Bastardi in divisa

Film 2014 | Azione, Commedia, 104 min.

Titolo originaleLet's Be Cops
Anno2014
GenereAzione, Commedia,
ProduzioneUSA
Durata104 minuti
Regia diLuke Greenfield
AttoriJake Johnson, Damon Wayans Jr., Rob Riggle, Nina Dobrev, James D'Arcy, Keegan-Michael Key Andy Garcia, Libby Blanton, Angela Kerecz, Olia Voronkova, King, Elsi Eng, Ali Froid, Raul Colon, Anna Colwell.
Uscitagiovedì 25 settembre 2014
Distribuzione20th Century Fox Italia
MYmonetro Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Luke Greenfield. Un film con Jake Johnson, Damon Wayans Jr., Rob Riggle, Nina Dobrev, James D'Arcy, Keegan-Michael Key. Cast completo Titolo originale: Let's Be Cops. Genere Azione, Commedia, - USA, 2014, durata 104 minuti. Uscita cinema giovedì 25 settembre 2014 distribuito da 20th Century Fox Italia. Valutazione: 2,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Bastardi in divisa tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

In Italia al Box Office Bastardi in divisa ha incassato 74,2 mila euro .

Bastardi in divisa è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 2,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Due sfigati in divisa, pronti a sfruttarne appieno il fatidico fascino.
Recensione di Emanuele Sacchi
mercoledì 24 settembre 2014
Recensione di Emanuele Sacchi
mercoledì 24 settembre 2014

Per Ryan e Justin è un momento di svolta nella vita: passata la soglia dei trent'anni, dopo una serie di piccoli e grandi fallimenti, è giunto il momento di decidere se rimanere a Los Angeles nella speranza di sfondare o tornare in Ohio e ammettere la propria sconfitta personale. L'ennesima umiliazione durante una rimpatriata con gli ex-compagni di college si trasforma per la coppia in un'idea di riscatto: fingere di essere agenti di polizia per guadagnare il rispetto e la popolarità fin qui mai raggiunta. Un gioco che Ryan comincia a prendere maledettamente sul serio, fino a entrare in collisione con il racket di un criminale efferato, lo psicotico Mossi.
Protrarre una gag per l'intera durata di un film può sembrare una prospettiva tutt'altro che allettante. Ma il fatto sorprendente di Bastardi in divisa è la sua capacità di reggere, benché a un ritmo spesso blando, fino alla fine, senza che le crepe nel ritmo generale dell'opera abbiano definitivamente la meglio. Le pretese di Luke Greenfield sono basse e tali devono essere anche le aspettative: la vis comica del buddy movie è ampiamente sfruttata (ad esempio, e molto recentemente, da Quentin Dupieux con Wrong Cops) e i limiti autoimposti del politicamente corretto si fanno sentire, ma è innegabile ed encomiabile lo sforzo del duo di protagonisti di riportare a pagine auree della comicità a stelle e strisce, dalle parti di Eddie Murphy e Dan Aykroyd.
Senza riuscirci, ma quantomeno provandoci, in un tacito accordo con il pubblico, a cui è garantita quella fetta minima di risate spensierate, garantite da uno Wayans jr. in forma, specie nella fisicità di alcune sequenze (il travestimento da killer e i tragicomici tentativi di arresto, oltre al consueto repertorio sul suo lato più femminile con corredo di gag sugli stereotipi gay). La coppia, prelevata di peso dalla serie Tv New Girl, si avvale di una chimica collaudata, che riesce a rimediare qualche sorriso anche quando si aprono voragini nella brillantezza dello script.
L'intento semi-nascosto di emulare le gesta della premiata ditta Seth Rogen/Jonah Hill si ferma a metà strada, ma è significativa la ripresa - ancora una volta, dopo Facciamola finita - delle hit dei Backstreet Boys, emblema del trash pop anni Novanta. Una rivalutazione strisciante che dice molto, dentro e fuori da Bastarsi in divisa, sull'eredità, difficile da rimpiazzare persino nei suoi lati apparentemente più deteriori, di un decennio fondamentale quanto "ingombrante".

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
Su MYmovies il Dizionario completo dei film di Laura, Luisa e Morando Morandini

Passati i 30 anni, Ryan e Justin devono decidere se restare a Los Angeles o andare in Ohio a leccarsi le ferite e fare i conti con un lungo elenco di fallimenti. Invitati a una festa in maschera (non in costume: una festa "con" la maschera) si travestono da poliziotti e vengono scambiati per poliziotti veri. Ci prendono gusto e si scatenano in città. Un'ideuzza adatta a una gag, trascinata per oltre 100 minuti, non può funzionare. L'impegno dei due protagonisti - provenienti dalla TV - strappa un paio di risate e una mezza dozzina di sorrisi, ma non basta a colmare lacune e lentezze di una sceneggiatura loffia e miserella.

Tutte le recensioni de ilMorandini
CONSULTALO SUBITO
BASTARDI IN DIVISA
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€13,03 €9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 10 ottobre 2015
dario

Ripetizione di gag viste e riviste cento volte, dirette per lo più in modo molto mediocre. Attori modesti, scene telefonate (quasi tutte) e scenografia sotto il livello medio. 

Frasi
"Non sono venuto qui per riconquistarti"
(Jake Johnson)
dal film Bastardi in divisa
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati