Searching for Sugar Man

Film 2012 | Documentario 86 min.

Regia di Malik Bendjelloul. Un film Da vedere 2012 con Stephen Segerman, Dennis Coffey, Mike Theodore, Dan Dimaggio, Jerome Ferretti. Cast completo Titolo originale: Searching for Sugar Man. Genere Documentario - Svezia, Gran Bretagna, Finlandia, 2012, durata 86 minuti. Uscita cinema giovedì 27 giugno 2013 distribuito da I Wonder e Unipol Biografilm Collection. - MYmonetro 4,03 su 9 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi
Searching for Sugar Man
tra i tuoi film preferiti.




oppure

Una carriera brevissima ma straordinariamente promettente, quella di Sixto Rodriguez, prima che scomparisse nel nulla. Due fan scoprono, però, che il cantautore potrebbe essere ancora vivo e lo cercano in Sudafrica. Ha vinto un premio ai Premi Oscar e Il film ha ottenuto 1 candidatura a BAFTA. Al Box Office Usa Searching for Sugar Man ha incassato 3,2 milioni di dollari .

Searching for Sugar Man è disponibile a Noleggio e in Digital Download su TROVASTREAMING Compralo subito

Consigliato assolutamente sì!
4,03/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO 4,55
ASSOLUTAMENTE SÌ
Il mistero di un cantautore dimenticato, vagabondo a Detroit ma rockstar a Città del Capo.
Recensione di Emanuele Sacchi
Recensione di Emanuele Sacchi

I primi anni '70 del rock americano sono una stagione che definire memorabile è riduttivo, per quantità e qualità di offerta musicale: l'onda lunga dei '60 mescolata alle diramazioni rivoluzionarie che verranno, l'album che si afferma definitivamente sul singolo, i generi che cominciano a mescolarsi in ibridi sempre più suggestivi. Una stagione talmente aurea da costare il semi-anonimato per talenti tutt'altro che trascurabili: gente come Bruce Palmer, Shuggie Otis o Sixto Rodriguez. La parabola di quest'ultimo, però, è così carica di curiosità e sfortunate vicissitudini da meritare un discorso à rebours, che porta a un documentario che diviene dapprima un caso e in seguito un Oscar (per una volta) indiscutibile.
Consolatorio, con tanto di happy end, una vicenda che è quasi una versione in negativo del sogno americano ma che si presta comunque all'apologo sentimentale del documentario-biopic, Sugar Man è stato capace di convincere tutti lungo il suo cammino, dall'appassionato di musica desideroso di scoprire tutto su Sixto Rodriguez, all'amante della vicenda "dalle stalle alle stelle", al patito di docu-rock, finalmente di fronte a un esempio che dia un senso a un sottogenere (giustamente) bistrattato. Dopo due dischi coincisi con altrettanti insuccessi di pubblico, infatti, Rodriguez svanisce nell'ombra ma conquista - restandone ignaro - un successo incredibile nella peculiare realtà del Sud Africa dell'Apartheid, in cui i testi spregiudicati del nostro sono visti come una spinta alla ribellione.
Ne nasce un culto così diffuso e duraturo da spingere un appassionato e un giornalista sudafricani ad indagare approfonditamente su Sugar Man e sulla sua scomparsa, ammantata nel mito. Lo svedese Malik Bendjelloul confeziona astutamente tutti questi elementi in un racconto omogeneo, giocando nell'incipit sul mistero di un artista maledetto con inusuali inserti digitali "postumi" per poi approdare ai lidi rassicuranti del docu-rock classico e alla più classica delle storie di riscatto e redenzione.
Un'operazione costruita con perizia tale da apparire talora ai limiti dell'artificioso, ma che trascina in ogni caso, complice il talento adamantino dello sfortunato songwriter, talmente meritevole di una riscoperta da far sorvolare su ogni possibile difetto del film di Bendjelloul.

Sei d'accordo con Emanuele Sacchi?
SEARCHING FOR SUGAR MAN
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
lunedì 14 ottobre 2013
jeeno

Incredibile e commovente. Sono i due aggettivi più usati da coloro che hanno recensito questo-film-documentario su un cantautore di cui tanti, me compreso, pur essendo un appassionato di musica e di musica americana in particolare, non sapevano nulla. Incredibile e commovente è la storia di questo cantante di talento che non riesce a farsi apprezzare nella sua nazione nella quale la musica ha un grande [...] Vai alla recensione »

venerdì 10 gennaio 2014
Riccardo Tavani

  Dove è scritto “genere: Documentario” sostituite con “classe: Capolavoro”. La vittoria dell'Oscar e del Bafta, il prestigioso premio dell'Accademia Cine Tv Britannica, entrambi come “Miglior Documentario 2013”, sono un riconoscimento mai tanto giusto e mai tanto riduttivo allo stesso tempo. Una pellicola va riconosciuta per la qualità [...] Vai alla recensione »

martedì 2 luglio 2013
gianleo67

Storia vera (e incredibile) del cantautore folk americano, nato a Detroit ma di origini messicane, Sixto (Jesus) Rodriguez che pubblica due soli album (Cold Fact (1970) e  Coming from Reality (1971)) di scarso o nessun successo in patria ma che anno avuto una straordinaria e misconosciuta risonanza e diffusione nel Sud Africa delle lotte anti Apartheid dove, complici le tematiche sociali e la [...] Vai alla recensione »

giovedì 16 maggio 2013
Leonard Moonlight

In questo film c'è un pò di tutto: il potere dell'artista che grazie alla sua arte cambia la vita a delle persone, l'umiltà di un uomo che ha accettato il suo destino e di vedere svanire il suo talento e trovato la forza di andare avanti ma mai con rassegnazione, ma con quella dignità propria dell'uomo saggio, onesto, insomma di quegli uomini che rendono il mondo migliore.

giovedì 2 maggio 2013
Leonard Moonlight

In questo film c'è un pò di tutto: il potere dell'artista che grazie alla sua arte cambia la vita a delle persone, l'umiltà di un uomo che ha accettato il suo destino e di vedere svanire il suo talento e trovato la forza di andare avanti ma mai con rassegnazione, ma con quella dignità propria dell'uomo saggio, onesto, insomma di quegli uomini che rendono il mondo migliore.

venerdì 6 giugno 2014
no_data

Appena visto... indimenticabile, commovente, vero ed incredibile allo stesso tempo. Certo, la storia è sospesa nel tempo, un caso unico ed irripetibile, e contribuisce  rendere il film altrettanto speciale. Ma passare da una storia incredibile ad un film altrettanto bello non è ovvio e tantomeno facille. La magia invece qui avviene, tutti i pezzi del mosaico si compongono, ed [...] Vai alla recensione »

Frasi
«Tutti noi vorremmo realizzare alla svelta i nostri sogni più grandi, ma credo che non sia mai troppo tardi».
Se stesso (Stephen Segerman)
dal film Searching for Sugar Man - a cura di Alberto Casadei
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Alberto Crespi
L'Unità

Avviso ai naviganti del rock'n'roll: non prendete impegni per il 10 giugno. Questa è una recensione «in anticipo», ma il film in questione esce in una giornata anomala (lunedì prossimo) e avrà una distribuzione non tradizionale, per cui è bene avvertirvi per tempo. Searching for Sugar Man è diventato il «caso» musicale del 2013. Ve ne ha parlato qualche giorno fa, su queste colonne, Roberto Brunelli: [...] Vai alla recensione »

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Fine anni 90, Cape Town: Stephen "Sugar" Segerman e Craig Strydom vogliono sapere che fine abbia fatto il cantautore Usa Sixto Rodriguez. Anni '70, i folk bar di Detroit, Sixto canta spalle al pubblico, occhiali scuri e sorriso no future: si barcamena tra mille lavori, ma è bravo, molto, e si merita un contratto. Il primo album, Cold Fact, prende 4 stelle su Billboard, ma come il successivo Coming [...] Vai alla recensione »

NEWS
BIZ
mercoledì 20 febbraio 2013
Robert Bernocchi

Come ogni anno, gli Oscar presentano una delle categoria più interessanti (e discusse, visto che ci sono sempre degli esclusi eccellenti che suscitano polemiche) grazie ai cinque documentari nominati. Quest'anno, il panorama di titoli in corsa è molto [...]

winner
miglior doc.
Premio Oscar
2013
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati