Advertisement
Trailer Today - Giochi di potere e The Nun

Dagli intrighi internazionali a quelli di una suora diabolica, fino all'insolito gruppo di poliziotti di Au Poste!, ecco i trailer di oggi.
di Francesca Ferri

Giochi di potere

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Ben Kingsley (Krishna Bhanji) (78 anni) 31 dicembre 1943, Scarborough (Gran Bretagna) - Capricorno. Interpreta Pasha nel film di Per Fly Giochi di potere.
mercoledì 13 giugno 2018 - Trailer

"Se scavi troppo in profondità, potrebbe non piacerti quello che affiora", l'atmosfera si annuncia piccante nell'avvincente thriller politico di Per Fly. Giochi di potere, dal titolo originale ben più esplicativo della sua traduzione italiana, Backstabbing for Beginners, una sorta di 'Pugnalate alle spalle per principianti', è l'ultima opera dell'autore danese con Theo James, il premio Oscar Ben Kingsley e la vincitrice del Golden Globe, Jacqueline Bisset. Il regista di La panchina e Gli innocenti ripercorre la storia vera dello scandalo legato al programma Oil for Food, il più grande che abbia mai colpito le Nazioni Unite arrivando ad investire l'intera comunità internazionale, compresa l'Italia.

Oggi, però, è un grande giorno soprattutto per gli amanti dell'horror. Ritorna la diabolica suora che ha già terrorizzato le platee di tutto il mondo in The Nun, lo spin-off della serie The Conjuring che porterà sul grande schermo l'inquietante sorella già apparsa in The Conjuring 2 - Il caso Enfield. Dopo Annabelle 2: Creation (2017), The Nun - La vocazione del male diretto da Corin Hardy è il quinto capitolo della serie horror americana. Demián Bichir vestirà la tonaca del Padre Burk che sarà mandato dal Vaticano nell'abbazia in Romania per indagare sul suicidio della suora di clausura, interpretata da Taissa Farmiga. Il prete, insieme a un giovane prossimo al sacerdozio, riuscirà a scoprire il profano segreto dell'ordine mettendo a rischio la sua vita e la sua fede.

Il trailer più insolito, però, è sicuramente quello di Au poste!, il nuovo film di Quentin Dupieux che lascia parlare gli attori protagonisti. Seduti in un commissariato di polizia, Benoît Poelvoorde e Grégoire Ludig si scambiano le battute mentre scorrono le prime immagini della nuova commedia del regista francese, chiamato anche Mr. Oizo. "Di cosa parla", chiede Poelvoorde. "Di un poliziotto che interroga un sospetto per tutta la notte e finisce male", risponde Ludig. E si tratterebbe anche di un omicidio, almeno ne è convinta Anaïs Demoustier, che appare brevemente nel trailer. Se non fa trasparire molto della trama del suo sesto film, sicuramente Dupieux fa mostra del suo humour.


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati