Due agenti molto speciali

Acquista su Ibs.it   Dvd Due agenti molto speciali   Blu-Ray Due agenti molto speciali  
Un film di David Charhon. Con Omar Sy, Laurent Lafitte, Sabrina Ouazani, Lionel Abelanski, Youssef Hajdi.
continua»
Titolo originale De l'Autre Côté Du Périph. Commedia, durata 96 min. - Francia 2012. - Medusa uscita giovedì 28 marzo 2013. MYMONETRO Due agenti molto speciali * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
2,75/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
Due detective appartenenti a due mondi opposti sono costretti a collaborare per risolvere un complicato caso di omicidio.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Buddy movie all'americana rivisitato in salsa francese, in bilico tra commedia e azione
Paola Casella     * * 1/2 - -

La moglie del più importante sindacalista di Francia viene trovata morta in mezzo alla spazzatura della periferia parigina, in un momento di forti contrasti sociali. Il caso, di competenza della squadra anticrimine, viene assegnato all'ispettore capo Francois Monge, ma poiché il cadavere è stato individuato da Ousmane Diakité, poliziotto della sezione finanziaria nato e cresciuto nella banlieue di Bobigny, due mondi paralleli che raramente si incontrano sono costretti a collaborare per trovare il colpevole.
Si forma così l'ennesima strana coppia di sbirri, l'uno parigino doc, ligio alle regole, ambizioso e vicino ai poteri forti; l'altro, di origine africana e proletaria, pronto ad ignorare il protocollo se serve a portare a casa il risultato. Due agenti molto speciali si inserisce nel filone del buddy movie all'americana rivisitato in salsa francese, ed esplicita la sua ispirazione cinematografica quando dichiara i riferimenti filmici dei due protagonisti: Monge idealizza il Joss Beaumont di Joss il professionista, Diakité l'Axel Foley di Beverly Hiills Cop - Un piedipiatti a Beverly Hills (a cominciare dalla scelta dei giubbotti e della suoneria del cellulare).
A metà fra commedia e film d'azione, il film entra ed esce continuamente dai quartieri di provenienza dei due personaggi nonché dai loro cliché di ruolo, soprattutto "poliziotto buono"/"poliziotto cattivo". Il tentativo è anche quello di capitalizzare sul successo di Omar Sy, reduce da un altro film in cui era la metà anticonformista della strana coppia, Quasi amici.
Ma qui la sceneggiatura è meno arguta, le battute sono meno sottili, il folklore etnico appare più accentuato (vedi le scene in cui Sy si esibisce nella moonwalk) e l'andamento della storia più slegato. Nella reiterazione di certe sottolineature la commedia perde freschezza, assestandosi in quel terreno di mezzo tanto caro al cinema americano da generare infiniti tentativi di imitazione, non sempre riusciti. In attivo c'è il piacere di veder interagire con leggerezza due buoni attori, uno carismatico (Sy) e l'altro accademico (Laurent Lafitte, che nei titoli di testa sottolinea la sua appartenenza alla Comédie-Francaise). Restano sullo sfondo invece le tensioni socioeconomiche che avrebbero potuto costituire un'interessante sponda narrativa, e una più originale angolazione europea. Come esclama Diakité nel film, in tono sarcastico: "Dov'è la Francia di Diderot e di Voltaire?".

Incassi Due agenti molto speciali
Primo Weekend Italia: € 377.000
Incasso Totale* Italia: € 917.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 21 aprile 2013
Sei d'accordo con la recensione di Paola Casella?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
47%
No
53%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
martedì 23 dicembre 2014 alle ore 21,15 in TV su PREMIUMCINEMACOMEDY
Scopri gli altri film in televisione »
* * * - -

La pace sociale ha un prezzo

venerdì 29 marzo 2013 di renato volpone

Parigi tra il centro e la periferia: un'unica grande metropoli, ma due mondi distinti e diversi, come lo sono i protagonisti di questo film. Provengono da realtà diverse, l'uno dal centro città l'altro dai casermoni della banlieue, ma entrambi con il desiderio di diventare commissari. Due caratteri diversi, opposti, più moralista il nero della periferia, superficiale e raccomandato il damerino bianco. Si troveranno coinvolti insieme in un'indagine per  omicidio continua »

* * * - -

Spassoso

martedì 4 marzo 2014 di stefano bruzzone

spassosissima commedia francese in puro stile americano con un misto di azione e comicità. non c'e' molto da dire su questo film, dalla sceneggiatura preconfezionata , se non segnalare la bravura dei francesi nel realizzare commedie nazionalpopolari di gran lunga migliori delle nostre dove per ridere non serve essere volgari o parlare in romanesco anche quando si girano films apparentemente leggeri e in questo i francesi sono abili maestri nel curare i dettagli in maniera maniacale continua »

Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film Due agenti molto speciali adesso. »
Shop

DVD | Due agenti molto speciali

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 24 settembre 2013

Cover Dvd Due agenti molto speciali A partire da martedì 24 settembre 2013 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Due agenti molto speciali di David Charhon con Omar Sy, Laurent Lafitte, Sabrina Ouazani, Lionel Abelanski. Distribuito da Cecchi Gori Home Video. Su internet Due agenti molto speciali (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 12,99 €
Aquista on line il dvd del film Due agenti molto speciali

Er Monnezza sulla Senna

di Marco Giusti Il Manifesto

Dopo i troppi remake italiani di commedie francesi riuscite e serie di film fotocopia ce ne arriva uno che dimostra che non è vero che solo noi facciamo commedie cazzare mezzo copiate scritte così così con zero idee in testa con la coppia sud-nord, povero-ricco che dopo essersi menati per metà film si scoprono amici per la pelle. Questo ipercazzaro, ma gradevolissimo Due agenti molto speciali, traduzione fantasiosa di De l'Autre Côté Du Périph, di David Charhon, regista del mai pervenuto da noi Cyprien, storia di due poliziotti francesi, uno, Laurent Lafitte, bianco e pariolo di Parigi centro, l'altro, la star Omar Sy, nero, con figlio a carico, nato e cresciuto in periferia che opera in quel di Bobigny, più o meno come Er Tufello, è proprio la dimostrazione che anche in Francia i produttori si comportano proprio come da noi. »

Divertimento coi poliziotti scatenati

di Massimo Bertarelli Il Giornale

Passabile commedia poliziesca francese, imparentata con il Beverly Hills Cop di Eddie Murphy. Qui sostituito dal più simpatico, meno sguaiato e ugualmente strafottente Omar Sy, lanciato dal boom di Quasi amici. In coppia con lui, l'elegante, anche se malrasato, e belloccio Laurent Lafitte di Piccole bugie tra amici. Due sbirri che indagano sull'omicidio della moglie di un pezzo grosso parigino. Qualche caduta di gusto non annacqua il moderato spasso. Da Il Giornale, 28 marzo 2013 »

Sulle tracce dell'assassino poliziotti quasi amici

di Valerio Caprara Il Mattino

Francia, Parigi, banlieue. Ambientazione accattivante, nonché collegata alla salda tradizione del polar, il poliziesco autoctono, per «Due agenti molto speciali» forse progettato sulla scia del successo personale di Omar Sy, lo scultoreo e sfrontato antieroe nero co-protagonista di «Quasi amici». Con uno sguardo rivolto ai classici delle avventure in coppia di due sbirri caratterialmente, fisicamente e socialmente antitetici, il regista Charhon si diverte a scatenare sulle strade del crimine il rozzo, sboccato e assai poco legalitario Ousmane e il ligio, elegante e snob Francois a partire dal ritrovamento del cadavere di una donna maritata in alto loco. »

di Mariarosa Mancuso Il Foglio

Anche i francesi fanno presto a rimpacchettare le loro star in progetti che vorrebbero replicare gli incassi record e i premi di un film fortunato. I biglietti staccati (in patria come all'estero) e i César vinti "Quasi amici" di Olivier Nakache e Eric Toledano li meritava tutti: tratto dal l'autobiografia di Philippe Pozzo di Borgo, raccontava la strana coppia formata da un aristocratico in sedia a rotelle e dal suo badante cresciuto in periferia. Omar Sy non cercava lavoro, meno che mai come infermiere o uomo di compagnia. »

Due agenti molto speciali | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | renato volpone
  2° | stefano bruzzone
Trailer
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 28 marzo 2013
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità