Un weekend da bamboccioni

Acquista su Ibs.it   Dvd Un weekend da bamboccioni   Blu-Ray Un weekend da bamboccioni  
Consigliato no!
2,16/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (ITALIA)
 dizionari * * - - -
 critica * 1/2 - - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Cinque amici d'infanzia si riuniscono trent'anni dopo per scoprire che essere cresciuti non significa necessariamente essere maturati.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Commedia sulle famiglie e per le famiglie dentro uno sconsolato repertorio di luoghi comuni
Marzia Gandolfi     * * - - -

Trent'anni dopo il torneo che li vide vincitori sul campo di basket, cinque amici si ritrovano per onorare la memoria del loro amato coach. Organizzati bagagli e familiari, partono alla volta di Amoskeag lake dove festeggiarono la vittoria dell'infanzia e dove hanno intenzione di spargere le ceneri del defunto allenatore. Sulle sponde dolci del lago riscoprono il piacere e l'entusiasmo di un'età perduta, contagiando prole e consorti. Tra una grigliata naïf, un tuffo (a bomba) in piscina e un brindisi alcolico al 4 luglio, Lanny, Eric, Rob, Marcus e Kurt rispolverano i ricordi e recuperano il senso della vita e dell'amicizia.
Ancora una volta la traduzione creativa di un titolo cinematografico perde il senso del film e 'legittima' significati altri e arbitrari. La commedia corale di Dennis Dugan riflette, come indica il titolo originale (Grown Ups) e ragiona l'opera precedente (Zohan - Tutte le donne vengono al pettine), sul processo di crescita e il mancato sviluppo all'età adulta di una nazione. Perché i cinque protagonisti, proprio come l'ex agente del Mossad israeliano con la predilezione per gli anni Ottanta e l'hairstyle d'oltreoceano, rifiutano la maturità e perseverano negli stili di vita adolescenziali.
Scritto, prodotto e interpretato da Adam Sandler, Grown Ups ha poco o nulla a che fare coi bamboccioni del ministro nostrano, che vorrebbe una legge per obbligarli a uscire di casa a diciotto anni. I bamboccioni di Dugan sono "cresciuti" e sono "già fuori", hanno una famiglia, un lavoro, una vita da inventare e da anni ormai hanno imparato a rifarsi il letto. In filigrana dietro la commediola demenzialcomica americana, idealmente prossima a quelle di successo di Apatow e soci, c'è ancora il giudizio sull'infantilizzazione statunitense, a cui si aggiunge questa volta (almeno) l'intenzione di crescere. Legando allora gag scatologiche e motivi triviali, che non trascendono mai davvero perché quella di Dugan è una commedia sulle famiglie per le famiglie, il regista ripresenta il corpo di Adam Sandler, comico ebreo dell'immaturità decisamente impegnato in ruoli connotati da una sorta di adolescenza a oltranza.
La novità denunciata dal titolo, un gruppo di amici impegnati a maturare insieme nell'impatto con la vita rurale, non basta a risollevare una trama già svolta e raccontata e arrivata fuori tempo massimo. Gli "svalvolati", diventati adulti a un passo dal lago e a un giorno dall'indipendenza americana, finiscono per "stagionare" dentro uno sconsolato repertorio di luoghi comuni.

Stampa in PDF

Incassi Un weekend da bamboccioni
Primo Weekend Italia: € 362.000
Incasso Totale* Italia: € 776.000
Ultima rilevazione:
Box Office di lunedì 25 ottobre 2010
Primo Weekend Usa: $ 41.000.000
Incasso Totale* Usa: $ 158.959.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 22 agosto 2010
Sei d'accordo con la recensione di Marzia Gandolfi?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
46%
No
54%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Showtime:
sabato 26 aprile 2014 alle ore 21,00 in TV su SKYCINEMACOMEDY
Scopri gli altri film in televisione »
* * - - -

Che cheerleaders...loro si salvano!

lunedì 16 maggio 2011 di ultimoboyscout

Prosegue prospera la collaborazione Dugan-Sandler, in questa commedia leggera ma con stile, allegra, brillante e a tratti anche divertente ma che rappresenta un passetto indietro rispetto ad altre collaborazioni, sulla scia di "Una notte da leoni" ma più famigliare e meno estremo ed assurdo. Sandler è la superstar, probabilmente è il miglior interprete di commedie del genere ma stavolta è supportato da un cast di livello assoluto. Parte bene poi va a scemare continua »

Adam:
"Guarda il tabellone, non il tabelculo!"
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Un weekend da bamboccioni

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 23 febbraio 2011

Cover Dvd Un weekend da bamboccioni A partire da mercoledì 23 febbraio 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Un weekend da bamboccioni di Dennis Dugan con Adam Sandler, Kevin James, Salma Hayek, Maria Bello. Distribuito da Sony Pictures Home Entertainment. Su internet Un weekend da bamboccioni è acquistabile direttamente on-line su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Un weekend da bamboccioni

NEWS | Uscito il nuovo trailer internazionale.

Immagini e prima clip del film con la hayek e sandler

giovedì 11 febbraio 2010 - Marlen Vazzoler

Grown Ups: nuovo poster, immagini e prima clip del film con la Hayek e Sandler La Sony ha fatto uscire una nuova locandina e le prime immagini della commedia estiva Grown Ups, diretta da Dennis Dugan ed interpretata da Adam Sandler, Kevin James, Chris Rock, Rob Schneider, David Spade, Salma Hayek, Maria Bello e Maya Rudolph. La pellicola racconta di cinque amici ed ex compagni di squadra che si riuniscono decenni dopo per onorare la morte del loro allenatore di basket. I cinque decidono di trascorrere la festa del 4 luglio insieme alle loro mogli e figli ad una casa al lago.

VIDEO | I più famosi comici americani diretti da Dennis Dugan.

Il teaser della nuova commedia con adam sandler

venerdì 13 novembre 2009 - Marlen Vazzoler

Grown Ups: il teaser della nuova commedia con Adam Sandler La Sony ha messo online il teaser trailer del film Grown Ups, la commedia interpretata da Adam Sandler, Rob Schneider, Chris Rock, Kevin James, David Spade, Salma Hayek, Steve Buscemi, Maria Bello e Maya Rudolph, che raccoglie i più famosi attori comici contemporanei. Cinque amici e vecchi compagni di squadra si riuniscono anni dopo per onorare il loro vecchio allenatore di basket. Con le loro mogli e i loro figli in città, festeggiano insieme il week-end del 4 luglio alla casa al lago dove avevano festeggiato anni prima la loro vincita del campionato.

   

BIZ

News e anticipazioni dal mondo del cinema.

Taylor Lautner è un bamboccione?

giovedì 5 aprile 2012 - Robert Bernocchi

Qualcuno si aspettava decisamente di più dalla carriera di Taylor Lautner. In effetti, visti certi salari per i film successivi a Twilight, la speranza era di farlo diventare un nuovo eroe d’azione, ma i risultati di Abduction - Riprenditi la tua vita non sono stati all’altezza. Ora arriva un ruolo che potrebbe far capire come le ambizioni siano cambiate e diminuite. Da quello che riporta l’Hollywood Reporter, Lautner sarebbe in trattative per partecipare al sequel di Un weekend da bamboccioni, la pellicola con Adam Sandler che era stata un grande successo in America. continua »

   

Se il gusto è tornare piccoli

di Alessandra Levantesi La Stampa

In italiano è un weekend «da bamboccioni», termine abusato dacché Tommaso Padoa-Schioppa l'ha usato per bollare una generazione di giovani che non ne vogliono sapere di assumersi le proprie responsabilità di adulti. Ma, come da titolo originale (Grown Ups), il film parla invece di cinque amici ultraquarantenni già intrappolati nelle beghe della vita che, ritrovandosi a trascorrere insieme qualche giorno nei luoghi dell'infanzia, riscoprono il gusto ludico di quando erano piccoli. Anche se l'occasione, per la verità, sarebbe mesta: si tratta del funerale dell'allenatore che nel lontano 1970 li aveva guidati alla vittoria del campionato scolastico di basketball, spronandoli a crescere mantenendo la stessa grinta. »

Una commedia rumorosa, pure troppo

di Francesco Alò Il Messaggero

Commedia rumorosa su riunione di amiconi con tragici trascorsi cestistici da vendicare e nuove esistenze, e mogli, da confrontare. Sono passati tre decenni. Si parla di basket e quindi la domanda sorge spontanea: Un weekend da bamboccioni è abitato da giganti della risata? Sì e no. I curricula sono pro. L'equilibrato Adam Sandler, il "mammo" Chris Rock, il gerontofilo Rob Schneider e il casanova David Spade sono tutti veterani del Saturday Night Live, la Bibbia tv della comicità americana dove i quattro si conobbero venti anni fa (quasi come i loro personaggi). »

di Paola Casella Europa

Onestamente, che cosa vi aspettate da un film con un titolo così? È esattamente quello che avrete: una commedia demenziale americana all'insegna dell'umorismo infantile e un po' pecoreccio. Aggiungete il particolare che la commedia è scritta, interpretata e prodotta dal comico yankee Adam Sandler, già membro del gruppo del Saturday night live e protagonista di pietre miliari del cinema americano quali Big Daddy e Io vi dichiaro marito e marito, entrambi diretti dallo stesso regista di questo film, e capirete che si entra in sala a proprio rischio e pericolo. »

E hanno il coraggio di farci la predica

di Maurizio Acerbi Il Giornale

«Sulla Tv italiana fanno vedere le tette». Detto in un film dove abbondano peti, madri che allattano al seno figli di 4 anni, calci nei testicoli e gente che si schianta contro le piante, è tutto dire. Il dramma di questo film, infatti, è che non si ride mai; il peggio poi è che le «trovate» non sono servite dai solidi adolescenti foruncolosi in calore ma da cinque adulti (capeggiati dal sopravvalutato Adam Sandler) che si ritrovano, durante un week-end con rispettive famiglie, ad onorare il coach di basket appena scomparso. »

Un weekend da bamboccioni | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Trailer
1 | 2 | 3 |
Video
1|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 1 ottobre 2010
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità