Il dubbio

Acquista su Ibs.it   Dvd Il dubbio  
Un film di John Patrick Shanley. Con Meryl Streep, Philip Seymour Hoffman, Amy Adams, Viola Davis, Lloyd Clay Brown.
continua»
Titolo originale Doubt. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 104 min. - USA 2008. - Walt Disney uscita venerdì 30 gennaio 2009. MYMONETRO Il dubbio * * * - - valutazione media: 3,35 su 94 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Consigliato sì!
3,35/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (Italia)
 dizionari * * * - -
 critica * * * - -
 pubblico * * * - -
   
   
   
Ambientato in una scuola cattolica del Bronx nel 1964, il film è incentrato sui sospetti di una suora nei confronti di un prete e sui suoi abusi verso uno studente nero.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi Trailer
primo piano
Un solido film 'old style' con bravi attori e una sceneggiatura di ferro
Giancarlo Zappoli     * * * - -

1964. Bronx. Il collegio della parrocchia di St. Nicholas ha al suo centro due forti personalità. Padre Flynn, il parroco, è un innovatore che cerca di sostenere gli allievi più in difficoltà e, in particolare, l'unico studente di colore della scuola, Donald Miller. Il ragazzo è stato iscritto dalla madre, contro il volere del marito violento, per sottrarlo ai pericoli della scuola pubblica. L'altro, rigido, pilastro della comunità è Sorella Aloysius Beauvier, la superiora dell'ordine le cui consorelle insegnano nell'istituto. Sorella Aloysius è una strenua conservatrice dell'ordine e del rigore e spaventa a morte tutti gli allievi. Un giorno però, in seguito ad alcune osservazioni sul comportamento di Donald riferitele dalla più giovane e candida delle suore Sorella James, comincia a nutrire il dubbio che le attenzioni di Padre Flynn per il ragazzo non siano solo altruistiche.
Un'avvertenza: chi non ama il buon vecchio cinema di una volta quello, per capirsi, con bravi attori, sceneggiature di ferro e modi di ripresa convenzionali, è pregato di astenersi. Chi poi dà già per scontato che un film con preti e suore non possa trattare altro che argomenti o stucchevoli o fuori tempo massimo farà bene a fare altrettanto. Oppure decida di assumersi il rischio della visione. Potrebbe cambiare opinione.
Perché Il dubbio, pur denunciando la sua origine teatrale, si salva dalle sabbie mobili della trasposizione (considerando che il regista è l'autore della piece) grazie alle prestazioni dei tre protagonisti e a una sceneggiatura che esula (e così facendo se ne avvantaggia) dai richiami all'attualità. Perché la piaga della pedofilia nelle istituzioni religiose non è sicuramente (e purtroppo) circoscritta agli Stati Uniti ma è lì che è esplosa con maggiore virulenza al punto di spingere la Chiesa a fare pubblica ammenda.
Shanley si dimostra però interessato a tematiche diverse e più complesse. Il film non si risolve quindi in una detection sulla colpevolezza o meno di Padre Flynn o sulla forza dei pregiudizi di Sorella Aloysius. Il contrasto e la difficoltà di discernimento stanno soprattutto altrove.
Non a caso la vicenda ha inizio l'anno successivo all'uccisione di John Fitzgerald Kennedy. Il trauma nella società è stato forte ma nel mondo qualcosa sta mutando per sempre. Lo testimonia la foto del 'papa morto' (Pio XII) che ormai viene usata per vedere il riflesso della classe quando l'insegnante è voltata verso la lavagna ma che la superiora non ha sostituito con quella del papa del Concilio. Il film non si limita ad affrontare il tema del rinnovamento della Chiesa negli Anni Sessanta ma va oltre affrontando il nodo della complessità della lettura della realtà. È sufficiente essere progressisti per liberarsi d'ufficio da qualsiasi possibilità di errore? Al contrario: chi è favorevole alla conservazione ha il diritto di leggere in chiave solo negativa i comportamenti che non si confanno alla norma e si ispirano invece a un'umanità più vicina agli ultimi?
Sono solo alcuni dei quesiti che il film pone lasciando poi allo spettatore il compito di dare una risposta sulla base delle proprie convinzioni o (perché no?) dei propri dubbi.

Stampa in PDF

Premi e nomination Il dubbio MYmovies
il MORANDINI
Il dubbio recensione dal Dizionario Fumagalli - Cotta
Incassi Il dubbio
Primo Weekend Italia: € 512.000
Incasso Totale* Italia: € 1.846.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 12 aprile 2009
Incasso Totale* Usa: $ 33.423.000
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 5 aprile 2009
Sei d'accordo con la recensione di Giancarlo Zappoli?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination Il dubbio

premi
nomination
Premio Oscar
0
5
Golden Globes
0
6
* * * * -

La certezza: un film splendido

domenica 1 febbraio 2009 di chiarialessandro

In questo film c'è una sola cosa su cui non esistono dubbi: che si tratta di un film stupendo. Meryl Streep (il cacciatore) è tornata a splendere come ai tempi de "La scelta di Sophie" (rendendo perfettamente credibile la parte di preside duro, rigoroso ed intollerante) e Philip Seymour Hoffman (la preda) come ai tempi di "Truman Capote"; a loro si aggiunge la pregevolissima interpretazione dalle molteplici sfaccettature di Amy Adams. La sceneggiatura non fa una grinza e i dialoghi sono un punto continua »

* * * * -

Il dubbio è tale dall'inizio alla fine...

mercoledì 4 febbraio 2009 di VIC

Questo film è come un cerchio che si chiude,inizia come finisce.Il telespettatore non puo'che rimanere a bocca aperta per tutto il tempo e non soltanto per la magnifica interpretazione della Streep e di Hoffman(ma anche delle secondarie Amy Adams e Viola Davis)ma anche perché il nodo del dubbio non si scioglie.In una cattolica scuola del Bronx degli anni'60 Suor Aloysius(M.Streep)insinua che Padre Flynn(S.P.Hoffman)molesti un ragazzino di colore,Donald Miller.Ma non ha alcuna prova,solo le sue "certezze" continua »

* * * * *

Il dubbio(doubt)

lunedì 9 febbraio 2009 di lky rock

Il dubbio(Doubt) è un capolavoro. Il film ingloba la cultura americana degli anni sessanta, ne cita il razzismo, la severità nelle scuole e la pedofilia, Nasce un racconto vecchio stile ma capace di graffiare e di attirare lo spettatore verso una regia magistrale che maschera e smaschera il faditico dubbio. Il regista John Patrick Shanley è sorprendente, veramente appassionante il rapporto fra la regia e la storia e la scenografia di David Gropman è fantastica, è uno dei validi motivi per vedere continua »

* - - - -

Troppi dubbi

giovedì 5 febbraio 2009 di GIORGIO

E’ il classico film che mentre lo guardi ti sembra che stia affrontando una miriade di argomenti e alla fine ti accorgi che non ha detto assolutamente nulla. La chiesa vecchia e bigotta contro una più moderna visione del rapporto con i fedeli, manco pensarlo! Il problema della pedofilia all’interno della chiesa? Neanche a parlarne! Il sistema dell’insegnamento rigido e disumano o flessibile e benevolo? Neanche questo! Una critica alla forma ipocrita e confessionale della chiesa con la caduta nel continua »

Padre Flynn
Questa è la tecnica dei crudeli: uccidere la gentilezza in nome della virtù!
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Padre Flynn
Il Dubbio è un vincolo potente quanto la certezza
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Padre Flynn
Il dubbio può essere un legame tanto forte e rassicurante quanto la certezza.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Altre frasi celebri del film Il dubbio oppure Aggiungi una frase
Shop

DVD | Il dubbio

Uscita in DVD

Disponibile on line da mercoledì 26 ottobre 2011

Cover Dvd Il dubbio A partire da mercoledì 26 ottobre 2011 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il dubbio di John Patrick Shanley con Meryl Streep, Philip Seymour Hoffman, Amy Adams, Viola Davis. Distribuito da Eagle Pictures. Su internet dubbio (DVD) è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS. Sono inoltre disponibili altri DVD in versione speciale del film. altre edizioni »

Prezzo: 6,99 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 3,00 €
Aquista on line il dvd del film Il dubbio

APPROFONDIMENTI | John Patrick Shanley posa lo sguardo sull'America del 1964 in un dramma ecclesiastico.

Il vento del cambiamento

giovedì 29 gennaio 2009 - Tirza Bonifazi Tognazzi

Il dubbio: il vento del cambiamento A un anno dalla morte di John Fitzgerald Kennedy un parroco si interroga e interroga i suoi fedeli sul momento che stanno vivendo, sulle incertezze che un evento sconvolgente come quello di un assassinio può portare con sé. È una predica domenicale a offrire a John Patrick Shanley la possibilità di esaminare il dubbio in un clima di grande cambiamento come quello che stava vivendo l'America a metà degli anni '60. Al centro della struttura cinematografica si muovono Sorella Aloysius (Meryl Streep), Padre Flynn (Philip Seymour Hoffman) e Sorella James (Amy Adams), tre personaggi uniti dalla fede e divisi dalla concezione della stessa.

APPROFONDIMENTI | Una storia sulla ricerca della verità.

Il film

martedì 27 gennaio 2009 - Pressbook

Il dubbio, il film John Patrick Shanley porta sullo schermo la sua opera teatrale Il dubbio, in una storia sulla ricerca della verità, le forze del cambiamento e le devastanti conseguenze della giustizia cieca in un'epoca definita dalle condanne morali. E' il 1964, a St. Nicholas nel Bronx. Un deciso e carismatico prete, Padre Flynn (Philip Seymour Hoffman), sta cercando di allentare i rigidi costumi della scuola, che vengono custoditi gelosamente da Sorella Aloysius Beauvier (Meryl Streep), la Preside con il pugno di ferro che crede nel potere della paura e della disciplina.

GALLERY | Il nuovo film di Meryl Streep uscirà a febbraio 2009.

La fotogallery della premiere a new york

martedì 9 dicembre 2008 - a cura della redazione

Doubt: la fotogallery della premiere a New York Presentato a New York Doubt, il nuovo film di John Patrick Shanley che vede nel cast, tra gli altri, Meryl Streep, Philip Seymour Hoffman e Amy Adams. Ambientato in una scuola cattolica del Bronx nel 1964, Doubt è incentrato sui sospetti di una suora (Meryl Streep) nei confronti di un prete (Philip Seymour Hoffman), accusato di aver abusato di uno studente.

VIDEO | Meryl Streep, Sorella Aloysius Beauvier.

Altre due clip

giovedì 29 gennaio 2009 - a cura della redazione

Il dubbio, altre due clip In arrivo altre due clip estratte dal film per Il Dubbio, la pellicola diretta da John Patrick Shanley cha ha ottenuto ben 5 candidature ai premi Oscar. Da domani nelle sale.

VIDEO | Dal teatro al cinema.

Due clip del film

lunedì 26 gennaio 2009 - a cura della redazione

Il dubbio: due clip del film A pochi giorni dall'uscita di Il dubbio, il film che John Patrick Shanley ha scritto come opera teatrale e adesso porta sul grande schermo, vi mostriamo due clip in anteprima. Meryl Streep, Philip Seymour Hoffman e Amy Adams sono i protagonisti di questa pellicola drammatica, ambientata nel Bronx degli anni Sessanta. Padre Flynn cerca di modificare la struttura rigida della scuola stabilita dalla preside, la Sorella Aloysius Beauvier, ma qualcosa nel suo atteggiamento fa nascere dei tragici dubbi: il prete è sospettato di dare troppe attenzioni al piccolo Flynn, ma senza uno straccio di prova le conseguenze per la chiesa e per la scuola possono rivelarsi devastanti.

Beneficio del dubbio

di Roberto Escobar Il Sole-24 Ore

Nell'ultimo bel film di Shanley si racconta la storia di padre Flynn, coinvolto negli anni '60 in una storia di pedofilia. Vera o presunta? È o non è colpevole, padre Brendan Flynn (Philip Seymour Hoffman)? Questa è, o sembra, la domanda che dà senso a Il dubbio (Doubt, Usa, 2008, 104'). Sorella Aloysius Beauvier (Meryl Streep), preside della scuola di St. Nicholas, nel Bronx, sospetta che il prete abbia abusato di Donald Miller (Joseph Foster). Donald è il solo allievo afroamericano. Forse per questo, per proteggerlo, padre Brendan gli dimostra affetto. »

Un testo potente lascia senza certezze

di Paolo D'Agostini La Repubblica

Consigliarne la visione a un' attrice (o a un attore)? La mostruosa perfezione di Meryl Streep (non da meno Philip Seymour Hoffman né Amy Adams, la suorina stretta tra i due fuochi) incoraggia o frustra chi è della professione o vi aspira? Il testo del 2004, ambientato nel ' 64 post Conciliare, del commediografo da Pulitzer e sceneggiatore da Oscar J. P. Shanley - ora allestito a Roma con la regia di Castellitto, in scena Accorsi e Lucilla Morlacchi - tratta il sensibilissimo tema della pedofilia tra i preti. »

Streep, l'inquisizione non è mai finita

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Padre Flynn (grande Philip Seymour Hoffman) è un prete moderno. Nei sermoni cita l'assassinio di John Kennedy, avvenuto appena un anno prima, per spiegare ai suoi fedeli che perfino la disperazione può legarci al nostro prossimo. Con i suoi allievi è altrettanto aperto. Se una ragazza viene a dirgli che è innamorata di un compagno, la esorta a dichiararsi con un sorriso. Se un ragazzo ha bisogno del suo conforto, non è certo lui a negarglielo. Soprattutto se è il primo allievo di colore del severo Istituto St. »

Doppia sfida all'ombra della religione

di Alberto Castellano Il Mattino

Per il suo secondo film da regista dopo «Joe contro il vulcano», il drammaturgo newyorkese premio Pulitzer John Patrick Shanley ha scelto di trasporre la sua pièce teatrale di successo «Il dubbio». Il dramma - ambientato nel 1964 in una scuola-parrocchia del Bronx - mette in gioco temi di attualità come la pedofilia e il contrasto tra le due anime della cultura cattolica, quella autoritaria e quella progressista. Evitando contrapposizioni schematiche e manichee, Shanley ha lavorato però sulle zone d'ombra del rapporto di affetto e di protezione che il battagliero Padre Flynn stabilisce con alcuni ragazzi e in particolare con Donald, il primo studente nero dell'istituto, sul dubbio circa la sua perversione, sulla certezza dell'inflessibile Sorella Aloysius, direttrice dal pugno di ferro che non esita a mentire per incastrare il prete. »

Il dubbio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (5)
Golden Globes (1)
Golden Globes (5)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 |
Video
1| 2| 3| 4|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 30 gennaio 2009
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità