MYmovies.it
Advertisement
Old Man & the Gun, Redford non smette mai di affascinare

Al suo ultimo ruolo dopo 56 anni di carriera, l'attore veste i panni del fuorilegge Forrest Tucker. Dal 20 dicembre al cinema.
di Claudia Catalli

Old Man & the Gun

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Robert Redford (Charles Robert Redford Jr.) (82 anni) 18 agosto 1936, Santa Monica (California - USA) - Leone. Interpreta Forrest Tucker nel film di David Lowery Old Man & the Gun.
domenica 9 dicembre 2018 - Focus

Il testimone attoriale di Robert Redford è di quelli decisamente pesanti, colmo di interpretazioni che hanno fatto la storia del cinema mondiale. Un talento straordinario, versatile, per cui non occorrono né bastano presentazioni e di cui è interessante considerare quello che è già stato definito - in primis da lui stesso - l'"addio alle scene". Dietro la macchina da presa c'è David Lowery che lo dirige in un biopic classico, basato sulla storia - incredibile, ma vera, è il caso di dirlo - di un leggendario fuorilegge. Si tratta di Mr. Forrest Tucker, maestro gentiluomo della rapina (e dell'evasione: l'ultima, dal carcere di San Quintino, a settant'anni suonati). Un personaggio realmente esistito, che con il sorriso e il garbo di un signore perbene andava a derubare la banche. Ha messo a punto diciassette colpi da maestro, ma i veri colpi sono stati quelli alle istituzioni, gabbate da lui non solo in fase di reato, ma anche per le sue rocambolesche fughe dalle prigioni, divenute leggendarie.

Redford sa donare a Tucker tutto il carisma e l'energia fuori dal comune, e si diverte visibilmente a indossarne i panni multiformi, confermandosi così a 82 anni un interprete iconico quanto istrionico.
Claudia Catalli

Anche questa volta riesce ad essere assolutamente magnetico, ironico e autoironico al contempo, astuto al limite del diabolico, ma anche profondamente romantico nella relazione con Sissy Spacek. Irresistibile la "banda dei vecchietti" che mette su insieme ai suoi amici più cari (li interpretano Danny Glover e Tom Waits), ma ancor più interessante il rapporto di amore e odio che si crea con il poliziotto che gli dà la caccia, il dolente John Hunt. A vestire i suoi panni troviamo il talento (sovrumano, come al solito) di Casey Affleck, che non sbaglia un colpo neanche in ruoli per così dire "secondari".

La fascinazione degli occhi di Hunt/Affleck è la stessa dello spettatore, che a poco a poco non può che farsi sedurre dai modi di Tucker, dalla sua arte del furto, dalla scaltrezza di chi sa ritagliarsi un ruolo nella storia, seppur criminale, senza mai far uso della pistola. Redford ha anche prodotto il film Old Man And The Gun, convinto che il suo (presunto) ultimo personaggio fosse qualcosa su cui puntare con tutto se stesso: "Dopo questo film andrò in pensione perché faccio questo lavoro da quando avevo ventuno anni. Penso sia abbastanza. E allora perché non chiudere con qualcosa di molto ottimista e positivo?!" ha dichiarato il divo, che vorrà mantenere il suo ruolo all'interno dello show-biz come regista. Intanto ha messo un punto sulla carriera attoriale con un'ultima, memorabile, interpretazione.


OLD MAN & THE GUN: VAI ALLA SCHEDA COMPLETA
In foto una scena del film The Old Man & the Gun.
In foto una scena del film The Old Man & the Gun.
In foto una scena del film The Old Man & the Gun.
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati