Frankenstein Junior

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Frankenstein Junior   Dvd Frankenstein Junior   Blu-Ray Frankenstein Junior  
Un film di Mel Brooks. Con Gene Wilder, Peter Boyle, Marty Feldman, Teri Garr, Madeleine Kahn.
continua»
Titolo originale Young Frankenstein. Comico, b/n durata 106 min. - USA 1974. - Nexo Digital uscita martedì 26 novembre 2013. MYMONETRO Frankenstein Junior * * * * - valutazione media: 4,23 su 81 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato assolutamente sì!
4,23/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * * -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
   
   
   
C'è un certo dottor Frederick Frankenstein, discendente del famoso barone Victor, che insegna medicina in una università americana e non ne vuol sapere di essere accomunato col suo famoso antenato.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un umorismo che non vuole essere dissacrante e che lascia trapelare la nostalgia senza però frenare la comicità
Giancarlo Zappoli     * * * * -

Il dottor Frankenstein, nipote del celeberrimo medico, è un affermato neurochirurgo che vive e insegna in una università negli Stati Uniti ed è impegnato a far dimenticare la sua discendenza dal creatore della Cosa. Un giorno però riceve l'invito a recarsi nel castello del nonno in Transilvania a causa di un lascito testamentario. Finisce così per essere attratto dall'atmosfera del luogo, scopre il polveroso laboratorio in cui venne portato a termine l'esperimento e decide di tentare a sua volta l'impresa trafugando un cadavere per restituirgli la vita.
L'eclettismo parodistico di Mel Brooks gli fa realizzare nello stesso periodo Mezzogiorno e mezzo di fuoco e Frankenstein Junior ma è il secondo destinato a rimanere nella storia del cinema. Perché in questo caso riesce ad andare ben oltre alla parodia grazie forse anche alla collaborazione di Gene Wilder alla sceneggiatura. La cura dei particolari è segno dell'amore che Brooks prova per il cinema che vuole prendere amabilmente in giro. Le location sono un continuo rimando ai tempi che furono. L'arrivo del treno alla stazione viene girato sul set di Prigionieri del passato, il furto del cadavere è collocato vicino alla chiesa in cui Greer Garson si sposava ne La signora Miniver e l'assalto degli abitanti del villaggio fa uso del set de I fratelli Grimm. Ma c'è di più: per il laboratorio Brooks richiama in servizio Ken Strickfanden (all'epoca ottantenne) che era stato scenografo sul set del film di Whale.
Tutto questo, unito a una straordinaria fotografia in bianco e nero e all'uso di musiche utilizzate nelle colonne sonore dell'epoca, conferma l'attenzione quasi maniacale nella ricostruzione del clima giusto. Su questa base si innerva un umorismo che non vuole essere dissacrante e che lascia trapelare la nostalgia senza però frenare la comicità.
Questa si dispiega grazie a un Wilder la cui nevrotica calma apparente ha modo di esplicitarsi in tutte le sue varianti sostenuta com'è dai coprotagonisti tra i quali spiccano gli occhi indimenticabili di Marty Feldman, Igor da antologia con gobba mobile in grado di permettersi degli sguardi in macchina che ricordano allo spettatore che la sua complicità è necessaria per un divertimento che è però comunque assicurato e resiste nel tempo.

Premi e nomination Frankenstein Junior MYmovies
Fantafilm cento anni di cinema di fantascienza
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Frankenstein Junior

premi
nomination
Premio Oscar
0
4
Golden Globes
0
2
* * * * *

Il più grande film demenziale di tutti i tempi!

lunedì 12 febbraio 2007 di pc117

Io non amo i film comici: é difficile che qualcuno al cinema mi faccia ridere, ma questo.....QUESTO.....E' un film "abqualcosa"! Il genio di una coppia che poi ho DOVUTO seguire in altri lavori (wilder/feldman) perché hanno un rapporto innato di comicità esplosiva. E' stato il mio primo (e unico, poiché "il fratello più furbo di Sherlock Holmes" non l'ho trovato e gli sketch di Marty sono introvabili) film demenziale/comico nella mia vastissima videoteca, un must imperdibile per chi ama farsi stupire continua »

* * * * -

Frankenstein in chiave comica

venerdì 8 marzo 2013 di ShiningEyes

Precisa rivisitazione del “Frankenstein” di James Whale, dove oltre a ripeterne le stesse tecniche (luci, colore, inquadrature) si aggiunge la componente comica, irrinunciabile per Mel Brooks. La componente comica non prende il sopravvento, anzi, è un aggiunta geniale: le atmosfere tenebrose e ansiose della storia si mischiano con le gag, creando un contrasto dal gusto prelibatissimo e sdrammatizzante; senza contare che, l'ottima regia di Brooks lo eleva dallo status di semplice film parodia, data continua »

* * * * *

Il più bel film comico del mondo!

lunedì 27 dicembre 2010 di Lady Libro

Questo film non è soltanto il capolavoro di Mel Brooks, ma è il capolavoro assoluto del cinema comico di tutto il mondo! Le battute sono fresche, originali e mai troppo ripetitive, la volgarità è quasi impercettibile e inoltre ci si trova di fronte ad un cast di una bravura eccezionale: partiamo da Marty Feldman, il mitico, divertente e indimenticabile assistente gobbo di Frederick Frankenstein, che grazie al suo aspetto fisico e alle sue lodevoli capacità continua »

* * * * -

Frankenstei junior: dopo 30 anni sempre nuovo.

sabato 3 giugno 2006 di Francesco

Il nipote del famoso Barone Victor Von Frankenstein insegna neurologia nella facoltà di medicina e rinnega il lavoro del nonno, definendolo un visionario. Dopo una lezione gli viene consegnato il testamento del nonno, e questo lo spinge ad andare in Transilvania, nel vecchio castello di famiglia, dove la voce del sangue lo porterà a dare vita a una nuova "creatura" (in cui per errore innesta un cervello guasto) che fugge e terrorizza il circondario. Dopo un primo tentativo di civilizzarlo, tentativo continua »

Teri Garr, Gene Wilder e Marty Feldman, in carrozza verso il lugubre maniero transilvano, e un minaccioso ululato lontano
Lupu ulula.
Lupululà?
Là!
Cosa?
Lupu ululà e castello ululì!
Ma come diavolo parli?
È lei che ha cominciato.
No, non è vero!
Non insisto. È lei il padrone.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Teri Garr, Gene Wilder e Marty Feldman, in carrozza verso il lugubre maniero transilvano, e un minaccioso ululato lontano
Lupu ulula.
Lupululà?
Là!
Cosa?
Lupu ululà e castello ululì!
Ma come diavolo parli?
È lei che ha cominciato.
No, non è vero!
Non insisto. È lei il padrone.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Teri Garr, Gene Wilder e Marty Feldman, in carrozza verso il lugubre maniero transilvano, e un minaccioso ululato lontano
Lupu ulula.
Lupululà?
Là!
Cosa?
Lupu ululà e castello ululì!
Ma come diavolo parli?
È lei che ha cominciato.
No, non è vero!
Non insisto. È lei il padrone.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Frankenstein Junior

Uscita in DVD

Disponibile on line da lunedì 24 novembre 2014

Cover Dvd Frankenstein Junior A partire da lunedì 24 novembre 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Frankenstein Junior di Mel Brooks con Gene Hackman, Madeline Kahn, Peter Boyle, Marty Feldman. Distribuito da 20th Century Fox Home Entertainment. Su internet Frankenstein Junior (Blu-ray) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 4,99 €
Prezzo di listino: 14,99 €
Risparmio: 10,00 €
Aquista on line il dvd del film Frankenstein Junior

SOUNDTRACK | Frankenstein Junior

La colonna sonora del film

Disponibile on line da venerdì 18 gennaio 2008

Cover CD Frankenstein Junior A partire da venerdì 18 gennaio 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Frankenstein Junior del regista. Mel Brooks Distribuita da Decca.

APPROFONDIMENTI | Le origini e l'evoluzione del genere horror in versione comica.

Ridere con i mostri

venerdì 19 agosto 2011 - Letizia Rogolino

Ridere con i mostri Un genere cinematografico che conquista da molti anni il pubblico cinefilo è l’horror comico, che gioca con la paura e il brivido, per far sorridere e divertire. Il sangue, il terrore, gli scontri all’ultimo sangue e gli inseguimenti si trasformano in rocambolesche gag e trovate originali, che suscitano vere e proprie risate. Unendo la commedia all’horror più classico, prende forma questo tipo di film che a volte cade nel demenziale, mentre altre volte porta alla realizzazione di un prodotto originale, che conquista un numeroso pubblico che desidera morire dal ridere, piuttosto che morire di paura.

   

APPROFONDIMENTI | Domani e giovedì torna al cinema il capolavoro di Mel Brooks.

La parodia perfetta

martedì 1 febbraio 2011 - Rudy Salvagnini

Frankenstein Junior, la parodia perfetta L'orrore è un genere che spesso ama gli eccessi e, dove c'è l'esagerazione, c'è inevitabilmente la parodia. Inoltre, è fisiologico nell'horror spingere al massimo la soglia dell'incredibile richiedendo agli spettatori una altrettanto massima sospensione dell'incredulità. In questo modo, le storie si popolano di fatti poco realistici e anche poco credibili, ma mantengono intatte le loro capacità visionarie, metaforiche e soprattutto di intrattenimento. Tutto questo produce terreno fertile per trasformare la paura in risata, con solo qualche accorgimento di tono.

   

di Paolo Boschi

Un giovane neurochirurgo americano, tristemente noto anche in quanto nipote del barone Frankenstein, torna in Transilvania per ereditare l’avito castello del famosissimo parente con annesso laboratorio dei suoi famigerati esperimenti d’epoca. Il Dna familiare gli prende subito la mano e così, con l’aiuto del gobbo Igor e dell’assistente Inga, il giovane Dr. Frankenstein intraprende l’assemblamento di parti inerti di cadaveri al fine d’infondere la vita in un uomo artificiale, ma qualcosa, come possiamo immaginarci, andrà storto: il risultato, secondo copione (parodico), è un mostro dall’aspetto terribile, ma allo stesso tempo tenerissimo e, involontariamente, del tutto esilarante. »

Frankenstein Junior | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | pc117
  2° | shiningeyes
  3° | lady libro
  4° | francesco
  5° | nicolò
  6° | ale9191
  7° | peppe97
  8° | siper
  9° | alessiomovie
10° | great steven
11° | manuezozz�
12° | marco petrini
13° | t.lavitz
14° | mikorlandi
15° | jacopo b98
16° | peppe97
17° | mondolariano
Premio Oscar (4)
Golden Globes (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Video
1|
Immagini
1 | 2 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità