Prima di lunedý

Acquista su Ibs.it   Dvd Prima di lunedý   Blu-Ray Prima di lunedý  
Un film di Massimo Cappelli. Con Vincenzo Salemme, Fabio Troiano, Andrea Di Maria, Martina Stella, Sandra Milo.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 90 min. - Italia 2016. - Koch Media uscita giovedý 22 settembre 2016. MYMONETRO Prima di lunedý * 1/2 - - - valutazione media: 1,99 su 76 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,99/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critican.d.
 pubblico * * 1/2 - -
Massimo Cappelli dirige nuovamente una commedia, dopo il successo di Non c'Ŕ 2 senza te (2015).
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Commedia corale che ha nelle prove attoriali di Vincenzo Salemme e Sandra Milo il maggiore punto di forza
Paola Casella     * * - - -
Showtime:
giovedý 19 ottobre 2017 alle ore 1,20 in TV su SKYCINEMA1
Scopri gli altri film in televisione »

Una Volvo e una 500 si scontrano in piena Torino. Contrariamente alle aspettative, alla guida della Volvo c'Ŕ un aspirante attore squattrinato, Marco, insieme al suo migliore amico Andrea, mentre a bordo della 500 c'Ŕ un miliardario malavitoso, Carlito Brigante (il nome del protagonista del Carlito's Way di Brian De Palma). Carlito fa a Marco una proposta che non potrÓ rifiutare: invece di pagare i danni causati dalla Volvo alla 500, Marco dovrÓ portare un gigantesco uovo pasquale (con sorpresa) da Torino a Torre del Greco, facendosi accompagnare dall'amico e dalla sorella di Andrea, Penelope, ex fidanzata di Marco in procinto di sposarsi con un altro. Si unirÓ a loro Chanel, l'ottantenne francese che il trentenne Andrea ha conosciuto su Internet e di cui si Ŕ invaghito credendola un'avvenente coetanea.
Massimo Cappelli dirige questa commedia cosceneggiata insieme a Fabio Troiano, che nel film ha il ruolo di Marco, e Beppe Lo Console cercando di imprimerle un tocco surreale che trova il suo punto di forza nel ribaltamento delle previsioni, e il suo tallone di Achille nell'improbabilitÓ via via crescente della trama. Soprattutto Prima di lunedý sconta un divario schiacciante fra la recitazione di Vincenzo Salemme (Carlito) e Sandra Milo (Chanel), e quella degli interpreti pi¨ giovani: la consumata esperienza teatrale di Salemme e la naurale presenza cinematografica della Milo appartengono ad un altro film, molto pi¨ riuscito e divertente - prova ne Ŕ che, negli outtake finali, le scene fra i due attori sono esilaranti e fanno rimpiangere che l'intera commedia non sia stata affidata in toto a loro, lasciandoli liberi di improvvisare secondo quell'irresistibile intuito di animali da palcoscenico.
Invece il grosso della storia posa sulle spalle assai pi¨ fragili di Troiano, di Martina Stella (Penelope) e Andrea Di Maria (Andrea), che non sanno gestire il proprio spazio scenico con la sicurezza istrionica di Salemme, o la grazia sciroccata della Milo. La regia non li aiuta dirigendoli in ambienti asettici (strade vuote, garage deserti, luoghi totalmente privi di colore e calore) e affidando loro dialoghi puerili che impallidiscono al confronto dei vulcanici monologhi di Salemme, o dello stralunato borbottio della Milo, che crea un grammelot fatto di finto francese e autentica comicitÓ naturale.
Prima di lunedý si presenta come una commedia corale ma avrebbe dovuto essere un pas des deux, lasciando a Carlito e Chanel tutto lo spazio e la luce dei riflettori che meritano.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
PRIMA DI LUNED╠
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
Rakuten tv
-
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
-
CHILI
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Google Play
* - - - -

La madre della risata sciocca Ŕ sempre incinta.

mercoledý 21 settembre 2016 di bostonmovie

Prendo a prestito e condivido parola per parola la recensione di Gian Luca Pisacane, critico della rivista "Il cinematografo", che HA VISTO il film. Eccone una sintesi "La madre della risata sciocca è sempre incinta. Anche ridere al cinema deve avere il suo perché. Lo sapevano bene Germi, Risi e Monicelli, che con i loro film accendevano risate intelligenti. Ma sono ormai lontani anni luce, i tempi sono cambiati e, almeno per un certo cinema italiano, non in meglio. continua »

* - - - -

Umorismo dozzinale

giovedý 22 settembre 2016 di carla banfi

Film pieno di umorismo dozzinale rischiarato solo a tratti da Salemme, funestato da una recitazione che ricorda in ogni momento l’artificio cui stiamo assistendo. La storia è quella esile esile di due scemi che per via di un incidente stradale sono obbligati da un boss della malavita a trasportare un uovo di Pasqua, con loro dovrà venire anche una ragazza, sorella di uno dei due ed ex fidanzata dell’altro, che sta per sposarsi ma, imprevedibile risvolto, forse ancora cova continua »

* * * * *

Recitazione collettiva di sicura intraprendenza

giovedý 22 settembre 2016 di marco68

Prendo a prestito e condivido parola per parola la recensione di Panorama: Che ci fa un grosso uovo di pasqua,  carta gialla e fiocco, in giro per l’Italia fuori stagione? Lo sa bene  solo l’estroso Carlito (Vincenzo Salemme), ricco napoletano, collezionista-trafugatore di opere d’arte e oggetti rari, esterofobo e nazionalista, che del suo trafficare inesausto ha fatto una filosofia e una ragione di vita oltre che di portafogli. In verità quella sagoma pasquale continua »

* - - - -

Facilino facilino

domenica 25 settembre 2016 di edeangeli

Il fim pur mettendo in risalto le qualità  di Vincenzo Salemme e Sandra Milo non è riuscito a convicermi. Le migliori scene sono infatti quelle dei titoli di coda, tagliate probabilmente perchè gli attori hanno preso il sopravvento sul regista che non è riuscito invece a valorizzarne le capacità, penalizzate anche dalla presenza degli altri attori che non erano sicuramente all'altezza della situazione. Quello che mi ha lasciato è la sensazione di continua »

Carlito
"Non Ŕ sempre facile essere me, ma poi passa"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Prima di lunedý

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 12 gennaio 2017

Cover Dvd Prima di lunedý A partire da giovedì 12 gennaio 2017 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Prima di lunedý di Massimo Cappelli con Vincenzo Salemme, Fabio Troiano, Martina Stella, Andrea Di Maria. Distribuito da Koch Media. Su internet Prima di lunedý (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 12,99 €
Aquista on line il dvd del film Prima di lunedý

Che bravi Salemme e la Milo

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Marco, aspirante attore senza soldi, si scontra, in auto, con Carlito, ricco malavitoso. La colpa Ŕ dello squattrinato che per ripagare i danni dovrÓ consegnare un gigantesco uovo pasquale, da Torino a Torre del Greco, insieme ai due fratelli Andrea e Penelope (ex di Marco). Nel viaggio si unirÓ anche Chantal, una ottantenne francese conosciuta in chat da Andrea. Salemme e la Milo sono di un'altra categoria rispetto ai pi¨ giovani protagonisti che devono fare i conti anche con dei dialoghi banali come la trama. »

Prima di lunedý | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1░ | bostonmovie
  2░ | carla banfi
  3░ | edeangeli
  4░ | martina73
  5░ | gsantopadre
  6░ | supersantos
  7░ | carlasign
  8░ | mluisa beccia
  9░ |
10░ | spike
11░ | max lupi
12░ | marco68
Rassegna stampa
Maurizio Acerbi
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 22 settembre 2016
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità