Noi siamo Francesco

Film 2013 | Commedia +13 90 min.

Titolo originaleNoi siamo Francesco
Anno2013
GenereCommedia
ProduzioneItalia
Durata90 minuti
Regia diGuendalina Zampagni
AttoriElena Sofia Ricci, Mauro Racanati, Gabriele Granito, Mariolina De Fano, Cristiana Vaccaro, Diletta Acquaviva, Gelsomina Pascucci, Luigi Diberti, Paolo Sassanelli .
Uscitagiovedì 25 giugno 2015
TagDa vedere 2013
DistribuzioneMicrocinema
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Regia di Guendalina Zampagni. Un film Da vedere 2013 con Elena Sofia Ricci, Mauro Racanati, Gabriele Granito, Mariolina De Fano, Cristiana Vaccaro, Diletta Acquaviva, Gelsomina Pascucci, Luigi Diberti, Paolo Sassanelli. Titolo originale: Noi siamo Francesco. Genere Commedia - Italia, 2013, durata 90 minuti. Uscita cinema giovedì 25 giugno 2015 distribuito da Microcinema. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Condividi

Aggiungi Noi siamo Francesco tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Con l'aiuto dell'inseparabile amico Stefano, Francesco troverà la strada per vivere serenamente la sua disabilità.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Un modo originale e sincero di parlare di amore, prima ancora che di disabilità.
Recensione di Paola Casella
martedì 23 giugno 2015
Recensione di Paola Casella
martedì 23 giugno 2015

Francesco è un ragazzo disabile privo delle braccia. Frequenta l'università con profitto ed è sempre affiancato dall'amico e compagno di studi Stefano, un (apparente) buontempone che si prende molta cura di lui. La madre Grazia e la tata circondano Francesco del loro affetto, fin quasi a soffocarlo, e le giornate del ragazzo trascorrono fra gli studi e i sogni di una prima volta che tarda ad arrivare. Sarà l'amorevole invadenza materna a decretarne l'arrivo, o la presenza di una compagna di università, troppo timida per farsi avanti da sola?
Noi siamo Francesco è il secondo lungometraggio di Guendalina Zampagni che ha alle spalle una lunga militanza come assistente alla regia, ed è costruito su una sceneggiatura (sempre della Zampagni) finalista al premio Solinas. Queste solide basi sono fondamentali per smarcare il film dal pericolo più grande: trasformare la storia di Francesco in un trattato semisociologico sulla disabilità. La storia invece è delicata e convincente, i personaggi ben delineati e recitati (soprattutto Stefano, l'amico di Francesco, interpretato da un giovane attore di razza come Gabriele Granito), le ambientazioni credibili, e la "localizzazione" della vicenda in una Puglia riconoscibile per cadenze e interazioni umane rende l'apporto della Apulia Film Commission non meramente economico.
L'intercalare del racconto della "prima volta" da parte di tutti i personaggi, compresa l'anziana tata (l'ottima Mariolina De Fano), allarga lo sguardo dalla sessualità potenzialmente problematica dei disabili alla goffaggine sessuale di ognuno di noi. Ma di sessualità e disabilità Noi siamo Francesco parla con franchezza, sensualità e rispetto, senza mai arretrare e senza cadere negli -ismi più pericolosi (pietismo, voyeurismo, manicheismo, per citarne solo qualcuno).
La regia è competente e mai invasiva (ma mai emotivamente distante), gli interpreti di maggiore esperienza - Elena Sofia Ricci in un ruolo che, senza la sua simpatia naturale, risulterebbe ingrato, il sempre affidabile Paolo Sassanelli (dalla cui talent factory proviene Granito) e Luigi Diberti - si amalgamano con il cast di giovanissimi dalla recitazione spontanea, fra cui Mauro Racanti nei panni di Francesco si distingue per la capacità di calarsi in una condizione fisica che non gli appartiene (complimenti agli effetti speciali).
Una bella prova, elegante e misurata, delicata e carnale, un modo originale e sincero di parlare di amore, prima ancora che di disabilità.

Sei d'accordo con Paola Casella?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 15 luglio 2015
maumauroma

E' proprio vero che i regali piu' preziosi sono racchiusi in piccole confezioni. Nella calura estiva,tra l'indifferenza generale esce questo piccolo ma prezioso film.La terribile disabilita' di Francesco,studente modello di agiata famiglia,privo delle braccia alla disperata ricerca della prima esperienza sessuale,viene delineata in un mirabile equilibrio tra realta' e commedia,senza [...] Vai alla recensione »

martedì 14 luglio 2015
Etherchild

Questo film mi incuriosisce per il tema trattato anche se ormai in Italia stiamo proprio alla frutta... Leggendo la recensione sono rimasto colpito da questa frase: "Noi siamo Francesco è il secondo lungometraggio di Guendalina Zampagni che ha alle spalle una lunga militanza come assistente alla regia". Il termine militanza usato riguardo una assistente alla regia, dice tutto su come stiamo messi. Che [...] Vai alla recensione »

sabato 4 luglio 2015
sara80

un modo originale e sincero di parlare di amore, prima ancora che di disabilità.

NEWS
VIDEO
venerdì 5 giugno 2015
 

Noi siamo Francesco, Francesco non è diverso dagli altri, Francesco siamo tutti noi, tutti con le stesse paure e con gli stessi desideri. Questo racconta la regista Guendalina Zampagni (Quell'estate) nel suo secondo film Noi siamo Francesco, di cui vediamo [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati