Pompei

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Pompei   Dvd Pompei   Blu-Ray Pompei  
Un film di Paul W.S. Anderson. Con Kit Harington, Carrie-Anne Moss, Emily Browning, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Jared Harris.
continua»
Titolo originale Pompeii. Azione, Ratings: Kids+13, durata 98 min. - USA, Germania 2014. - 01 Distribution uscita giovedì 20 febbraio 2014. MYMONETRO Pompei * 1/2 - - - valutazione media: 1,97 su 29 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,97/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * - - -
   
   
   
Una storia di amore e salvezza sullo sfondo dell'eruzione più celebre della storia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
La città sepolta dalla furia del Vesuvio è un pretesto per raccontare una storia d'armi e d'amori, lontano da riflessioni culturali o politiche
Marzia Gandolfi     * * - - -

Pompei, 79 d.C., Milo è un giovane gladiatore celta che ha visto morire da bambino il suo popolo e i suoi genitori nella feroce rappresaglia di Quinto Attilio Corvo. Senatore di Roma in visita a Pompei, Corvo pretende la mano di Cassia, la bella figlia di Marco Cassio Severo, signore della città che sogna di risanare e di fare più bella. Un incidente lungo la strada che porta a Pompei incontra e innamora Cassia e Milo, intralciando i piani esecrabili di Corvo, che accortosi del loro sentimento, condanna Milo a morire nell'arena. Ma niente andrà come previsto perché gli dei risveglieranno la montagna, affondando ricchi e poveri, buoni e malvagi, barbari e romani sotto un fiume di lava e una pioggia di cenere.
Una delle sequenze più belle di Viaggio in Italia è il ritrovamento sotto la lava di una coppia abbracciata nell'atto supremo della morte, che fa emergere per contrasto quanto nell'amore degli sposi protagonisti era diventato sempre più inespresso, reciprocamente ignoto e sedimentato dalla stanchezza di anni di vita in comune. D'accordo, il confronto Rossellini - Paul W. S. Anderson è impari e sproporzionato ma nondimeno i due registi trovano nel 'calco' degli amanti la chiave di svolta dei rispettivi film. Fondato sull'interiorità dei personaggi, Viaggio in Italia impiega Pompei e il paesaggio come elemento funzionale al racconto ed essenziale del racconto. Al contrario per Anderson la città sepolta dalla furia del Vesuvio è un pretesto per raccontare una storia d'armi (il gladio) e d'amori che non scatena metodi interpretativi e contrae molti debiti con la serie tv Spartacus.
Pompei si consuma e si brucia come le sue comparse tutto in superficie, lontano da riflessioni culturali o politiche di qualche rilevanza se non la condanna all'imperialismo romano, punita dagli dei della montagna. Pompei è semplicemente un film catastrofico che non ha nemmeno il respiro smisurato di un kolossal. I suoi amanti, Emily Browning e Kit Harington, su cui Anderson apre e chiude, non hanno il candore (figuriamoci i dialoghi) di Jack e Rose, librati sopra e sotto il livello a cui vivono gli altri. Ma non è certo l'interpretazione 'poetica' che persegue Anderson 'imbarcando' Milo e Cassia come gli innamorati del Titanic in un'avventura destinata a naufragare, meglio, a crollare. Diversamente dal film di Cameron, che diventava intimo a dispetto delle sue dimensioni, quello di Anderson resta quello che sembra e come tale va preso, un disaster movie, dove le esigenze drammaturgiche si piegano al genere e la scena del disastro assume grande enfasi spettacolare. Anticipato di recente dal documentario realizzato dal British Museum (Life and Death in Pompeii and Herculaneum) e terzo film di finzione sull'eruzione del Vesuvio (Gli ultimi giorni di Pompei, quello del 1935 e quello del 1959), Pompei è il calco chiassoso, tridimensionale e subito evaporante di un'antica tragedia, a cui dà efficacemente 'vita' e muscoli Kit Harington (Il Trono di Spade), promosso a pieni voti sul grande schermo.
Sbagliata invece la scelta dell'antagonista che ha il volto 'contemporaneo' di Kiefer Sutherland, a cui non riesce di stabilire un rapporto con la Storia e il senso della Storia. Il superbo interprete di 24, proprio come la scenografia, non è in grado di portare il suo peso di realtà, facendo della sua performance un documento storico, psicologico e sociale. Limitandosi alla riproduzione e al compiacimento decorativo, Anderson fa il resto, collassando con lava e lapilli l'edificio drammatico di Pompei.

Incassi Pompei
Primo Weekend Italia: € 1.280.000
Incasso Totale* Italia: € 2.947.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 9 marzo 2014
Primo Weekend Usa: $ 10.010.000
Incasso Totale* Usa: $ 23.220.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 20 aprile 2014
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
53%
No
47%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
domenica 2 novembre 2014 alle ore 15,30 in TV su SKY3D
Scopri gli altri film in televisione »
* * * * -

Un ottimo film

domenica 23 febbraio 2014 di Angelo Bottiroli - Giornalista

Mi tocca essere nuovamente in disaccordo con alcuni critici cinematografici che hanno ignobilmente stroncato questo film del regista Paul William Scott Anderson autore delle serie cinematografica di Resident Evil e dell’ultima versione de “I tre moschettieri”. Il regista che è sicuramente molto abile ad usare gli effetti speciali qui si sbizzarrisce rievocando la maxi eruzione del Vesuvio che nel 79 d.c. distrusse Pompei. Chi ha visitato Pompei come il sottoscritto ed ha visto i corpi delle persone, continua »

* * * - -

Un gladiatore e la sua vendetta

venerdì 21 febbraio 2014 di AlexR

Sicuramente quello che salva questo film è la storia, che si svolge su un arco narrativo creato dal regista Anderson, come a scuola di cinema ed in perfetto stile industria del cinema americano. Succede sempre quello che ti aspetti ed al momento che lo pensi, lo spettatore viene accompagnato in questo racconto epico. Non posso definirlo un film catastrofico ma un grande esempio di ricostrudione storica con la computer grafica. Non si può nemmeno definire un surrogato del Gladiatore continua »

* * * - -

Amanti di pietra e gladiatori pompeiani

giovedì 27 febbraio 2014 di Antonello Chichiricco

Amanti di pietra e gladiatori pompeiani Prima o poi c’era da aspettarselo. Ecco infatti dopo diversi decenni un altro film sulla catastrofica eruzione del 79 d.c. di Pompei. In realtà il tragico evento storico fa  più che altro da sfondo ad una sofferta storia d’amore fra due giovani, un celta e una giovane patrizia pompeiana, ma rappresenta comunque un ghiotto pretesto per abbondanti pirotecnici effetti speciali che finiscono per esondare su tutto. Possiamo quindi continua »

* * * * -

Immersione nella storia..

venerdì 21 febbraio 2014 di Vichingo della giustizia

Un film che ti coinvolge dalla prima scena all'ultima,che ti permette di entrare nella storia del tempo,ti avvolge ed emoziona,nelle varie scene,spesso violente,ma suggestive.Può anche sembrare uno stile "gladiatore" ma diverso e bello.  continua »

Milo
"Non guardare....guarda me"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Senatore Corvo
"Uccideteli, uccideteli tutti."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Il Celta
In Alto Gli Scudi!!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Pompei oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Pompei

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 31 luglio 2014

Cover Dvd Pompei A partire da giovedì 31 luglio 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Pompei di Paul W.S. Anderson con Kit Harington, Carrie-Anne Moss, Emily Browning, Adewale Akinnuoye-Agbaje. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution. Su internet Pompei (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 15,99 €
Prezzo di listino: 17,99 €
Risparmio: 2,00 €
Aquista on line il dvd del film Pompei

SOUNDTRACK | Pompei

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 18 marzo 2014

Cover CD Pompei A partire da martedì 18 marzo 2014 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Pompei del regista. Paul W.S. Anderson Distribuita da Milan Records. Su internet il cd Pompeii è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 15,90 €
Prezzo di listino: 18,70 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film Pompei

Un'eruzione kolossal, ma senza emozioni

di Valerio Caprara Il Mattino

Forse è superfluo disquisire su «Pompei», una catastrofe di film più che un film catastrofico. Sgombrando il campo dagli astratti furori dei puristi, non si tratta di stroncare un kolossal d'evasione ma, al contrario, di sottolinearne il tradimento compiuto nei confronti della dignitosa tradizione in tema. Il genere storico-mitologico e, in particolare, il cosiddetto «peplum» s'è conquistato dignità di cineteca, in effetti, grazie a un mix di coerenza popolare, robustezza narrativa e generosità d'interpretazione: l'attuale patchwork più europeo che americano, zeppo di decine di citazioni da titoli antitetici (da «Gli ultimi giorni di Pompei» a «Conan il barbaro», da «Il gladiatore» a «Il trono di spade») e a stento supportato da qualche costosissima sequenza hi-tech, è congelato sul piano delle emozioni persino all'acme dell'eruzione, monotono nelle anse del climax e affidato a volti e corpi d'attori inadeguati, ridicoli nei momenti clou e seriosi in quelli distensivi. »

La lava distrugge Pompei

di Maurizio Acerbi Il Giornale

Un bel fumettone per raccontare le ultime ore di Pompei, seguendo l'impossibile storia d'amore tra uno schiavo divenuto gladiatore e la figlia di un ricco mercante, insidiata da un corrotto senatore romano. Il Vesuvio e il suo fiume di lava incandescente seppelliranno persone e passioni. Tra i giovani protagonisti non scatta l'alchimia, mentre a colpire l'immaginazione sono le concitate scene dell'eruzione. Un film adrenalinico, senza troppe pretese storiche. Da Il Giornale, 20 febbraio 2014 »

di Federico Pontiggia Il Fatto Quotidiano

Pompei, 79 dopo Cristo: il gladiatore Milo (Kit Harington, un ciocco di muscoli) è il mejo fico dell'arena, dove lotta per vendicare la famiglia sterminata dai romani e per gli occhioni dolci della bella Cassia (Emily Browning, coscia lunga, espressività al lumicino). Mentre il Vesuvio si scalda, Milo fa coppia con un colossale collega nero e si scontra con un malvagio senatore (Kiefer Sutherland, decente): a quando i lapilli? Regia di Paul W.S. Anderson, Pompei è un carrozzone fantastorico e fracassone, che risciacqua in Hollywood "la fine di un mondo, l'inizio di una leggenda" con il 3D per ammorbidente e gli effetti speciali per smacchiatutto. »

Pompei | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | antonello chichiricco
  2° | alexr
  3° | warmachine1983
  4° | mr. gianluca
  5° | angelo bottiroli - giornalista
  6° | eleonora panzeri
  7° | max.antignano
  8° | balto_doddy
  9° | il critico
10° | domenico maria
11° | thorwald
12° | antix90
13° | flyanto
14° | gionni5
15° | vichingo della giustizia
16° | juri84
Trailer
1 | 2 | 3 |
Link esterni
Facebook
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità