Leo da Vinci - Missione Monna Lisa

Film 2018 | Animazione Film per tutti 85 min.

Anno2018
GenereAnimazione
ProduzioneItalia, Polonia
Durata85 minuti
Al cinema201 sale cinematografiche
Regia diSergio Manfio
Uscitagiovedì 11 gennaio 2018
DistribuzioneVidea - CDE
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,02 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Sergio Manfio. Un film Genere Animazione - Italia, Polonia, 2018, durata 85 minuti. Uscita cinema giovedì 11 gennaio 2018 distribuito da Videa - CDE. Oggi tra i film al cinema in 201 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,02 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Leo da Vinci - Missione Monna Lisa
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Un film animato su una delle figure più enigmatiche di tutti i tempi, Leonardo da Vinci. Leo da Vinci - Missione Monna Lisa è 10° in classifica al Box Office. domenica 14 gennaio ha incassato € 167.530,00 e registrato 25.521 presenze.

Consigliato sì!
3,02/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA 2,38
PUBBLICO 4,67
CONSIGLIATO SÌ
Il personaggio storico è solo un pretesto per raccontare un'avventura della quale è protagonista un ragazzo coraggioso e ricco di inventiva.
Recensione di Paola Casella
martedì 9 gennaio 2018
Recensione di Paola Casella
martedì 9 gennaio 2018

Leonardo è un ragazzo con una spiccata abilità nel creare invenzioni. Il suo amico Lorenzo lo accompagna nelle scorribande che mettono alla prova l'efficacia dei suoi marchingegni e la bella Lisa, cui Leo ha dedicato un poetico ritratto, segue le sue imprese con un interesse che va oltre la semplice amicizia. Quando un incendio devasta la fattoria del padre di Lisa, Leo decide di andare alla ricerca di un tesoro sommerso con l'aiuto di una delle sue invenzioni: lo scafandro per escursioni sottomarine.
Se non abbiamo specificato che il Leonardo in questione è il giovane da Vinci, c'è un motivo: ed è che purtroppo il personaggio storico è solo un pretesto per raccontare un'avventura della quale è protagonista un ragazzo coraggioso e ricco di inventiva.

Non si mostra mai come Leonardo arrivi a creare le sue invenzioni, quale sia l'intuizione alla base dei suoi progetti, come nasca e si sviluppi un'idea geniale: tutto quello che avrebbe reso davvero interessante e significativa la scelta di trattare, attraverso l'animazione, uno dei protagonisti della Storia italiana assai noto a livello internazionale.

Eppure quella di fare leva su un passato artistico riconosciuto nel mondo era una buona idea, in un certo senso l'uovo di Colombo, per un creatore di film di animazione italiano. Ed era più che legittimo che a celebrarlo e renderlo accessibile ai più piccoli fosse un nostro conterraneo, invece del solito straniero a caccia di personaggi "esotici" presi dal nostro passato o dalla nostra letteratura (vedi Ridley Scott con Il gladiatore, o Walt Disney con Pinocchio). Ma Sergio Manfo, regista e cosceneggiatore di Leo da Vinci, perde questa magnifica occasione per trasformare l'artista toscano in un eroe generico che affronta un'avventura qualsiasi, con tanto di pirati, squali e delfini (in Italia?). Solo alcuni rari accenni alle invenzioni di Leonardo e il sottotitolo "Missione Monna Lisa" (di qui il ritratto dell'amica nelle vesti della Gioconda citato all'inizio) collegano il protagonista alla figura storica cui è ispirato.

Se da un lato è lecito "attualizzare" attraverso l'animazione quella Storia che i bambini imparano a scuola, dall'altro occorre trovare un punto di equilibrio fra modernità e tradizione, cosa che ad esempio ha recentemente fatto il cartoon sulla natività Gli eroi del Natale. È ancora meno lecito "giapponesizzare" i personaggi (vedi i ruoli dei piccoli Agnes e Niccolò, quest'ultimo sviluppato insieme ai coproduttori polacchi) e dotare tutti i personaggi di gesti ed espressioni rubate alla televisione americana (vedi il pollice alzato di Leonardo in segno di ok). Forse i più piccoli si divertiranno davanti alle avventure di questo Leo da Vinci, ma non vi riconosceranno certo l'unicità del genio toscano. I più grandi invece coglieranno i riferimenti all'uomo vitruviano e all'ornitottero, ma rimarranno probabilmente delusi dalla convenzionalità dell'avventura narrata.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 11 gennaio 2018
arazio

Salve, sono andato a vedere il film Leo Da Vinci oggi pomeriggio con i miei tre bambini, li ho visti super entusiasti e partecipi durante la proiezione e anche io l'ho trovato un bel cartone, costruito bene. E' un buon modo di far conoscere questo personaggio, così importante per la storia del mondo, anche ai bambini. Ci vorrebbero più prodotti come questo nel panorama italiano. [...] Vai alla recensione »

sabato 13 gennaio 2018
ale

tutto bellissimo soprattutto la canzone tempo intorno di RIKI. Dovrebbero fare più film in cui ci sono le canzoni di RICCARDO MARCUZZO.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
giovedì 11 gennaio 2018
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Leo è innamorato di Lisa. Lei, a causa di un incendio, perde tutto. Lui parte alla ricerca di un tesoro, per salvare l'amata. Interessante l'idea di far conoscere il genio di Leonardo, attraverso le sue gesta da ragazzo, per avvicinarlo al pubblico giovane. La domanda, però, è: a che target di spettatori mira questo film? Perché i dialoghi e alcune scene sono infantili, ma il soggetto è da più grandicelli. [...] Vai alla recensione »

giovedì 11 gennaio 2018
Francesco Alò
Il Messaggero

E se il piccolo Leonardo da Vinci fosse stato da bambino protagonista di grandi avventure magari a base di pirati, antichi tesori, delfini particolarmente arguti e mirabolanti macchine volanti? Fu l'idea brillante di Sergio Manfio per una deliziosa serie televisiva d'animazione Rai del lontano 2008. Ora Manfio gonfia il prodotto per arrivare al cinema immaginando una Toscana dai colori caraibici (molto [...] Vai alla recensione »

giovedì 11 gennaio 2018
Silvio Danese
Quotidiano Nazionale

A proposito dell'uomo che pensò e applicò ricerche alle origini del nostro mondo tecnico: qui Leonardo diventa un adolescente ingegnoso e moderno (resta però nel '500) prestato a un'avventura tradizionale di caccia al tesoro per aiutare Monna Lisa, col cattivo, i buoni, i traditori e la salvezza nel volo... Invenzioni come gadget: dall'automobile allo scafandro alla "penna con inchiostro incorporato". [...] Vai alla recensione »

giovedì 11 gennaio 2018
Alessandra Levantesi
La Stampa

Fra i vari motivi che rendono difficile l'affermazione di un cinema d'animazione italiano, la differenza di budget con il prodotto americano non è dei minori: i meravigliosi cartoni della Disney costano decisamente un botto. Ma ci sono altri problemi: la mancanza di senso del romanzesco, l'incapacità di creare una riuscita sequenza d'azione, di mescolare il drammatico e il comico, di saper osare.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati