Youth - La giovinezza

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Youth - La giovinezza   Dvd Youth - La giovinezza   Blu-Ray Youth - La giovinezza  
Un film di Paolo Sorrentino. Con Michael Caine, Harvey Keitel, Rachel Weisz, Paul Dano, Jane Fonda.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 118 min. - Italia, Francia, Svizzera, Gran Bretagna 2015. - Medusa uscita mercoledì 20 maggio 2015. MYMONETRO Youth - La giovinezza * * * 1/2 - valutazione media: 3,66 su 182 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
sergio dal maso sabato 26 settembre 2015
nel passato o nel futuro Valutazione 5 stelle su cinque
92%
No
8%

"Questo è quello che si vede da giovani:  si vede tutto vicinissimo; quello è il futuro... e questo è quello che si vede da vecchi: si vede tutto lontanissimo; quello è il passato"                                              Mick Boyle
 
Durante la lavorazione il titolo provvisorio del nuovo film di Paolo Sorrentino era In the future, nel futuro. Forse sarebbe stato più appropriato.
Non tanto perché i protagonisti di Youth - La giovinezza sono tutti anziani. [+]

[+] lascia un commento a sergio dal maso »
d'accordo?
alex2044 giovedì 21 maggio 2015
commovente , profondo e spiritoso : grazie paolo ! Valutazione 5 stelle su cinque
71%
No
29%

Un incipit musicale spiazzante poi il film incomincia a levitare e non si ferma più fino alla fine . Un film bellissimo commovente  e spiritoso che parla della vita e della morte e del tempo che passa con tutti  i nostri dubbi ed i nostri perchè.  La fantasia è seminata piene mani . Le immagini sono di una bellezza abbagliante e poi i paesaggi , i personaggi , le battute intelligenti e profonde . Certo gli attori contano e sono fenomenali , naturalmente Michael Caine  , ma Harvey Keitel , Paul Dano ( idea :  con quella faccia un " po' così " alter ego di Sorrentino in qualche futuro film ? ), Rachel Weisz non sono da meno e Jane Fonda nel suo cameo è perfetta :  che coraggio accettare di farsi truccare per sembrare più vecchia  . [+]

[+] d'accordissimo (di anima65)
[+] fotografia 10 (di gilda)
[+] grazie (di gambardella )
[+] perfetto (di saxxroxx)
[+] la pelle e il cuore (di lucilla p.)
[+] hai esagerato sorrentinianamente (di turkish)
[+] come più vecchia? (di carlottacorday)
[+] lascia un commento a alex2044 »
d'accordo?
carlosantoni mercoledì 20 maggio 2015
la gioventù. ovvero: la “grande bellezza” perduta Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

Sorrentino si riconosce lontano un miglio, mi vien da dire come Caravaggio o Bernini o Beethoven. La sua estetica può disturbare anche parecchio (spesso mi disturba) o piacere moltissimo, in ogni caso se ne riconosce facilmente la cifra. Così è anche in “Youth – La giovinezza”, anche se francamente non capisco perché non abbia intitolato il suo film “Oldness – La vecchiaia”, visto che è di vecchiaia che parla, e non di gioventù. Il suo film è una ricognizione dolente e compassata sul senso della vecchiaia; al tempo stesso un manifesto di prorompente vitalità. Lo stile di Sorrentino: fotografia splendida, e una mdp che si muove lentissimamente, avvicinandosi al soggetto come un cobra al topo che vuole divorare, avvolgendolo con ipnotizzanti movimenti rotatori, centrando ossessivamente primi piani, primissimi piani, necessari per rivelare impietosamente la natura delle cose, la sofferenza, l’incertezza. [+]

[+] la giovinezza, non la vecchiaia (di angelo cerisara)
[+] lascia un commento a carlosantoni »
d'accordo?
pepito1948 mercoledì 3 giugno 2015
sorrentino, maestro indiscusso dell'immagine Valutazione 5 stelle su cinque
87%
No
13%

 
Vecchiaia, solitudine, riflessioni esistenziali, difficoltà intergenerazionali  si intersecano ed interagiscono nel rapporto tra due figure opposte ma contigue, a confronto tra loro e con il micro-mondo circostante nell’oasi accogliente di un centro di vacanza immerso nella natura delle Alpi svizzere.
Poche cose accomunano Fred e Mick, una lunga amicizia ed una gloria ancora intatta, qualche presunto problema di prostata, una memoria barcollante, antiche contese d’amore, l’essere entrambi direttori di qualcosa. Oltre ad un corpo ormai in pieno declino e la brevità della prospettiva di vita. Ma molte sono le distanze: l’uno abituato al rigore dello spartito, alle geometrie musicali ed alle loro regole, all’estetica severa dell’armonia, al volo magico della composizione anche quando assume la forma di una canzone semplice, alla libertà recintata della bacchetta di direttore d’orchestra, l’altro classico prodotto del mondo sregolato del cinema, le cui colonne portanti sono la fantasia, la creatività, la trasgressività, la sospensione in attesa di un finale all’altezza che chiuda il cerchio. [+]

[+] lascia un commento a pepito1948 »
d'accordo?
andrea giostra lunedì 15 giugno 2015
non è un film per tutti! Valutazione 5 stelle su cinque
60%
No
40%

 Prima di scrivere questa recensione ne ho lette diverse. Ho sentito diversi commenti di amici che amano il cinema e lo vivono con passione e competenza. E’ sulla base di queste prime valutazioni che mi sento di affermare che l’ultimo film di Paolo Sorrentino, Youth, non è un film per tutti. Nel senso che non tutti gli amanti del cinema, ovvero coloro che vanno al cinema per divertirsi e rilassarsi, riescono ad apprezzare questo film che a mio avviso è un vero capolavoro narrativo prima ancora che cinematografico. “Youth” aderisce perfettamente all’approccio culturale contemporaneo di matrice francese, che vede il cinema come il vero erede della filosofia quale arte del pensiero e della riflessione sul senso della vita, per migliorare la propria vita terrena, e per arrivare alla Saggezza frutto di sani principi quali l’Etica, la Moralità e l’Estetica. [+]

[+] lascia un commento a andrea giostra »
d'accordo?
maopar domenica 24 maggio 2015
full immersion in the beauty farm " sorrentino" Valutazione 4 stelle su cinque
58%
No
42%

LA GIOVINEZZA
 
Nell’esclusivo  BEAUTY FARM  di antica e collaudata esperienza, si cura non solo  il corpo ma anche  l’anima, 
in un  tutt’uno ben studiato da una regia fatta  da medici e  maestranze impeccabili, per cui tutto è curato 
con protocolli noti,  che i  clienti habituè del posto riescono addirittura  ad  anticipare..
In questo contesto paradisiaco dove il tempo è diradato, Sorrentino da sfogo al suo più efficace metodo 
Narrativo , il dialogo  a confronto:  generazioni, amicizie e vecchie glorie …. [+]

[+] lascia un commento a maopar »
d'accordo?
daniele fanin venerdì 12 giugno 2015
youth: la meglio bellezza Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

L’ultimo film di Sorrentino, di ritorno a Cannes dopo il successo planetario dell’Oscar per il Miglior Film Straniero (ma proprio la Croisette aveva snobbato il film che poi avrebbe trionfato all’Academy Award), potrebbe e dovrebbe piacere sia agli estimatori del regista e sceneggiatore napoletano, per l’usuale raffinatezza delle immagini e l’icasticità di alcune battute, che ai suoi detrattori, per l’inaspettata solidità e coerente sviluppo di una storia, abilità non sempre dimostrata in passato dal regista di La Grande Bellezza. E si trova molta più bellezza in Youth che nel precedente film di Sorrentino, proprio per la sapiente miscela di immagini e narrativa, per la buona compattezza del linguaggio e della scrittura cinematografici, purtroppo latenti nella serie di quadretti calligrafici che era La Grande Bellezza. [+]

[+] lascia un commento a daniele fanin »
d'accordo?
michele giovedì 21 maggio 2015
un altro cinema Valutazione 4 stelle su cinque
62%
No
38%

Indipendentemente da quello che possono dire le recensioni su questo film c’è un principio da tenere a mente: a chi non piace Sorrentino, non lo apprezzerà neanche questa volta. La matrice tecnica e soprattutto stilistica del suo cinema si rigenera anche in questa pellicola e ci mostra tutta la sua potenza, tutti i suoi pregi e anche i difetti. L’universo sorrentiniano è affascinante, si costruisce di una visionarietà stupefacente che da vita ad immagini dotate di una grande forza espressiva , immagini che costruiscono un mondo ibrido tra quello reale e quello del tutto surreale. In questo spazio tra la fantasia e il concreto, si genera il suo cinema e riesce a regalare dei momenti di grande intensità emotiva. [+]

[+] lascia un commento a michele »
d'accordo?
vanessa zarastro martedì 2 giugno 2015
nella kurhaus Valutazione 3 stelle su cinque
69%
No
31%

 
Devo dire che ho trovato il film di Sorrentino piuttosto noioso. Se non fosse stato per la recitazione strepitosa di Michael Caine forse non avrei aspettato la fine…L’idea non è male e l’inizio si prospetta promettente. Il regista intende osservare l’invecchiamento di una serie di persone arrivate all’apice del successo in settori diversi: il direttore d’orchestra ancora richiesto a tutt’oggi nonostante si sia ritirato dalle scene, il regista in cerca di un suo ultimo film, l’ex calciatore ormai disfatto in una palese caricatura di Diego Maradona. Tutti questi personaggi – che Sorrentino cerca di sfaccettare come persone - arrivano a una conclusione del loro percorso nel bene o nel male in una Kurhaus a dir meno “poco affollata” località sciistica nelle Alpi svizzere. [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
macguffin sabato 23 maggio 2015
critiche Valutazione 5 stelle su cinque
65%
No
35%

e così anche questa volta gran parte della critica ufficiale (molta italiana come sempre) boccia il film di Sorrentino. La stessa critica che raggiunge l'orgasmo con pallosissimi film provenienti da paesi incerti sui quali può però fare sfoggio di una teorica cultura cinematografica fatta di innumerevoli letture che purtroppo hanno sopito le emozioni. Come viene detto nel film: ""si capiscono un sacco di cose toccandosi, chissà perché le persone hanno paura di toccarsi". A me il film è piaciuto molto, più de" La grande bellezza" e penso che rappresenti la sintesi dei film di Sorrentino che sono film perfetti dal punto di vista estetico, con una grande fotografia (Bigazzi è insuperabile) e che danno allo spettatore innumerevoli spunti per emozionarsi. [+]

[+] "paesi incerti"?! (di uppercut)
[+] lascia un commento a macguffin »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Youth - La giovinezza | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | sergio dal maso
  2° | alex2044
  3° | carlosantoni
  4° | pepito1948
  5° | andrea giostra
  6° | maopar
  7° | michele
  8° | daniele fanin
  9° | vanessa zarastro
10° | gianchi
11° | macguffin
12° | sbreggio93
13° | giank51
14° | giajr
15° | stefafonta
16° | bruce harper
17° | samanta
18° | florentin
19° | liviofa
20° | mauro.t
21° | riccardo tavani
22° | no_data
23° | luciachiara
24° | carlosantoni
25° | mauridal
26° | the boxer
27° | fabiofeli
28° | jaylee
29° | redrose
30° | alexander 1986
31° | omero sala
32° | greatsteven
33° | totybottalla
34° | paolorol
35° | dariolodi
36° | onufrio
37° | omero sala
38° | patric
39° | dhany coraucci
40° | p0vr0
41° | no_data
42° | silvano bersani
43° | jayan
44° | maurizio meres
45° | antonella_sensi
46° | oz1984
47° | no_data
48° | forsedomani
49° | giancampisi
50° | nanni
51° | antonio tramontano
52° | iuras
53° | jacopo b98
54° | catcarlo
55° | zenos
56° | jackmalone
57° | artal
58° | lucva
59° | ginux85
60° | stefano67
61° | john stimmer
62° | yellowcab
63° | luigi chierico
64° | guidobaldo maria riccardelli
65° | giorpost
66° | stefano capasso
67° | ricciottti
68° | maurizio d'anna
69° | zarar
70° | 10205747764127580@facebook
71° | angelo umana
72° | vincenzo ambriola
73° | no_data
74° | svalda
75° | carlosantoni
76° | rosaria conte
77° | nino pell.
78° | gabriella
79° | mauribianu
80° | maumauroma
81° | flyanto
82° | dellagambar
83° | madrigal
84° | mickey97
85° | kimkiduk
86° | folignoli
87° | no_data
88° | cesare premi
89° | cesare premi
90° | reiver
91° | homer52
92° | elephantribal
93° | fravagna
94° | marezia
95° | enzo70
96° | marezia
97° | enrico danelli
98° | stefano67
99° | luka1975
100° | johnny1988
101° | pisiran
102° | gi.effe.emme.
103° | robert eroica
Premio Oscar (1)
Nastri d'Argento (4)
Golden Globes (2)
Globi d'oro (3)
European Film Awards (8)
David di Donatello (19)
Cesar (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |
Link esterni
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità