•  
  •  
Apri le opzioni

Johnnie To

Johnnie To (Johnny To). Data di nascita 22 aprile 1955 a Hong Kong (Hong Kong). Johnnie To ha oggi 67 anni ed è del segno zodiacale Toro.

Il Jerry Bruckheimer di Hong Kong

A cura di Fabio Secchi Frau

Prolifico regista di Hong Kong, amante dei film di arti marziali, inizia la sua carriera una trentina di anni fa, costituendo una filmografia solida costituita prettamente da gangster movies che, negli Anni Ottanta, diventeranno i più grandi successi commerciali del cinema orientali. Johnnie To diventerà così famoso da fondare una sua propria casa di produzione indipendente la Milkyway Image (con il collega Wai Ka-Fai) che cambierà il suo stile di regia, fra pistole, geometrie visive, creatività, dinamismo e un'estetica ipnotica alla Wong Kar-Wai. Leggero, riesce a far compenetrare il noir francese nelle atmosfere cinesi, con furia, lirismo e polverosità. Amatissimo in patria e detestato in Europa, sa abilmente tirare i fili del genere western, horror, crime movie creando dei veri e propri cult. Forte di una collaborazione con lo stesso gruppo di attori, sceneggiatori e operatori di camera, si è prefissato di esplorare la società di Hong Kong con uno stile multisfaccettato e camaleontico che viene definito dagli storici l'Hong Kong New Wave. Eclettico, devotissimo alla triade artistica composta da Howard Hawks, John Ford e Raoul Walsh, è uno dei registi asiatici più amati da Quentin Tarantino.

Primo approccio con lo spettacolo a 17 anni
Comincia la sua carriera a soli 17 anni, quando lavora come assistente agli studi televisivi di Hong Kong TVB. Diventato esecutore produttivo e regista di alcuni programmi nel 1973, nel 1978 passa agli Shaw Studios come assistente alla regia.

Il debutto sul grande schermo
Il passaggio sul grande schermo avviene nel 1980 con Bi shui han shan duo ming jin, che dirige con Wah Yeung. Nel 1987, è invece l'aiuto regista di David Chung nel film con Michelle Yeoh Zhong hua zhan shi. Anche se il film è un po' deludente, To stringe una solida amicizia con l'attrice, che poi vorrà in molti dei suoi film. Solo una volta To si presta al mestiere dell'attore. Un eccezione per il film Sha Sha Jia Jia zhan gi lai (1991) di Sylvia Chang e Maisy Tsui. Poi, come abbiamo precedentemente affermato, con Wai Ka-Fai fonderà una propria casa di produzione che gli permetterà di dirigere molte pellicole e di produrne tante altre che avranno nel cast attori come Simon Yam, Suet Lam, Andy Lau, Anthony Wong Chau-Sang, il produttore e presentatore Charles Heung, Ruby Wong, Ching Wan Lau, Anita Mui, Maggie Cheung, Sammi Cheng, Tian-lin Wang, Louis Koo, Shiu Hun hui, Ho-Yin Wong e gli sceneggiatori Kin-Yee Au, Tin-Shing Yip, e Nai-Hoi Yau.

Altri film
Soprannominato il Jerry Bruckheimer di Hong Kong, dirige Executioners (1993), Election (2005) con Tony Leung e Vendicami (2009). Anche televisivamente, grazie a regie di film tv come Jok gor juk (1981), Suet san fei wu (1985), conferma le sue qualità di regista.

Ultimi film

Azione, Thriller - (Hong Kong, Cina - 2016), 88 min.
Drammatico, (Cina - 2012), 111 min.
Azione, (Hong Kong, Francia - 2009), 108 min.
Drammatico, (Hong Kong, Cina - 2008), 87 min.

Focus

NEWS
giovedì 7 giugno 2012
Nicoletta Dose

Il Pardo alla carriera del prossimo Festival di Locarno sarà assegnato a Johnnie To, figura di spicco del cinema asiatico che vanta oltre cinquanta film come regista e altrettanti come produttore. In occasione del Pardo alla carriera a Johnnie To il Festival di Locarno, in programma dall'1 all'11 agosto, presenterà alcuni film del prolifico cineasta cinese, così come la sua ultima produzione Motorway diretta da Soi Cheang – in concorso a Venezia con Accident – e interpretata da Anthony Wong Chau-Sang e Shawn Yue

NEWS
lunedì 19 marzo 2012
 

Hong Kong non muore mai! Parafrasando il titolo di uno dei suoi film più celebrati, A Hero Never Dies, ecco il grido di battaglia che meglio rappresenta la filosofia cinematografica – e non solo – di un grande maestro: Mister Johnnie To. Un grido di battaglia che il regista, vecchio amico di Far East Film, lancerà nuovamente sotto i riflettori udinesi presentando il suo attesissimo Romancing in Thin Air (sarà il primo passaggio ad un Festival internazionale) ma anche presentando quattro corto/mediometraggi del Fresh Wave Short Film Festival che, nella città cantonese, lui stesso dirige per conto dell'Hong Kong Arts Development Council

INCONTRI
giovedì 6 settembre 2007
Tirza Bonifazi Tognazzi

Il film L'ispettore Bun (Ching Wan Lau) ha un dono: riproducendo la scena del delitto riesce a risolvere i casi più complessi. Purtroppo però, la sua capacità di vedere l'animo delle persone - mettendo a nudo i desideri subconsci, le emozioni, lo stato mentale - si tramuta presto in follia. Licenziato dal corpo di polizia, viene ricontattato qualche anno dopo da Ho, l'ispettore dell'unità speciale anticrimine che gli chiede aiuto per trovare un pericoloso assassino che uccide le sue vittime utilizzando l'arma da fuoco di un poliziotto scomparso da tempo

I film più famosi

Azione, (Hong Kong, Francia - 2009), 108 min.
Azione, (Hong Kong - 2006), 110 min.
Thriller, (Cina - 2005), 101 min.
Azione, (Hong Kong - 1999), 81 min.
Azione, (Cina - 2004), 96 min.
Azione, (Cina - 2007), 89 min.
Azione, (Cina - 2004), 96 min.
Drammatico, (Hong Kong - 2003), 90 min.

News

Oggi è il giorno di The Motel Life e Cosimo e Nicole.
Il 65° Festival del film di Locarno premia il regista cinese.
Il maestro torna al FEFF come regista e ambasciatore del Fresh Wave Festival.
In attesa della cerimonia di questa sera, assegnati alla Mostra i premi minori.
Il regista di Hong Kong presenta Life Without Principle al Lido.
Il 22 aprile si terrà l'anteprima nazionale del film.
Johnnie To e Wai Ka-Fai presentano il film a sorpresa, storia di un detective schizofrenico.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati