MYmovies.it
Advertisement
L'uomo fedele, un thriller sentimentale dove ogni scena è una sorpresa

La densità del nuovo film di Louis Garrel impressiona quanto il suo debutto. Da giovedì 11 aprile al cinema.
di Marzia Gandolfi

L'uomo fedele

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Laetitia Casta (Laetitia Marie Laure Casta) (40 anni) 11 maggio 1978, Pont-Audemer (Francia) - Toro. Interpreta Marianne nel film di Louis Garrel L'uomo fedele. Al cinema da giovedì 11 aprile 2019.
lunedì 11 marzo 2019 - Recensioni

Marianne e Abel si amano e vivono insieme, almeno fino a quando Marianne non lascia Abel perché aspetta un figlio da Paul, il miglior amico di Abel. Marianne lo sposerà presto e lui deve andarsene, in fretta. Abel non oppone resistenza e se ne va come fosse niente ma non è niente. Nove anni dopo, il cuore di Paul si ferma. Abel e Marianne si rivedono al funerale. Gli ex amanti si riavvicinano ma Eve, sorella di Paul, uscita dall'adolescenza e innamorata da sempre dell'amico del fratello, vuole Abel e dichiara guerra a Marianne. A complicare tutto poi c'è Joseph, figlio di Marianne e Paul, appassionato di enigmi polizieschi e convinto che la madre abbia avvelenato il padre.

La densità del nuovo film di Louis Garrel impressiona quanto il suo debutto. Accadono più cose ne L'uomo fedele che in un polpettone di tre ore.
Marzia Gandolfi

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | TIMVISION | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati