MYmovies.it
Advertisement
«Luke Cage? i film di supereroi sono come l'hip hop: non spariranno mai»

Cheo Hodari Coker e Lucy Liu raccontano produzione e direzione della seconda stagione della serie Netflix.
di

Lucy Liu (Lucy Alexis Liu) (49 anni) 2 dicembre 1968, New York City (New York - USA) - Sagittario. Regista del film Luke Cage.
venerdì 22 giugno 2018 - Netflix

Abbiamo incontrato a Roma lo showrunner di Luke Cage, Cheo Hodari Coker, e Lucy Liu che partecipa alla serie in veste di regista del primo episodio della seconda stagione. Inevitabile iniziare con il chiedere a Cheo Hodari Coker di come il mainstream hollywoodiano sia sempre più attento alla "diversity" etnica: «Il progressismo dell'intrattenimento americano è in espansione, perché il successo di una cosa, come Luke Cage o Black Panther (guarda la video recensione), rende possibili altre e nuove idee. Giustamente permette che siano raccontate storie diverse da persone diverse».

"Credo che personaggi a cavallo e pistola ci sono da sempre ma si fanno ancora film western e sarà così fino alla fine dei tempi. Riguardo i supereroi sento le stesse considerazioni che fin da bambino sentivo riguardo l'hip hop, che sarebbe stata una cosa passeggera ma ora ha 50 anni e va ancora alla grande. Il pubblico è affascinato dalle abilità sovrumane, ma soprattutto gli interessa che questi film e serie raccontino una buona storia. Certo ci saranno sempre brutti film di supereroi, ma ce ne saranno anche di buoni, capaci di vitalizzare il genere: non credo sparirà".

Voi vi siete conosciuti sul set della serie Southland, ma come si è sviluppata questa collaborazione?
LIU: Cheo era supervising producer e sceneggiatore, e io ero una guest actor nella quarta stagione. Qualche mese fa il mio agente mi ha detto che Cheo mi cercava, ci siamo parlati su Skype e mi ha fatto alcune domande molto specifiche su come avrei lavorato con gli attori da regista e come avrei gestito gli stunt. Ci siamo trovati sulla stessa lunghezza d'onda e così tutto è andato a buon fine.
COKER: Produttivamente Southland era davvero dura da realizzare, è stata una prova del fuoco per imparare a scrivere per gli attori e prepararmi a lavorare con diversi registi. Quello che ho visto di Lucy, il modo in cui interagiva con il resto del cast e come si preparava alle scene, mi hanno convinto che avesse lo spirito giusto per Luke Cage. Anche nelle risposte che mi ha dato quando ne abbiamo parlato e in seguito, sul set, mi ha impressionato perché era scrupolosa nella preparazione, aveva un'idea precisa per ogni scena, ma allo stesso tempo era aperta agli imprevisti. E se si va per le lunghe sa quando dire basta, che è la cosa più difficile da fare, perché tutti ti chiedono se non vuoi per caso un'altra prospettiva di ripresa e cose del genere: un regista deve essere sicuro di sé e lei lo è di certo. Come showrunner è importante il casting degli attori quanto quello dei registi, a cui vanno poi assegnati i vari episodi. Voglio che abbiano visione e passione e devo sentire che aggiungeranno qualcosa. Voglio essere sorpreso da quello che realizzano, perché se invece si fa come in una dittatura e si cerca di imporre la propria prospettiva tutto diventa dello stesso colore.



CONTINUA A LEGGERE

Del resto non si tratta di un debutto: aveva già diretto alcuni episodi di Elementary
LIU: Farmi assegnare la prima regia su Elementary è stata dura, ma ci tenevo davvero a provarci almeno una volta, e poi anche se non l'ho più chiesto me ne hanno assegnati altri, tanto che ora ne ho fatti sei. Credo sia un passaggio naturale, se uno è appassionato e curioso. Non si tratta di avere più controllo, ma di essere più vicino alla troupe e agli attori, perché altrimenti si va solo sul set quando molta parte del lavoro è già stata fatta, senza poter discutere di certe cose. Credo mi abbia aiutato a crescere come attore e come persona, perché vedi tutto da una prospettiva più larga. Come regista cerco di essere attenta alle energie che si hanno a disposizione: non obbligo la troupe a usare tutto il tempo delle riprese ogni singolo giorno, a volte se si è fatto in fretta ci si può riposare perché altre volte sicuramente servirà correre per fare una cosa in più. Vorrei dirigere un lungometraggio il prima possibile, ne ho parlato anche con Netflix e mi sono sembrati molto aperti, hanno molte sceneggiature per le mani..

Cosa potete dirci delle riprese delle scene di lotta?
LIU: Credo che avere fatto scene di lotta in passato mi abbia aiutato a capire meglio le coreografie, quando mi hanno mostrato a cosa stavano lavorando ho chiesto che fossero inquadrate un po' più da lontano, con meno dettagli e più spettacolo, più energia.
COKER: Su questo avevo completa fiducia in lei, che del resto è stata O-Ren Ishii in Kill Bill - volume 1.
LIU: Credo sia meglio usare l'attore in un combattimento solo quando serve, di modo che sia più intenso e non inizi a sentirsi come una bambola, non venga spremuto eccessivamente, mentre nel resto delle scene si possono usare gli stuntmen.

Luke Cage è una serie dove la musica è molto importante, cosa possiamo aspettarci per la nuova stagione?
COKER: KRS-One, Rakim, Stephen Marley, Gary Clark Jr., Ghostface Killah e altri ancora: abbiamo un incredibile gruppo di artisti al loro meglio e il pubblico sarà entusiasta delle performance. Inoltre Rakim ha scritto un pezzo specificamente per noi, come l'anno scorso aveva fatto Method Man e siccome lui è un po' il Terrence Malick dell'hip hop, un uomo inafferrabile, credo farà parlare molto della serie e susciterà un sacco di curiosità. Per me la musica è molto importante e non è soltanto una cosa mia, è una cosa di Harlem. Ho sempre detto che Harlem è sia la Washington D.C. sia la Las Vegas della cultura nera per come convivono musicisti, gangster e politici, è un insieme storicamente unico che volevo fosse raccontato nella serie.



GUARDALO SUBITO
news correlate
GLI ORIGINAL - LE SERIE
Tredici
TREDICI
Clay trova sulla porta di casa una scatola con su scritto il suo nome. Sono cassette, e rivelano il mistero del suicidio di una compagna di classe. Scopri di più »
Black Mirror
BLACK MIRROR
Lo "specchio nero" del titolo allude agli schermi spenti di smartphone, palmari, computer e televisioni, di cui non riusciamo a fare a meno. Scopri di più »
Dark
DARK
Un bambino scompare e quattro famiglie di una piccola cittadina tedesca decidono di unire le forze per capire che cosa è successo. Scopri di più »
Stranger Things
STRANGER THINGS
Un ragazzo scompare improvvisamente e senza lasciare traccia. Gli amici e le famiglie vicine cercheranno di scoprire cosa si nasconde dietro a questo mistero. Scopri di più »
Everything Sucks!
EVERYTHING SUCKS!
Nell'Oregon degli anni '90, i membri del club audiovisivo di una scuola superiore si scontrano con il club di recitazione. Scopri di più »
Dirty Money
DIRTY MONEY
Dai rovinosi prestiti a breve termine alle auto che ingannano i test sulle emissioni, questa serie svela sfacciati atti di avidità e corruzione nel mondo aziendale. Scopri di più »
Altered Carbon
ALTERED CARBON
Basato sul classico romanzo noir cyberpunk di Richard K. Morgan, Altered Carbon è una storia intrigante di omicidi, amore, sesso e tradimento, ambientata più di 300 anni avanti nel futuro. Scopri di più »
MINDHUNTER
MINDHUNTER
Per capire da cosa è mosso un assassino, un agente dell'FBI si immerge sempre di più nel mondo dei criminali. Scopri di più »
Godless
GODLESS
La banda di Frank Griffin sparge il terrore nel West mentre cerca Roy Goode. L'inseguimento si conclude nella tranquilla cittadina di La Belle, abitata da sole donne. Scopri di più »
Lost in Space
LOST IN SPACE
La nuova serie originale ispirata all'omonimo classico sci-fi degli anni '60. Scopri di più »
Sense8
SENSE8
Scritta e creata dalle sorelle Wachowski e J. Michael Straczynski, è la prima serie TV firmata dalle ideatrici di Matrix. Scopri di più »
Luke Cage
LUKE CAGE
Dotato di una forza e di una resistenza sovrumane, un ex detenuto lotta per riscattare il proprio nome. Non cerca popolarità, ma la città ha bisogno di un eroe. Scopri di più »
MOSTRA ALTRE SERIE ORIGINALI
GLI ORIGINAL - IL NUOVO CINEMA MONDIALE IN STREAMING
Annientamento
ANNIENTAMENTO
Il mistero di una spedizione esplorativa che nasconde dei segreti: alcune persone non sono mai tornate indietro. Scopri di più »
Rimetti a noi i nostri debiti
RIMETTI A NOI I NOSTRI DEBITI
Soffocato dai debiti, Guido diventa lui stesso un esattore; lavorerà gratis fino a quando il debito sarà estinto. Scopri di più »
La fine
LA FINE
Quando un misterioso disastro trasforma il paese in un campo di battaglia, un giovane avvocato segue il futuro suocero per ritrovare la fidanzata incinta. Scopri di più »
Beirut
BEIRUT
Un diplomatico americano fugge in Libano nel 1972 dopo un tragico incidente. Dieci anni dopo viene chiamato a Beirut dagli agenti della CIA per negoziare la vita di un suo amico. Scopri di più »
Bright
BRIGHT
Una storia fantastica ma dai fattori psicologici molto realistici, ambientata in un mondo dove fate e orchi convivono insieme. Scopri di più »
6 palloncini
6 PALLONCINI
Nel corso di una lunga notte, Katie attraversa tutta Los Angeles insieme al fratello Seth e la figlia di lui. L'obiettivo è trovare un centro di disintossicazione per il fratello. Scopri di più »
Fino all'osso
FINO ALL'OSSO
Una giovane donna è stretta nella morsa dell'anoressia. Dopo un periodo devastante di malattia, incontra un medico che la sfida ad affrontare la sua condizione con un metodo non convenzionale. Scopri di più »
Lo spazio che ci unisce
LO SPAZIO CHE CI UNISCE
Un ragazzo cresciuto su Marte e una terrestre si incontrano sulla Terra, cercando le origini di lui e trovando l'amore. Scopri di più »
MOSTRA ALTRI FILM ORIGINALI

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati