The American

Acquista su Ibs.it   Dvd The American   Blu-Ray The American  
Un film di Anton Corbijn. Con George Clooney, Violante Placido, Thekla Reuten, Paolo Bonacelli, Bruce Altman.
continua»
Drammatico, durata 105 min. - USA 2010. - Universal Pictures uscita venerdì 10 settembre 2010. MYMONETRO The American * 1/2 - - - valutazione media: 1,85 su 58 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato no!
1,85/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critican.d.
 pubblico * - - - -
   
   
   
George Clooney, assassino in cerca di tranquillità, si innamorerà di una ragazza italiana intepretata da Violante Placido.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
La coppia Corbijn-Clooney riesce a rendere viva una storia poco originale
Giancarlo Zappoli     * * * - -

Jack è un killer privo di scrupoli. Una missione finita tragicamente in Scandinavia lo spinge a cercare un periodo di pausa. Il suo committente di origine russa gli trova un rifugio sulle montagne abruzzesi e Jack cerca di non risultare reperibile neanche per lui. Un giorno però, chiamandolo da un telefono pubblico, si sente fare la proposta di costruire e montare un fucile ad alta precisione che però non sarà lui a dover utilizzare. Jack ha bisogno della solitudine che si è andato a cercare ma, al contempo, vuole avere una donna. La trova in Clara che si prostituisce in una casa di appuntamenti. Il rapporto tra i due si trasforma pian piano in qualcosa di diverso.
Ci sono sfide che al cinema sono estremamente rischiose. Ad esempio quella di voler raccontare (ancora una volta) il desiderio di vita provato da un uomo che ha sempre procurato la morte. Per farlo, appoggiandosi a un libro pubblicato 20 anni fa ("A Very Private Gentleman" di Martin Booth). Il confronto, inevitabile, con film che sono divenuti dei classici può essere vinto solo se alla regia c'è un regista dallo sguardo particolarmente sensibile e davanti alla macchina da presa un attore capace di rendere credibile e 'moderno' il suo personaggio. L'accoppiata vincente è data da Anton Corbijn e George Clooney a cui si aggiunge un paesaggio capace di offrire non solo sfondi suggestivi ma vicoli, pietre direi quasi 'aria' estremamente originali. Corbijn decide di 'violare' visivamente l'isolamento di Jack scrutandone però con meticolosità da voyeurista dell'animo ogni singolo gesto che conduce alla preparazione di uno strumento di morte sicura. Non sarà Jack a dover schiacciare quel grilletto ma sarà stato lui a garantirne la precisione mortifera.
Per un ruolo del genere occorre un attore che sappia dare ai dettagli dei gesti, alle inflessioni dei non frequenti dialoghi, all'aggrottarsi di un sopracciglio l'intensità necessaria senza forzature. Clooney ci riesce ed anche se va incontro ad un finale ad alto tasso di retorica (l'unica di tutto il film) lo fa con la classe che gli è usuale. Paolo Bonacelli e Violante Placido si cuciono addosso due personaggi che consentono loro di sfruttare doti già mostrate in passato contribuendo all'esito finale. Che superficialmente può essere classificato come un 'deja vu'. Quello che invece non è.

Incassi The American
Primo Weekend Italia: € 512.000
Incasso Totale* Italia: € 1.166.000
Ultima rilevazione:
Box Office di lunedì 25 ottobre 2010
Primo Weekend Usa: $ 12.968.000
Incasso Totale* Usa: $ 35.495.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 17 ottobre 2010
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
45%
No
55%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
* - - - -

105 min di nulla assoluto

mercoledì 15 settembre 2010 di Sandro Roy

Di una pesantezza unica, di una noiosità angosciante, di una lentezza al limite dell'incredibile. In 105 min vi è solo la costruzione di un'arma, un inseguimento, una scena di sesso e nient'altro, a parte i meravigliosi paesaggi abruzzesi. Lo stesso Jack, interpretato da Clooney, è uno dei peggiori personaggi della storia del cinema, senza nulla togliere al sempre egregio George. Solo lo scrupolo di vedere fino a che punto si spinge la scarsità della trama è capace di combattere l'irrefrenabile continua »

* - - - -

Modesta imitazione

mercoledì 15 settembre 2010 di Kronos

'The American' è una modesta imitazione in salsa provinciale di tanti classici sul tema del Killer in crisi esistenziale e a fine carriera. La sceneggiatura oscilla tra lo scontato e l'improbabile, la noia regna sovrana, il cast è svogliato (e, per inciso, gli attori italiani si doppiano da soli con esiti disastrosi), la regia è scolastica, il folklore italiano da calci nel sedere. Bocciato senza appello. continua »

* - - - -

Non basta george

domenica 12 settembre 2010 di ruggero

Film ambizioso nelle intenzioni, The American lascia trasparire sin dalle prime inquadrature i suoi difetti, una struttura inadeguata dove la recitazione qui sin troppo scarna di George Clooney non ce la fa a colmare le gravi carenze del film. La regia è insicura, tirata via, ci sono scene in cui vien da gridare " ma questa perchè non l'hai rifatta, dai sempre buona la prima?". Senza entrare in troppi particolari per chi vorrà lo stesso vedere il film nonostante il mio invito a non farlo, avverto continua »

* * * - -

È un film che cattura !

mercoledì 15 settembre 2010 di elena m.

cattura per l'inizio , ambientato nel candore della neve svedese, cattura per la storia misteriosa , e sopratutto per la splendida fotografia di corbijn, il regista,nato come fotografo! che ha catturato panorami mai visti d'abruzzo! la colonna sonora è interessante! continua »

Jack
Gli uomini sono tutti peccatori
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Jack/Edward
Non credo che Dio sia interessato a me, padre.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | The American

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 19 gennaio 2011

Cover Dvd The American A partire da mercoledì 19 gennaio 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd The American di Anton Corbijn con George Clooney, Bruce Altman, Thekla Reuten, Paolo Bonacelli. Distribuito da Universal Pictures. Su internet The American è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 9,74 €
Prezzo di listino: 12,99 €
Risparmio: 3,25 €
Aquista on line il dvd del film The American

NEWS | Le ultime foto, 4 clip e una featurette sul film di Corbijn.

Tutto quello che ho fatto era per una giusta causa

mercoledì 8 settembre 2010 - Marlen Vazzoler

The American: tutto quello che ho fatto era per una giusta causa Dopo aver lottato e vinto lo scorso week-end lo scontro contro Machete di Robert Rodriguez per aggiudicarsi la vetta del box office americano, The American di Anton Corbijn (Control) si appresta ad essere distribuito anche sul mercato italiano. Il thriller interpretato da George Clooney, Thekla Reuten, Violante Placido, Irina Björklund e Paolo Bonacelli, è un adattamento del romanzo di Martin Booth A Very Private Gentleman pubblicato nel 1990 e adattato per il grande schermo da Rowan Joffe. La pellicola è stata girata in particolare in due località abruzzesi, Castel del Monte e Sulmona e ad Östersund in Svezia.

   

NEWS | Prime due immagini ufficiali del film di Corbijn.

Primo trailer del thriller con clooney

martedì 4 maggio 2010 - Marlen Vazzoler

The American: primo trailer del thriller con Clooney La Focus Features ha fatto uscire il primo trailer di The American, l'adattamento cinematografico del romanzo di Martin Booth, A very Private Gentleman, diretto da Anton Corbijn ed interpretato da George Clooney, che racconta di un assassino sempre in movimento, che giura che il suo ultimo lavoro in Italia sarà l'ultimo incarico della sua carriera, ma Jack nonostante sia un tipo che si guarda costantemente le spalle s'innamora di una donna con cui non dovrebbe essere in contatto e tutto comincia ad andare storto.

   

NEWS | Cambiato il titolo del film tratto dal romanzo di Martin Booth.

Cominciano le riprese in italia

martedì 29 settembre 2009 - Marlen Vazzoler

The American: cominciano le riprese in Italia La Focus Features tramite una conferenza stampa ha fatto sapere che il titolo ufficiale del nuovo film diretto da Anton Corbijn (Control), tratto dal romanzo di Martin Booth A Very private Gentleman, sarà The American. Tra gli assassini Jack (Clooney) è considerato un mastro artigiano. Quando un lavoro in Svezia finisce molto più duramente di quanto si aspettava, giura a Larry (Bruce Altman) che il suo prossimo contratto sarà il suo ultimo lavoro. Jack va a svernare in una piccola città nella campagna italiana dove si allontana dall'incantesimo della morte.

   

Niente amore per il killer neanche se è Clooney

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Malgrado il titolo The American inizia fra le nevi della Svezia e prosegue sull’Appennino abruzzese. Se i film venissero classificati per climi e paesaggi diremmo che è un noir “di montagna”, sottogenere molto frequentato che accentua il lato esistenziale dell’avventura. George Clooney, che dice di chiamarsi Jack o forse Edward, è infatti un killer laconico che in apertura commette un gesto imperdonabile per un uomo d’onore e per una star planetaria: spara alla schiena della donna con cui stava a letto fino a pochi minuti prima. »

George Clooney plays a laid-back assassin in Anton Corbijn's minimalist thriller.

di Kenneth Turan The Los Angeles Times

"The American" is an exercise in style and withheld sentiment, a bleak and atmospheric art-house thriller that's more of an aesthetic experience than an emotional one. If Robert Bresson, the austere French minimalist, had directed a James Bond film, it might have turned out like this. Though Bresson favored nonprofessional actors, director Anton Corbijn has secured George Clooney to play the title role of a top-of-the-line professional assassin. But it's a very different, more removed Clooney than audiences are used to seeing. »

Clooney fa il killer pentito e s'innamora di una prostituta

di Alberto Castellano Il Mattino

Un killer professionista decide di abbandonare il crimine. Ma l’ultima missione gli costerà la vita. Detto così il plot di «The American» rientra nei canoni del noir classico d’azione e il protagonista ha i contorni di tanti (anti)eroi vittime consapevoli di un mestiere pericoloso. Ma il film diretto da Anton Corbijn mette in gioco un insolito cortocircuito tra un divo come George Clooney e un’ambientazione come quella abruzzese (Sulmona in particolare) scelta dall’attore, che è anche produttore, dopo il terribile terremoto. »

The American | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | sandro roy
  2° | kronos
  3° | ruggero
  4° | lucas denny
  5° | niccorizzo
  6° | kouros76
  7° | dario
  8° | ipno74
  9° | hatecraft
10° | natan_drake93
11° | panzy
12° | great steven
13° | dario j. a.
14° | the reservoir dude
15° | nick castle
16° | roberto simeoni
17° | elena m.
Trailer
1 | 2 |
Backstage
1 |
Video
1| 2| 3| 4|
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 10 settembre 2010
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità