Carlito's Way

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Carlito's Way   Dvd Carlito's Way   Blu-Ray Carlito's Way  
Consigliato assolutamente sì!
4,17/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Usa)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Per un cavillo legale, opera del suo avvocato, Charly Brigante, portoricano, detto Carlito, si fa cinque anni di prigione invece di trenta. Era un gra...
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Il miglior De Palma che racconta alla sua maniera, facendo della cinepresa un altro attore
    * * * - -

Per un cavillo legale, opera del suo avvocato, Charly Brigante, portoricano, detto Carlito, si fa cinque anni di prigione invece di trenta. Era un grande spacciatore di droga, un vero mito. Si reinserisce acquistando la quota di un locale e righerebbe dritto se non fosse per il suo amico avvocato, che lo coinvolge addirittura nell'uccisione di un boss della mafia. Braccato senza pietà viene raggiunto - e non dalla mafia - proprio nel momento di salire in treno per fuggire alle Bahamas con la sua donna, che aspetta un bambino. Il miglior De Palma che racconta alla sua maniera, facendo della cinepresa un altro attore, e senza dimenticare la sua solita scena-madre-in-stazione, che ricorda sin troppo quella degli Intoccabili. Interessante l'artificio di far sentire i pensieri del gangster, già morente all'inizio, secondo un flash-back che ricorda vagamente quello di Holden in Viale del tramonto. Straordinario Al Pacino che, superati i cinquant'anni, ha trovato un'ottima misura di interpretazione. O forse è il doppiaggio di Giannini a farlo sembrare ancora più bravo.

Stampa in PDF

Premi e nomination Carlito's Way

premi
nomination
Golden Globes
0
2
* * * * *

Bellissimo

giovedì 3 marzo 2005 di Riccardo

Carlito, nonostante tutti gli sforzi per liberarsi del suo passato deve fare i conti con l'ambiente degradato in cui è nato e vissuto e i loschi figuri che lo popolano. E' un bellissimo affresco. Bravissimi sia Pacino che Penn. Ottimo il doppiaggio di Giannini, ma Pacino è già bravo di suo. Imperdibile. Chi gurda i premi per scegliere un film di solito non ne capisce molto e comunque perde buona parte di bei capolavori.  continua »

* * * * *

Carlito

domenica 13 settembre 2009 di Linda Polverari

Tratto da due romanzi del giudice della Corte Suprema di New York: Edwin Torres, e sceneggiato magistralmente da David Koepp, il film inizia dalla fine con l’inquadratura in primo piano del protagonista che, come in una sorta di visione onirica che precede la morte caratterizzata dalla sua stessa voce narrante, ci prende per mano e ci porta a conoscere la sua storia: Carlos Brigante (Al Pacino), boss della droga newyorkese di origine portoricana, nel 1970 viene arrestato salutando per sempre la continua »

* * * * *

La summa della poetica dell'antieroe romantico

venerdì 13 aprile 2007 di Darjus

L’ex narcotrafficante Carlos “Carlito” Brigante (Pacino, che con barba incolta e sguardo da duro romantico, interpreta uno dei suoi personaggi più belli, fiero e leale, concreto e sognatore) esce anticipatamente di prigione grazie ad un cavillo legale. Sinceramente redento e pentito della sua vita passata cerca di coronare il suo sogno. Lasciarsi indietro il barrio (il nome spagnolo per chiamare il quartiere ispanico di New York) per vendere macchine su un’isola ai tropici. Nel percorso verso il continua »

* * * * -

Criminale dall'animo buono.

venerdì 9 luglio 2010 di alberto.dif

Brian De Palma disegna un bellissimo film dove Al Pacino interpreta Carlos Brigante detto Carlitos un criminale portoricano appena uscito di galera che vuole estraniarsi dalla malavita locale e raccimolare i soldi necessari per cambiare vita e trasferirsi con l'amore della sua vita lontano da tutto quel crimine. Film Drammatico  dal finale capolavoro e inaspettato.CONSIGLIATO  continua »

Carlito Brigante (Al Pacino)
Non puoi andare sempre con il piede a tavoletta… prima o poi la benzina finirà.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Carlito Brigante (Al Pacino)
Sono completamente riabiltato, riassimilato, rinvigorito e tra poco sarò presto rialloggiato!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Carlito Brigante (Al Pacino)
Mi intendo di macchine. Ho cominciato a rubarle quando avevo 14 anni!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Carlito's Way oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Carlito's Way

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 8 aprile 2008

Cover Dvd Carlito's Way A partire da martedì 8 aprile 2008 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Carlito's Way di Brian De Palma con Sean Penn, Al Pacino, Penelope Ann Miller, Viggo Mortensen. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, DTS 5.1 - italiano, Dolby Digital 5.1. Su internet Carlito's Way è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 7,99 €
Aquista on line il dvd del film Carlito's Way

SOUNDTRACK | Carlito's Way

La colonna sonora del film

Disponibile on line da lunedì 11 aprile 2005

Cover CD Carlito's Way A partire da lunedì 11 aprile 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Carlito's Way del regista. Brian De Palma Distribuita da Varèse Sarabande.

Sono inoltre disponibili altre colonne sonore del film. altre versioni »

di Irene Bignardi La Repubblica

> Carlito’s Way, che vorrebbe poi dire “alla maniera di Carlito”, è un film vecchissimo illuminato dalla maestria di un grande cineasta. E vecchissimo perché la storia di Carlito Brigante, come l’ha raccontata il giudice della Corte Suprema dello Stato di New York Edwin Torres nei suoi due romanzi, Carlito’s Way e After Hours (niente a che fare con lo scorsesiano Fuori orario), è l’antica, classica storia dell’ineluttabilità del destino: Carlito è un ex gangster che vuole uscire dal giro, che cerca di rifarsi una vita nella legalità e con la sua donna, e che della sua vita di prima - prima di una condanna a trent’anni che il suo avvocato con un cavillo è riuscito a far ridurre a cinque -conserva solo il codice d’onore e il senso della lealtà alle amicizie. »

di Lietta Tornabuoni La Stampa

Brian De Palma è un grande narratore per immagini che rischia di diventare un mestierante affrontando un soggetto che palesemente lo interessa soprattutto per una ragione: raccontare un capovolgimento, la contraddizione tra un criminale che vuol cambiare vita dedicandosi ad attività legali, e l’illegalità con cui seguitano ad agire poliziotti, magistrati, un avvocato difensore corrotto, cocainomane e delinquente. Al Pacino è un bravissimo attore che rischia spesso di diventare monocorde o gigione: qui interpreta l’ex criminale portoricano Carlito (il titolo Carlito’s Way può significare sia alla maniera di Carlito, sia il percorso di Carlito), facilmente caratterizzato dal presago colore del lutto (abiti neri, baffi, barba, capelli, occhi neri, umore costantemente nero) con un misto di energia e di nervosismo che durante due ore e venti minuti è quasi sempre identico. »

Carlito's Way | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | linda polverari
  2° | riccardo
  3° | darjus
  4° | alberto.dif
  5° | frank slade
  6° | alex41
  7° | ilpredicatore
  8° | gaety
  9° | ultimoboyscout
10° | paperino
11° | nick castle
12° | tony montana
13° | annu83
14° | jean remi
15° | kondor17
16° | francesco2
17° | dodo
Golden Globes (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità