•  
  •  
Apri le opzioni

David Wenham

David Wenham è un attore australiano, regista, è nato il 21 settembre 1965 a Sydney (Australia). Oggi al cinema con il film Elvis distribuito in 380 sale cinematografiche. David Wenham ha oggi 56 anni ed è del segno zodiacale Vergine.

Il rosso australiano

A cura di Matteo Treleani

Gli esordi in Australia
Prolifico attore australiano, David Wenham è cresciuto a Marrickville, vicino Sidney. Il più giovane di sette fratelli, studia alla University of Western Australia. Debutta sullo schermo negli anni'80 con una parte in una popolare serie televisiva australiana, Sons and Daughters. Il primo ruolo sul grande schermo è del 1992 in Greenkeeping. Dopo essere apparso in Gino (1994) e Fuga da Absolom (1994), interpreta il sociopatico Brett Sprague in The Boys (1998). Il ruolo lo renderà rapidamente una star in Australia, dove ottiene diversi premi tra cui l'Australian Film Institute Award. Distribuito negli Stati Uniti, il film non ottiene successo all'estero e Wenham resta noto solo entro i confini nazionali. Ma la sua fama cresce sensibilmente con la parte di Daniel Della Bosca in oe (1998-1999) serie tv che lo renderà un sex symbol in patria. Nel 1999 interpreterà invece il prete belga, padre Damien, in Molokai: the story of Father Damien, pellicola presentata al Toronto Film Festival. Se le discussioni tra regista e produttori finiscono per oscurare la sua sottile performance, Wenham si rifà nel 2001, comparendo in diversi film dal grandissimo richiamo internazionale.

Il successo globale
Il nuovo millennio porta dunque fortuna al giovane attore australiano che in un solo anno, appare in Better Than Sex, Russian Doll, in Moulin Rouge di Baz Luhrmann, in The Bank e nell'atipico western balcanico Dust di Milcho Manchevski. Nel 2002 interpreta invece Sam Flynn in Missione Coccodrillo ma ottiene la definitiva consacrazione internazionale grazie alla parte di Faramir nel kolossal di Peter Jackson, Il signore degli anelli - Le due torri (2002 e successivamente ne Il ritorno del re). Il successo del blockbuster fantasy di Jackson gli permette di interpretare Carl in Van Helsing (2004), il tutto senza mai disdegnare le piccole produzioni australiane. Wenham appare infatti in Gettin' Square (2003), nei panni di un tossicodipendente e in Basilisk Stare (2003). Nel 2005 è invece nel drammatico Three Dollars mentre ne La Proposta (2005) interpreta un brutale avvocato. Nel 2006 Wenham è il soldato con un solo occhio, Dilios, in 300, adattamento dell'omonimo fumetto di Frank Miller, rivisitazione fantasy, barocca e graficamente eccessiva della battaglia delle Termopili. Dopo 300 Wenham appare nel nuovo melodramma di Baz Luhrmann, con Nicole Kidman, Australia. Nel 2009 sarà invece in Public Enemies, nuovo lavoro di Michael Mann con Johnny Depp e Christian Bale che racconta la storia di John Dillinger, nemico pubblico numero uno dell'FBI durante la grande depressione. Attivo anche come doppiatore (Billy il koala), nel 2016 interpreta il film di Ivan Sen Goldstone e quello di Garth Davis Lion - La strada verso casa.

Ultimi film

Biografico, Drammatico, Musicale - (USA - 2022), 159 min.
Animazione, (Australia, USA - 2015), 93 min.
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati