Beanpole

Film 2019 | Drammatico 120 min.

Titolo originaleDylda
Titolo internazionaleBeanpole
Anno2019
GenereDrammatico
ProduzioneRussia
Durata120 minuti
Regia diKantemir Balagov
AttoriVasilisa Perelygina, Konstantin Balakirev, Olga Dragunova .
MYmonetro

Regia di Kantemir Balagov. Un film con Vasilisa Perelygina, Konstantin Balakirev, Olga Dragunova. Titolo originale: Dylda. Titolo internazionale: Beanpole. Genere Drammatico - Russia, 2019, durata 120 minuti.

Condividi

Aggiungi Beanpole tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Due donne cercano di ricostrire le loro vite dopo la guerra.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES N.D.
CRITICA 3,20
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO N.D.
Scheda Home
News
Premi
Cinema
Trailer
La speranza tra le rovine.
a cura della redazione
giovedì 18 aprile 2019
a cura della redazione
giovedì 18 aprile 2019

1945, Leningrado. La seconda guerra mondiale ha devastato la città, demolendo i suoi edifici e lasciando i suoi cittadini a brandelli, sia fisicamente che mentalmente. Anche se l'assedio - uno dei peggiori della storia - è finalmente finito, la vita e la morte continuano la loro battaglia nel relitto che rimane. Due giovani donne, Iya e Masha, cercano senso e speranza nella lotta per ricostruire le loro vite tra le rovine.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 17 maggio 2019
Adriano De Grandis
Il Gazzettino

Nella Leningrado devastata dall'assedio, alla fine della II Guerra Mondiale, Iya è la "giraffa" del titolo, un'infermiera slanciata che non riesce sempre a controllare le proprie azioni: le viene affidato in custodia un bambino, che lei fa morire; la madre di questo bambino, l'amica Masha, tornata dal fronte cerca allora di averne un altro. Opera seconda di un regista russo, che propose a Cannes, due [...] Vai alla recensione »

venerdì 17 maggio 2019
Aldo Spiniello
Sentieri Selvaggi

"Sì... ma Tesnota era un'altra cosa". Sarà questa la frase più ricorrente, è chiaro. Del resto, dopo il grande consenso ottenuto con il film d'esordio, Kantemir Balagov era in qualche modo atteso al varco qui a Cannes. Come se fosse sempre questione di varchi, di porte da attraversare con gli assassini nascosti nell'angolo, di prove da superare. E non di percorsi personali, di strade solitarie.

venerdì 17 maggio 2019
Roberto Manassero
Cineforum

C'è una cosa che rende il giovanissimo Kantemir Balagov un regista straordinario, anche se solo al secondo film dopo la folgorante opera prima Tesnota: la capacità di gestire lo spazio dei suoi film, la messinscena che si sviluppa in pochi luoghi e si riflette sui personaggi, sulla loro presenza e la loro storia. In Beanpole (liberamente ispirato al racconto della Svjatlana Aleksievi? La guerra non [...] Vai alla recensione »

giovedì 16 maggio 2019
Emanuele Rauco
La Rivista del Cinematografo

All'opera seconda, Kantemir Balagov - acclamato prima a Cannes e poi a Torino col suo esordio Closeness - conferma di essere un cineasta di razza: Beanpole è un film che mostra allo spettatore l'intelligenza cinematografica del suo autore e la capacità di cambiare toni, stili e approcci senza perdere in efficacia e personalità. Ambientato in Unione Sovietica, alla fine della seconda guerra mondiale, [...] Vai alla recensione »

giovedì 16 maggio 2019
Alessandro Aniballi
Quinlan

1945. La Seconda Guerra Mondiale ha devastato Leningrado e distrutto i suoi abitanti, fisicamente e moralmente. Anche se l'assedio è finito, la morte aleggia ancora sulla città. Nel mezzo di queste rovine, due giovani donne, Iya e Masha, tentano di affrontare la ricostruzione e di dare un senso alle loro vite. [sinossi] È sempre utile e istruttivo tenere a mente quel che diceva Troisi a proposito [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati