per accogliere una nuova verità con un sorriso o una risata.
E a mio avviso, una verità profonda si accompagna all'uno o all'altra altrimenti siamo di fronte alla negazione della natura dell'umanità…
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 5 marzo 2008

Cover Dvd Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro A partire da mercoledì 5 marzo 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro di Julian Jarrold con Anne Hathaway, James McAvoy, Julie Walters, James Cromwell. Distribuito da Eagle Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - italiano per non udenti. Su internet Becoming Jane. Il ritratto di una donna contro è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro

NEWS | Julian Jarrold tramuta la (misteriosa) vita della celebre scrittrice in un film che ne utilizza lo stile narrativo.

L'amore ai tempi della austen

mercoledì 10 ottobre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Becoming Jane, l'amore ai tempi della Austen Prima di scrivere "First Impressions", l'esordio letterario noto in tutto il mondo con il titolo "Orgoglio e pregiudizio", Jane Austen era una semplice ragazza che sognava l'amore. In un'epoca in cui le rigide norme concepite per crescere donne senza sogni e senza ambizioni non ammettevano animi passionali, Jane decide di andare contro la sua famiglia rifiutando il ruolo di moglie disamorata. Proprio quando inizia a farsi avanti un giovane facoltoso infatuato di lei, l'aspirante scrittrice conosce Tom Lefroy, un praticante avvocato un tantino ribelle, legato economicamente allo zio danaroso.

Tutti gli amori della Austen

di Gian Luigi Rondi Il Tempo

Diventare Jane. O, meglio, «come si diventa Jane Austen», perché il film di oggi, ispirandosi molto liberamente a una recente biografia americana della più grande scrittrice inglese fra Settecento e Ottocento fa in modo di farci intendere che quella vita è poi servita da ispirazione per il suo romanzo più celebre, «Orgoglio e pregiudizio», da tempo largamente visitato sia dal cinema sia dalla televisione. Eccoci perciò nel verde di una bella campagna inglese (è l'Hampshire). Jane ha una sola sorella (non quattro come nel romanzo), il papà è pastore nella chiesa locale, la mamma non è quella donna goffa, avida e pretenziosa che ci ha tramandato «Orgoglio e pregiudizio», però al momento in cui deve convincere Jane a sposare un ricco, nipote di una gran dama dei dintorni, se ne esce con una battuta che riassume per intero la filosofia dei matrimoni di quell'epoca: «L'Affetto è desiderabile ma il denaro è indispensabile». »

Jane Austen, la vita non è un romanzo

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Biografia parziale della scrittrice inglese Jane Austen (1775-1817), settima degli otto figli d'un pastore protestante, autrice di Orgoglio e pregiudizio e Senso e sensibilità, letta in tutto il mondo, esemplare: pochi seppero raccontare come lei l'esistenza quotidiana e i costumi delle famiglie inglesi del suo tempo, più o meno benestanti, spesso, rurali. La vita di Jane Austen fu singolarmente priva di avvenimenti o avventure: non si sposò mai, non ebbe figli, restò sempre nella famiglia d'origine, morì di malattia a poco più di 40 anni, le sue emozioni si concentrarono tutte sulla scrittura. »

E la Austen diventa eroina romantica

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Come nasce una grande scrittrice? Attraverso quali dolori passa il talento? C'è un rapporto fra le frustrazioni più intime e la capacità di ricreare un mondo immaginario? Gratta gratta son queste, banali e mal poste, le domande sottese alle cinebiografie di artisti o scrittori. Fa eccezione il notevole Angel di Ozon. Non fa eccezione invece Becoming Jane. Come trasformare la povera Jane Austen, esistenza breve e tutta domestica, in eroina romantica? Basta gonfiare a piacere un suo amore giovanile. »

"Becoming Jane": tra orgogli e pregiudizi la storia di un'icona

di Boris Sollazzo Liberazione

Essere Jane Austen. Anzi, diventarlo. Di certo è molto più difficile di essere John Malkovich. Se il secondo è solo un attore vagamente egocentrico e psicotico, la prima è un punto di riferimento assoluto della storia. Non solo della letteratura e del femminismo. Molti hanno provato ad imitarla, ancora di più a raccontarla. Con scarsi successi, notevoli banalizzazioni e falsi storici mascherati. Il film del diligente Julian Jarrold, raffinato adattatore della grande letteratura russa e britannica per la BBC, intanto, si staglia per onestà intellettuale. »

Becoming Jane - Il ritratto di una donna contro | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 12 ottobre 2007
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità