L'amore all'improvviso

Acquista su Ibs.it   Soundtrack L'amore all'improvviso   Dvd L'amore all'improvviso   Blu-Ray L'amore all'improvviso  
Consigliato nì!
2,31/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * 1/2 - -
 critica * * - - -
 pubblico * * - - -
   
   
   
Larry, 45 anni, capo commesso esemplare di un ipermercato americano, viene licenziato e decide di iscriversi all'università, dove conosce la bellissima professoressa Mercedes.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Una commedia sentimentale che non riesce ad affrontare con lucidità il disagio dei nostri tempi
Giancarlo Zappoli     * * 1/2 - -

Larry Crowne lavora con passione e attenzione in un centro commerciale Umart. Viene però licenziato in tronco. Motivazione: non ha un titolo di studio superiore e quindi non potrà mai fare carriera. D'altronde, lasciato il suo lungo impegno in Marina, aveva subito avuto bisogno di lavorare e quindi non aveva potuto proseguire gli studi. Decide però di farlo ora pensando che non sia mai troppo tardi. Si iscrive a un corso di economia condotto dal giapponese professor Matsutani e a uno sulla capacità di parlare in pubblico tenuto dalla professoressa Mercedes Tainot che ha perso motivazioni nell'insegnamento anche a causa della sua precaria situazione coniugale. Larry fa subito amicizia con una giovane studentessa, Celestia, che lo introduce in un gruppo di irriducibili motociclisti e cerca di cambiarne il look un po' troppo fuori moda.
È dal lontano 1996 (Music Graffiti) che Tom Hanks non dirigeva un film per il grande schermo. Torna a farlo ora scegliendo nuovamente se stesso come protagonista e facendosi affiancare nello scrivere la sceneggiatura da Nia Vardalos (a cui Hanks aveva prodotto Il mio grosso grasso matrimonio greco). Proprio qui sta il problema di un film che perde a un certo punto per strada le ottime premesse. Perché Hanks con quella faccia un po' così e quell'espressione un po' così (e con un Forrest Gump nel curriculum) è perfetto per interpretare il ruolo di Larry Crowne. Un addetto di supermarket coscienzioso che si vede messo alla porta per una filosofia aziendale assurda tanto quanto lo è il comportamento dei dirigenti nei suoi confronti. Il suo stupore meditabondo nei confronti di un mondo che va alla rovescia è di quelli che lasciano il segno (così come la scena del rifornimento alla stazione di servizio in cui comprende di non potersi più permettere l'auto). Lo stesso vale per il suo spaesamento nei primi giorni di college come per il rapporto che si instaura con la frizzante e materna Celestia (un'ottima Gugu Mbatha-Raw che il cinema farebbe bene a strappare alla televisione). Peccato però che progressivamente Vardalos, facendo leva sul personaggio della professoressa, spinga il pedale sull'acceleratore dei rapporti di coppia dimenticando ciò che era stato in precedenza suggerito. Così alla fine è lo spettatore che, al posto di Larry, comincia ad avvertire un certo disagio. Credeva di star assistendo a una commedia amarognola sul disagio multiplo dei nostri tempi e si ritrova di fronte a un film sentimentale. Costretto così a dare atto ai titolisti italiani (sempre pronti ad indirizzare il pubblico al di là del senso del titolo originale) che, in effetti, lo avevano avvisato.

Premi e nomination L'amore all'improvviso MYmovies
Incassi L'amore all'improvviso
Primo Weekend Italia: € 490.000
Incasso Totale* Italia: € 1.448.000
Ultima rilevazione:
Box Office di lunedì 6 febbraio 2012
Primo Weekend Usa: $ 13.007.000
Incasso Totale* Usa: $ 35.566.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 14 agosto 2011
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
70%
No
30%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
sabato 1 novembre 2014 alle ore 13,51 in TV su PREMIUMCINEMAEMOTION
Scopri gli altri film in televisione »
* - - - -

Improvvisa sonnolente delusione

domenica 30 ottobre 2011 di Camillo Triolo

Nell'America di OBAMA in piena crisi, Larry Crowne, licenziato senza preavviso dal suo posto di commesso tuttofare di un supermercato, con la banale scusa di non avere un titolo di studio decente, si ritrova in una situazione disperata di dover trovare un modo per riimmettersi nel mondo del lavoro. Discreta premessa per una storia (che anche se vista e rivista) potrebbe essere interessante per un'analisi dell'odierna diffusa insicurezza. Ma il diavolo, Tom Hanks, ci mette la coda e continua »

* * * - -

Una commedia agrodolce per due ottimi interpreti.

domenica 30 ottobre 2011 di tonimorris

Quindici anni dopo l’esperienza vissuta con Music Graffiti (That Thing You Do!, 1996) torna ad interpretare e dirigere un film Tom Hanks, uno dei personaggi più amati del cinema americano vincitore, come miglior attore, di due premi Oscar e cinque Golden Globe. “L’amore all’improvviso – Larry Crowne” è una commedia agrodolce ideata dallo stesso regista insieme a Nia Vardalos, già nota per avere scritto ed interpretato “Il mio grosso grasso matrimonio greco” (My Big Fat Greek Wedding, 2002), pellicola continua »

* * - - -

L'amore leggero...

lunedì 31 ottobre 2011 di IntoTheWild4Ever

L'amore all'improvviso è un film così leggero, che a tratti diventa impalpabile. Se non fosse per l'altisonanza dei nomi dei due attori protagonisti, ci saremmo trovati difronte a un film così detto "di serie B", mentre qui solo l'indiscutibile capacità di recitazione dei due attori, salva il film dall'oblio più assoluto. Ed è un vero peccato, perché le premesse per fare un ottimo film c'erano tutte: il tema dell'incertezza continua »

* * - - -

Come la vita può cambiare totalmente

lunedì 31 ottobre 2011 di Flyanto

 Commedia leggera e piacevole sulla storia sentimentale che nasce fra i due protagonisti Hanks-Roberts. Partendo da un tema sociologico contemporaneo (un licenziamento improvviso) il film a poco a poco si allontana da questo intento per trasformarsi in un'occasione al fine di raccontare una storia d'amore. Buone le battute tratte dalla sceneggiatura scritta da Nia Vardalos, autrice del "Mio grosso e grasso matrimonio greco" (di cui, peraltro, Hanks era il produttore).&nbs continua »

tom hanks
"Un cervello becero pensa che la filosofia sia un'idiozia!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Julia Roberts
"Io non ho segreti per te... Io entro da quella porta e ti aggiorno su tutti gli alti e i bassi della mia giornata. E il basso di oggi? Se la battono una lezione annullata su Shakespeare e Letteratura Rinascimentale con trenta studenti che pensano che il Rinascimento sia una fiera a cui vanno a Luglio. Il mio alto? Lo sto bevendo!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | L'amore all'improvviso

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 4 aprile 2012

Cover Dvd L'amore all'improvviso A partire da mercoledì 4 aprile 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd L'amore all'improvviso di Tom Hanks con Tom Hanks, Julia Roberts, Gugu Mbatha Raw, Cedric the Entertainer. Distribuito da Medusa Home Entertainment. Su internet amore all'improvviso. Larry Crowne (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 11,24 €
Prezzo di listino: 14,99 €
Risparmio: 3,75 €
Aquista on line il dvd del film L'amore all'improvviso

SOUNDTRACK | L'amore all'improvviso

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 27 settembre 2011

Cover CD L'amore all'improvviso A partire da martedì 27 settembre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film L'amore all'improvviso del regista. Tom Hanks Distribuita da Rhino Records. Su internet il cd Larry Crowne è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 19,90 €
Prezzo di listino: 22,70 €
Risparmio: 2,80 €
Aquista on line la colonna sonora del film L'amore all'improvviso

GALLERY | Le foto della commedia con Tom Hanks e Julia Roberts.

C'è sempre un motivo per vivere

giovedì 27 ottobre 2011 - Luca Volpe

L'amore all'improvviso, c'è sempre un motivo per vivere Dopo La guerra di Charlie Wilson (2007), i premi oscar Tom Hanks e Julia Roberts tornano a fare coppia in una commedia romantica e ricca di ottimismo. L'amore all'improvviso – questo il titolo – è la storia di Larry Crowne (Hanks), un uomo comune che nel tentativo di reagire a un inaspettato licenziamento finisce con l'ottenere una seconda chance. Licenziato in tronco dall'azienda per cui lavorava da tempo, Larry decide di tornare tra i banchi di scuola. È lì che conosce Mercedes Tainot (Roberts), titolare del corso su come parlare in modo efficace in pubblico.

BIZ

La seconda vita di Tom Hanks licenziato in tronco

di Roberto Nepoti La Repubblica

Crisi economica e disoccupazione entrano sempre più spesso nel cinema di un'America, ormai, costretta al risveglio dal vecchio e menzognero "sogno". All'inizio del suo secondo film da regista (dopo il non memorabile Music Graffiti), anche Tom Hanks è licenziato in tronco dall'azienda cui, pure, offriva tutta la sua dedizione. Nei guai col mutuo e con i conti quotidiani, decide tuttavia di iscriversi all'università: dove si spartisce tra le lezioni di espressione verbale (seguite da quattro gatti) di Julia Roberts e quelle (frequentatissime) di un docente di economia giapponese. »

Se la diva Roberts consola il licenziato Tom Hanks

di Valerio Caprara Il Mattino

Ritorno sullo schermo in chiaroscuro per Tom Hanks con «L’amore all’improvviso», commedia né troppo nuova né troppo brillante che ha il solo pregio della sincerità ottimistica e della raggiunta alchimia fra i protagonisti. Il grande attore (qui anche sceneggiatore, regista e produttore), purtroppo ormai un po’ segnato dall’età, si affianca, infatti, a una Julia Roberts anch’essa ripetitiva, ma sempre toccata dalla grazia dell’empatia con l’occhio della cinepresa. Licenziato brutalmente, l’antieroe del titolo originale («Larry Crowne») cerca di reagire riciclandosi come studente e ha la fortuna d’imbattersi in due donne in gamba che rivoluzioneranno il suo look, il suo atteggiamento sociale e il suo status sentimentale. »

di Paola Casella Europa

È uno strano pesce, questo secondo film da regista di Tom Hanks, anche co-sceneggiatore: una commedia intrisa di malinconia, ma anche un film drammatico pronto a sfoderare un ottimismo naif alla Frank Capra. La storia vede protagonista Larry Crowne (lo stesso Hanks), ex marine ed ex impiegato modello licenziato teoricamente per mancanza di istruzione, in realtà perché in America c’è la crisi e la gente perde il lavoro e la casa dall’oggi al domani. Anche Larry si vede soffiare l’abitazione dalle banche (vero cattivo del film: la bancaria più irritante è interpretata dalla moglie di Hanks, Rita Wilson). »

L'amore all'improvviso | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | camillo triolo
  2° | tonimorris
  3° | flyanto
  4° | meinthesnow
  5° | intothewild4ever
  6° | eugenio
  7° | rescart
Trailer
1 | 2 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 |
Link esterni
Sito ufficiale
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità