Confusi e felici

Acquista su Ibs.it   Dvd Confusi e felici   Blu-Ray Confusi e felici  
Un film di Massimiliano Bruno. Con Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta, Massimiliano Bruno, Paola Minaccioni.
continua»
Commedia, durata 105 min. - Italia 2014. - 01 Distribution uscita giovedì 30 ottobre 2014. MYMONETRO Confusi e felici * * - - - valutazione media: 2,27 su 32 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato nì!
2,27/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * * - - -
 pubblico * * - - -
   
   
   
Dal regista di Nessuno mi può giudicare e Viva l'Italia Massimiliano Bruno, una nuova e divertente commedia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia poco preoccupata di inquadrare storicamente e criticamente il disagio esistenziale dei suoi personaggi
Marzia Gandolfi     * * - - -
Showtime:
lunedì 29 agosto 2016 alle ore 22,40 in TV su SKYCINEMACOMEDY
Scopri gli altri film in televisione »

Marcello è uno psicanalista che esercita senza vocazione in uno studio di Roma. Cinico e svogliato, assiste una messe di pazienti sull'orlo di una crisi di nervi. Nazareno è un pusher di borgata che soffre di attacchi di panico e ha un figlio in arrivo, Pasquale ha quarant'anni e una dipendenza dalla madre e dai carboidrati, Vitaliana è una ninfomane che vorrebbe realizzare i suoi sogni erotici, Betta e Enrico sono una coppia in debito di sesso e di passione, Michelangelo ha un problema a gestire la sua rabbia e il tradimento della moglie con un tedesco. Congedati improvvisamente da Marcello, che ha scoperto di soffrire di una rara malattia agli occhi, i suoi pazienti decidono di aprirgli gli occhi sul mondo. A guidarli appassionata c'è Silvia, fedele segretaria di Marcello che lo accompagnerà nel suo percorso di rinascita.
Da qualche tempo è lui, Massimiliano Bruno, il signore indiscusso della monocommedia all'italiana. Attore, autore, commediografo, sceneggiatore, Bruno è il frontman di un cinema medio che alla maniera della sua attività teatrale ha ambientazione e spirito romanesco. Capace di rendere più commerciali e appetibili anche i temi più respingenti, Bruno ha sceneggiato pure il film di Rolando Ravello (Tutti contro tutti), il regista romano ha imposto il suo marchio e le sue modalità in miracoloso equilibrio tra moderazione e trivialità, ambiguità e ambizione morale.
Dopo il successo di Nessuno mi può giudicare e Viva l'Italia realizza una nuova commedia corale con vecchi ingredienti e un ensemble di attori condotti neanche a dirlo da Claudio Bisio. Abile a tracciare figure minori e secondarie, anche questa volta Bruno si avvale di un cast efficace che finisce per disorientare davvero lo psicanalista di Bisio. Raffinato interprete teatrale e incisivo presentat(t)ore televisivo, Claudio Bisio ha perso sensibilità e stile nel tempo, quello del cinema di cui è interprete irriducibile da circa un decennio. Protagonista della nuova commedia italiana, benvenuta a nord e a sud, Claudio Bisio è oscurato dai pazienti di Marco Giallini e Rocco Papaleo e dalla segretaria 'intonata' di Anna Foglietta, volti e corpi codificati nei ruoli e che si vorrebbe invece smarcati da identità attoriali troppo segnate. Confusi e felici, storia di un uomo che impara a vedere diventando cieco, plasma in modo diverso l'ovvio e sposta molto poco, risolvendo con soluzioni e soluzione prevedibili. La condizione psicologica, richiamata dal titolo e incarnata dagli interpreti, rientra molto presto tra gag e sentimentalismi borgatari, 'imbarcati' su autobus e assediati da un product placement sfacciato. Con un occhio al Caruso Pascoski di Francesco Nuti, di cui Confusi e felici riproduce l'avvicendamento dei pazienti nello studio di psicanalisi, e l'altro al botteghino, Massimiliano Bruno scrive, dirige e interpreta una commedia fiacca e poco preoccupata di inquadrare storicamente (e criticamente) il disagio esistenziale dei suoi personaggi. Privo di rabbia, se non quella incontrollata del telecronista di Papaleo, e di consapevolezza della realtà, Confusi e felici è l'ennesima commedia confortante e confortata da momenti svenevoli e musica italiana, qui addirittura incarnata da Daniele Silvestri, Max Gazzè e Niccolò Fabi, in modalità serenata ed edulcorata sotto il balcone di una periferia fiabesca.

Incassi Confusi e felici
Primo Weekend Italia: € 1.624.000
Incasso Totale* Italia: € 3.732.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 23 novembre 2014
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
43%
No
57%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * * - -

Commedianti in scena...........

venerdì 31 ottobre 2014 di Pisiran

Massimiliano Bruno, regista, attore e più, continua la buona tradizione della commedia all'italiana che ha contribuito a fare grande il nostro cinema. E' spassoso il film e ha anche qualcosa da insegnare visto che il nostro tempo sembra essere più distruttore di valori che non  ideatore o consolidatore degli stessi. La pellicola a mio avviso vale la visione anche solo per un episodio e una frase. L'episodio è quando viene distrutto il Tablet di uno dei protagonisti, continua »

* * * - -

Bruno/bisio/giallini= garanzia di risate!!!!

venerdì 31 ottobre 2014 di scarface9

Da almeno 20 anni il sottoscritto è sempre molto critico con le commedie italiane, trovate spesso superficiali, scontate se non addirittura volgari, ma negli ultimi anni le idee messe sullo grande schermo da Massimiliano Bruno, mi convincono sempre, e, soprattutto, fanno ridere!!! Risate semplici e spontanee, battute inaspettate e dalla volgarità accettabile (....sicuro che capirete in senso lato il termine "volgarità"). Per quanto riguarda il fulcro della storia, a me fa piacere che questo sia continua »

* * * - -

Lo psicanalista che si deprime?ma sarà affidabile?

mercoledì 29 ottobre 2014 di preziosa

Esce nella sale il 30 ottobre,  “Confusi e felici” la terza nuova brillante commedia di Massimiliano Bruno, autore, sceneggatore e regista campione di incassi di “Nessuno mi può giudicare” e “Viva l’Italia”. E’ un’opera completamente diversa dalle precedenti, con  scene e  battute molto divertenti,  ed episodi basati su stranezze e su momenti  difficili della vita che chiunque può incontrare, continua »

* * * - -

Gradevole commedia di gruppo

mercoledì 5 novembre 2014 di Nino Pell.

Gradevole commedia di gruppo a cui partecipano alcuni degli attori di maggior garanzia per quanto concerne la commedia all'italiana: Claudio Bisio, Marco Giallini e Anna Foglietta, giusto per citarne alcuni. Gli atri preciso non sono da meno, anzi contribuiscono in maniera determinante alla buona riuscita di questa pellicola. La trama è sicuramente interessante ed attraverso uno stile comico ed apparentemente leggero, ci vengono descritte alcune particolari problematiche di tipo psicologico che continua »

Pasquale (Massimiliano Bruno) e Nazzareno (Marco Giallino).
Pasquale - Qui c'è scritto madonna dei palafrinieri.
Nazzareno - E guarda un po' se sotto c'è scritto sti cazzi.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Pasquale (Massimiliano Bruno) e Nazzareno (Marco Giallino).
Pasquale - Qui c'è scritto madonna dei palafrinieri.
Nazzareno - E guarda un po' se sotto c'è scritto sti cazzi.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Confusi e felici

Uscita in DVD

Disponibile on line da giovedì 16 aprile 2015

Cover Dvd Confusi e felici A partire da giovedì 16 aprile 2015 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Confusi e felici di Massimiliano Bruno con Claudio Bisio, Marco Giallini, Anna Foglietta, Paola Minaccioni. Distribuito da Rai Cinema - 01 Distribution. Su internet Confusi e felici (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film Confusi e felici

Sei personaggi in cerca di cura

di Alessandro Savoia Il Roma

Si ride (abbastanza), si riflette (quanto basta) ma "Confusi e felici" non è una pellicola che passerà alla storia. Non che sia nelle pretese del regista Massimiliano Bruno (per la terza volta dietro la cinepresa dopo "Nessuno mi può giudicare" e "Viva l'Italia"), sia chiaro. Si parla pur sempre di una commedia, ma quando nel cast hai Bisio, Giallini, Papaleo, qualcosa in più, forse, poteva essere fatta. Il tessuto è pregno di significati validi, vengono toccati i temi dell'amore, la famiglia, il lottare contro le avversità, tutto in salsa "comicarola". »

Con Bisio e Giallini risate sopra la media

di Maurizio Acerbi Il Giornale

In Italia, a parte Checco Zalone che è un caso a sè, sono pochi gli attori da «valore aggiunto» di una commedia, capaci cioè di modificarne sostanzialmente il giudizio, a seconda o meno della loro presenza nel casi. Edoardo Leo, Sergio Rubini, Rocco Papaleo e Marco Giallini sono certamente la punta dell'iceberg. Confusi e felici, onesta, ma nulla più, commediola che ride con e sulla psicanalisi, sarebbe sicuramente un titolo da rapido dimenticatoio senza Papaleo e Giallini. Al primo bastano poche scene per ritagliare la figura spassosa di un telecronista cornuto antitedesco; il secondo, invece, spacciatore razzista, è la vera colonna portante del film di Massimiliano Brnno, capace di primeggiare, con la sua bravura, in una storia corale dove tutti i protagonisti hanno la stessa dignità in termini di presenza. »

Lo psicologo fallito e triste non sa stupire

di Lino Patruno La Gazzetta del Mezzogiorno

Finché riempie le sale, dagli sotto. Anzi, dajie, il romanesco che continua a imperversare da Alberto Sordi in poi (che ci scuserà l'irriverenza del paragone). Si parla della - commedia all'italiana, quella tipo andiamoci a fare - quattro, ma proprio quattro, risate. Commedia all'italiana per modo di dire, perché quella nobile era lo specchio agrodolce dei vizi e delle virtù nazionali. L'attuale è lo specchio della voglia di cazzeggio di un Paese incapace di esprimere altro, e non solo al cinema. »

Confusi e felici | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | scarface9
  2° | preziosa
  3° | preziosa
  4° | donato prencipe
  5° | gigin1002
  6° | nino pell.
  7° | ultimoboyscout
  8° | pif89
  9° | enzo70
10° | raffaele.92
11° | flyanto
12° | wounded knee
13° | intothewild4ever
14° | stellab
15° | pisiran
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 30 ottobre 2014
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità