The Protector - La legge del Muay Thai

Acquista su Ibs.it   Dvd The Protector - La legge del Muay Thai  
Un film di Prachya Pinkaew. Con Tony Jaa, Petchtai Wongkamlao, Bongkoj Khongmalai, Xing Jing, Lateef Crowder.
continua»
Titolo originale Tom yum goong. Azione, durata 77 min. - Tailandia 2005. - Eagle Pictures uscita venerdì 3 agosto 2007. MYMONETRO The Protector - La legge del Muay Thai * * 1/2 - - valutazione media: 2,57 su 52 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,57/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * * - -
   
   
   
Una banda di criminali ruba due elefanti a Kham. In Australia alla caccia dei furfanti il protagonista darà vita ad una dura battaglia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una formula stantia, cliché e arti marziali per un'ora e mezzo di puro intrattenimento
Andrea Chirichelli     * * - - -

Mai rubare gli elefanti a un esperto di arti marziali, le conseguenze potrebbero essere terribili. La storia di The Protector racconta l'impresa di Kham, giovane combattente alla ricerca dei suoi elefanti, destinati al Re della Thailandia, ma rubati da un gruppo di criminali che, per ottenerli, hanno anche sparato a suo padre. Per recuperare i due esemplari, che Kham tratta come fossero membri di famiglia, il giovane dovrà arrivare fino in Australia.
Impossibile non notare similitudini tra questo The Proctector e Ong-Bak, il primo film a mettere in risalto la stella nascente delle arti marziali Tony Jaa: la tecnica di quest'ultimo è incredibilmente cinematografica, ed è un peccato che molte sequenze di combattimento, in potenza spettacolari, siano svilite all'atto pratico da un montaggio a dir poco inadeguato, spesso incapace di focalizzare l'attenzione sull' estrema spettacolarità delle acrobazie dell'atleta/attore.
Il regista, Prachya Pinkaew, pur avendo a disposizione un budget decisamente maggiore rispetto al primo Ong-Bak, ricalca pedissequamente quella che è una formula stantia e vista e rivista mille volte: chiaramente da un film del genere non si può che pretendere che un intrattenimento basato esclusivamente sulla innaturale insensatezza e quasi assurdità dei combattimenti (molto ben coreografati e "in-credibili"), però una maggiore sostanza in termini di script, sarebbe stata bene accetta. The Protector rappresenta comunque, nonostante gli evidenti difetti, una valida pellicola d'intrattenimento, se si ama il genere e se ne accettano i cliché senza troppi problemi: eroe indistruttibile, cattivi da operetta, personaggi di contorno tagliati con l'accetta, morale semplicistica, "lo scontro finale" e via discorrendo. Tony Jaa ha un grande potenziale e può tranquillamente ambire a diventare una conclamata star del cinema "coi calci volanti" alla stregua di Jet Li, Bruce Lee, Jackie Chan e Chuck Norris: resta solo da vedere quando tempo impiegherà Hollywood a cooptarlo per le proprie produzioni a otto zeri.

Stampa in PDF

Premi e nomination The Protector - La legge del Muay Thai MYmovies
il MORANDINI
Incassi The Protector - La legge del Muay Thai
Primo Weekend Italia: € 190.000
Incasso Totale* Italia: € 655.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 2 settembre 2007
Primo Weekend Usa: $ 5.032.000
Incasso Totale* Usa: $ 12.022.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 5 novembre 2006
Sei d'accordo con la recensione di Andrea Chirichelli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
76%
No
24%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Spettacolarità al centro del film

mercoledì 22 agosto 2007 di Woden

Sebbene leggendo varie recensioni devo notare che molti sottolineano i difetti del film,a me esso è piaciuto moltissimo.é vero;il film dal punto di vista strettamente cinematografico non è un gran che a causa dei difetti già sottolineati,tuttavia trovo che l'estrema bravura dell'attore Tony Jaa possa compensare i difetti;inoltre ci tengo a sottolinera che anche gli altri film di arti marziali girati da Bruce Lee,Chuck Norris e via discorrendo,non puntano tanto ad essere eccezionali per storia riprese continua »

* * - - -

Diarrea per troppa azione? eh si!

domenica 12 agosto 2007 di Albycine

Perchè due stelle a questo film? Perchè a chi piace l'azione pura può essere un buon titolo, ma per me è uno zero. Questa è una recensione e quindi le persone che leggono devono sapere se rispecchia i loro gusti oppure no, e poi, da amante del cinema quale sono, devo essere anche oggettivo, quindi il film ancora si salva per gli amanti degli action movie, ma proprio action action. Perchè caro pubblico se l'azione non vi piace lasciatelo perdere, anche perchè, dopo un quarto d'ora di film, la continua »

* - - - -

Vecchia ricetta,uguali emozioni,nuovi volti

martedì 7 agosto 2007 di Shippo

Uscito nel lontano 2005 in America,osannato da il piu celebre e controverso regista d'America Quentin Tarantino come un nuova frontiera dei film d'azione e ora approdato in italia in un afoso agosto come semplice seguito dell'originale ONG-BAK. Il film narra le vicende di KAHM(Tony Jaa)cresciuto nel suo abitat semplice come l'infanzia,tra tradizioni,enormi ma troppo "umanizzati" elefanti e le leggi del MUAY THAI,arma che li consentirà un approccio duro ma efficache con i contrabbandieri per riportare continua »

* - - - -

Un'assurda sequenza di scene scollegate tra loro

lunedì 13 agosto 2007 di Znndvd69

La pessima regia dà origine ad un'assurda serie di scene scollegate tra loro creando confusione nello spettatore e frammentando una trama che sarebbe stata da valorizzare di più. Discrete le scene di combattimento. Scarsa la capacità di recita dei protagonisti. continua »

Kham
VOGLIO IL MIO ELEFANTE!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
La vendetta non conosce pietà.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | The Protector - La legge del Muay Thai

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 5 dicembre 2007

Cover Dvd The Protector - La legge del Muay Thai A partire da mercoledì 5 dicembre 2007 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The Protector - La legge del Muay Thai di Prachya Pinkaew con Tony Jaa, Petchtai Wongkamlao, Bongkoj Khongmalai, Xing Jing. Distribuito da Eagle Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - originale, Dolby Digital 5.1, e sottotitolato in italiano - italiano per non udenti. Su internet The Protector. La legge dei Muy Thai è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film The Protector - La legge del Muay Thai

APPROFONDIMENTI | Il maggiore rappresentante del Muay Thay è l'interprete del nuovo film di Pinkaew.

Tony jaa e la cultura thai

venerdì 3 agosto 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi

The Protector, Tony Jaa e la cultura Thai Con Ong Bak, la sua opera terza, Prachya Pinkaew ottenne una standing ovation al Midnight Madness Programme, conquistando un primato al Toronto Film Festival. Il film non solo portava all'attenzione internazionale l'antica tradizione del Muay Thay, ma ne individuava l'astro nascente, colui che ne sarebbe diventato il maggiore rappresentante, l'esperto di kung-fu, taekwondo e, ovviamente, Muai Thai Tony Jaa. Così regista, coreografo (Panna Rittikrai, che dopo il successo di Ong Bak produsse, diresse, coreografò e interpretò Born To Fight) e interprete principale tornano a lavorare insieme per promuovere la cultura Thai nel mondo.

di Francesco Alò Il Messaggero

Primo film thailandese ad arrivare quarto al botteghino americano e prima produzione thai ad avere il primo ministro ospite della lussuosa anteprima a Bangock. Vi aspetterete dunque un kolossal in costume (6 milioni di euro di budget) sulla storia di quel lontano paese che magari unisca cultura ed intrattenimento, orgoglio patriottico ed eleganza cinematografica. E invece no. Parliamo di The Protector ovvero cazzotti, pugni e calci volanti. Come se in Italia si fosse dato in passato il contributo ministeriale ai film di Bud Spencer e Terence Hill. »

di Pier Maria Bocchi Film TV

Da più parti si legge che Tony Jaa è l'erede di Bruce Lee, Jackie Chan e Jet Li frullati assieme. Però del primo non ha la serietà "culturale", del secondo è l'esaltazione contemporanea e quindi inutile, dei terzo non possiede un grammo della tragicità politica. The Protector, un po' come il suo precedente Ong Bak - Nato per combattere ma forse ancora di più, molto di più, rappresenta la riproposizione pedante e gretta di un intero immaginario, il suo tradimento: disimpegno nella sua accezione più pericolosa, coacervo di segni che sono soltanto schizzi elementari di una visione dei cinema adatta all'infantilismo odierno dello spettatore-tipo. »

The Protector - La legge del Muay Thai | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | woden
  2° | shippo
  3° | albycine
  4° | znndvd69
Rassegna stampa
Francesco Alò
Rassegna stampa
Pier Maria Bocchi
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 3 agosto 2007
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità