Cowboys & Aliens

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Cowboys & Aliens   Dvd Cowboys & Aliens   Blu-Ray Cowboys & Aliens  
Consigliato nì!
2,53/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * * - -
 critica * * - - -
 pubblico * * 1/2 - -
   
   
   
A Silver City in Arizona, gli indiani Apache e i cowboys devono mettere da parte le loro differenze a parte quando una navicella aliena precipita sulla loro città.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un efficace intrattenimento che contamina i generi per resistere all'individualismo
Giancarlo Zappoli     * * * - -

New Mexico, 1875. Uno straniero privo di memoria arriva nella cittadina di Absolution. È ferito e ha fissato a un polso uno strano bracciale metallico. Non gli occorrerà molto tempo per comprendere che non è gradito. Tutti gli abitanti vivono sotto il dominio del colonnello Dolarhyde e debbono subire le angherie del suo tracotante rampollo. Lo sceriffo non esita però ad arrestare il ragazzo e lo straniero che è stato riconosciuto come un pericoloso pregiudicato. Tutto cambia però quando Absolution viene attaccata da strani oggetti volanti che seminano il panico. Lo straniero vede riemergere frammenti di memoria e comprende che il bracciale al suo polso può divenire un'arma vincente per combattere gli alieni. Occorre però che tutte le forze disponibili si uniscano.
La contaminazione di generi è ormai da qualche decennio oggetto di studio ma ancor prima (parliamo degli anni Quaranta del secolo scorso) incontri impossibili erano stati realizzati dal cinema. Negli anni Sessanta i B-movie avevano fatto incontrare Jesse James con la figlia di Frankenstein mentre Dracula lottava con Billy the Kid e...Totò osservava affascinato Cleopatra. Si trattava però sempre di produzioni a basso costo o di film comici che vedevano impegnate le star del momento in vicende surreali. Jon Favreau (con Steven Spielberg a sostenerlo) può permettersi di rivisitare radicalmente il filone e aprire forse a nuove contaminazioni non più low budget. Il western e la sci-fi non sono oggetto in questo caso di una vampirizzazione parassitaria. Conservano entrambi i loro codici originari che coesistono per poi fondersi in modo originale. A partire dal western, che il regista mostra di conoscere bene, assemblando un cast che mette fianco a fianco vecchie glorie con star che non avevano mai sperimentato il genere. La Frontiera non è un luogo per anime belle (per dirla alla Cohen al cui Il Grinta capita di pensare soprattutto per come viene messo in scena il personaggio del bambino). È una terra dura in cui gli uomini si scontrano come ne Gli spietati di Eastwood e in cui l'individualismo domina incontrastato. È proprio lavorando su questa dimensione che Favreau conduce il film su un livello più alto di quello dell'intrattenimento puro (che c'è ed è efficace). Perché la minaccia aliena obbliga gli esseri umani ad unirsi anche quando tutto sembra dividerli. La posse formata dai cittadini, dal proprietario terriero e suoi scagnozzi, banditi e indiani Apache è quanto di più eterogeneo si possa pensare. Ci sono anche, come riflette maschilisticamente sconsolato uno dei protagonisti, un cane e un bambino e allora tanto vale aggiungerci anche una donna (che sarà poi determinante).
Gli alieni dicevamo. È finita l'era spielberghiana degli E.T. e degli Incontri ravvicinati del terzo tipo in cui chi veniva dallo spazio più o meno profondo aveva intenti pacifici. Oggi è lo stesso Spielberg a produrre film come Super 8 in cui l'alieno, per quanto con delle ragioni dalla sua parte, distrugge tutto ciò che incontra, e questo Cowboys & Aliens in cui gli avversari degli umani sono decisamente ostili e crudeli. La rilettura e fusione di due generi consolidati e dei loro protagonisti per eccellenza finisce così per rivelarci che la paura post 11 settembre è ancora fortemente radicata negli americani e Hollywood si incarica (ancora una volta) di rappresentarla sul grande schermo con le forme e i tempi dell'entertainment. Ci si può sentire inadeguati di fronte alla minaccia (come con le Colt e i Winchester dinanzi ai raggi laser) ma è solo unendo l'eterogeneità del melting pot statunitense e vincendo le resistenze dell'onnipresente individualismo che si può sperare nella vittoria finale. Cowboys & Aliens si rivela così come un film segnato dall'era Obama. Yes We Can.

Incassi Cowboys & Aliens
Primo Weekend Italia: € 546.000
Incasso Totale* Italia: € 945.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 23 ottobre 2011
Primo Weekend Usa: $ 36.200.000
Incasso Totale* Usa: $ 100.124.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 23 ottobre 2011
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
70%
No
30%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* * - - -

Gli alieni hanno sbagliato epoca! - recensione.

lunedì 17 ottobre 2011 di Antonio Montefalcone

Jon Favreau, regista di “Iron Man”, torna con un film prodotto da Ron Howard e Steven Spielberg. Siamo nel 1873: Jake Lonergan arriva nella sperduta Absolution in Arizona. Una città in cui tutti sono agli ordini del colonnello Dolarhyde. Jake non ricorda il suo passato da fuorilegge e non viene visto di buon occhio dai cittadini di Absolution. Le cose cambieranno quando degli alieni attaccheranno la cittadina dal cielo, rapendone abitanti e oro. I sopravvissuti capiranno che Jake continua »

* * - - -

Una sorta di bmovie

sabato 13 agosto 2011 di martalari

  VISTO Cowboys & Aliens una sorta di BMOVIE stile "All'inseguimento dell'alieno verde"    Cowboys & Aliens è uscito negli Usa a luglio  guadagnando fino ad oggi 72 milioni di dollari poco però rispetto ai costi,  Nei siti specializzati si parla di ben 163 milioni di budget.Da noi uscirà il 14 ottobre.    Del film ce ne parla Rebecca W. che lo ha visto negli Usa.   Beh chi non conosce continua »

* * * - -

Western innovativo, favreau passa l'esame

venerdì 21 ottobre 2011 di berry185

Dopo il grande successo di IronMan , Favreau ci riprova questa volta con l'adattamento di un libro per il grande schermo. Il risultato è una sorta di esperimento:  una base solida (western) contaminata da generi che sono agli antipodi (fantascienza, alieni) della stessa. La storia inizia con un Daniel Craig che si risveglia nel deserto senza ricordare nulla, con una strana ferita e un bracciale metallico. Raggiunge la prima citta vicina, Aboslution, e si mette subito nei guai scoprendo continua »

* * - - -

Tanto rumore per nulla - recensione

mercoledì 19 settembre 2012 di RiccardoAndreas

Un cowboy che non ricorda nulla del suo passato finisce in una cittadina nell'estremo west con attaccato al polso sinistro uno strano bracciale, deve fare i conti prima con una taglia sulla sua testa (che non sa di avere) e poi con degli alieni che rapiscono le persone, tra cui il figlio spaccone di Ford, la moglie del locandiere e il nonno sceriffo di un ragazzino (Aang di "the last airbender"). Ci sono cose che purtroppo non possono essere unite come la cioccolata e l'insalata continua »

Ella
"Noi abbiamo un vantaggio: loro ci sottovalutano!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Ella e Jake
Ella: "Lei chi è?"
Jake: "L'unica a sapere chi sono"
Ella: "Tu sai chi sei, devi solo ricordartelo..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Ella e Jake
Ella: "Lei chi è?"
Jake: "L'unica a sapere chi sono"
Ella: "Tu sai chi sei, devi solo ricordartelo..."
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Shop

DVD | Cowboys & Aliens

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 28 marzo 2012

Cover Dvd Cowboys & Aliens A partire da mercoledì 28 marzo 2012 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Cowboys & Aliens di Jon Favreau con Olivia Wilde, Harrison Ford, Daniel Craig, Sam Rockwell. Distribuito da Universal Pictures, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - inglese, Dolby Digital 5.1. Su internet Cowboys & Aliens (DVD) è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Cowboys & Aliens

SOUNDTRACK | Cowboys & Aliens

La colonna sonora del film

Disponibile on line da martedì 29 novembre 2011

Cover CD Cowboys & Aliens A partire da martedì 29 novembre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi la colonna sonora del film Cowboys & Aliens del regista. Jon Favreau Distribuita da Varèse Sarabande.

NEWS | Il vero aspetto degli alieni estromesso dalla campagna marketing del film.

In 2d i di favreau

martedì 5 aprile 2011 - Marlen Vazzoler

In 2D i Cowboys & Aliens di Favreau Chi pensava che la battaglia per il dominio del box office estivo fosse ormai giocata per lo più tra Thor, Captain America e X-Men: First Class, non ha tenuto conto di altri due titoli: Green Lantern, che ha letteralmente spopolato venerdì scorso al WonderCon, e Cowboys & Aliens della Universal, approdato nella Espalande Ballroom sabato pomeriggio. Sotto le note di “Back in black” degli AC/DC, Jon Favreau e il produttore/sceneggiatore Roberto Orci sono saliti sul palco e hanno dato inizio al pannello.

   

NEWS | Online 10 foto ufficiali del film diretto da Jon Favreau.

Daniel craig contro gli alieni nel trailer di

giovedì 18 novembre 2010 - Marlen Vazzoler

Daniel Craig contro gli alieni nel trailer di Cowboys & Aliens Dopo aver esaltato il pubblico del Comic-Con con le prime clip del film western fantascientifico Cowboys & Aliens, la Universal ha debuttato online con il teaser trailer ufficiale della pellicola diretta da Jon Favreau (Iron Man). Il video è composto per la maggior parte dal footage presentato lo scorso luglio nella famosa Hall H del Comic-Con. Si tratta dell'adattamento cinematografico dell'omonimo fumetto di Scott Mitchell Rosenberg pubblicato dal Platinum Studios che racconta la storia del veterano della Guerra Civile Jake Lonergan (Daniel Craig), uno straniero senza memoria che finisce nella desertica città di Absolution.

   

NEWS | Uscita la prima immagine ufficiale di Daniel Craig.

Un western fantascientifico

domenica 25 luglio 2010 - Marlen Vazzoler

Comic-Con 2010: Cowboys and aliens, un western fantascientifico Tre anni fa Jon Favreau aveva portato al Comic-Con Iron Man, l'anno scorso è stato il turno di War Machine, quest'anno il regista ha presentato in anteprima del footage del film Cowboys and aliens, l'adattamento cinematografico dell'omonima graphic novel girato come un western di John Ford e Sergio Leone, ma con elementi di alcune pellicole fantascientifiche spaventose che ha amato da bambino come Incontri ravvicinati del terzo tipo ed Alien. Cowboys and aliens non uscirà nei cinema in 3D ma solo in 2D.

   

NEWS | Jon Favreau annuncia il casting tramite twitter.

Harrison ford combatterà gli alieni

giovedì 8 aprile 2010 - Marlen Vazzoler

Cowboys and Aliens: Harrison Ford combatterà gli alieni Ieri Latino Review aveva riportato di aver ricevuto una soffiata la settimana prima su Harrison Ford. Secondo la fonte l'attore ha preso parte alla realizzazione di un grosso film tratto da un fumetto che sarebbe stato diretto da un regista che avrebbe presto fatto uscire un'attesa trasposizione cinematografica di un comic americano. In molti a quel punto hanno pensato alla pellicola Cowboys and Aliens, che sarà diretta da Jon Favreau, il regista di Iron Man 2. Favreau tramite twitter aveva poi scritto ieri: "Una news veramente fantastica sul casting di Cowboys and Aliens sta per arrivare.

   

GALLERY | Favreau parla di Craig e di Harrison Ford.

La foto del camera test di daniel craig

venerdì 18 giugno 2010 - Marlen Vazzoler

Cowboys and Aliens: la foto del camera test di Daniel Craig Durante la proiezione di beneficenza dell'Impero colpisce ancora che si è tenuta poco dopo metà maggio, il regista Jon Favreau, aveva rivelato a Collider che la foto che aveva postato pochi giorni prima sul suo account Twitter, raffigurava Daniel Craig durante un camera test per il suo prossimo film Cowboys and Aliens. Favreau ha spiegato a Collider perché non ha voluto mostrare il look del protagonista: “Non abbiamo potuto mostrare veramente troppo perché non voleva rivelare alcuna immagine su Twitter.

   

VIDEO | In esclusiva su MYmovies il promo del film di Jon Favreau.

Il trailer italiano

giovedì 21 aprile 2011 - Nicoletta Dose

Cowboys & Aliens, il trailer italiano Mezzogiorno di fuoco in Arizona. Duelli tra vecchi nemici di un saloon? Questa volta no, gli spari non sono quelli dello straniero che viene da lontano per mettere in subbuglio una cittadina sperduta del west americano. E nemmeno quelli dell'atavica guerra tra banditi e sceriffi. In Cowboys & Aliens la battaglia per la sopravvivenza usa armi innovative come un bracciale spara razzi di dubbia provenienza e ha nuovi nemici, una flotta di alieni pronta a invadere la terra per rendere schiavi gli umani.

   

Cowboy contro alieni poteva essere un'idea ma è solo un polpettone

di Roberto Nepoti La Repubblica

Da un film con un titolo così, Cowboys & Aliens, è difficile aspettarsi un epigono del neorealismo. Anche se accetti l'assurdità delle premesse, però, il problema del blockbuster dell'estate americana è un altro: Jon Favreau e i suoi sceneggiatori non hanno una vera idea di cosa siano né l'universo western, né le saghe spaziali. Per loro è sufficiente far arrivare uno straniero senza nome e senza memoria (Daniel Craig) in un villaggio della Frontiera dominato da un duro colonnello (Harrison Ford), poi mettere in scena monumentali astronavi atterrate nel deserto. »

Quando la frontiera è un luogo per alieni

di Antonello Catacchio Il Manifesto

Qualche decennio fa Cowboys & Aliens sarebbe stato un film prodotto da Roger Corman e affidato a qualche giovanotto della sua magnifica scuderia. Oggi tutto è cambiato. Non si tratta solo di effetti speciali che permettono di creare qualsiasi fantasia rendendola assolutamente reale. C'è dell'altro. C'è di più. Con l'immenso rispetto che è dovuto a Corman esiste uno scarto quando in produzione compaiono nomi come Brian Grazer, Ron Howard, Steven Spielberg. Non sappiamo come si muovano questi grandi nomi nel dettaglio, certo questo sposta l'attenzione nei confronti del budget. »

Se un'astronave atterra nel West

di Francesco Alò Il Messaggero

Nella piccola città di Absolution ci sono i tipici personaggi western: lo sceriffo baffuto (Keith Carradine), il capitalista spietato (Harrison Ford) con figlio psicotico (Paul Dano, eccellente), il fuorilegge misterioso (Daniel Craig che omaggia Steve McQueen), il prete disincantato (Clancy Brown) e il barista deriso (Sam Rockwell). Con attori di questo calibro e la regia elegante di un Favreau (i due «Iron Man») in grado di girare i primi minuti in totale silenzio (grande azzardo per un popcorn movie), «Cowboys & Aliens» si apre come un western da leccarsi i baffoni. »

Cowboys & Aliens | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | antonio montefalcone
  2° | riccardoandreas
  3° | martalari
  4° | sypnos
  5° | elgatoloco
  6° | toty bottalla
  7° | domenico rizzi
  8° | displeasure
  9° | ultimoboyscout
10° | fabian t.
11° | berry185
Trailer
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità